Kenneth Clarke

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Kenneth Clarke

La scheda: Kenneth Clarke

Kenneth Harry “Ken” Clarke (Nottingham, 2 luglio 1940) è un uomo politico britannico, esponente del Partito Conservatore, che occupò posizioni ministeriali durante i gabinetti Thatcher (1979-1990) e Major (1990-1997) e con la nascita del governo di coalizione di David Cameron nel maggio 2010, Clarke è diventato Lord Cancelliere e Segretario di Stato per la Giustizia.
Sotto il governo Thatcher, dal 1987 al 1988 fu Cancelliere senza portafoglio del Ducato di Lancaster, dal 1988 al 1990 fu ministro per la Sanità, sotto il governo Major, dal 1990 al 1992, fu ministro per l'Istruzione, dal 1992 al 1993 ministro per l'Interno e, infine, dal 1993 fino al 2 maggio 1997, fu Cancelliere dello Scacchiere.
Da tale data il Regno Unito venne governato dal Partito Laburista, tuttavia Ken Clarke rimase deputato alla Camera dei Comuni, eletto nella circoscrizione elettorale di Rushcliffe (Nottinghamshire).
In tre occasioni consecutive, nel 1997, nel 2001 e nel 2005 ha corso per la leadership del partito Conservatore (che lo avrebbe reso candidato ufficiale alla guida del governo britannico), risultando tuttavia sempre sconfitto.


Maria Giovanna Elmi nessun flirt con Stallone abbiamo fatto una passeggiata nel deserto

Maria Giovanna Elmi nessun flirt con Stallone abbiamo fatto una passeggiata nel deserto

Ospite del programma di Diaco "Io e te" Maria Giovanna Elmi durante l'intervista ha ripercorso la sua vita e i suoi amori, parlando anche di Sylvester Stallone. Una volta per tutte ha smentito il presunto flirt con l'attore dicendo che fecero solo una cavalcata nel deserto, ma nulla di più. «No, in verità facemmo una lunga cavalcata. Devo dire che in quell’occasione gli avevo chiesto di darmi un’altra intervista solo che la troupe non poteva farlo lui il [...]

Maria Giovanna Elmi mai avuto un flirt con Sylvester Stallone

Maria Giovanna Elmi mai avuto un flirt con Sylvester Stallone

L'ex signorina buonasera Maria Giovanna Elmi è stata ospite al programma “Io e Te” condotto da Diaco. Nel corso dell'intervista la Elmi ha ripercorso la sua vita e i suoi amori, parlando anche di Sylvester Stallone. Una volta per tutte ha smentito il presunto flirt con l'attore dicendo che fecero solo una cavalcata nel deserto, ma nulla di più. «No, in verità facemmo una lunga cavalcata. Devo dire che in quell’occasione gli avevo chiesto di darmi [...]

Maria Giovanna Elmi in tv smentisce il flirt con Sylvester Stallone

Maria Giovanna Elmi in tv smentisce il flirt con Sylvester Stallone

Maria Giovanna Elmi è stata ospite al programma “Io e Te”. Nel corso dell'intervista la Elmi ha ripercorso la sua vita e i suoi amori, parlando anche di Sylvester Stallone. Una volta per tutte ha smentito il presunto flirt con l'attore dicendo che fecero solo una cavalcata nel deserto, ma nulla di più. «No, in verità facemmo una lunga cavalcata. Devo dire che in quell’occasione gli avevo chiesto di darmi un’altra intervista solo che la troupe non poteva [...]

Maria Giovanna Elmi su Silvester Stallone «Il nostro flirt? Abbiamo solo fatto una cavalcata nel deserto»

Maria Giovanna Elmi su Silvester Stallone «Il nostro flirt? Abbiamo solo fatto una cavalcata nel deserto»

Maria Giovanna Elmi si è raccontata nella puntata di Ferragosto di Io e Te. Nel corso dell'intervista la "signorina buonasera" ha ripercorso la sua vita e i suoi amori, parlando anche di Sylvester Stallone. Una volta per tutte ha smentito il presunto flirt con l'attore dicendo che fecero solo una cavalcata nel deserto, ma nulla di più. «No, in verità facemmo una lunga cavalcata. Devo dire che in quell’occasione gli avevo chiesto di darmi un’altra [...]

Maria Giovanna Elmi su Silvester Stallone «Il nostro flirt? Abbiamo solo fatto una cavalcata nel deserto»

Maria Giovanna Elmi su Silvester Stallone «Il nostro flirt? Abbiamo solo fatto una cavalcata nel deserto»

Maria Giovanna Elmi si è raccontata nella puntata di Ferragosto di Io e Te. Nel corso dell'intervista la "signorina buonasera" ha ripercorso la sua vita e i suoi amori, parlando anche di Sylvester Stallone. Una volta per tutte ha smentito il presunto flirt con l'attore dicendo che fecero solo una cavalcata nel deserto, ma nulla di più. «No, in verità facemmo una lunga cavalcata. Devo dire che in quell’occasione gli avevo chiesto di darmi un’altra [...]

L'eros di Nobuyoshi Araki

L'eros di Nobuyoshi Araki

Per festeggiare i primi 50 anni di carriera, il fotografo Nobuyoshi Araki ha realizzato una mostra con una selezione di 2.200 scatti. Effetto Araki, questo il titolo dell'allestimento a Siena, si snoda tra le raccolte che hanno determinato il successo del fotografo come Anniversary of Hokusai's Death e Araki's Paradise, inedite in Europa. Non mancano gli scatti dedicati all'eros e alla moglie Yoko, morta nel 1990.

La Mia Mina....

La Mia Mina....

(Volevo scriverti da tanto - Mina)E non è la prima volta che mi accorgo che i testi della grande Mina sembrano scritti anche per me...Ho scoperto questa splendida canzone in un periodo in cui era forte dentro di me la necessità di scrivere ad una persona...Volevo scriverti da tanto...è vero...ed alla fine ho scritto Buon San Lorenzo a tutti e che le stelle vi siano compagne anche con il sole...

In canoa con Andrea e...

La canzone di oggi è una perlina degli anni ottanta che avevo in una cassettina comprata al mercato. Ho cercato per mesi il testo (ogni volta che mi veniva in mente) ma senza successo. Oggi avevo un po' di tempo e.... Me lo sono trascritto io.... E' una canzone di Andrea Mingardi del 1984 dal titolo "Un boa nella canoa" ed è la nostra canzone del giorno. Buon venerdì e a domani che si festeggia.Un boa nella canoa (Andrea Mingardi)C'è un boa nella canonac'è [...]

John lennon

Dal 1962 al 1970 fu compositore e cantante del gruppo musicale dei Beatles, dei quali, in coppia con Paul McCartney, compose anche la maggior parte delle canzoni. Con McCartney formò una delle più importanti partnership musicali di successo della storia della musica del ventesimo secolo. È il cantautore di maggior successo nella storia delle classifiche inglesi seguito da McCartney. Nel 2002, in un sondaggio della BBC sulle 100 personalità britanniche più [...]

Novità Prossime Venture 5. Un'Altra Ristampa Di Uno "Strano" Frank Zappa Per Il 40° Anniversario - Il Box Triplo Di Orchestral Favorites Esce Il 30 Agosto

Novità Prossime Venture 5. Un'Altra Ristampa Di Uno "Strano" Frank Zappa Per Il 40° Anniversario - Il Box Triplo Di Orchestral Favorites Esce Il 30 Agosto

Frank Zappa - Orchestral Favorites 40th Anniversary Edition - 3 CD Zappa Records/Universal Tra il 1978 e il 1979 la vecchia casa discografica di Frank Zappa, la DiscReet Records, a causa di alcune beghe contrattuali tra la Warner, titolare del contratto, che sosteneva di dovere avere ancora alcuni album e l'etichetta del nostro, pubblicò 3 album senza il permesso di Zappa, Studio Tan, Sleep Dirt e questo Orchestral Favorites, tutti registrati tra il 1974 e [...]

Boris Johnson nuovo Premier britannico: cosa rischia Europa

Boris Johnson nuovo Premier britannico: cosa rischia Europa

E alla fine, Boris Johnson ha raggiunto il proprio scopo. Facendosi eleggere leader del Partito conservatore britannico prima e poi Premier della Gran Bretagna. Prende il posto di Theresa May, vista come la nuova Margareth Tatcher quando è stata eletta all’indomani delle dimissioni di David Cameron, ma nei fatti incapace di gestire tanto la Brexit quanto il suo stesso partito. Strenuo sostenitore della Brexit (il Referendum sull’uscita della Gran Bretagna [...]

Boris Johnson è il nuovo premier e leader dei Tory

Boris Johnson è il nuovo premier e leader dei Tory

Boris Johnson è stato eletto nuovo leader dei Tory e domani sarà premier. Sarà lui a succedere a Theresa May a Downing Street. Boris Johnson - 55 anni, paladino della Brexit, ex ministro degli Esteri e già sindaco di Londra - ha stravinto secondo pronostico la sfida col suo successore al Foreign Office, il 52enne Jeremy Hunt, ottenendo oltre 90.000 voti contro gli oltre 40.000 nel ballottaggio affidato ai 160.000 iscritti del Partito Conservatore [...]

Mutaz Barshim è tornato, secondo ieri nell'alto della Diamond League di Londra

Mutaz Barshim è tornato, secondo ieri nell'alto della Diamond League di Londra

Il campione del mondo del Qatar, Mutaz Essa Barshim, è tornato dopo un infortunio ieri nella Diamond League di Londra. Il 28enne ha saltato 2,27  per finire secondo al London Anniversary Games ieri mentre il siriano Majd Eddin Ghazal ha vinto la sua prima gara della Diamond League con uno salto di 2,30 m. L'atleta mondiale dell'anno 2017 è tornato ad allenarsi nell'aprile di quest'anno e ora ha superato i 2,27 m da quando è tornato in azione lo scorso mese a [...]

Borsellino - La proposta di don Scordato: “Martire per la giustizia. Deve essere beatificato”

Borsellino - La proposta di don Scordato: “Martire per la giustizia. Deve essere beatificato”

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Borsellino - La proposta di don Scordato: “Martire per la giustizia. Deve essere beatificato” Il rettore della chiesa di San Francesco Saverio, a Palermo, ha celebra oggi una messa in memoria del magistrato ucciso dalla mafia assieme alla sua scorta, nel 27° anniversario della strage in via d’Amelio. Ed è tornato a parlare della sua possibile beatificazione. "È nostro dovere [...]

CARLO ... ragazzo ...

C'ero , non l'ho mai nascosto .Perché farlo ora ? Non ne vedo il motivo .Ognuno è libero di pensarla come vuole . Da parte mia posso garantire , anche giurare se necessario , di non aver distrutto nulla di pubblico o privato , ma mi sono trovato in mezzo agli scontri . Eravamo partiti in un buon numero da Verona , erano i miei tempi di forte partecipazione politica . Poi , vuoi per il tempo trascorso , vuoi per una questione legata all' oggettività delle nostre [...]

20 luglio 1893 - La vera storia di Pietro Rigosi, il ferroviere ribelle protagonista de “La Locomotiva”, l'eroe "giovane e bello" della guerra santa dei pezzenti di Francesco Guccini

20 luglio 1893 - La vera storia di Pietro Rigosi, il ferroviere ribelle protagonista de “La Locomotiva”, l'eroe "giovane e bello" della guerra santa dei pezzenti di Francesco Guccini

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   20 luglio 1893 - La vera storia di Pietro Rigosi, il ferroviere ribelle protagonista de “La Locomotiva”, l'eroe "giovane e bello" della guerra santa dei pezzenti di Francesco Guccini LA VERA STORIA DI PIETRO RIGOSI, IL FERROVIERE RIBELLE PROTAGONISTA DE “LA LOCOMOTIVA” DI GUCCINI "Non so quanti anni avesse visto allora, di che colore i suoi capelli, ma nella fantasia ho l’immagine [...]

Yeman Crippa oggi in gara con i big dei 5000 nella Diamond League di Londra

Yeman Crippa oggi in gara con i big dei 5000 nella Diamond League di Londra

    Doppio appuntamento dei London Müller Anniversary Games, tappa della Diamond League in Inghilterra. Tanti big in gara in entrambe le giornate, con la presenza sabato  dell'azzurro Yeman Crippa sui 5000 metri dopo la straordinaria prestazione del Golden Gala, dove il bronzo europeo dei 10.000 si è migliorato di oltre nove secondi (13:09.52) centrando il terzo crono italiano di sempre: ormai nel mirino c'è il 13:05.59 del record italiano di Totò [...]

19 Luglio 1992 – L’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino, dodici ore prima di essere ammazzato

19 Luglio 1992 – L’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino, dodici ore prima di essere ammazzato

    .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . 19 Luglio 1992 – L’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino, dodici ore prima di essere ammazzato Questa è l’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino del 19 Luglio 1992, dodici ore prima che l’esplosione di un’auto carica di tritolo, alle 17 dello stesso giorno, davanti al n.19 di Via D’Amelio, facesse a pezzi lui e i ragazzi della sua [...]

Giusto per ricordarvi che popolo ipocrita e vigliacco che siamo: Borsellino e Falcone sono stati celebrati come eroi solo dopo che sono stati ammazzati. In vita sono stati lasciati soli, osteggiati, attaccati e privi di mezzi.

Giusto per ricordarvi che popolo ipocrita e vigliacco che siamo: Borsellino e Falcone sono stati celebrati come eroi solo dopo che sono stati ammazzati. In vita sono stati lasciati soli, osteggiati, attaccati e privi di mezzi.

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Giusto per ricordarvi che popolo ipocrita e vigliacco che siamo: Borsellino e Falcone sono stati celebrati come eroi solo dopo che sono stati ammazzati. In vita sono stati lasciati soli, osteggiati, attaccati e privi di mezzi.   Senza scorta Borsellino e Falcone sono stati celebrati come eroi solo dopo la strage. In vita sono stati lasciati soli e privi di mezzi. Nicola Morra è all’origine della [...]

Borsellino, parla l'unico poliziotto sopravvissuto: «Quel giorno ero all'inferno. Mi hanno dimenticato»

Borsellino, parla l'unico poliziotto sopravvissuto: «Quel giorno ero all'inferno. Mi hanno dimenticato»

Antonino Vullo parla con la voce strozzata. L'unico agente di scorta di Paolo Borsellino sopravvissuto alla strage di Via D'Amelio non ama ricordare quei momenti. Fa fatica, deglutisce più volte. Poi, lo sguardo si allontana e va indietro nel tempo. «Quel pomeriggio mi ritrovai in pochi istanti all'inferno», ha detto in un'intervista esclusiva concessa all'agenzia Adnkronos. «Sono trascorsi 27 anni da quel maledetto giorno ma ancora il dolore e l'angoscia non [...]

&id=HPN_Kenneth+Clarke_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Kenneth{{}}Clarke" alt="" style="display:none;"/> ?>