Jewish socialists

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Lev Trotsky

Lev Trockij (IPA: ) (in russo: ??? ???????), Le...

Grigorij Evseevi? Zinov'ev

Grigorij Evseevi? Zinov'ev, in russo: ???????? ...

El Lissitzky

El Lissitzky, pseudonimo di Lazar' (o Eliezer) ...

Franz Kafka

Franz Kafka (Praga, 3 luglio 1883 – Kierling,...

Karl Radek

Karl Berngardovi? Radek, in russo: ???? ???????...

Rosa Luxemburg

« Sozialismus oder Barbarei »
« Social...

Albert Einstein

Nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità.(Albert Einstein)

Noam Chomsky - La strategia della distrazione

Noam Chomsky - La strategia della distrazione

Noam Chomsky, professore emerito al Massachusetts Institute of Technology, ha elaborato una lista delle 10 regole del controllo sociale, ovvero, strategie utilizzate per la manipolazione del pubblico attraverso i mass media. – 1) La strategia della distrazione. L’elemento primordiale del controllo sociale è la strategia della distrazione, che consiste nel deviare l’attenzione del pubblico da problemi importanti e dai cambiamenti decisi dalle élites [...]

Sanders e Warren, fronte comune contro i moderati

Fonte: W.S.I. 31 Luglio 2019, di Mariangela Tessa Entra nel vivo il dibattito politico negli Stati Uniti, in vista delle elezioni presidenziali Usa 2020. Ieri sera a tenere banco il duello tra i due candidati democratici Bernie Sanders ed Elizabeth Warren, che si impongono nel secondo dibattito democratico tenutosi al teatro Fox di Detroit.Deludendo chi si aspettava uno scontro, i due candidati hanno fatto fronte comune: incisivi e precisi, hanno difeso politiche [...]

Il Principio della Rana Bollita di Noam Chomsky

Conoscete il “principio della rana bollita”? E’ utilizzato dal filosofo americano Noam Chomsky per descrivere la Società e i Popoli che accettando passivamente, il degrado, le vessazioni, la scomparsa dei valori e dell’etica, accettando di fatto la deriva. Non ci sono basi scientifiche a dimostrare questo principio, ma è un ottimo spunto, valido in sociologia e psicologia, per spiegare determinati comportamenti. Ma cominciamo dall’inizio, di cosa stiamo [...]

Un problema non si rivolve nello stesso modo con il quale lo abbiamo creato (Albert Einstein)

Un problema non si rivolve nello stesso modo con il quale lo abbiamo creato (Albert Einstein)

Ciao. Mi presento. Mi chiamo Daniele, ho 48 anni, sono un dirigente amministrativo e sostituisco Erick nella allegraband. Qualcuno dirà: ecchisenefrega...Chiaro!!! Conosco sal e gli altri da sempre ed ovviamente, pur condividendo alcune loro scelte, non le approvo in toto e, quindi, senza esitazioni di alcun genere mi sono permesso di prendermi l'impegno di curare questo Blog e, chi mi conosce, sa che lo farò a costo di spaccare le montagne. Nessuno, nessuna è [...]

[PDF] Einstein: La sua vita, il suo universo (Oscar storia Vol. 515) Scarica Gratis

[PDF] Einstein: La sua vita, il suo universo (Oscar storia Vol. 515) Scarica Gratis

Puoi scaricare questo libro Einstein: La sua vita, il suo universo (Oscar storia Vol. 515) gratuitamente online e disponibile in formato PDF o Epub. Se ti piace questo libro Einstein: La sua vita, il suo universo (Oscar storia Vol. 515) e questa volta per ottenerlo, scarica o leggi il libro Einstein: La sua vita, il suo universo (Oscar storia Vol. 515) online e scegli il formato disponibile che desideri. Albert Einstein, il mite esule in fuga dall'oppressione, [...]

MARX SI È SBAGLIATO SULL'UTILITA' DELLO SCAMBIO

La lettura di una monografia su Karl Marx(1) si è rivelata talmente sorprendente, su un punto della sua teoria, che ho letto alcune pagine almeno tre volte, per essere sicuro di avere capito bene. Marx nega l’utilità dello scambio. Un principio che per me è sempre stato un’innegabile evidenza economica(2). In sintesi: ammesso che un oggetto costi dieci euro, chi lo compra preferisce l’oggetto a dieci euro, chi lo vende preferisce dieci euro all’oggetto. [...]

Roberto Monti - Il grande bluff di Albert Einstein

Roberto Monti - Il grande bluff di Albert Einstein

  Ho sostituito il testo in corsivo del libro con caratteri maiuscoli per una migliore evidenziazione, distinguendolo dalle evidenziazioni mie con la seguente nota apposita: "" Nereo Villa, 30 Luglio 2017, Prato Barbieri   Roberto Monti IL GRANDE BLUFF DI ALBERT EINSTEIN   Si veda anche: Roberto Monti, "Theory of Relativity: a critical analysis", trad. it.: Roberto A. Monti, "Teoria della relatività: un'analisi [...]

Michael Lowy è sufficientemente noto in Italia, perlomeno negli ambienti radicali, essendo, fra l’altro, stato tradotto da ed

  Charles de Jacques non sottomesso: un Kafka non kafkiano Michael Lowy è sufficientemente noto in Italia, perlomeno negli ambienti radicali,  essendo, fra l’altro, stato tradotto da editori importanti come Boringhieri (Il segnalatore d’incendio - Una lettura della tesi sul concetto di storia di Walter Benjamin, per esempio). Di derivazione “trotzchista”, si è dedicato ai rapporti intercorsi fra il marxismo e il surrealismo, argomento sul quale proprio [...]

KafkaRadicale

Carlo Romano Kafka radicale “Le catene dell’umanità sono carta da ufficio”. La frase è riferita da Gustav Janouch nelle controverse Conversazioni con Kafka (del 1952, ma sottoposte a successive revisioni. Guanda per l’ultima edizione italiana) e possiede indubbiamente una perfetta intonazione “kafkiana”. Il contesto colloquiale nel quale è inserita suggerisce tuttavia – laddove Kafka, sempre secondo Janouch,  confabula di rivoluzione evaporata -  [...]

MarxHoppe

Pubblicato in origine sul “Journal of libertarian Studies” nell’ autunno del 1990 e successivamente ripreso in The Economics and Ethics of Private Property (Kluwer, Boston1993) in questo testo l’antico discepolo di Habermas convertito a Rothbard riflette su Marx nei termini di una comprensione, ovviamente critica, che difficilmente ci si aspetterebbe oggi.   Hans-Hermann Hoppe l'analisi di classe secondo Marx... e secondo la scuola austriaca Ecco cosa [...]

BergAdorno

  Carlo Romano Adorno e Berg   Theodor W. Adorno - Alban Berg: SII FEDELE. Corrispondenza 1925-1935. Archinto, 2016 L'8 settembre del 1933 Adorno scriveva a Berg: "Ho visto a Berlino un vecchio film muto di Pabst intitolato Büchse der Pandora, e anche così stravolte, le due parti di Lulu mi hanno fatto un'enorme impressione. Il testo è un colpo di genio e si accorda in modo incredibile con la sua musica". Le parti in questione sono i due drammi di Franz [...]

Saggi su Marx. Antonio Gramsci - La Rivoluzione contro il Capitale; da: "Avanti!" del 24 novembre 1917 e "Il Grido del Popolo" del 5 gennaio 1918

Saggi su Marx. Antonio Gramsci - La Rivoluzione contro il Capitale; da: "Avanti!" del 24 novembre 1917 e "Il Grido del Popolo" del 5 gennaio 1918

La Rivoluzione contro il Capitale Antonio Gramsci La rivoluzione dei bolscevichi si è definitivamente innestata nella rivoluzione generale del popolo russo. I massimalisti che erano stati fino a due mesi fa il fermento necessario perché gli avvenimenti non stagnassero, perché la corsa verso il futuro non si fermasse, dando luogo ad una forma definitiva di assestamento - che sarebbe stato un assestamento borghese, - si sono impadroniti del potere, hanno [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Jewish+socialists_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Jewish{{}}socialists" alt="" style="display:none;"/> ?>