Kurt Hirsch

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Kurt Hirsch

Aivanhov: KARMA E DESTINO\" NELLE VARIE INCARNAZIONI

Aivanhov: KARMA E DESTINO" NELLE VARIE INCARNAZIONI

Aivanhov: KARMA E DESTINO" NELLE VARIE INCARNAZIONI  Nessun essere umano giunge sulla terra con la chiara con la chiara consapevolezza di ciò che è, di ciò che viene a fare, e perchè. L'incarnazione è una caduta nella materia , e la materia è una potenza che ghernisce l'anima al punto di toglierle la memoria. Quello che sarà il destino dell'anima è determinato da ciò che l'anima stessa ha vissuto nelle esistenze precedenti prima di ridiscendere , essa [...]

Cosa nascondevano le canzoni di Rino Gaetano? Secondo l'Avv. Bruno Mautone, Rino stava svelando segreti di casi importanti come Lockeed, Montesi, Sindona, Mattei... Per questo fu ammazzato il 2 giugno di 38 anni fa...

Cosa nascondevano le canzoni di Rino Gaetano? Secondo l'Avv. Bruno Mautone, Rino stava svelando segreti di casi importanti come Lockeed, Montesi, Sindona, Mattei... Per questo fu ammazzato il 2 giugno di 38 anni fa...

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Cosa nascondevano le canzoni di Rino Gaetano? Secondo l'Avv. Bruno Mautone, Rino stava svelando segreti di casi importanti come Lockeed, Montesi, Sindona, Mattei... Per questo fu ammazzato il 2 giugno di 38 anni fa...   I segreti nascosti nelle canzoni di Rino Gaetano https://www.youtube.com/watch?time_continue=2&v=MoohtQOTN64 Vi rendete conto di che cosa voleva dire andare contro i petrolieri, contro [...]

Quando Enrico Mattei e l’Italia facevano paura al mondo - In ricordo di un Grande Italiano nato il 29 aprile di 103 anni fa!

Quando Enrico Mattei e l’Italia facevano paura al mondo - In ricordo di un Grande Italiano nato il 29 aprile di 103 anni fa!

  . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Quando Enrico Mattei e l’Italia facevano paura al mondo - In ricordo di un Grande Italiano nato 103 anni fa!   QUANDO ENRICO MATTEI E L’ITALIA FACEVANO PAURA AL MONDO Alle 18,40 del 27 ottobre 1962, in Lombardia, il sole è appena tramontato e c’è una pioggia leggera. Il bireattore Morane-Saulnier 760, con due passeggeri a bordo, è pilotato da Irnerio Bertuzzi, ex capitano dell’Aeronautica [...]

Prima legge di Pierce: siamo la nostra memoria

Prima legge di Pierce: siamo la nostra memoria. Non mi ero mai accorto di quanti ombrelli rotti vengono abbandonati per strada quando piove, di quante ragazze in bicicletta si fermino davanti ai cassonetti dell'immondizia per liberarsene. Finché un giorno si è rotto anche a me. L'identità non può essere coerente, il ricordo del vissuto è casuale, cambia in relazione ai luoghi, alle circostanze, all'umore; è conseguente ai fatti. L'inavarianza macroscopica è [...]

Guida alla sessualità e all'amore nella spiritualità- le opere d'Aivanhov,

Home page La Filosofia Iniziatica e i Chakra Psicoanalisi I Simboli e i Miti La via alchemica Astrologia Le Sefirot Kabbala Letture Pensieri scelti Link Corso di Educazione alla cittadinanza nella Rete della Vita Il sito, non profit, vuole offrire ai visitatori elementi di riflessione per una comprensione dell'amore e della sessualità secondo la Filosofia Iniziatica:per riscoprire il dono divino di cui parlava Platone nel Simposio:"Ecco dunque, io lo dichiaro, [...]

PAURA DI PERDERE LE CERTEZZE DEL QUOTIDIANO di  Krishnamurti

PAURA DI PERDERE LE CERTEZZE DEL QUOTIDIANO di Krishnamurti

PAURA DI PERDERE LE CERTEZZE DEL QUOTIDIANO di  Krishnamurti  Così abbiamo separato la vita dalla morte. Morire è la fine della nostra vita e noi la mettiamo il più lontano possibile - dopo un lungo intervallo di tempo - ma alla fine del lungo viaggio dobbiamo morire. Cos'è che definiamo vita? Guadagnare soldi, andare in ufficio dalle nove alle cinque, lavorare come matti in laboratorio, in ufficio o in fabbrica, con un'infinità di conflitti, paura, ansia, [...]

Stalker (1979) – Le allegorie di Tarkovskij

Stalker (1979) – Le allegorie di Tarkovskij

 Ogni attimo di vita può essere visto come un semplice battito di ciglia, un cuore che pulsa e un paio di polmoni che inspirano ed espirano. Oppure lo stesso momento può leggersi come un passaggio su questa Terra di un individuo che ragiona sul senso dell'esistenza stessa. Anche nel cinema, come d'altra parte sulle pagine del Cinecaffettino, la situazione è più o meno la medesima. Un film può essere guardato come mera rappresentazione materiale, fatta di [...]

MARX SI È SBAGLIATO SULL'UTILITA' DELLO SCAMBIO

La lettura di una monografia su Karl Marx(1) si è rivelata talmente sorprendente, su un punto della sua teoria, che ho letto alcune pagine almeno tre volte, per essere sicuro di avere capito bene. Marx nega l’utilità dello scambio. Un principio che per me è sempre stato un’innegabile evidenza economica(2). In sintesi: ammesso che un oggetto costi dieci euro, chi lo compra preferisce l’oggetto a dieci euro, chi lo vende preferisce dieci euro all’oggetto. [...]

Le ragioni di Karl Marx sulla questione ebraica…

Le ragioni di Karl Marx sulla questione ebraica…

Voi ebrei siete egoisti se pretendete un’emancipazione particolare per voi in quanto ebrei. Voi dovreste, in quanto tedeschi, lavorare per l’emancipazione politica della Germania, in quanto uomini, per la emancipazione umana, e non sentire come un’eccezione alla regola il modo particolare della vostra oppressione e della vostra ignominia, ma piuttosto come conferma della regola. […] Perché il tedesco dovrebbe interessarsi alla liberazione dell’ebreo, se [...]

John Dickson Carr : Il Mostro del Plenilunio (It Walks By Night, 1930) - I Classici del Giallo Mondadori, N.196 del 1974

Oggi è la volta di un romanzo famoso di John Dickson Carr, It Walks By Night , “Il Mostro del Plenilunio”, cui sono legato da filo doppio: con esso Carr cominciò la sua carriera di scrittore di romanzi; acquistando una copia dei Classici del Giallo Serie Oro di questo romanzo, io ho cominciato la mia carriera di lettore appassionato di Carr. It Walks By Night, fu pubblicato nel 1930. Fu la prima opera di Carr di un certo spessore, il primo romanzo. [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Campari annuncia i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema realizzato con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano

Campari annuncia i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema realizzato con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano

Venezia 75 giornata de 01-09 Campari annuncia i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema realizzato con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano Campari, l’iconico aperitivo simbolo di passione e intrigo, presenta i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema e [...]

Campari annuncia i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema realizzato con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano

Campari annuncia i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema realizzato con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano

Venezia 75 giornata de 01-09 Campari annuncia i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema realizzato con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano Campari, l’iconico aperitivo simbolo di passione e intrigo, presenta i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema e [...]

Campari annuncia i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema realizzato con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano

Campari annuncia i vincitori di “Created by Passion”,  il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema realizzato con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano Campari, l’iconico aperitivo simbolo di passione e intrigo, presenta i vincitori di “Created by Passion”, il concorso volto a promuovere i giovani talenti del cinema e realizzato in collaborazione con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano. Da Fellini a [...]

deleted

deleted

Furio Colombo attacca Salvini: "è come il criminale nazista Eichmann, fa solo soffrire le persone" - Il Ministro risponde con insulti: "intellettuale" (sì, per gente come Salvini è un insulto) e "mi fai schifo"...

Furio Colombo attacca Salvini: "è come il criminale nazista Eichmann, fa solo soffrire le persone" - Il Ministro risponde con insulti: "intellettuale" (sì, per gente come Salvini è un insulto) e "mi fai schifo"...

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Furio Colombo attacca Salvini: "è come il criminale nazista Eichmann, fa solo soffrire le persone" - Il Ministro risponde con insulti: "intellettuale" (sì, per gente come Salvini è un insulto) e "mi fai schifo"...   Furio Colombo: Salvini è come Eichmann, fa solo soffrire le persone. La risposta del Ministro: "intellettuale di sinistra, mi fai schifo e mi vergogno di te". Il giornalista [...]

Buzzati, fumetti e altre visioni

Programma del Convegno organizzato a Belluno, Feltre e Limana dalla Associazione Internazionale Dino Buzzati per il trentennale della morte dello scrittore. Giovedì 12 settembre, ore 15.00, Belluno, Palazzo Crepadona: Apertura del convegno con il saluto di Ermano De Col, Sindaco di Belluno, Ermanno Serrajotto, Assessore Regionale alle Politiche per la Cultura e l’Identità Veneta, Oscar De Bona, Presidente della Provincia di Belluno, Nella Giannetto, [...]

MarxHoppe

Pubblicato in origine sul “Journal of libertarian Studies” nell’ autunno del 1990 e successivamente ripreso in The Economics and Ethics of Private Property (Kluwer, Boston1993) in questo testo l’antico discepolo di Habermas convertito a Rothbard riflette su Marx nei termini di una comprensione, ovviamente critica, che difficilmente ci si aspetterebbe oggi.   Hans-Hermann Hoppe l'analisi di classe secondo Marx... e secondo la scuola austriaca Ecco cosa [...]

Saggi su Marx. Antonio Gramsci - La Rivoluzione contro il Capitale; da: "Avanti!" del 24 novembre 1917 e "Il Grido del Popolo" del 5 gennaio 1918

Saggi su Marx. Antonio Gramsci - La Rivoluzione contro il Capitale; da: "Avanti!" del 24 novembre 1917 e "Il Grido del Popolo" del 5 gennaio 1918

La Rivoluzione contro il Capitale Antonio Gramsci La rivoluzione dei bolscevichi si è definitivamente innestata nella rivoluzione generale del popolo russo. I massimalisti che erano stati fino a due mesi fa il fermento necessario perché gli avvenimenti non stagnassero, perché la corsa verso il futuro non si fermasse, dando luogo ad una forma definitiva di assestamento - che sarebbe stato un assestamento borghese, - si sono impadroniti del potere, hanno [...]

&id=HPN_Kurt+Hirsch_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Kurt{{}}Hirsch" alt="" style="display:none;"/> ?>