Ivan Basso

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Ivan Basso

La scheda: Ivan Basso

Ivan Basso (Gallarate, 26 novembre 1977) è un ex ciclista su strada italiano, direttore sportivo della Trek-Segafredo.
Soprannominato Ivan il Terribile, aveva caratteristiche di passista-scalatore. Considerato uno dei migliori corridori di corse a tappe degli anni 2000, fu professionista dal 1999 al 2015, vincendo due edizioni del Giro d'Italia, nel 2006 e nel 2010, e piazzandosi per due volte sul podio al Tour de France. Vive a Cassano Magnago con la moglie Micaela e i quattro figli. Nel giugno del 2011 ha pubblicato la sua biografia, In salita controvento, edita da Rizzoli, scritta con il giornalista varesino Francesco Caielli.



Ivan Basso:
Ivan Basso nel 2011
Nazionalità:  Italia
Altezza: 183[1] cm
Peso: 69[1] kg
Ciclismo:
Specialità: Strada
Ritirato: 2015
Carriera:
Giovanili:
1984-1990G.S. San Pietro
1991-1996G.S. Gornatese
Squadre di club:
1996-1998 Zalf
1998 Asicsstagista
1999 Zalf
1999 Riso Scotti
2000 Amica Chips
2001-2003 Fassa Bortolo
2004-2006 Team CSC
2007 Discovery Channel
2008-2012 Liquigas
2013-2014 Cannondale
2015 Tinkoff-Saxo
Palmarès:
 Mondiali
ArgentoForlì 1995In linea Jrs
OroValkenburg 1998In linea U23
Statistiche aggiornate al marzo 2016
Nel maggio 2010 partecipa alla novantatreesima edizione del Giro d'Italia. Arriva primo nella tappa del Monte Zoncolan, staccando in salita il campione del mondo Cadel Evans, e il 28 maggio, alla fine della diciannovesima tappa, la Brescia-Aprica, torna a vestire la maglia rosa a quattro anni di distanza dall'ultima volta. Nelle due frazioni rimanenti riesce a gestire il vantaggio sullo spagnolo David Arroyo, andando in tal modo a vincere la novantatreesima edizione del Giro d'Italia, chiude peraltro secondo nella classifica degli scalatori.
Meno di due mesi dopo comincia il Tour de France con ambizioni di classifica: inizialmente riesce a rimanere con i migliori e al termine della prima tappa di montagna ad arrivare tra i primi dieci, poi, complice anche un attacco febbrile, non riesce a reggere il passo dei più forti e crolla definitivamente nella sedicesima tappa chiudendo la Grande Boucle in trentaduesima posizione.

Alla 31^ Venicemarathon debutto per Ivan Basso, il campione del ciclismo racconta la sua nuova passione per il running

Alla 31^ Venicemarathon debutto per Ivan Basso, il campione del ciclismo racconta la sua nuova passione per il running

La 31^ Maratona di Venezia di domenica 23 ottobre vedrà ai nastri di partenza l’ex campione di ciclismo Ivan Basso che esordirà nella sua prima 42K a piedi. Ho scelto di partecipare alla Venicemarathon perché Venezia è fantastica e l’idea di correre in questa città in una giornata speciale come quella della maratona è sicuramente un valore aggiunto...la corsa a piedi è contagiosa! Venezia, 29 settembre 2016 - A meno di un mese alla 31^ Venicemarathon del [...]

deleted

deleted

EVENTI: Ivan Basso

Nel giugno del 2011 ha pubblicato la sua biografia, In salita controvento, edita da Rizzoli, scritta con il giornalista varesino Francesco Caielli.

Nel 2000 segue Boifava tra le file dell'Amica Chips-Tacconi Sport, in stagione corre nuovamente alla Corsa rosa conclude 52º e ottiene anche le sue prime vittorie, due tappe del Regio-Tour in Germania.

Nel 2001 passa alla Fassa Bortolo di Giancarlo Ferretti.

Nel 2012 Ivan Basso partecipa nuovamente alla corsa rosa, con la voglia di vincere il suo terzo Giro d'Italia.

Il 24 aprile 2007 il varesino viene però sospeso dalla Discovery Channel in seguito alla riapertura del caso Operación Puerto da parte del CONI, e sei giorni dopo il team annuncia che il suo contratto sarà rescisso.

Nel 2015, dopo aver partecipato anche alla Tirreno-Adriatico e alla Volta Ciclista a Catalunya, si presenta al Giro d'Italia come gregario di Contador, che andrà a vincere la corsa rosa, concludendo al 51º posto.

Il 5 ottobre 2015 annuncia il suo ritiro dalle corse.

Nel 2014, ancora in maglia Cannondale, apre la stagione correndo la Tirreno-Adriatico e il Giro del Trentino.

Il 19 agosto 2014 viene ufficializzato il suo trasferimento alla Tinkoff-Saxo a partire dalla stagione 2015, Basso firma un contratto biennale, tornando così tra le file della squadra di Bjarne Riis dopo nove anni.

Nel 2005 torna al Giro d'Italia: qui resta a lungo in classifica, per un giorno veste anche la maglia rosa ma nella tappa di Livigno (con la scalata dello Stelvio) va in crisi a causa di un virus intestinale, ciò nonostante recupera e solo pochi giorni dopo si aggiudica due tappe consecutive, una per distacco con arrivo in salita a Limone Piemonte e l'altra nella cronometro tra Chieri e Torino.

deleted

deleted

IVAN BASSO NON MOLLARE

IVAN BASSO NON MOLLARE

deleted

deleted

Ciclismo: Una vittoria di Basso chiude l'era Liquigas

Ciclismo: Una vittoria di Basso chiude l'era Liquigas

Il corridore varesino vince la Japan Cup, ultima corsa sponsorizzata dall'azienda leader nella distribuzione di GPL. In Giappone, Basso batte allo sprint Martin (Garmin Sharp) e Majka (Saxo Bank Tinkoff): è il 38esimo successo stagionale della Liquigas-Cannondale... Scritto da Andrea TABACCO (Twitter: @AndreaTabacco) Travolti dal dossier dell'Usada, su cui nella giornata di domani si pronuncerà l'Uci (verranno cancellati i 7 Tour de France a Lance Armstrong), e [...]

Revoche di Armstrong? Tour a Basso e Ullrich

Revoche di Armstrong? Tour a Basso e Ullrich

Si preannuncia una rivoluzione negli albi d'oro degli ultimi anni del ciclismo: troverebbero spazio anche Alex Zulle e Gilberto Simoni L'Uci ha già annunciato di voler attendere l'arbitrato dell'Usada prima di pronunciarsi ma se, come sembra, Lance Armstrong venisse privato di tutte le vittorie ottenute dall'1 agosto 1998 in poi, è facile immaginare una rivoluzione in alcuni albi d'oro, in particolare quello del Tour de France che ha visto il texano trionfare per [...]

Lance Armstrong rinuncia alla difesa. A Basso il Tour de France 2005? - Doping

Lance Armstrong rinuncia alla difesa. A Basso il Tour de France 2005? - Doping

Trattasi chiaramente di "boutade", anche e forse di cattivo gusto ammettiamolo. Ma la conseguenza della news di ieri  ("Lance Armstrong rinuncia alla difesa") potrebbe essere in estrema razio anche questa. Una notizia passata a molti sottotraccia perchè lo sport osanna e dimentica in fretta. Il passato non importa e non fa neppure tanto eco, neppure se si tratta di Lance ArmstrongI fatti Ad Armstrong è stato respinto il ricorso contro l'Usada (Agenzia [...]

Ciclismo: Ivan Basso trionfa nel Gp di Lugano 2011.

Ciclismo: Ivan Basso trionfa nel Gp di Lugano 2011.

  Il vostro Liberty Blogger era in tribuna insieme ad uno sparuto ed infreddolito pubblico in quel del cuore del Ticino dove oggi Ivan Basso ha trionfato del Gp di Lugano, 178 km di freddo e vento su e giù per le valli del Ceresio.   Un Ivan Basso pimpantissimo che così a inizio stagione non si era mai visto de non ad un Giro del Mediterraneo...

Ciclismo: Ivan Basso trionfa nel Gp di Lugano 2011.

Ciclismo: Ivan Basso trionfa nel Gp di Lugano 2011.

Il vostro Liberty Blogger era in tribuna insieme ad uno sparuto ed infreddolito pubblico in quel del cuore del Ticino dove oggi Ivan Basso ha trionfato del Gp di Lugano, 178 km di freddo e vento su e giù per le valli del Ceresio. Un Ivan Basso pimpantissimo che così a inizio stagione non si era mai visto se non ad un Giro del Mediterraneo del 2001  (con vittoria sul Mont Faron a San Valentino); visto così non può che puntare ad una condizione ottimale almeno [...]

FOTO: Ivan Basso

Tour 2004: Ivan Basso (a sinistra) a fianco di Lance Armstrong.

Tour 2004: Ivan Basso (a sinistra) a fianco di Lance Armstrong.

Ivan Basso in maglia rosa al Giro d'Italia 2006.

Ivan Basso in maglia rosa al Giro d'Italia 2006.

Ivan Basso alla crono a squadre inaugurale del Giro 2009.

Ivan Basso alla crono a squadre inaugurale del Giro 2009.

Ivan Basso impegnato sul Passo Giau al Giro d'Italia 2012

Ivan Basso impegnato sul Passo Giau al Giro d'Italia 2012

Basso alla presentazione del Tour de France 2015

Basso alla presentazione del Tour de France 2015

Ivan Basso di nuovo Papà: nato Levante

Ivan Basso di nuovo Papà: nato Levante

Il 13 Gennaio, proprio come Pantani, è nato Levante, terzo genito della famiglia Basso. Micaela ha dato alla luce il pargolo in una clinica milanese.   Il nome? diciamo che Ivan era stato fantasioso anche in passato con Domitilla e SantForza Ivanavolta ha voluto scomodare addirittura un personaggio Pieraccionesco.. Auguri e Forza Ivan  

Ivan Basso di nuovo Papà: nato Levante

Ivan Basso di nuovo Papà: nato Levante

Il 13 Gennaio, proprio come Pantani, è nato Levante, terzo genito della famiglia Basso. Micaela ha dato alla luce il pargolo in una clinica milanese.   Il nome? diciamo che Ivan era stato fantasioso anche in passato con Domitilla e Santiago ma stavolta ha voluto scomodare addirittura un personaggio Pieraccionesco.. Auguri e Forza Ivan  

Ivan Basso a L'Arena: Video Intervista con Massimo Giletti a Domenica In

Ivan Basso a L'Arena: Video Intervista con Massimo Giletti a Domenica In

Ma che bello! Ringrazio personalmente Forza Ivan che tramite il suo Blog Francese (http://forzaivan.sportblog.fr/) a lui dedicato, ha caricato la Video intervista che Ivan Basso ha fatto con Massimo Giletti durante la puntata di Domenca in del 2 gennaio nel corso dell'Arena, spazio del programma domenicale di Rai uno dedicato all'approfodimento sui temi di attualità e ai personaggi pubblici. Eccoli questi 30 minuti di un Ivan a cuore aperto mentre parla della sua [...]

Giro d'Italia 2011: Ivan Basso deciderà prima della Liegi - Parola di Amadio

Giro d'Italia 2011: Ivan Basso deciderà prima della Liegi - Parola di Amadio

Ivan Basso (foto al Gp Carnago 2010) potrebbe partecipare al Giro d'Italia 2011? La domanda è stata rivolta a Roberto Amadio che oggi sulla Gazzetta dice che tutte le strade sono aperte fino alla Liegi Bastogne Liegi. Li si deciderà anche in base alla condizione chi debba partecipare alla corsa rosa. A mio parere sono dichiarazioni volte più a non...

Giro d'Italia 2011: Ivan Basso deciderà prima della Liegi - Parola di Amadio

Giro d'Italia 2011: Ivan Basso deciderà prima della Liegi - Parola di Amadio

Ivan Basso (foto al Gp Carnago 2010) potrebbe partecipare al Giro d'Italia 2011? La domanda è stata rivolta a Roberto Amadio che oggi sulla Gazzetta dice che tutte le strade sono aperte fino alla Liegi Bastogne Liegi. Li si deciderà anche in base alla condizione chi debba partecipare alla corsa rosa. A mio parere sono dichiarazioni volte più a non deludere i tifosi perchè Ivan quest'anno punta direttamente al giallo: sia per la promessa fatta su Sassi (portare [...]

La Moser incontra la Liquigas Doimo

La Moser incontra la Liquigas Doimo

La Moser di Orta Nova incontra Basso e Nibali all’undicesima tappa del Giro d’Italia 2010 di Enza Leggieri ORTA NOVA – In una bella giornata di sole come quella dell’undicesima tappa di 256 km del giro d’Italia  il 19 Maggio con partenza da Lucera in pianura ed arrivo in salita all’Aquila. Il Team Moser di Orta Nova  tra cui ricordiamo gli atleti che hanno preso parte di questo incontro sono stati; Franco Fazi nonchè sponsor JUST MEN del team Moser, [...]

ExpoBici 2010 con Ivan Basso - Anteprime degli espositori

ExpoBici 2010 con Ivan Basso - Anteprime degli espositori

"La bicicletta e il suo mondo in movimento". Questo è ExpoBici 2010 a Padova (18-20 Settembre), un evento tra i più importanti del settore giunto alla terza edizione e con una presenza di pubblico in crescita così come lo sono gli appassionati delle due ruote.   Una Fiera, quella padovana, che quest'anno potrà godere della presenza di Ivan...

ExpoBici 2010 con Ivan Basso - Anteprime e novità degli espositori in fiera

ExpoBici 2010 con Ivan Basso - Anteprime e novità degli espositori in fiera

"La bicicletta e il suo mondo in movimento". Questo è ExpoBici 2010 a Padova (18-20 Settembre), un evento tra i più importanti del settore giunto alla terza edizione e con una presenza di pubblico in crescita così come lo sono gli appassionati delle due ruote.   Una Fiera, quella padovana, che quest'anno potrà godere della presenza di Ivan Basso atteso per il 19 Settembre all'interno dell'area espositiva di PadovaFiere (che ospita la manifestazione) per [...]

Ivan Basso vince il Gp Carnago - Video

Ivan Basso vince il Gp Carnago - Video

Uno straripante Ivan Basso si impone al Gp di Carnago edizione numero 39 per questa corsa nota anche come  Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese o semplicemnete Gp Carnaghese. Come potete notare da questo video di Tutto Bici il Varesino di Cassano Magnago  è scattata nel corso dell'ultimo dei dieci giri previsti e ha raggiunto...

Ivan Basso vince il Gp Carnago - Video. Favoloso allungo nel finale

Ivan Basso vince il Gp Carnago - Video. Favoloso allungo nel finale

Uno straripante Ivan Basso si impone al Gp di Carnago edizione numero 39, questa corsa nota anche come  Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese o semplicemnete Gp Carnaghese. Come potete notare da questo video di Tutto Bici il Varesino di Cassano Magnago  è scattato nel corso dell'ultimo dei dieci giri previsti e ha raggiunto Colli (poi terzo) per poi lasciarlo sul posto con un'azione potente grazie alla condizione tardiva che doveva arrivare al [...]

&id=HPN_Ivan+Basso_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Ivan{{}}Basso" alt="" style="display:none;"/> ?>