J rg Jenatsch

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a J rg Jenatsch. Cerca invece Jürg Jenatsch.

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Jürg Jenatsch

La scheda: Jürg Jenatsch

Jürg Jenatsch, pronuncia /jy?k 'je:na?/ - anche Jörg, Georg, o in romancio Gieri o Zoartz - (Lohn, 1596 – Coira, 24 gennaio 1639), è stato un condottiero militare, politico e pastore protestante grigionese durante la Guerra dei Trent'anni.



Multa di 50 mila euro a piattaforma Rousseau per privacy

Multa di 50 mila euro a piattaforma Rousseau per privacy

E il Movimento 5 Stelle scivolò sulla privacy. Il Garante per la protezione dei dati personali ha evidenziato criticità di Rousseau, la piattaforma utilizzata dal M5S per le consultazioni e le votazioni online. Secondo il Garante della Privacy la piattaforma Rousseau non gode delle proprietà richieste a un sistema di e-voting. Per questo con un provvedimento del 4 aprile 2019 il partito di governo è stato sanzionato con una multa di 50 mila euro. Questo [...]

Tennis: Miami, Federer in semifinale

Tennis: Miami, Federer in semifinale

Basket Eurolega, Milano-Fenerbahce 90-104

EVENTI: Jürg Jenatsch

Nel 1961 il cadavere venne ricollocato nel suo sepolcro, dove si trova ancora oggi, nella cattedrale cattolica dell'Assunzione a Coira.

Nel 1622 Jenatsch partecipò alla rivolta della Prettigovia contro gli Austriaci e fu anche promosso colonnello dell'esercito veneziano.

Nel 1631 venne reclutato per una campagna dei Francesi, organizzata direttamente dal cardinale Richelieu, mirante a cacciare gli Spagnoli dalla Valtellina.

Nel 1620 Jenatsch, insieme alla sua famiglia, sfuggì per un soffio alla rivolta scoppiata in Valtellina contro i Grigioni, rivolta fomentata e coordinata a distanza dal governatore spagnolo di Milano, il duca di Feria, e che ebbe la sua manifestazione più eclatante nella strage del Sacro Macello.

Nel 1618 Jenatsch fu tra i promotori del tribunale penale speciale istituito a Thusis contro gli esponenti del partito filospagnolo (che erano in maggioranza di confessione cattolica ma - si noti - contavano nelle loro file anche diversi protestanti).

Nel 1617 venne eletto pastore a Scharans e membro del sinodo delle Chiese riformate grigionesi.

Nel 1635 gli Spagnoli cattolici furono finalmente cacciati dalla Valtellina.

Nel 1626 Jenatsch uccise il suo comandante, Giacomo Ruinelli, in un duello a Coira, ma fu prosciolto dall'accusa di omicidio da un tribunale cittadino.

Il 15 marzo 2012 è stata eseguita una seconda riesumazione, a cura del Servizio Archeologico del Canton Grigioni.

Nel 1624 un esercito francese invase la Valtellina e Jenatsch si unì ai Francesi, diventando in seguito uno degli uomini di fiducia del duca di Rohan (di confessione ugonotta, quindi protestante come Jenatsch).

Nel 1637 comandò una rivolta che portò alla cacciata del duca di Rohan e dei Francesi dalla Valtellina e dalle altre terre dei Grigioni.

Usa: 'via nome John Wayne da aeroporto'

Usa: 'via nome John Wayne da aeroporto'

(ANSA) – WASHINGTON, 2 MAR – Il Los Angeles Times scrive che “E’ tempo di togliere il nome di John Wayne dall’aeroporto dell’Orange County” dopo che e’ riaffiorata una vecchia intervista a Playboy in cui il celebre attore americano afferma di credere “nella supremazia bianca finche’ i neri non saranno educati ad un livello di responsabilita'”. L’intervista e’ del maggio 1971, otto anni prima che Wayne morisse di cancro e gli venisse [...]

Un Rubens e un Raffaello all'asta da Sotheby's a New York

Un Rubens e un Raffaello all'asta da Sotheby's a New York

New York, 30 gen. (askanews) - Un'opera di Raffaello scoperta da poco e un disegno raro di Rubens sono i pezzi più importanti di una vendita all'incanto che si svolge da Sotheby's a New York. Il Raffaello fa parte di un insieme di disegni acquisiti da re Guglielmo II dei Paesi Bassi, che aveva creato una delle più grandi collezioni di dipinti e disegni d'Europa del XIX secolo. Cristiana Romalli, direttrice di Sotheby's: "È ovviamente del suo periodo [...]

Chi è Stefanos Tsitsipas, il bellissimo tennista che ha battuto Federer

Chi è Stefanos Tsitsipas, il bellissimo tennista che ha battuto Federer

Mostre: "Rubens, van Dyck, Ribera. La collezione di un principe" a Napoli

Mostre: "Rubens, van Dyck, Ribera. La collezione di un principe" a Napoli

Dipinti ricollocati negli ambienti dove originariamente trovavano posto

A Napoli "Rubens, Van Dick, Ribera. La collezione di un Principe"

A Napoli "Rubens, Van Dick, Ribera. La collezione di un Principe"

Napoli (askanews) - Dal 6 dicembre 2018 al 7 aprile 2019, la mostra "Rubens, Van Dyck, Ribera. La collezione di un principe", riporta a Palazzo Zevallos Stigliano, a Napoli, la collezione d'opere d'arte appartenuta, prima di essere dispersa, alla famiglia Vandeneynden e, dopo, ai principi Colonna di Stigliano che abitarono nella dimora di via Toledo dagli ultimi decenni del Seicento. Così Michele Coppola, direttore centrale Arte, Cultura e dei beni storici di [...]

A Napoli 'Rubens, Van Dyck, Ribera'

A Napoli 'Rubens, Van Dyck, Ribera'

(ANSA) – NAPOLI, 5 DIC – Capolavori provenienti da musei nazionali e internazionali ritornano a Napoli: l’occasione è la mostra “Rubens, van Dyck, Ribera. La collezione di un principe”, visitabile dal 6 dicembre al 7 aprile a Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale di Intesa Sanpaolo, a Napoli. Dipinti ricollocati negli ambienti del piano nobile dove originariamente trovavano posto. Perché i 36 capolavori in esposizione [...]

Fb censura nudi Rubens, Belgio protesta

Fb censura nudi Rubens, Belgio protesta

(ANSA) – BRUXELLES, 28 LUG – Facebook non distingue tra arte e pornografia. E’ questo il concetto espresso in una lettera aperta indirizzata a Mark Zuckerberg, ceo di Facebook, da parte di una serie di musei ed istituzioni culturali del Belgio, che hanno protestato per la censura ai nudi di Rubens. Le nudità vengono automaticamente escluse dalla piattaforma e filtrate dal social in base ad alcune regole che regolano la pubblicazione sul web dei contenuti [...]

Colpi di pistola contro la Leonardo Spa a San Maurizio

Colpi di pistola contro la Leonardo Spa a San Maurizio

Cronaca 3 luglio 2018 Colpi di pistola contro la Leonardo Spa a San Maurizio Probabilmente due persone a bordo di una Mercedes. Colpi di pistola davanti ai cancelli dell’ex Alenia. Colpi di pistola Gesto intimidatorio o scherzo? Chi ha esploso due notti fa un colpo di pistola proprio davanti ai cancelli della Leonardo Spa, l’ex Alenia? E’ accaduto a Malanghero di San Maurizio qualche minuto dopo la mezzanotte. Due persone a bordo di una Mercedes Una [...]

FOTO: Jürg Jenatsch

L’assassinio di Pompejus Planta, dipinto di Karl Jauslin

L’assassinio di Pompejus Planta, dipinto di Karl Jauslin

Jenatsch in una incisione di Heinrich Kraneck, 1832

Jenatsch in una incisione di Heinrich Kraneck, 1832

L'assassinio di Jürg Jenatsch, di E. Sturtevant

L'assassinio di Jürg Jenatsch, di E. Sturtevant

Luogo di quello che fu lo Staubigen Hüetli, oggi parte dell'Alten Gebäu, sede del Tribunale di Coira, in Poststrasse 14

Luogo di quello che fu lo Staubigen Hüetli, oggi parte dell'Alten Gebäu, sede del Tribunale di Coira, in Poststrasse 14

Statua di Jenatsch collocata all'esterno di un albergo di Parpan nel 2000

Statua di Jenatsch collocata all'esterno di un albergo di Parpan nel 2000

Iscrizione dedicatoria della statua, in cui si celebra Jenatsch come

Iscrizione dedicatoria della statua, in cui si celebra Jenatsch come "Eroe nazionale retico"

Federer cambia sponsor dopo 24 anni: ecco quanto percepirà da Uniqlo

Federer cambia sponsor dopo 24 anni: ecco quanto percepirà da Uniqlo

Dopo 24 anni al fianco di Nike, Roger Federer ha confermato le voci che da tempo circolavano nell'ambiente: il momento di cambiare sponsor è arrivato, e l'azienda prescelta è Uniqlo. Il tennista svizzero, secondo al mondo dopo Rafael Nadal, ha indossato Nike per quasi un quarto di secolo ma, dal prossimo torneo di Wimbledon, lo vedremo in campo con tutt'altro brand. Uniqlo, marchio d'abbigliamento giapponese di tendenza, ha firmato un contratto milionario col [...]

Rubarono un Renoir e un Rubens, cinque arresti

Rubarono un Renoir e un Rubens, cinque arresti

(ANSA)- MONZA, 12 GIU – Sono accusate di aver rubato due quadri, un Rubens e un Renoir, per un valore di circa 26 milioni di euro, cinque persone – quattro italiani e un croato – arrestate dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Monza. I ‘militari dell’arte’ hanno infatti eseguito cinque arresti, tre in carcere e due ai domiciliari, in base a un’ordinanza del gip di Monza per furto aggravato. I quadri erano stati rubati nell’aprile [...]

Nuove analisi per "La ragazza con l'orecchino" di Vermeer

Nuove analisi per "La ragazza con l'orecchino" di Vermeer

L'Aia, (askanews) - E' uno dei dipinti più famosi del mondo, "La ragazza con l'orecchino di perla" di Jan Vermeer, per due settimane sottoposto ad analisi scientifiche con nuovi metodi, di fronte ai visitatori del Mauritshuis, il museo olandese dell'Aia che lo ospita. Lo spiega Emilie Gordenker, la direttrice del museo: "Speriamo di capire meglio come lavorava Vermeer e che materiali usava, e quindi tutto il suo processo artistico e le differenze coi [...]

B.Berlusconi dà alla luce Francesco Amos

B.Berlusconi dà alla luce Francesco Amos

(ANSA) – MILANO, 1 MAR – Ancora un fiocco azzurro per Barbara Berlusconi, che a 33 anni ha dato alla luce il suo quarto figlio maschio, Francesco Amos. La presidente di Fondazione Milan, primogenita di Silvio Berlusconi e Veronica Lario, ha partorito ieri sera in una clinica svizzera il secondo figlio nato dalla relazione con il suo compagno Lorenzo Guerrieri, 28 anni, manager del team di consulenza strategica di Deloitte. La coppia aveva festeggiato appena [...]

Federer da leggenda

Federer da leggenda

Lo svizzero celebrato a Montecarlo

A Napoli Madonna con bambino di Rubens

A Napoli Madonna con bambino di Rubens

(ANSA) – NAPOLI, 10 FEB – “Abbiamo avuto il Crocifisso di Michelangelo, Leonardo da Vinci con il Salvador Mundi, e ora continuiamo la tradizione del nostro museo di mettere a disposizione del pubblico grandi capolavori”. Lo ha detto l’arcivescovo di Napoli, Cardinale Crescenzio Sepe, inaugurando la mostra al Complesso monumentale di Donnaregina a Napoli che espone da oggi (e fino al 30 aprile) “La Madonna col Bambino in una ghirlanda di fiori” (olio [...]

Vermeer e i pittori a lui vicini...appendice al post precedente.

 Osservando le affascinanti opere di Vermeer e di altri pittori della stessa epoca ed area (De Hooch, Ter Borch, Metsu ...) con l'occhio del fotografo smaliziato, si coglie subito quella strepitosa qualità della luce che le rende così particolari rispetto ai dipinti coevi.   Una luce inesorabilmente "fotografica" fa pensare, senza voler sminuire la poesia che emana dalle incantevoli tele, che per alcune di esse siano stati utilizzati degli ausili [...]

Louvre, crescono visitatori +10% in 2017

Louvre, crescono visitatori +10% in 2017

(ANSA) – PARIGI, 8 GEN – Forte rialzo della frequentazione del museo del Louvre – sia a Parigi sia nella filiale di Lens – nel 2017, con una ripresa nettissima rispetto alla crisi del 2016, anno caratterizzato dalla paura degli attentati terroristici. In totale, 8,5 milioni di persone hanno ammirato le collezioni di Parigi e Lens (8,1 soltanto a Parigi) con una quota maggioritaria di turisti stranieri (5,6 milioni, il 70% del totale). In testa i visitatori [...]

Atp Shanghai, Federer spietato: Nadal ko in due set. Sesto titolo stagionale per il basilese

Atp Shanghai, Federer spietato: Nadal ko in due set. Sesto titolo stagionale per il basilese

Marco Gentile Federer ha battuto Nadal con il punteggio di 6-4, 6-3 all’Atp di Shanghai.

Tennis, Shanghai: Federer è straordinario, Nadal al tappeto

Tennis, Shanghai: Federer è straordinario, Nadal al tappeto

Lo svizzero si aggiudica il Masters cinese con una prova impeccabile: 6-4, 6-3 ai danni del maiorchino in un’ora e undici minuti di gioco, concedendo solamente…

&id=HPN_Jürg+Jenatsch_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}J{{{{}}}}C3{{{{}}}}B6rg{{}}Jenatsch" alt="" style="display:none;"/> ?>