Jazzista

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Jazz

La scheda: Jazz

Gruppi musicali jazz · Musicisti jazz · Album jazz · EP jazz · Singoli jazz · Album video jazz
Il jazz è una forma musicale che nasce agli inizi del ventesimo secolo come evoluzione di forme musicali utilizzate dagli schiavi afroamericani, che trovavano conforto e speranza improvvisando collettivamente ed individualmente canti.
Si sviluppa negli Stati Uniti, prima nelle piantagioni sud-americane e poi arriva con le jam session (improvvisazioni collettive di suonatori che componevano musica «ad orecchio»), gruppi di suonatori (massimo 3 strumenti) e con le jazz band a New Orleans, Louisiana. È nato come musica vocale perché si eseguiva durante il lavoro cioè "Work Song" nelle piantagioni o durante costruzioni ferroviarie e delle strade, questo per ritmare e coordinare i movimenti del lavoro (infatti il ritmo era binario, deriva ad esempio dalla raccolta e rimessa del cotone nella cesta). Il jazz arriverà anche a Chicago con Louis Armstrong e poi anche in Europa dove avrà un successo grandissimo. Con gli anni andrà modificandosi e diventerà anche una musica commerciale con lo swing fino a riprendere le tradizioni della cultura afroamericana delle prime jazz band col bebop.
Nel jazz ci sono due forme primarie: il blues, in 12 battute (3 frasi musicali), e la canzone, in 32 battute. L'essenza dell'improvvisazione è nella linea melodica, ciò è dovuto al fatto che il mezzo jazz prototipico (originale) è il gruppo di ottoni, in cui, dato che ogni suonatore può produrre una sola nota alla volta, gli assoli sono necessariamente melodici. Il pianoforte venne dopo, copiando però le caratteristiche dell'insieme di ottoni.
Sin dai primi tempi il jazz ha incorporato nel suo linguaggio i generi della musica popolare statunitense, dal ragtime, al blues, alla musica leggera fino alla musica colta, soprattutto statunitense. In tempi più recenti il jazz si è mescolato con tutti i generi musicali moderni anche non statunitensi, come la samba, la musica caraibica e il rock.
Il jazz si è trasformato, nel corso del ventesimo secolo evolvendosi in una grande varietà di stili e sottogeneri: dal dixieland di New Orleans dei primi anni, allo swing, delle big bands negli anni trenta e quaranta, dal bebop della seconda metà degli anni quaranta, al cool jazz e al hard bop degli anni cinquanta, dal free jazz degli anni sessanta alla fusion degli anni settanta, fino alle contaminazioni con il funk e l'hip hop dei decenni successivi.


Umbria jazz promuove musica nelle scuole

Umbria jazz promuove musica nelle scuole

(ANSA) – PERUGIA, 21 FEB – Compiere azioni strutturali per introdurre il jazz nelle scuole di ogni ordine e grado per arrivare così anche ad una striscia quotidiana di appuntamenti durante il festival di luglio dedicata ai più piccoli: nasce con queste finalità il progetto ‘Uj4Kids’, nuovo percorso didattico e sperimentale di Umbria jazz presentato a Perugia dalla Fondazione Uj e Regione. Era il 21 febbraio di un anno fa – è stato ricordato – [...]

UJ Spring a Terni dal 18 al 22 aprile

UJ Spring a Terni dal 18 al 22 aprile

(ANSA) – TERNI, 31 GEN – Punta ad essere il più “corposo e articolato” cartellone di black music, nella sua accezione più vasta, organizzato a livello nazionale nel periodo pasquale, la seconda edizione di Umbria Jazz Spring, in programma a Terni dal 18 al 22 aprile prossimo. Una manifestazione che quest’anno si fa in quattro, proponendo jazz, gospel, soul e blues. Oltre gli 60 eventi – la gran parte ad ingresso gratuito – e 100 artisti. Dena De [...]

Hiromi cancella tour, niente Umbria jazz

Hiromi cancella tour, niente Umbria jazz

(ANSA) – PERUGIA, 14 GEN – Hiromi ha cancellato il tour estivo negli Stati Uniti e in Europa previsto per l’estate 2019. Non sarà quindi a Umbria jazz, come invece era previsto. Il concerto in programma il 15 luglio all’arena Santa Giuliana vedrà quindi sul palco Michel Camilo, oltre al confermato George Benson. Umbria jazz ha spiegato che Hiromi ha dichiarato di essere “molto dispiaciuta”, ma ha preferito seguire il consiglio del suo medico che le [...]

A Orvieto nuovo anno su note Umbria jazz

A Orvieto nuovo anno su note Umbria jazz

(ANSA) – ORVIETO (TERNI), 1 GEN – Il Capodanno a Orvieto lo si è festeggiato sulle note di Umbria jazz winter. I cenoni allestiti in vari palazzi della città del Duomo hanno fatto registrare il tutto esaurito, accogliendo ai tavoli centinaia di persone che hanno atteso il 2019 degustando le specialità locali e ascoltando jazz. Per le vie del centro storico migliaia di turisti che da giorni hanno scelto la Rupe per trascorrere i giorni a ridosso della [...]

Arbore, jazz italiano secondo al mondo

Arbore, jazz italiano secondo al mondo

(ANSA) – ORVIETO (TERNI), 31 DIC – “Umbria jazz winter è un’eccellenza mondiale. Il jazz italiano è il secondo al mondo e con alcuni artisti diventa il primo, come nel caso di Paolo Fresu”: a dirlo è stato Renzo Arbore, presidente della Fondazione Uj, a Orvieto dove si svolge la rassegna. Nel ricordare l’importanza dell’evento e sottolineando la bellezza della città del Duomo, Arbore si è rivolto all’attuale ministro della Cultura, Alberto [...]

Pop, Rock (And Roll), Soul, Blues & Jazz Per Una "Piccola" Grande Band Di Culto Americana. NRBQ - NRBQ/All Hopped Up

Pop, Rock (And Roll), Soul, Blues & Jazz Per Una "Piccola" Grande Band Di Culto Americana. NRBQ - NRBQ/All Hopped Up

NRBQ - NRBQ/All Hopped Up - Omnivore Recordings Lo scorso anno hanno già doppiamente festeggiato i loro 50 di carriera (sempre calcolati con lo spannometro), grazie alla pubblicazione del bellissimo cofanetto retrospettivo High Noon: A 50-Year Retrospective e poi ancora sul finire del 2017, con il nuovo mini album Happy Talk https://discoclub.myblog.it/2017/12/25/piccolo-ma-sincero-grande-band-nrbq-happy-talk/ . Stiamo parlando degli NRBQ (New Rhythm & Blues [...]

JAZZ volume 3

JAZZ volume 3

Nel fumetto ispirato a CRAZY PLANE, Topolino balla il jazz e lo definisce valido anche come ginnastica. Il nazismo dichiarò musica degenerata il jazz, ma ci furono lo stesso molti appassionati, soprattutto tra i giovani.  Nel romanzo ucronico FATHERLAND (fantapolitica) lo scrittore Robert Harris immagina la creazione di un jazz tedesco ispirato alla musica folk bavarese. Grande appassionato è Woody Allen, che suona regolarmente il clarinetto in una band , al [...]

Il primo convegno "Il Jazz va a scuola", Fresu: pubblico è over50

Il primo convegno "Il Jazz va a scuola", Fresu: pubblico è over50

Bologna, (askanews) - "Il Jazz va a Scuola" è il primo convegno e primo grande progetto realizzato dalla Federazione Nazionale Il Jazz Italiano. Obiettivo? Valorizzare l'importanza e incentivare la presenza del linguaggio jazz e della musica improvvisata nelle scuole. Un'intera giornata, in programma sabato 17 novembre all'Auditorium Unipol di Bologna, è stata organizzata per riunire le realtà nazionali legate al linguaggio jazz con l obiettivo di "mappare" [...]

Manhattan Transfer, unica data a Carpi

Manhattan Transfer, unica data a Carpi

(ANSA) – MODENA, 13 NOV – I Manhattan Transfer, uno dei più importanti gruppi vocali della storia del jazz, saranno al teatro Comunale di Carpi (Modena) giovedì 15 novembre per l’unica data italiana di ‘The Junction Tour’. L’esibizione, inserita nel cartellone del Bologna Jazz Festival, apre il programma de ‘L’Altra musica’, serie di concerti che spaziano dal jazz al gospel, al pop. ‘The Junction’ è il più recente album del quartetto [...]

Frisell in solo al Volo del Jazz

Frisell in solo al Volo del Jazz

(ANSA) – SACILE (PORDENONE), 9 NOV – Sarà Bill Frisell, uno dei più grandi chitarristi viventi, il protagonista “in solo” il 10 novembre del festival “Il volo del jazz” del Circolo Controtempo a Sacile (Pordenone), appuntamento fra i più noti nel panorama dell’offerta jazzistica italiana. Frisell è considerato il più prolifico e ispirato chitarrista-compositore odierno: l’unico capace di attraversare i generi senza perdere identità e [...]

FOTO: Jazz

L'orchestra di Duke Ellington alla Hurricane Ballroom.

L'orchestra di Duke Ellington alla Hurricane Ballroom.

L'orchestra di Duke Ellington alla Hurricane Ballroom.

L'orchestra di Duke Ellington alla Hurricane Ballroom.

Baba Sissoko Bamako Jazz Tour  Cremona

Baba Sissoko Bamako Jazz Tour Cremona

Baba Sissoko Bamako Jazz Tour Circolo Arcipelago in collaborazione con ARCI Solidarietà Reggio Emilia Baba Sissoko Bamako Jazz Tour domenica 11 novembre 2018 • ore 19:00 Circolo Arcipelago Via Speciano, 4 • Cremona ingresso con tessera Arci 2018-2019 Baba Sissoko è un musicista maliano griot e polistrumentista, uno dei maggiori esponenti di musica etnica e jazz, da anni impegnato nella diffusione della tradizione musicale del Mali in ambito [...]

Tante star per Umbria jazz winter

Tante star per Umbria jazz winter

(ANSA) – ORVIETO (TERNI), 23 OTT – Dopo avere festeggiato lo scorso anno il quarto di secolo di vita, Umbria jazz winter torna a Orvieto dal 28 dicembre al primo gennaio con un cartellone ricco di star ma anche con numerosi eventi collaterali. Il programma è stato presentato dal direttore artistico Carlo Pagnotta nella sede della Fondazione Cassa di risparmio di Orvieto. Nel cartellone (i biglietti saranno in vendita dal 31 ottobre) scorrono i più bei nomi [...]

Umbria jazz torna in Cina

Umbria jazz torna in Cina

(ANSA) – PERUGIA, 27 SET – Umbria Jazz torna in Cina, a Changsha, dall’1 al 7 ottobre nell’ambito dell’HB Town Music Festival. Lo fa con un programma che vedrà impegnati il quartetto di Fabrizio Bosso, i Funk Off, il Big Easy trio con Karima e Mauro Ottolini, il quintetto di Alan Harris e la Bob Malone Band. Umbria Jazz sarà in questa occasione l’ospite speciale della kermesse, con il compito di inaugurare il parco giochi e commerciale costruito da [...]

Young Jazz Festival "Visioni" a Foligno

Young Jazz Festival "Visioni" a Foligno

(ANSA) – FOLIGNO (PERUGIA), 12 SET – Visioni sulla musica, sul jazz, sul sociale, sul presente, sul passato e sul futuro. È ancora una volta uno sguardo ampio ed intenso quello di Young Jazz. Young Jazz Festival, in programma a Foligno da giovedì 4 a domenica 7 ottobre 2018 tra concerti, spettacoli, jam, mostre e degustazioni, continua il suo viaggio per far incontrare varie identità, generi e situazioni, a livello musicale, culturale, sociale, etnico e [...]

Premio jazz a Lo Stato Sociale, critiche

Premio jazz a Lo Stato Sociale, critiche

(ANSA) – BOLOGNA, 5 SET – Lo Stato Sociale riceverà il 15 settembre a Bologna il ‘Premio Strada del Jazz 2018’ e gli appassionati ‘insorgono’ su Facebook, chiedendosi cosa c’entra con il jazz il gruppo di ‘Una vita in vacanza’. La strada del jazz è via Orefici, nel cuore del centro storico, dove dal 2011 sono state posate stelle di marmo dedicate a grandi artisti che si sono esibiti in città, da Chet Baker a Miles Davis, Ella Fitzgerald, [...]

Nelle isole Tremiti in scena il jazz

Nelle isole Tremiti in scena il jazz

(ANSA) – BARI, 28 AGO – Nelle isole Tremiti va in scena il jazz con quattro giorni, dal 30 agosto al 2 settembre, di eventi e concerti che si terranno nell’arcipelago delle Diomedèe tra San Nicola e San Domino. La prima edizione del Tremiti Music Festival è stata presentata a Bari in conferenza stampa dall’assessore all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone, dal sindaco delle Isole Tremiti, Antonio Fentini, alla [...]

La tenera danza della foca a ritmo di jazz con la sua istruttrice

La tenera danza della foca a ritmo di jazz con la sua istruttrice

Roma, (askanews) - La tenerissima danza di una foca con la sua istruttrice a ritmo di jazz nel delfinario di Koktebel, in Crimea, in occasione del Koktebel Jazz Party 2018.

In Crimea il Festival del Jazz, presenti due band Usa

In Crimea il Festival del Jazz, presenti due band Usa

Koktebel (Crimea), (Askanews) - Musica sul Mar Nero. Il Jazz per superare le tensioni politiche. Tutto pronto a Koktebel, cittadina affacciata sul Mar Nero, nel Sud della Crimea, la penisola annessa alla Russia nel 2014, per la 16esima edizione del "Koktebel Jazz Party 2018", il più importante festival di musica jazz in Russia. Tra le band che si alterneranno sul palco, fino al 26 agosto, anche due band americane. Ma non ci sono band ucraine, per la tensione [...]

In Crimea al via il Koktebel Jazz Party 2018, musica sul Mar Nero

In Crimea al via il Koktebel Jazz Party 2018, musica sul Mar Nero

Koktbel, (askanews) - Tutto pronto a Koktebel, in Crimea, la penisola annessa alla Russia con un referendum nel 2014, per il tradizionale appuntamento del "Koktebel Jazz Party", il festival internazionale di Jazz, al via venerdì 24 agosto. Quest'anno, per la prima volta, l'evento si terrà simultaneamente in cinque sedi della Crimea: oltre al Main e Voloshin e alla Grand Arena di Gurzuf, gli ospiti si alterneranno sul palco sul lungomare di Koktebel e sul [...]

Jazz italiano suona in terre del sisma

Jazz italiano suona in terre del sisma

(ANSA) – ROMA, 27 LUG – Un vero e proprio esercito di musicisti è pronto a invadere il centro Italia ferito dai terremoti per portare bellezza e speranza: dal 30 al 2 settembre torna la grande mobilitazione de Il Jazz Italiano per le Terre del Sisma, con 4 giorni di grande musica a Camerino (Mc), Scheggino (Pg), Amatrice (Ri) e L’Aquila. La manifestazione, diretta dal musicista Paolo Fresu, coinvolgerà tutto il mondo del jazz nostrano con artisti da tutta [...]

&id=HPN_Jazzista_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Jazzisti" alt="" style="display:none;"/> ?>