Judges of the Constitutional Court of Italy

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Giudici della Corte costituzionale della Repubblica Italiana

La Corte costituzionale della Repubblica Italiana è composta di quindici giudici, nominati per un terzo dal Presidente della Repubblica, per un terzo dal Parlamento in seduta comune e per un terzo dalle supreme magistrature ordinaria e amministrative (art. 135 primo comma Cost.).

LE INTERVISTE DE "IL NOTIZIARIO". Lipari, al Centro Studi presentato il volume dell'ex ministro Giovanni Maria Flick. VIDEO

LE INTERVISTE DE "IL NOTIZIARIO". Lipari, al Centro Studi presentato il volume dell'ex ministro Giovanni Maria Flick. VIDEO

Lipari - Nei Giardini del Centro Studi il Presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick ha presentato il volume "La Costituzione il ponte tra passato e futuro". Il Presidente Flick, da sempre impegnato nella pratica e nello studio del diritto, è autore di prestigiose pubblicazioni volte a esaminare e far conoscere i principi e i valori della costituzione italiana. Tema dell’incontro è stata l’attualità e la validità della Carta [...]

Lipari, al Centro Studi alle 19 si presenterà il volume dell'ex ministro Giovanni Maria Flick. "Il Notiziario" tra gli sponsor

Lipari, al Centro Studi alle 19 si presenterà il volume dell'ex ministro Giovanni Maria Flick. "Il Notiziario" tra gli sponsor

Lunedì 27 agosto alle ore 19,00 sarà presente nei Giardini del Centro Studi il Presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick. Il Presidente Flick, da sempre impegnato nella pratica e nello studio del diritto, è autore di prestigiose pubblicazioni volte a esaminare e far conoscere i principi e i valori della costituzione italiana. Tema dell’incontro sarà l’attualità e la validità della Carta Costituzionale che rappresenta, appunto, per [...]

Mara Carfagna, Simona Ventura e lo scambio di tweet esilarante: «Mattarella è Leone?». La risposta è memorabile

Mara Carfagna, Simona Ventura e lo scambio di tweet esilarante: «Mattarella è Leone?». La risposta è memorabile

Scambio di tweet esilarante tra Mara Carfagna e Simona Ventura e forse c'è una gaffe... La vicepresidente della Camera dei deputati condivide un post per il compleanno del capo dello Stato Sergio Mattarella e la conduttrice di Canale 5 chiede: «Leone?». La risposta della Carfagna è memorabile. Simona Ventura avrebbe chiesto infatti se il presidente Mattarella fosse del segno zodiacale del Leone (essendo nato il 23 luglio), ma l'ex ministra potrebbe non aver [...]

Mara Carfagna, Simona Ventura e lo scambio di tweet esilarante: «Mattarella è Leone?». La risposta è memorabile

Mara Carfagna, Simona Ventura e lo scambio di tweet esilarante: «Mattarella è Leone?». La risposta è memorabile

Scambio di tweet esilarante tra Mara Carfagna e Simona Ventura e forse c'è una gaffe... La vicepresidente della Camera dei deputati condivide un post per il compleanno del capo dello Stato Sergio Mattarella e la conduttrice di Canale 5 chiede: «Leone?». La risposta della Carfagna è memorabile. Simona Ventura avrebbe chiesto infatti se il presidente Mattarella fosse del segno zodiacale del Leone (essendo nato il 23 luglio), ma l'ex ministra potrebbe non aver [...]

Minacce di morte a Mattarella: dalla ragione al torto il passo è breve

Minacce di morte a Mattarella: dalla ragione al torto il passo è breve

No, non voglio sentir parlare di rabbia incontrollata quando si minacciano le persone, qualunque persona sia. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo aver imposto il veto al governo Conte per impedire la nomina del ministro anti-euro Savona, si è visto sommergere da una pioggia di insulti e di minacce di morte sui social network. Tre persone sono finite indagate e altre sono sotto la lente di ingrandimento della magistratura. La frase più grave [...]

Quello di Mattarella è un colpo di Stato

Quello di Mattarella è un colpo di Stato

Pochi minuti prima che alle fatali ore 19 di domenica scorsa il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella pronunciasse il suo inaudito discorso, inaudito nel senso letterale del termine: di cosa mai udita prima, stavo scrivendo per Il Fatto un articolo che iniziava così: “Il Presidente Sergio Mattarella sta rischiando grosso. Rischia, ex articolo 90 della Costituzione (quello che nel diritto romano si chiamava ‘delitto di lesa maestà’) l’impeachment [...]

IL GOLPE DI SERGIO MATTARELLA

IL GOLPE DI SERGIO MATTARELLA

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. e iskrae.eu/ NON È LA PRIMA VOLTA CHE MATTARELLA CALPESTA LA CARTA COSTITUZIONALE, DELLA QUALE SEMBRA IGNORARE PERFINO I VALORI CHE ANCHE GLI STUDENTELLI MENO DOTATI CONOSCONO. IL PROBLEMA È CHE LUI DOVREBBE ESSERE IL GARANTE DELLA COSTITUZIONE, E INVECE È UN PD Cosa faceva Mattarella di mestiere prima di fare il Presidente? Faceva il giurista. Figlio di un ministro democristiano, [...]

deleted

deleted

Intervista al Professor Gustavo Zagrebelsky sulla situazione italiana dopo il voto

Sono trascorsi due mesi e mezzo dal voto e ancora non abbiamo il nuovo governo. Lei, professor Zagrebelsky, che ne dice? «Dal 4 marzo qualcosa di nuovo cerca di nascere. Che ci riesca, sia vitale, sia davvero qualcosa di nuovo e, alla fine, sia bene o male, è presto per dirlo. Ma non stupisce il lungo travaglio. Il voto ha detto una cosa semplice e una difficile. Quella semplice è un desiderio di rottura; quella difficile è il compito ricostruttivo. Si [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Judges+of+the+Constitutional+Court+of+Italy_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Judges{{}}of{{}}the{{}}Constitutional{{}}Court{{}}of{{}}Italy" alt="" style="display:none;"/> ?>