Kuwait Petroleum Corporation

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Kuwait Petroleum Corporation

La scheda: Kuwait Petroleum Corporation

Kuwait Petroleum Corporation è la compagnia petrolifera nazionale del Kuwait, con sede nella capitale Kuwait City. È stata fondata nel 1980 integrando KOC (Kuwait Oil Company), KNPC (Kuwait National Petroleum Company), KOTC (Kuwait Oil Tanker Company) e PIC (Petrochemicals Industries Company). È controllata direttamente dal governo del Kuwait. In molti Paesi la società vende i propri prodotti con il marchio Q8. Q8 affonda le proprie radici nel deserto del Kuwait, Paese del Golfo Persico che, grazie ai suoi cospicui giacimenti di greggio, si colloca al terzo posto nel mondo per riserve accertate.



Kuwait Petroleum Corporation:
Stato:  Kuwait
Fondazione: 1980 a Kuwait City
Sede principale: Kuwait City
Settore: petrolifero
Prodotti: benzine, gasolio, GPL, olio combustibile, lubrificantiwww.q8.com
Modifica dati su Wikidata · Manuale
Kuwait Petroleum Italia SpA è per importanza e dimensioni tra le principali Società del settore petrolifero italiano.
Kuwait Petroleum Italia (KUPIT) è l'affiliata più importante della Kuwait Petroleum International (KPI), società attiva nella raffinazione e distribuzione di prodotti petroliferi a livello internazionale. KUPIT entra nel mercato italiano nel 1984 rilevando la Rete di vendita Gulf-Mobil. Dal 1986 opera con il suo caratteristico marchio Q8. Da allora è cresciuta rapidamente attraverso una strategia di acquisizioni orientata al conseguimento di dimensioni tali da consentirle di competere adeguatamente sul mercato italiano nel lungo periodo.
Tra le principali tappe possiamo citare l'acquisto, nel 1988, di Roloil, azienda di punta nel segmento lubrificanti del Gruppo Montedison, l'acquisizione delle attività di raffinazione e distribuzione carburanti e combustibili della Mobil Oil in Italia, nel 1996 accordo con Agip per l'acquisto del 50% della raffineria di Milazzo e vendita di 336 punti vendita (di cui 15 autostradali), pari a una quota di mercato del 1,5%.
Shell ha ceduto nel Luglio 2014 Shell Italia S.p.a. controllante solo la propria rete di stazioni di servizio e di depositi carburanti presenti sul territorio italiano alla Kuwait Petroleum Corporation (Q8).
Q8 in Italia, per il suo sito www.q8.it, è riuscito a ottenere i soli due caratteri prima del dominio nazionale .it, nonostante sia vietato dal NIC italiano usarne meno di tre.

KUPIT opera principalmente attraverso due canali commerciali.
Rete. La rete Q8 detiene una quota di mercato superiore al 10%. Degli oltre circa 36 miliardi di litri di prodotti commercializzati annualmente sulla rete italiana, poco meno di 3,8 miliardi di litri vengono commercializzati sulla Rete Q8 attraverso circa 2800 stazioni di servizio, distribuite su tutto il territorio nazionale e sui più importanti tratti autostradali. Anche in Italia la Q8 ha lanciato i distributori Q8 Easy senza personale.
Ex-Rete Shell. Il marchio Q8 sostituirà quello Shell nella rete italiana nel corso del 2014.
Extra-Rete. In questo segmento di mercato Q8 opera prevalentemente attraverso due canali di vendita: direttamente al consumo attraverso la controllata Q8 Quaser, articolata su quattro divisioni geografiche er ciò che riguarda idrocarburi attraverso la controllata Conqord Oil per la progettazione,produzione e distruzione di lubrificanti dei marchi Roloil e Q8 Oils.
direttamente al consumo attraverso la controllata Q8 Quaser, articolata su quattro divisioni geografiche er ciò che riguarda idrocarburi
attraverso la controllata Conqord Oil per la progettazione,produzione e distruzione di lubrificanti dei marchi Roloil e Q8 Oils.

Vigilante cattura ladro alla Q8 stava rubando 400 sigarette

Vigilante cattura ladro alla Q8 stava rubando 400 sigarette

Cronaca 26 agosto 2012 SULL’AURELIA Vigilante cattura ladro alla Q8 stava rubando 400 sigarette LIVORNO. Ruba 400 sigarette dalla rivendita di tabacchi del distributore Q8 sull’Aurelia, ma viene catturato da una guardia giurata e arrestato dalle forze dell’ordine. A mettere nei guai il ladro è stato l’allarme del locale, situato proprio all’interno dell’area di sosta e rifornimento a fianco della strada a doppio senso di marcia in direzione di Pisa, [...]

Q8, la "banda del buco" torna a colpire

Q8, la "banda del buco" torna a colpire

LIBERTA' di mercoledì 18 luglio 2007 > Piacenza Nella stazione di servizio sparita merce per oltre 6mila euro, tra cui una maxi affettatrice, sigarette e contanti  Q8, la "banda del buco" torna a colpire Gli ignoti armati di piccone hanno anche sfondato due pareti La banda del buco torna colpire alla stazione di servizio Q8 sulla tangenziale sud. Nel bottino dei ladri un'enorme macchina affettatrice seminuova del valore di 3mila euro, sigarette per altri 3mila [...]

Queste 5 multinazionali agrochimiche guadagnano miliardi dalla vendita di pesticidi “altamente pericolosi”...Guadagnano miliardi sulla nostra pelle!

Queste 5 multinazionali agrochimiche guadagnano miliardi dalla vendita di pesticidi “altamente pericolosi”...Guadagnano miliardi sulla nostra pelle!

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Queste 5 multinazionali agrochimiche guadagnano miliardi dalla vendita di pesticidi “altamente pericolosi”...Guadagnano miliardi sulla nostra pelle!   Le più grandi aziende di pesticidi al mondo guadagnano miliardi di dollari all’anno dalla vendita di sostanze chimiche accusate di rappresentare un rischio per la salute umana e l’ambiente. A dirlo è una nuova analisi. Purtroppo [...]

La follia delle Multinazionali che dobbiamo subire tutti i giorni: oltre il 97% dei prodotti alimentari commercializzati nel nostro Continente contiene residui di glifosato!

La follia delle Multinazionali che dobbiamo subire tutti i giorni: oltre il 97% dei prodotti alimentari commercializzati nel nostro Continente contiene residui di glifosato!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .   La follia delle Multinazionali che dobbiamo subire tutti i giorni: oltre il 97% dei prodotti alimentari commercializzati nel nostro Continente contiene residui di glifosato! C'è una  grande emergenza ambientale, la più grande dei nostri tempi su cui i media dicono poco o niente: riguarda il glifosato che la follia delle multinazionali ha trasferito nel 97% dei prodotti che arrivano sulle [...]

Vittoria degli indigeni peruviani sulle multinazionali del petrolio: Una sentenza blocca "l’esplorazione petrolifera" nelle loro terre in Amazzonia

Vittoria degli indigeni peruviani sulle multinazionali del petrolio: Una sentenza blocca "l’esplorazione petrolifera" nelle loro terre in Amazzonia

      .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Vittoria degli indigeni peruviani sulle multinazionali del petrolio: Una sentenza blocca "l’esplorazione petrolifera" nelle loro terre in Amazzonia Gli indigeni peruviani ce l’hanno fatta: sono riusciti a fermare le esplorazioni petrolifere sulle loro terre. La sentenza è stata emessa dai giudici dell’Institute of Legal Defense (IDL) dopo una causa intentata nel 2017 [...]

Sicilia, la rivolta dei contadini - Piantati tremila ettari di grani antichi per ribellarsi e combattere le multinazionali.

Sicilia, la rivolta dei contadini - Piantati tremila ettari di grani antichi per ribellarsi e combattere le multinazionali.

        .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Sicilia, la rivolta dei contadini - Piantati tremila ettari di grani antichi per ribellarsi e combattere le multinazionali.   La rivoluzione degli agricoltori contro le multinazionali parte dai grani antichi. Così almeno è in Sicilia e in alcune altre zone italiane, come l’Alta Maremma, dove alla produzione in massa si sostituisce la passione, la cura e l’amore per le [...]

Una domanda... Se politici, imprese e multinazionali dichiarano di essere sostenibili, green e di voler salvare il pianeta, come mai la situazione continua a peggiorare?

Una domanda... Se politici, imprese e multinazionali dichiarano di essere sostenibili, green e di voler salvare il pianeta, come mai la situazione continua a peggiorare?

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     Una domanda... Se politici, imprese e multinazionali dichiarano di essere sostenibili, green e di voler salvare il pianeta, come mai la situazione continua a peggiorare? Oggi tutti si riempiono la bocca della parola "sostenibilità" e "ambientalismo", persino chi non solo ha inquinato finora, ma continua bellamente a farlo per non perdere un euro di profitto. Come uscire dal circolo [...]

L’Unione Europea non sa più cosa inventare per favorire le multinazionali: ecco a Voi l’etichettatura "nutri-score" ...Un sistema in base al quale la Coca Cola è buona, mentre l’olio extravergine d’oliva è dannoso per la salute!

L’Unione Europea non sa più cosa inventare per favorire le multinazionali: ecco a Voi l’etichettatura "nutri-score" ...Un sistema in base al quale la Coca Cola è buona, mentre l’olio extravergine d’oliva è dannoso per la salute!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     L’Unione Europea non sa più cosa inventare per favorire le multinazionali: ecco a Voi l’etichettatura "nutri-score" ...Un sistema in base al quale la Coca Cola è buona, mentre l’olio extravergine d’oliva è dannoso per la salute! Sta per arrivare una nuova trovata della UE: la nutri-score, una etichettatura dei prodotti alimentari con i ‘semafori’: il verde indicherebbe il [...]

La rivoluzione degli agricoltori contro le multinazionali parte dai grani antichi... e ora le lobby cominciano a tremare!

La rivoluzione degli agricoltori contro le multinazionali parte dai grani antichi... e ora le lobby cominciano a tremare!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   La rivoluzione degli agricoltori contro le multinazionali parte dai grani antichi... e ora le lobby cominciano a tremare! La rivoluzione degli agricoltori contro le multinazionali parte dai grani antichi. Così almeno è in Sicilia e in alcune altre zone italiane, come l’Alta Maremma, dove alla produzione in massa si sostituisce la passione, la cura e l’amore per le tradizioni antiche e i [...]

In Italia le multinazionali straniere arrivano, comprano al ribasso e se ne vanno.DICIAMO PURE CHE PER ATTUARE CIO! LA POLITICA ITALIANA LE DA UNA GRANDE MANO.

In Italia le multinazionali straniere arrivano, comprano al ribasso e se ne vanno.DICIAMO PURE CHE PER ATTUARE CIO! LA POLITICA ITALIANA LE DA UNA GRANDE MANO.

Italia usa e getta: Taranto è la metafora perfetta del Meridione depredato dalle multinazionali Alla fine Mittal ha fatto anche questo. Sul piatto della guerra dell’Ilva, la grande multinazionale franco-indiana ha messo in campo la cara vecchia arma: la minaccia di mettere in mezzo ad una strada cinquemila persone, da spedire subito a casa (ovviamente a spese nostre, in cassa integrazione). Ci vuole poco a fare conto: cinquemila lavoratori sono un dipendente [...]

CON QUESTI INCOMPETENTI CHE SI CREDONO FURBI DOVE VOGLIAMO ANDARE! E ORA SIAMO davanti al pericolo della esplosione della bomba sociale, dopo il rocambolesco metti-e-togli sull’immunità, il coltello dalla parte del manico ce l’ha Mittal

CON QUESTI INCOMPETENTI CHE SI CREDONO FURBI DOVE VOGLIAMO ANDARE! E ORA SIAMO davanti al pericolo della esplosione della bomba sociale, dopo il rocambolesco metti-e-togli sull’immunità, il coltello dalla parte del manico ce l’ha Mittal

Davanti al pericolo della esplosione della bomba sociale, dopo il rocambolesco metti-e-togli sull’immunità, il coltello dalla parte del manico ce l’ha Mittal Che volesse essere Mittal a dettare le regole del gioco è stato chiaro sin dalle prime ore del mattino, nella giornata dell’atteso vertice a Palazzo Chigi. A mezz’ora dall’inizio dell’incontro, il colosso dell’acciaio va in pressing sul governo, avviando formalmente la procedura per la [...]

FOTO: Kuwait Petroleum Corporation

La sede di Kuwait Petroleum Corporation (KPC)

La sede di Kuwait Petroleum Corporation (KPC)

La sede principale di Kuwait Petroleum Corporation (KPC) in Gulf Street.

La sede principale di Kuwait Petroleum Corporation (KPC) in Gulf Street.

Una raffineria a Mina-Al-Ahmadi, Kuwait

Una raffineria a Mina-Al-Ahmadi, Kuwait

Mentre la politica litiga su posizioni diverse, restano appesi ad un filo 15mila dipendenti.

Mentre la politica litiga su posizioni diverse, restano appesi ad un filo 15mila dipendenti.

La maggioranza si spacca sull’Ilva: quali sono le posizioni dei partiti sul futuro dell’acciaieria. Ilva di Taranto, la maggioranza si divide ArcelorMittal ha annunciato il ritiro dall’accordo per l’acquisizione dell’Ilva. La notizia del 4 novembre ha stravolto il governo che adesso gioca partite diverse, con una maggioranza spaccata. Ilva di Taranto, le posizioni politiche in campo Giuseppe Conte richiama l’azienda e incontra i vertici per dare [...]

Operation Disclosure Intel Alert (5-11-2019): "Trasmissione"

Operation Disclosure Intel Alert (5-11-2019): "Trasmissione"http://www.dinarchronicles.com/operation-disclosure-intel/operation-disclosure-intel-alert-11-5-19-transmissionRV / INTELLIGENCE ALERT - 5 novembre 2019.(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)E' previsto che diversi funzionari governativi statunitensi siano implicati di tradimento quando saranno esposti ad aver avuto legami con il defunto leader dell'ISIS Al-Baghdadi.A Israele è stato detto [...]

Il nostro tifo non va al calcio, ma all'ILVA!

In attesa di una buona notizia per i 15.000 lavoratori dell'ILVA, che certamente staranno dormendo poco e male, 15.000 essere umani adulti, sono 15.000 famiglie, e quante migliaia, saranno i figli? E considerando che si avvicinano le feste di natale, quante cose non potranno comprare? Poi, se per un secondo, pensiamo, e se ci toccasse anche a noi? Che non si pensi a retorica su chi soffre, ci dispiace dirlo, noi siamo acqua e sapone, non politici, per quanto ci [...]

DATI CHIARI SULL'ARCELORMITTAL

Credo di essere in grado di chiarire un po’ tutto sul problema dell’ArcelorMittal ex Ilva. Non perché io sia chiaroveggente, ma perché l’Ansa ha fornito tutti i dati essenziali. E poiché l’articolo può risultare lungo e complesso, comincio dalla conclusione, rinviando a dopo la dimostrazione dei singoli punti. L’ArcelorMittal ha da tempo tutto l’interesse a lasciare Taranto, perché – a quanto ho letto - ci perde due milioni di euro al giorno. [...]

Ex ILVA, un'altra Taranto è possibile

Di Elena Grandi portavoce dei VerdiDal suo blog su Il Fatto QuotidianoE se avessimo ragione noi, i Verdi, un piccolo partito che da anni chiede la conversione dell’ex Ilva circondato da un mare d’indifferenza e ostilità?E se avesse ragione Angelo Bonelli che si batte da tempo per trasformare la fabbrica della morte e mettere in campo un percorso di riconversione ecologica?E se avessero ragione tutti quelli, e noi tra quelli, che predicano che tra la borsa [...]

Terminato l’incontro a Palazzo Chigi tra il governo e i vertici di Arcelor Mittal: Ad lasceremo Taranto comunque

Terminato l’incontro a Palazzo Chigi tra il governo e i vertici di Arcelor Mittal: Ad lasceremo Taranto comunque

Ex Ilva, confronto Conte-Mittal Azienda avvia trasferimenti Sindacato si divide su annuncio sciopero. Ad, lasceremo Taranto comunque E’ terminato l’incontro a Palazzo Chigi tra il governo e i vertici di Arcelor Mittal che hanno annunciato il ritiro dall’accordo per l’acciaieria ex Ilva di Taranto. ‘Faremo di tutto per far rispettare gli impegni’, dice il premier Conte. L’azienda, intanto, ha avviato le procedure per ‘restituire’ 10.777 [...]

ILVA, I GRILLINI PER LA CHIUSURA Per i 5 stelle, e non da oggi, l'impianto va chiuso per ragioni ambientali.

ILVA, I GRILLINI PER LA CHIUSURA Per i 5 stelle, e non da oggi, l'impianto va chiuso per ragioni ambientali.

L’assurda, e a tratti incomprensibile, vicenda che si sta snodando intorno all’Ilva di Taranto è forse meno assurda di quanto si pensi. In realtà da quelle parti si sta riproponendo un vecchio conflitto italiano: quello fra il libero mercato e lo statalismo. In termini ancora più chiari: i 5 stelle non vogliono che l’Ilva passi di mano (a ArcelorMittal) perché pensano che la soluzione migliore sia la nazionalizzazione. La ragione è molto semplice: una [...]

Crostata con nutella e cioccolato bianco....di Concetta Palumbo

Crostata con nutella e cioccolato bianco....di Concetta Palumbo

Crostata con nutella e cioccolato bianco   di Concetta Palumbo Ingredienti per la pasta frolla: 300 gr di farina 130 gr di burro morbido 1 uovo intero e 1 tuorlo 70 gr di zucchero Scorza di limone grattuggiata 1 pizzico di sale 1/2 cucchiaino di lievito x dolci Per il ripieno: 400 gr di nutella Per la decorazione: 100 gr di cioccolato bianco Crostata con nutella e cioccolato [...]

Tragica telenovela Ilva ...

Tragica telenovela Ilva ...

Questo Signore, è Lakshmi Mittal, fondatore ed Amministratore Delegato, della Arcelor-Mittal, Azienda leader mondiale nella produzione di acciaio. Lakshmi Mittal ... è sorridente ma non credo proprio sia esattamente come Gandhi. La sua ‘’ditta’’ opera in: Lussemburgo, Romania, Sudafrica, Polonia, Spagna, Algeria, Italia, Indonesia, Kazakistan, Bosnia Erzegovina, Repubblica Ceca, [...]

WHATSAPP, ALCUNI TRUCCHI DA RICORDARE

WHATSAPP, ALCUNI TRUCCHI DA RICORDARE

Whatsapp è un misto di innovazioni tecnologica e comodità d’utilizzo. Non tutti però sanno che è possibile utilizzarlo senza associarlo a un numero di telefono o che consente di spiare gli amici grazie all’istallazione di un programma sulla propria app. Modalità aereo Per utilizzare Whatsapp senza associarlo a un numero di telefono basta installare l’applicazione mentre lo smartphone è in modalità aereo. Dopo si scegliere di verificare il programma [...]

ARCELOR-MITTAL VISTA DA UN PRAGMATICO

Non sono un sindacalista, non sono di sinistra, e non sono abituato a piangere sulla sorte dei poveri operai sfruttati dal panciuto e nullafacente capitalista. Tuttavia ho accolto con una sincera stretta al cuore, anzi con autentico scoramento la notizia dell’abbandono della Arcelor-Mittal. La possibilità che la fabbrica torni allo Stato è assolutamente ferale. Infatti significa che costerà ai contribuenti italiani un fottio di soldi, solo per tenerla aperta e [...]

&id=HPN_Kuwait+Petroleum+Corporation_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Kuwait{{}}Petroleum{{}}Corporation" alt="" style="display:none;"/> ?>