Joseph Hubertus

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: Joseph Pilates

Joseph Hubertus Pilates (Mönchengladbach, 9 dicembre 1883 – New York, 9 ottobre 1967) è stato un insegnante e imprenditore tedesco naturalizzato statunitense che divenne famoso grazie all'invenzione di un metodo di allenamento fisico-mentale chiamato Contrología che permetteva alla mente di assumere il completo controllo e avere la perfetta padronanza del movimento del corpo. Questo metodo di allenamento oggi è conosciuto come Metodo Pilates.


Tutti in forma con il Pilates!

Tutti in forma con il Pilates!

Sicuramente avrete sentito parlare del pilates. Si tratta di una disciplina a metà tra lo yoga, la danza e la ginnastica, in grado di snellire e tonificare in maniera del tutto diversa dalle classiche discipline sportive alle quali siamo abituati. Se anche voi infatti, odiate ripetere in maniera continuativa e monotona sempre i soliti esercizi, dovreste assolutamente provare questa disciplina, che si accompagna alla musica e propone esercizi sempre differenti. [...]

Joseph Pilates: padre del movimento del Pilates

  Nato in Germania nel 1880, Joseph era un bambino molto malato e, nel tentativo di migliorare la sua salute e del benessere fisico ha ampiamente studiato la salute orientale e regimi di esercizi occidentali. Inutile dire che è stato certamente utile per i giovani Joseph che suo padre era un ginnasta vincitrice di premi e sua madre era una naturopata. Oltre a studiare l'anatomia umana in dettaglio maniacale (grazie a un libro dato alle giovani Joe dal suo medico [...]

EVENTI: Joseph Pilates

Nel 1912, Joseph si trasferì in Inghilterra per migliorare la sua tecnica da boxeur, lavorò al circo e presso una palestra come istruttore di difesa personale (dicono che fu l'insegnante dei detective di Scotland Yard).

Nel 1934, insieme all'editore Judd Robins pubblicò "Your health: a corrective system of exercising that revolutionizes the entire field of physical education (La tua salute: un sistema di esercizi correttivi che rivoluziona il campo dell'Educazione Fisica)": un piccolo libro di appena sessanta pagine nel quale, con un linguaggio che talvolta può sembrare inadeguato, Joseph descrive la sua filosofia di vita, la sua teoria sulla salute, sull'igiene e sull'esercizio fisico.

Nel 1945, insieme a William Miller e Judd Robbins, Pilates pubblicò "Return to life through contrology", un manuale nel quale c'è un'introduzione di Miller che spiega i fondamentali del Pilates e i suoi 34 esercizi basici.

Nel 1926 Joseph e Clara aprirono, al numero 939 della Eighth Avenue di Manhattan (New York), uno studio per permettere lo studio e l'applicazione del Metodo Pilates.

Nel 1914, essendo diventato una stella circense, viaggiò per tutta l'Inghilterra insieme al fratello, esibendosi in numeri acrobatici dove sembrava "una statua greca vivente", tale e quale a Eugen Sandow, considerato il padre del culturismo in quegli anni.

Tra il 1931 e il 1951, Pilates e Clara parteciparono al festival della danza Jacob's Pillow, sulle montagne Berkshire, in Massachusetts.

PILATES

Il metodo Pilates Ti sei mai chiesto come occupano il tempo libero delle star come Madonna, Sharon Stone, o Jennifer Aniston? Shopping frenetico e feste glamour super esclusive? Sicuramente. Ma prima di tutto amano e praticano il Pilates, lo sport del momento, la nuova tendenza del fitness U.S.A. diffusissima anche in Italia. La disciplina prende il nome dal suo creatore, il tedesco Joseph Pilates, che nel 1920 mise a punto un sistema di allenamento basato sul [...]

A quasi 43 anni conclude quinta la Maratona di New York

A quasi 43 anni conclude quinta la Maratona di New York

  Dimostrando nuovamente che l'età non è un ostacolo alla distanza o al ritmo  della maratona d'élite, Sinead Diver ha concluso una superba quinta miglior donna della Maratona di New York, il suo tempo di 2:26:23 ugualmente gratificante per quella che è una delle più difficili maratone al mondo. Migliorando il suo settimo posto nella Maratona di Londra ad aprile, Diver ha chiuso forte sul quarto posto della Kenyana Kiprop, finendo solo due secondi dietro. [...]

Grande Fratello Vip, Ivana Icardi contro Luca Onestini: «Vi faccio capire di che pasta sono fatti i fratelli...»

Grande Fratello Vip, Ivana Icardi contro Luca Onestini: «Vi faccio capire di che pasta sono fatti i fratelli...»

Ivana Icardi risponde a Luca Onestini. Luca ha accusato l’ex gieffina di sfruttare la presenza del fratello Gianmarco al Grande Hermano Vip, versione spagnola del Grande Fratello Vip, per far parlare di nuovo di lei e la controffensiva della diretta interessata non si è fatta attendere. Ivana infatti ha risposto direttamente dal suo account instagram: “Faccio queste storie per far capire a tutti di che pasta sono fatti i fratelli Onestini! – ha rivelato - [...]

Grande Fratello Vip, Ivana Icardi contro Luca Onestini: «Vi faccio capire di che pasta sono fatti i fratelli...»

Grande Fratello Vip, Ivana Icardi contro Luca Onestini: «Vi faccio capire di che pasta sono fatti i fratelli...»

Ivana Icardi risponde a Luca Onestini. Luca ha accusato l’ex gieffina di sfruttare la presenza del fratello Gianmarco al Grande Hermano Vip, versione spagnola del Grande Fratello Vip, per far parlare di nuovo di lei e la controffensiva della diretta interessata non si è fatta attendere. Ivana infatti ha risposto direttamente dal suo account instagram: “Faccio queste storie per far capire a tutti di che pasta sono fatti i fratelli Onestini! – ha rivelato - [...]

Grande Fratello Vip, Ivana Icardi contro Luca Onestini: «Vi faccio capire di che pasta sono fatti i fratelli...»

Grande Fratello Vip, Ivana Icardi contro Luca Onestini: «Vi faccio capire di che pasta sono fatti i fratelli...»

Ivana Icardi risponde a Luca Onestini. Luca ha accusato l’ex gieffina di sfruttare la presenza del fratello Gianmarco al Grande Hermano Vip, versione spagnola del Grande Fratello Vip, per far parlare di nuovo di lei e la controffensiva della diretta interessata non si è fatta attendere. Ivana infatti ha risposto direttamente dal suo account instagram: “Faccio queste storie per far capire a tutti di che pasta sono fatti i fratelli Onestini! – ha rivelato - [...]

Chi è il runner sconosciuto che ha conquistato il terzo posto nella maratona di New York?

Chi è il runner sconosciuto che ha conquistato il terzo posto nella maratona di New York?

La domanda del giorno della maratona di New York City è: ma chi è  il ragazzo di cui pochi avevano sentito parlare, quello che indossava un completino anonimo  piuttosto che uno fornito  dallo  sponsor, che ha conquistato il terzo posto nella più grande maratona del mondo? È entrato nella conferenza stampa postgara indossando un paio di pantaloni della tuta e un pullover. "Non ho uno sponsor", ha detto. “Non ho un agente. Competo solo individualmente. [...]

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli. «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli. «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

«Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». Daniela Zuccoli a Domenica Live ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 – racconta Daniela Zuccoli – Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo [...]

Domenica Live Daniela Zuccoli parla della sua vita con Mike Bongiorno

Domenica Live Daniela Zuccoli parla della sua vita con Mike Bongiorno

Ospite del salotto domenicale della D'Urso Daniela Zuccoli ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate [...]

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

«Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». Daniela Zuccoli a Domenica Live ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo conosciuti [...]

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

«Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». Daniela Zuccoli a Domenica Live ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo conosciuti [...]

Daniela Zuccoli a Domenica Live parlo ancora con  Mike Bongiorno

Daniela Zuccoli a Domenica Live parlo ancora con Mike Bongiorno

Barbara D'Urso a "Domenica Live" ha avuto come ospite Daniela Zuccoli che ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, [...]

Domenica Live Daniela Zuccoli ricorda il marito Mike Bongiorno

Domenica Live Daniela Zuccoli ricorda il marito Mike Bongiorno

Daniela Zuccoli a “Domenica Live” ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo [...]

Jennifer Lopez infiamma la "fiesta latina" dell'iHeart Radio sfoggiando il suo iconico lato B

Jennifer Lopez infiamma la "fiesta latina" dell'iHeart Radio sfoggiando il suo iconico lato B

Ha lasciato tutti a bocca aperta anche questa volta, come succede di solito quando sale su un palco. Jennifer Lopez è stata la regina della Festa latina di iHeart Radio, l'altra sera a Miami. La popstar si è esibita cantando, in spagnolo, e ballando con indosso un body in lattice e stivali al ginocchio e sfoggiando le sue curve provocanti e il suo iconico lato B.

Jennifer Lopez infiamma la "fiesta latina" dell'iHeart Radio sfoggiando il suo iconico lato B

Jennifer Lopez infiamma la "fiesta latina" dell'iHeart Radio sfoggiando il suo iconico lato B

Ha lasciato tutti a bocca aperta anche questa volta, come succede di solito quando sale su un palco. Jennifer Lopez è stata la regina della Festa latina di iHeart Radio, l'altra sera a Miami. La popstar si è esibita cantando, in spagnolo, e ballando con indosso un body in lattice e stivali al ginocchio e sfoggiando le sue curve provocanti e il suo iconico lato B.

Geoffrey Kamworor, pupillo di Kipchoge e Joyciline Jepkosgei vincono la Maratona di New York 2019

Geoffrey Kamworor, pupillo di Kipchoge e Joyciline Jepkosgei vincono la Maratona di New York 2019

  NEW YORK - Geoffrey Kamworor e Joyciline Jepkosgei hanno regalato al Kenya i titoli maschili e femminili della Maratona di New York. Kamworor ha vinto per la seconda volta la più grande maratona annuale del mondo in tre anni, staccandosi dal connazionale Albert Korir nelle ultime miglia. Kamworor, che si allena con il detentore del record mondiale di maratona Eliud Kipchoge , ha terminato in 2:08:13 e poi ha immediatamente abbracciato Kipchoge, che era tra la [...]

Ultim'ora Maratona New York: si ritira il campione in carica Lelisa Desisa

Ultim'ora Maratona New York: si ritira il campione in carica Lelisa Desisa

NEW YORK (AP) - Il campione  in carica Lelisa Desisa è uscito dalla maratona di New York City dopo aver completato circa 10 km., forse per un infortunio a seguito dell' estenuante vittoria ai campionati mondiali afosi il mese scorso. Desisa, che proviene dall'Etiopia, era al 17 ° posto a sette miglia prima di lasciare la corsa. All'inizio della gara maschile c'erano 45 gradi F (7 gradi C), ideali per la maratona. Desisa stava cercando di difendere il suo titolo [...]

Il video preview dei protagonisti della maratona di New York

Il video preview dei protagonisti della maratona di New York

Domani, domenica 3 novembre, un campo d'élite di gran livello affronterà a New York City,  l'ultima maratona del circuito  maggiore  mondiale Abbott del 2019. Con olimpionici, campioni che difenderanno il titolo  e stelle emergenti, la Maratona di New York sarà ancora una volta gara da non perdere. Ecco il video con alcuni motivi per assistere alla competizione di quest'anno nella Grande Mela.   COME GUARDARE LA GARA   https://youtu.be/LMdm7Q6XQcQ

Kipchoge da New York annuncia: "a primavera correrò la prossima maratona"

Kipchoge da New York annuncia: "a primavera correrò la prossima maratona"

NEW YORK - Eliud Kipchoge è a Manhattan per il weekend della maratona di New York City. Non correrà la gara, tre settimane dopo essere diventato la prima persona a rompere il muro delle due ore in una maratona (in un ambiente non idoneo per i record), ma per la seconda volta in tre anni, è qui per guardare il compagno di allenamento Geoffrey Kamworor . Kipchoge si è seduto con OlympicTalk per discutere di argomenti relativi alla maratona. Intervista che trovate [...]

A 70 anni insieme a 11 nipoti, correrà la maratona di New York per la moglie malata

A 70 anni insieme a 11 nipoti, correrà la maratona di New York per la moglie malata

    Quando domenica a 70 anni, Allan Weitzman correrà la sua undicesima maratona di New York City, avrà un sacco di facce molto familiari in competizione al suo fianco - quasi una dozzina di suoi nipoti, che hanno accettato di correre per onorare la loro zia malata. È stato il modo coraggioso in cui la moglie di Weitzman, Regina, 67 anni, ha affrontato una brutta malattia negli ultimi 22 anni che ha ispirato gli 11 parenti della coppia a correre la grande [...]

Yassine Rachik non correrà la Maratona di New York

Yassine Rachik non correrà la Maratona di New York

    Non c'è stato niente da fare per l'azzurro Yassine Rachik, non andrà alla maratona di New York di domenica 3 novembre. Rachik ha affidato ai social la sua decisione maturata in seguito ad un infortunio patito  durante i mondiali di Tokyo. Con questa rinuncia l'Italia si presenta così a New York senza nessun maratoneta top.  L'azzurro chiude un grandissimo 2019 che lo ha visto correre in  2h08'05"  alla London Marathon e conquistare un  12mo posto ai [...]

Signor miserabile, travagliatore di persone, mi provochi desolazione, avvilimento, compassione; denoti miseria materiale o spirituale, squallore intellettuale. Diceva Eleanor  Roosevelt

Signor miserabile, travagliatore di persone, mi provochi desolazione, avvilimento, compassione; denoti miseria materiale o spirituale, squallore intellettuale. Diceva Eleanor Roosevelt

Lettera a un miserabile, in arte Travaglio. Signor miserabile, travagliatore di persone, mi provochi desolazione, avvilimento, compassione; denoti miseria materiale o spirituale, squallore intellettuale. Diceva Eleanor  Roosevelt: Le grandi menti parlano di idee Le menti medie parlano di fatti Le piccole menti parlano di persone Tu sai parlare solo di persone! Ne parli in modo così bieco, turpe, sinistro, cattivo e malvagio da pensare che frequenti [...]

&id=HPN_Joseph+Hubertus_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Joseph{{}}Pilates" alt="" style="display:none;"/> ?>