Italo Giovanni Calvino Mameli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Italo Giovanni Calvino Mameli. Cerca invece Italo Giovanni.

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Italo Giovanni Calvino Mameli

La scheda: Italo Giovanni Calvino Mameli

Italo Calvino (Santiago de Las Vegas de La Habana, 15 ottobre 1923 – Siena, 19 settembre 1985) è stato uno scrittore e partigiano italiano.
Intellettuale di grande impegno politico, civile e culturale, è stato uno dei narratori italiani più importanti del secondo Novecento. Ha seguito molte delle principali tendenze letterarie a lui coeve, dal Neorealismo al Postmoderno, ma tenendo sempre una certa distanza da esse e svolgendo un percorso di ricerca personale e coerente. Di qui l'impressione contraddittoria che offrono la sua opera e la sua personalità: da un lato una grande varietà di atteggiamenti che riflette il vario succedersi delle poetiche e degli indirizzi culturali nel quarantennio fra il 1945 e il 1985, dall'altro, invece, una sostanziale unità determinata da un atteggiamento ispirato a un razionalismo più metodologico che ideologico, dal gusto dell'ironia, dall'interesse per le scienze e per i tentativi di spiegazione del mondo, nonché, sul piano stilistico, da una scrittura sempre cristallina e a volte, è stato sostenuto, classica.
I numerosi campi d'interesse toccati dal suo percorso letterario sono meditati e raccontati attraverso capolavori quali la trilogia de I nostri antenati, Marcovaldo, Le cosmicomiche, Se una notte d'inverno un viaggiatore, uniti dal filo conduttore della riflessione sulla storia e la società contemporanea.


Italo Calvino: Il Piacere di Leggere Romanzi

Italo Calvino: Il Piacere di Leggere Romanzi

Leggere significa affrontare qualcosa che sta proprio cominciando a esistere Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore, Einaudi Un viaggiatore, una piccola stazione, una valigia da consegnare a una misteriosa persona… Da questa premessa si possono snodare innumerevoli vicende, ma sono dieci quelle che l’autore propone in questo sorprendente e godibilissimo romanzo. “E’ un romanzo sul piacere di leggere romanzi: protagonista è il lettore, [...]

Fiabe per le bambine, autore Italo Calvino da leggere tutti i giorni

Fiabe per le bambine, autore Italo Calvino da leggere tutti i giorni

   Fiabe per le bambine, autore Italo Calvino da leggere tutti i gironi Acquista fiabe per le bambine "Una volta un uomo aveva un pero, che gli faceva quattro corbe di pere all'anno". Così inizia la fiaba "La bambina venduta con le pere", in cui la piccola Perina riesce a ribaltare il proprio destino e a sposare il figlio del Re. Un bambino viene trasformato in un "Vitellino con le corna d'oro", ma grazie alla sorella la sua storia avrà un lieto fine. La [...]

EVENTI: Italo Giovanni Calvino Mameli

Nel 2000 (ma anche nel 2003, 80º anniversario della sua nascita) nel Castillo del Morro dell'Avana, il governo cubano ha esposto una mostra fotografica bilingue (italo-spagnola) dedicata alla vita di Italo Calvino, e nel 2013 ha dichiarato l'anno 2013 "Anno di Italo Calvino a Cuba", in occasione della sua "Fiesta del 90º compleanno".

Nel 2000 (ma anche nel 2003, 80º anniversario della sua nascita) nel Castillo del Morro dell'Avana, il governo cubano ha esposto una mostra fotografica bilingue (italo-spagnola) dedicata alla vita di Italo Calvino, e nel 2013 ha dichiarato l'anno 2013 "Anno di Italo Calvino a Cuba", in occasione della sua "Fiesta del 90º compleanno".

Dal 1955 al 1958 ebbe una relazione con l'attrice Elsa De Giorgi, moglie di Sandrino Contini Bonacossi.

Dal 1955 al 1958 ebbe una relazione con l'attrice Elsa De Giorgi, moglie di Sandrino Contini Bonacossi.

Tra il 1957 e il 1958 si viene a creare quell'articolato connubio di poesie e musica che fu il Cantacronache, cui Calvino partecipò scrivendo i testi di alcune delle più famose canzoni (Dove vola l'avvoltoio?, Oltre il ponte, Sul verde fiume Po, Canzone triste).

Tra il 1957 e il 1958 si viene a creare quell'articolato connubio di poesie e musica che fu il Cantacronache, cui Calvino partecipò scrivendo i testi di alcune delle più famose canzoni (Dove vola l'avvoltoio?, Oltre il ponte, Sul verde fiume Po, Canzone triste).

Nel 1979 pubblica Se una notte d'inverno un viaggiatore e inizia la sua collaborazione con il giornale La Repubblica.

Nel 1979 pubblica Se una notte d'inverno un viaggiatore e inizia la sua collaborazione con il giornale La Repubblica.

Nel 1934, superato l'esame d'ammissione, frequenta il liceo-ginnasio «Gian Domenico Cassini» di Sanremo, dove sarà esonerato dalle lezioni di religione, come richiesto dai genitori.

Nel 1934, superato l'esame d'ammissione, frequenta il liceo-ginnasio «Gian Domenico Cassini» di Sanremo, dove sarà esonerato dalle lezioni di religione, come richiesto dai genitori.

Nel 1959 pubblica il romanzo Il cavaliere inesistente e parte per un viaggio di sei mesi nelle principali località degli Stati Uniti a novembre (si troverà a New York per quattro mesi) grazie a un finanziamento della Ford Foundation, esperienza che diverrà soggetto del racconto inedito Un ottimista in America.

Nel 1959 pubblica il romanzo Il cavaliere inesistente e parte per un viaggio di sei mesi nelle principali località degli Stati Uniti a novembre (si troverà a New York per quattro mesi) grazie a un finanziamento della Ford Foundation, esperienza che diverrà soggetto del racconto inedito Un ottimista in America.

Nel 1971 scrive Gli amori difficili per la collana "Centopagine" della Einaudi.

Nel 1971 scrive Gli amori difficili per la collana "Centopagine" della Einaudi.

Nel 1972 vince il Premio Feltrinelli conferito dalla Accademia nazionale dei Lincei, pubblica Le città invisibili che sarà finalista al XXIII Premio Pozzale 1974 per la letteratura.

Nel 1972 vince il Premio Feltrinelli conferito dalla Accademia nazionale dei Lincei, pubblica Le città invisibili che sarà finalista al XXIII Premio Pozzale 1974 per la letteratura.

Tra il 1953 e il 1954 tenta un romanzo di ampio respiro, La collana della regina (pubblicato sotto forma di racconto nella raccolta Prima che tu dica «Pronto»), mentre lavora assiduamente a un progetto nuovo che lo appassiona particolarmente.

Tra il 1953 e il 1954 tenta un romanzo di ampio respiro, La collana della regina (pubblicato sotto forma di racconto nella raccolta Prima che tu dica «Pronto»), mentre lavora assiduamente a un progetto nuovo che lo appassiona particolarmente.

Nel 1975 inizia un altro periodo di intensi viaggi.

Nel 1975 inizia un altro periodo di intensi viaggi.

Nel 1974 scrive due dialoghi per la serie radiofonica Le interviste impossibili (Montezuma e L'uomo di Neanderthal).

Nel 1974 scrive due dialoghi per la serie radiofonica Le interviste impossibili (Montezuma e L'uomo di Neanderthal).

Nel 1943 si trasferisce alla facoltà di Agraria e Forestale di Firenze, dove sostiene pochi esami.

Il 9 agosto 1943 torna a Sanremo.

Nel 1943 si trasferisce alla facoltà di Agraria e Forestale di Firenze, dove sostiene pochi esami.

Il 9 agosto 1943 torna a Sanremo.

Il 15 ottobre 1967 (il giorno del suo 44º compleanno) scrisse un articolo a lui dedicato che fu pubblicato in spagnolo nel gennaio 1968 sulla rivista cubana Casa de las Americas, nel citato numero speciale tutto dedicato al rivoluzionario.

Il 15 ottobre 1967 (il giorno del suo 44º compleanno) scrisse un articolo a lui dedicato che fu pubblicato in spagnolo nel gennaio 1968 sulla rivista cubana Casa de las Americas, nel citato numero speciale tutto dedicato al rivoluzionario.

Nel 1925 i coniugi Calvino decidono di ritornare in Italia.

Nel 1925 i coniugi Calvino decidono di ritornare in Italia.

Tra il 1969 e il 1973 lavora ad alcuni progetti letterari e pubblica racconti e saggi su diverse riviste.

Tra il 1969 e il 1973 lavora ad alcuni progetti letterari e pubblica racconti e saggi su diverse riviste.

Nel 1927 Italo inizia a frequentare l'asilo infantile al St.

Nel 1927 Italo inizia a frequentare l'asilo infantile al St.

Nel 1949 viene pubblicato Ultimo viene il corvo e resta inedito Il bianco Veliero.

Nel 1949 viene pubblicato Ultimo viene il corvo e resta inedito Il bianco Veliero.

Nel 1980 Calvino, ritornato a Roma con la famiglia in una casa con terrazza ad un passo dal Pantheon sita in piazza Campo Marzio, è alla ricerca del punto di confine tra letteratura e scienze, sempre ispirato all'amico francese Queneau.

Nel 1980 Calvino, ritornato a Roma con la famiglia in una casa con terrazza ad un passo dal Pantheon sita in piazza Campo Marzio, è alla ricerca del punto di confine tra letteratura e scienze, sempre ispirato all'amico francese Queneau.

Nel 1962, in occasione di un ciclo di incontri letterari, conosce a Parigi la sua futura moglie, la traduttrice argentina di origine ebraica Esther Judith Singer, detta Chichita, lavoratrice in organismi internazionali come l'UNESCO e l'IAEA .

Nel 1962, in occasione di un ciclo di incontri letterari, conosce a Parigi la sua futura moglie, la traduttrice argentina di origine ebraica Esther Judith Singer, detta Chichita, lavoratrice in organismi internazionali come l'UNESCO e l'IAEA .

Nel 1983 esce Palomar pubblicato da Einaudi.

Nel 1983 esce Palomar pubblicato da Einaudi.

Nel 1963 esce anche La giornata d'uno scrutatore, in cui Calvino narra le vicende di un militante comunista che, scrutatore all'istituto Cottolengo di Torino, entra in contatto con l'irrazionale ed entra in crisi.

Nel 1963 esce anche La giornata d'uno scrutatore, in cui Calvino narra le vicende di un militante comunista che, scrutatore all'istituto Cottolengo di Torino, entra in contatto con l'irrazionale ed entra in crisi.

Nel 1985, durante l'estate, Calvino lavora ad una serie di conferenze (Lezioni americane, pubblicate postume) che avrebbe dovuto tenere presso l'Università Harvard.

Nel 1985, durante l'estate, Calvino lavora ad una serie di conferenze (Lezioni americane, pubblicate postume) che avrebbe dovuto tenere presso l'Università Harvard.

Euroflora, fiori dedicati Papa e Calvino

Euroflora, fiori dedicati Papa e Calvino

(ANSA) – GENOVA, 12 APR – Anche due prodotti interamente made in Liguria saranno proposti in anteprima al pubblico di Euroflora, la manifestazione internazionale in programma ai parchi di Nervi dal 21 aprile al 6 maggio: Itala, margherita bianca chiamata così in onore di Italo Calvino, e Francesco, l’elleboro dedicato a Papa Bergoglio. Entrambi i fiori sono frutto di una ricerca dell’Istituto regionale di floricoltura di Sanremo e sviluppata da aziende [...]

LE CITTA' INVISIBLI; DA ITALO CALVINO A ENZO PIANO

MERCOLEDÌ 28 MARZO ORE 17-19 SALA AGNELLI BIBLIOTECA ARIOSTEA FERRARA LE CITTÀ INVISIBILI: DA ITALO CALVINO A RENZO PIANO Ne parlano Daniela Cappagli, Insegnante e Michele Bondanelli Architetto (gruppo G124 del Sen. arch. Renzo Piano) Il tema centrale della comunicazione riguarda la conoscenza della città e sarà affrontato attraverso la letteratura e l’architettura, inoltrandoci nei sentieri interdisciplinari delle opere di autori che lo hanno rappresentato [...]

Italo Calvino, scrittore: biografia e curiosità

Italo Calvino, scrittore: biografia e curiosità

Italo Calvino era uno scrittore italiano molto rinomato nel settore. I suoi impegni però coinvolgevano anche altri campi come la politica e la cultura in generale, viene anche ricordato per il suo impegno civile e per la sua partecipazione alla seconda guerra mondiale come partigiano italiano. Considerato come uno dei narratori più influenti e importanti del novecento italiano, si è sempre contraddistinto per un modo di scrivere totalmente indipendente dalle [...]

Italo Calvino racconta l'Orlando Furioso

Italo Calvino racconta l'Orlando Furioso

Italo Calvino racconta l'Orlando Furioso  è una guida alla lettura del famosissimo poema epico di Ludovico Ariosto. Nasce dall'amore e dall'affinità che lega Calvino alla scrittura dell'Ariosto, alla sua fantasia e all'ironia. Calvino intervalla parti di commento e narrazione in prosa ai versi del testo originale del Furioso, senza rispettare la divisione in canti, ma seguendone piuttosto lo zigzag delle vicende dei personaggi. Il testo di Ariosto non è [...]

ITALO CALVINO. Apologo sull'onesta' nel paese dei corrotti

Italo Calvino Apologo sull’onestà nel paese dei corrotti (1980)   Nota L’Italia del malaffare legale nella descrizione e nell’analisi di Italo Calvino. (In “Romanzi e racconti", volume terzo: Racconti e apologhi sparsi, Meridiani, Mondadori)     C’era un paese che si reggeva sull’illecito. Non che mancassero le leggi, né che il sistema politico non fosse basato su principi che tutti più o meno dicevano di condividere. Ma questo sistema, [...]

Italo Calvino

E' vero che non è nato in Italia? "Italo Calvino è nato a Santiago de Las Vegas (Cuba). Suo padre che di professione era agronomo  aveva fondato a Cuba una stazione sperimentale per lo studio della canna da zucchero."

Rispondi

Notturni nelle Rocche

Notturni nelle Rocche

    Camminate notturne alla scoperta delle fiabe di Italo Calvino, con animazioni teatrali, racconti al chiaro di luna,   approfondimenti botanici e faunistici. Torna l’apprezzata proposta di svago estivo rivolta al territorio e ai turisti dall’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in una nuova edizione che interseca natura e animazione teatrale, attività fisica e aggregazione tra persone. Le camminate notturne, che lo scorso anno hanno registrato un continuo [...]

La coscienza a posto

La coscienza a posto (Apologo sull’onestà nel paese dei corrotti). C’era un paese che si reggeva sull’illecito. Non che mancassero le leggi, né che il sistema politico non fosse basato su principi che tutti più o meno dicevano di condividere. Ma questo sistema, articolato su un gran numero di centri di potere, aveva bisogno di mezzi finanziari smisurati (ne aveva bisogno perchè quando ci si abitua a disporre di molti soldi non si è più capaci di [...]

FOTO: Italo Giovanni Calvino Mameli

Italo Calvino

Italo Calvino

Per ricordare Giuseppe Bonaviri

In memoria di Giuseppe Bonaviri, importante scrittore fantastico, morto oggi. LA LETTERATURA FANTASTICA DI GIUSEPPE BONAVIRI di Rawdha ZAOUCHI-RAZGALLAH La definizione del fantastico nel dizionario Garzanti è prima di tutto: “che concerne la fantasia”, la seconda definizione è: “che è frutto della fantasia; per estensione irreale, strano o è una cosa che ha troppo del fantastico, per essere credibile”; dal senso antico, bizzarro, stravagante, dal latino [...]

Analisi "il barone rampante" di Italo Calvino

    Analisi “Il barone rampante” Titolo: Il barone rampante. Autore: Italo Calvino. Luogo: Editore Einaudi. Data di pubblicazione: giugno,1957. Genere narrativo: il genere narrativo “del barone rampante” è un romanzo in prosa. Filone tematico: Il tema narrativo del “barone rampante” è di tipo avventuroso,il quale affascina un pubblico adolescente. Nonostante  ciò nella narrazione appaiono degli elementi di tipo storico come : la Rivoluzione [...]

20.01.2009 pensierino nr 298

caro diario, avevo skritto un post e kome sempre s è kancellato all'atto della registrazione....evidentemente nn devo skrivere x davvero.Avevo skritto del Grande Fratello e della mia favorita alla vittoria ke, guarda kaso, è finita in nomination...avevo parlato delle serate a skrivere a RTL 102.5 sms al loro nr 3493491025 e vdr i miei sms pubblikati e skoprire quanto la tv e la radio possano finire x essere gli unici kompagni ke t cirkondano...tt kancellato... M [...]

Alessandro Portelli, Sangue d'Italia

Alessandro Portelli, Sangue d'Italia

dal manifesto del 07 Dicembre 2008 ALESSANDRO PORTELLI La Storia OSCURATA - SANGUE D ITALIA, IL NUOVO LIBRO DI SERGIO LUZZATTO SUL 900 Raccolti per la manifestolibri gli articoli apparsi sul «Corriere della Sera»» che il docente torinese ha dedicato negli ultimi anni al fascismo, alla Resistenza e al Sessantotto. Un esempio di passione civile e rigore nell utilizzo delle fonti che pone lo studioso al riparo da facili mitologie e tranquillizzanti retoriche A C'è [...]

Chocoday, il giorno più dolce dell'anno

Chocoday, il giorno più dolce dell'anno

Il 12 ottobre in 200 piazze d'Italia si festeggia il Chocoday, un evento con tantissime iniziative dedicate al cioccolato e al cacao puro. Produttori, pasticcerie e cioccolaterie, associazioni, scuole, Ong, aziende di servizi e di distribuzione e tutti gli amanti del cioccolato si danno appuntamento per le strade di Milano, Torino, Trento, Sarzana, Bologna, Modena, Cesena, Perugia, Cagliari e di molte altre città per degustazioni, assaggi e delizie di ogni genere. [...]

Pasolini e la poesia dialettale (prima parte)

Pasolini e la poesia dialettale (prima parte)

Pubblicato il 21 agosto 2008 Pasolini e la poesia dialettale PRMA PARTE   Riviste e centri culturali di tutto il mondo hanno elaborato graduatorie letterarie di fine secolo e di significato incerto poiché non riflettono valori assoluti ma i gusti correnti degli anni '90. Ne è uscita una sorta di "classifica" dei più importanti autori della seconda metà del Novecento che ha il solo merito di essere oggettiva: si basa infatti sul numero di studi dedicati agli [...]

...meditate gente, meditate!

...meditate gente, meditate!

Ho piacevolmente riletto da poco (devo fare una capatina in libreria perché ho terminato la scorta di libri!) un romanzo che mi aveva molto colpito, tanto da portarmi a sottolineare -cosa che non faccio quasi mai- i passi più significativi. Il romanzo è “Le città invisibili” di Italo Calvino. Il protagonista è Marco Polo che, alla corte di Kublai Khan descrive le città che vengono toccate dai suoi viaggi all'interno dello sterminato Impero; in queste [...]

Libri e recensioni su My-Libraryblog

Libri : il sito my-libraryblog è un blog ricco di recensioni, sintesi e commenti di libri. Partecipa anche tu alla community che si è sviluppata attorno a questo blog: oltre 170 recensioni e migliaia di commenti ti aspettano. Queste le recensioni più lette: - Come Dio comanda - Niccolò Ammaniti - Gomorra - Roberto Saviano - Ho voglia di te - Federico Moccia - I Malavoglia - Giovanni Verga - I pilastri della terra - Ken Follett - Il barone rampante - Italo [...]

LE VACANZE ... FINALMENTE!!

Buona sera ragazzi!! Come state? Dai, dite la verità ... la scuola vi manca già ... ;-) Scusate se vi scrivo solo ora, ma sono stata occupata fino al tardo pomeriggio di oggi per gli scrutini. Allora, ricapitoliamo i compiti delle vacanze: ITALIANO: tre temi a scelta tra le tracce proposte con l'obbligo di "postarne" uno ogni mese sul blog (per le tracce, nell'eventualità qualcuno smarrisse la fotocopia che vi ho consegnato prima della fine della scuola, vedere [...]

Italo Calvino

Italo Calvino nasce il 15 ottobre 1923 a Santiago de las Vegas, presso l'Avana. Il padre, Mario, è un agronomo di origine sanremese, che si trova a Cuba per dirigere una stazione sperimentale di agricoltura e una scuola agraria dopo venti anni passati in Messico. La madre, Evelina Mameli, di Sassari è laureata in scienze naturali e lavora come assistente di botanica all'Università di Pavia. Nel 1927, Calvino frequenta l'asilo infantile al St.George College, [...]

&id=HPN_Italo+Giovanni_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Italo{{}}Calvino" alt="" style="display:none;"/> ?>