Joglaresse

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Giullari

La scheda: Giullari

Il termine giullare (dal provenzale occitano joglar a sua volta derivante dal lemma latino iocularis) designa tutti quegli artisti che, tra la fine della tarda antichità e l'avvento dell'età moderna, si guadagnavano da vivere esibendosi davanti ad un pubblico: attori, mimi, musicisti, ciarlatani, addestratori di animali, ballerini, acrobati. I giullari erano anche persone che dovevano essere in grado di far divertire la corte e soprattutto il re. Nel Duecento e nel Trecento i giullari, uomini di media cultura (molto spesso chierici vaganti per le corti o per le piazze) che vivevano alla giornata facendo i cantastorie, i buffoni e i giocolieri, divennero il maggior elemento di unione tra la letteratura colta e quella popolare.
Costoro erano guardati con sospetto dalla Chiesa cattolica che ne condannava il modello di vita e i canti.
I giullari, considerati i primi veri professionisti delle lettere perché vivevano della loro arte, ebbero una funzione molto importante nella diffusione di notizie, idee, forme di spettacolo e di intrattenimento vario.
Essi svolgevano la loro attività in diversi modi e utilizzavano le tecniche più disparate, dalla parola alla musica, alla mimica. Utilizzavano diverse forme metriche come l'ottava, lo strambotto e le ballate, e si applicavano in generi letterari e temi diversi. Tra i più ricorrenti vi era il contrasto, l'alba (cioè l'addio degli amanti al sorgere del sole), la serenata alla donna amata, il lamento della malmaritata.
«Un giullare è un essere multiplo, è un musico, un poeta, un attore, un saltimbanco, è una sorta di addetto ai piaceri alla corte del re e principi, è un vagabondo che vaga per le strade e dà spettacolo nei villaggi, è il suonatore di ghironda che, a ogni tappa, canta le canzoni di gesta alle persone, è il ciarlatano che diverte la folla agli incroci delle strade, è l'autore e l'attore degli spettacoli che si danno i giorni di festa all'uscita dalla chiesa, è il conduttore delle danze che fa ballare la gioventù, è il cantimpanca , è il suonatore di tromba che scandisce la marcia delle processioni, è l'affabulatore, il cantore che rallegra festini, nozze, veglie, è il cavallerizzo che volteggia sui cavalli, l'acrobata che danza sulle mani, che fa giochi coi coltelli, che attraversa i cerchi di corsa, che mangia il fuoco, che fa il contorsionista, il saltimbanco sbruffone e imitatore, il buffone che fa lo scemo e che dice scempiaggini, il giullare è tutto ciò e altro ancora.»


20 anni fa, l'11 gennaio del 1999, se ne andava Fabrizio De André, il poeta degli ultimi - il menestrello che ha saputo cantare e dare dignità a tutti coloro che vivono ai margini della società

20 anni fa, l'11 gennaio del 1999, se ne andava Fabrizio De André, il poeta degli ultimi - il menestrello che ha saputo cantare e dare dignità a tutti coloro che vivono ai margini della società

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   20 anni fa, l'11 gennaio del 1999, se ne andava Fabrizio De André, il poeta degli ultimi - il menestrello che ha saputo cantare e dare dignità a tutti coloro che vivono ai margini della società Fabrizio De André, il poeta degli ultimi Fabrizio De André, il menestrello che ha saputo cantare e dare dignità a tutti coloro che vivono ai margini della società, se ne andava 20 anni fa. Oggi, 11 [...]

Buon compleanno Ryan Reynolds, giullare di Instagram!

Buon compleanno Ryan Reynolds, giullare di Instagram!

Ecco 3 volte in cui ha vinto tutto. La moglie Blake Lively si vendicherà di lui, oggi?

“Fedez menestrello dei No Expo, ispiratore dei black bloc”: Filippo Facci condannato per diffamazione, ecco quanto dovrà pagare

“Fedez menestrello dei No Expo, ispiratore dei black bloc”: Filippo Facci condannato per diffamazione, ecco quanto dovrà pagare

Il Tribunale di Milano ha condannato in sede civile al pagamento di 8mila euro, più le spese processuali, il giornalista Filippo Facci, e Facci in solido con il quotidiano Libero, con l’allora direttore Maurizio Belpietro, a risarcire altri 4mila euro, per alcune dichiarazioni e un articolo di Facci ritenuti diffamatori nei confronti del rapper Fedez definito «menestrello» dei No Expo nell’occasione degli incidenti che si verificarono il giorno [...]

"Fedez menestrello dei No Expo, ispiratore dei black bloc": Filippo Facci condannato per diffamazione, ecco quanto dovrà pagare

"Fedez menestrello dei No Expo, ispiratore dei black bloc": Filippo Facci condannato per diffamazione, ecco quanto dovrà pagare

Il Tribunale di Milano ha condannato in sede civile al pagamento di 8mila euro, più le spese processuali, il giornalista Filippo Facci, e Facci in solido con il quotidiano Libero, con l'allora direttore Maurizio Belpietro, a risarcire altri 4mila euro, per alcune dichiarazioni e un articolo di Facci ritenuti diffamatori nei confronti del rapper Fedez definito «menestrello» dei No Expo nell'occasione degli incidenti che si verificarono il giorno [...]

"Fedez menestrello dei No Expo, ispiratore dei black bloc": Filippo Facci condannato per diffamazione, ecco quanto dovrà pagare

"Fedez menestrello dei No Expo, ispiratore dei black bloc": Filippo Facci condannato per diffamazione, ecco quanto dovrà pagare

Il Tribunale di Milano ha condannato in sede civile al pagamento di 8mila euro, più le spese processuali, il giornalista Filippo Facci, e Facci in solido con il quotidiano Libero, con l'allora direttore Maurizio Belpietro, a risarcire altri 4mila euro, per alcune dichiarazioni e un articolo di Facci ritenuti diffamatori nei confronti del rapper Fedez definito «menestrello» dei No Expo nell'occasione degli incidenti che si verificarono il giorno [...]

Ciao Giullare!

E ti voglio ricordare così. Con la tua immancabile sciarpina che vola via col vento. Con la bocca aperta in un'esclamazione potente o per lasciar entrare i moschini che poi cercavi di sputacchiare o di ingoiare bevendo acqua. E ti voglio ricordare così. Tu che quando pioveva eri l'ultimo ad andartene dal palco ed aspettavi di vedere che la platea si fosse messa al riparo. E così, ti voglio ricordare. Ti ho tanto adorato. Fa buon viaggio Giullare! b.

Addio a Dario Fo, il genio giullare

Addio a Dario Fo, il genio giullare

Milano, addio al grande Dario Fo: il gigante del teatro e Nobel per la Letteratura aveva 90 anni.

Addio a Dario Fo,il sommo giullare della letteratura e teatrante popolare.

"Tu bada ben ,dice quasi a sé stesso Niccolò Machiavelli negli scritti di governo , che l'aver in le tue mani il potere della Repubblica e il plauso di chi crede che si possa governare senza inganno non ti è bastante, poiché non è tanto la novità che conta, ma produrre il nuovo. Quindi ascolta e pruovoca il popolo perché parli a costo di causare in te risentimento. Non credere che questo sia disordine e perdita di tempo e che si facci meglio a non descutere [...]

Addio a Dario Fo, giullare dei nostri tempi. Dal teatro al Nobel, una vita per l'arte

Addio a Dario Fo, giullare dei nostri tempi. Dal teatro al Nobel, una vita per l'arte

Germania, il siriano sospettato di terrorismo trovato impiccato in cella

Morto Dario Fo, il giullare “buffo” Nobel per la Letteratura

Morto Dario Fo, il giullare “buffo” Nobel per la Letteratura

FOTO: Giullari

Diego Velázquez, Ritratto del buffone Juan Calabazas

Diego Velázquez, Ritratto del buffone Juan Calabazas

Diego Velázquez, Ritratto del buffone Juan Calabazas

Diego Velázquez, Ritratto del buffone Juan Calabazas

ADDIO ETERNO GIULLARE

non ho parole...  Mi limito solo a riportare quelle della motivazione del Nobel per la Letteratura assegnato  a Dario Fo nel 1997 "Perché, seguendo la tradizione dei giullari medievali, dileggia il potere restituendo la dignità agli oppressi"

Rievocazioni storiche nei borghi del Trentino: l'elenco completo

Rievocazioni storiche nei borghi del Trentino: l'elenco completo

Il Trentino Alto Adige è ricco di compagnie che annualmente si divertono a dare vita a delle rievocazioni storiche davvero entusiasmanti che portano il pubblico a viaggiare indietro nel tempo e ad immedesimarsi nelle dame e nei damerini dei borghi medievali di una volta. A seguire l'elenco delle compagnie più note in Trentino per [...]

Addio menestrello fiorentino!

Firenze è in lutto. Ha perso il suo menestrello. E' morto Riccardo Marasco. Se ne è andato a poche ore da Osvaldo Pieraccioni, padre del regista e comparsa in tutti i suoi film. La canzone del giorno non può che ssere di Marasco che conta già tre presenze su questo blog. Ho scelto uno dei brani più noti, almeno per i fiorentini. La fantastica "La lallera". Addio menestrello. Riposa in pace. Buon ascolto e buon sabato! La lallera (Riccardo Marasco) Voglio [...]

OGNI CORTE HA IL SUO BUFFONE!

Matteo Renzi in divisa: se la mimetica diventa uno straccio qualsiasi Il premier ad Herat indossa la mimetica un po' come indossa il chiodo di Fonzie: senza stile e senza onore Vede compagno Renzi, posto che lei non è' degno neppure di indossare un solo bottone di quella onorabile divisa, le ricordo, visto che a quanto pare e' di memoria corta a meno che non si tratti di raccattare clandestini in casa loro per assicurarsi qui un futuro elettorato visto che le [...]

Philippa Gregory - Il giullare della regina

Philippa Gregory - Il giullare della regina

Non Potevo sistermarmi senza Daniel,Perché lo amavo. L'avevo amato fin da quando avevamo litigato davanti alla porta di Whitehall palace e da quel momento mi erano piaciute la sua fermezza, la sua fedeltà e la pazienza che aveva avuto con me. Avevo l'impressione di essere cresciuta con lui. Mi aveva vista entrare come buffone a corte, essere devota alla regina e affascinata dalla regina Elisabetta. Aveva visto la mia infantile adorazione per il mio signore e [...]

E’ vero che S.M. la Regina Elisabetta II ha deciso di ripristinare l’antica figura del giullare di corte?

E’ vero che S.M. la Regina Elisabetta II ha deciso di ripristinare l’antica figura del giullare di corte? "Probabilmente dopo il "simpatico" siparietto fatto dal nostro Premier al G20, avrà deciso di assumerlo come Giullare!? Leggi qui (notizia apparsa sul Daily Telegraph) come purtroppo ci irridono nel Mondo grazie al nostro Presidente del Consiglio!?"

Rispondi

I giullari intorno a noi

Riusciremo a vedere nelle profezie il lato comico della vita ?Mai un profezia si è compiuta e allora perchè questa ingenuità?Ma siamo maturi per vivere la vita?Perchè corriamo dietro alle superstizioni?Ciao. "Ciao Bora,  credo che le profezie si avverino solo se lo vogliamo.Sono come gli oroscopi, chi crede negli oroscopi si comporta come dice l'oroscopo (se c'è scritto che oggi rischi un incidente ti chiudi in casa...)E' chiaro che se i fanatici si [...]

Rispondi

Berlusconi e galliani...Due buffoni alla corte di via turatti!!!

periodo prima elezioni il sig. Berlusconi disse: Sheva e Ronaldinho arrivano al 180%! cos'era uno al 100 e uno all'80 o tutti e due al 90??? due giorni fa il sig. Galliani: arriva uno tra Drogba, Adebayor ed Eto'o! adesso siamo apposto con Boriello e Paloschi? grazie presidente per i successi di questi 20 anni...MA NON E' IL MOMENTO DI CEDERE LA SOCIETA' A QUALCHE RUSSO O A QUALCHE PETROLIERE DI MILANO CHE CI METTE SOLDI E SOPRATUTTO PASSIONE, COSE CHE LEI NON HA [...]

Rispondi

Non scherzare col menestrello

Non scherzare col menestrello

3^ edizione del festival “Il Giullare - il disagio che mette a disagio”.

3^ edizione del festival “Il Giullare - il disagio che mette a disagio”.

Salve a tutti, dopo il successo delle passate edizioni l’Associazione Promozione Sociale e Solidarietà di Trani (BT) ha avviato la macchina organizzativa della 3^ edizione del festival “Il Giullare - il disagio che mette a disagio”. Il festival, che si svolgerà come ogni anno nella Città di Trani dal 18 al 24 luglio 2011, ha come obiettivo fondamentale quello di promuovere una cultura dell’ accessibilità globale nella profonda convinzione che il [...]

&id=HPN_Joglaresse_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Giullare" alt="" style="display:none;"/> ?>