Jules Cluzel

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Jules Cluzel

La scheda: Jules Cluzel

Jules Cluzel (Montluçon, 12 ottobre 1988) è un pilota motociclistico francese.
Il suo numero di gara è sempre stato il 16, eccetto che nel 2005 quando scelse l'89.



Jules Cluzel:
Cluzel nel 2009 a Donington
Nazionalità:  Francia
Motociclismo:
Carriera:
Carriera nel Motomondiale Esordio 2005 in classe 125 Miglior risultato finale 7º Gare disputate 99 Gare vinte 1 Podi 3 Punti ottenuti 263 Giri veloci 1 Carriera in Supersport Esordio 2012 Miglior risultato finale 2º Gare disputate 43 Gare vinte 12 Podi 26 Punti ottenuti 629 Pole position 18 Giri veloci 11 Carriera in Superbike Esordio 2013 Miglior risultato finale 10º Gare disputate 27 Podi 1 Punti ottenuti 175
Carriera nel Motomondiale:
Esordio: 2005 in classe 125
Miglior risultato finale: 7º
Gare disputate: 99
Gare vinte: 1
Podi: 3
Punti ottenuti: 263
Giri veloci: 1
Carriera in Supersport:
Esordio: 2012
Miglior risultato finale: 2º
Gare disputate: 43
Gare vinte: 12
Podi: 26
Punti ottenuti: 629
Pole position: 18
Giri veloci: 11
Carriera in Superbike:
Esordio: 2013
Miglior risultato finale: 10º
Gare disputate: 27
Podi: 1
Punti ottenuti: 175
 

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Jules Cluzel

Nel 2010 passa al team Forward Racing alla guida di una Suter MMX nella nuova classe Moto2, il compagno di squadra è Claudio Corti.

Nel 2011 resta nello stesso team, questa volta con compagno di squadra Alex Baldolini.

Nel 2009 torna in 250, ingaggiato dal team Matteoni Racing, ottenendo un secondo posto in Qatar e terminando la stagione 12º con 82 punti.

Nel 2016 inizia la terza stagione consecutiva nel mondiale Supersport con il team MV Agusta Reparto Corse.

Nel 2008 torna nella 125, ingaggiato dal team Loncin Racing, con compagno di squadra Alexis Masbou, ma il pilota francese non riesce ad ottenere punti.

Nel 2013 si trasferisce nel mondiale Superbike, in sella ad una Suzuki GSX-R1000 del team Fixi Crescent Suzuki, conclude la stagione al decimo posto con 175 punti all'attivo, con un secondo posto in gara due del gran premio di Gran Bretagna a Silverstone quale unico piazzamento a podio.

Nel 2012 passa a correre nel campionato mondiale Supersport, alla guida della Honda CBR600RR del team PTR Honda, il compagno di squadra è Ronan Quarmby.

Nel 2007 resta alla guida della stessa motocicletta e passa al team Angaia Racing, concludendo al 21º posto con 19 punti.

Nel 2006 passa alla classe 250 nel team Equipe GP De France - Scrab con una Aprilia RSV 250, con compagno di squadra Sylvain Guintoli, terminando la stagione al 20º posto con 15 punti.

Nel 2015 rimane nel mondiale Supersport con lo stesso team della stagione precedente, il compagno di squadra è l'italiano Lorenzo Zanetti.

Nel 2014 torna nel campionato mondiale Supersport, guidando una MV Agusta F3 675, chiude la stagione al secondo posto in classifica con 148 punti, frutto di tre vittorie (Phillip Island, Misano e Magny-Cours) due secondi e due terzi posti, oltre che a cinque pole position.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Jules+Cluzel_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Jules{{}}Cluzel" alt="" style="display:none;"/> ?>