LEADER

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

LEADER

La scheda: LEADER

L'asse IV delle politiche di sviluppo rurale approccio LEADER', acronimo dal francese Liaison entre actions de développement de l'économie rurale (Collegamento tra azioni volte allo sviluppo delle economie rurali), sostiene progetti di sviluppo rurale ideati a livello locale al fine di rivitalizzare il territorio e di creare occupazione. In altre parole, è finalizzato a promuovere lo «sviluppo integrato, endogeno e sostenibile delle aree rurali». Ad oggi (2006) l' iniziativa è conosciuta col nome di LEADER + .


La rete istituzionale, UE-MiPAF-Regioni, è dedicata alle attività svolte dalle Amministrazioni comunitarie, nazionali e regionali coinvolte nell’attuazione che insieme ai GAL svolgono un ruolo fondamentale nell’implementazione del sistema rete: questo attraverso la creazione di spazi interattivi per favorire quanto più possibile il dialogo e lo scambio di esperienze.
Il MiPAF ha affidato all'ATI INEA-Agriconsulting (Istituto nazionale di economia agraria) il compito di gestire l'Unità di animazione della Rete nazionale per lo sviluppo rurale o Rete Leader Italia. Questa assume il compito di realizzare le attività previste dall'Asse 3 del Programma Rete nazionale per lo sviluppo rurale. Le attività dell’Unità di animazione, rivolte a tutti gli operatori pubblici o privati interessati a progetti di sviluppo in queste aree, sono finalizzate a:
favorire il consolidamento dell'approccio Leader sul territorio nazionale
stimolare la crescita della cooperazione fra territori
Inoltre, le attività per la creazione della Rete nazionale per lo sviluppo rurale si articolano in quattro azioni:
individuazione, analisi e divulgazione delle buone pratiche
animazione e scambi di esperienze
banche dati e supporti informativi
assistenza tecnica e monitoraggio dei progetti di cooperazione
In Italia si contano 132 GAL e relativi PSL, che si sono ripartiti fra i temi proposti come segue:
Nuove tecnologie e nuovi know-how (9% e 12 GAL)
Miglioramento della qualità di vita nelle zone rurali (12% e 16 GAL)
Valorizzazione dei prodotti locali (24% e 32 GAL)
Valorizzazione delle risorse naturali e culturali (23% e 30 GAL)
Altro tema (specifico della regione/provincia autonoma) (32% e 42 GAL)
Sei regioni hanno optato per temi addizionali:
Friuli-Venezia Giulia: «Potenziamento dei servizi a sostegno del sistema produttivo locale favorendole la creazione e l’accesso» (Strengthening of services supporting local production system through facilitating its setting-up and access'))
Toscana: «Miglioramento delle possibilità di impiego e autoimpiego, con priorità ai giovani e alle donne» (Improvement of employment and self-employment opportunities, giving priority to young people and women)
Campania: «Creazione di nuove attività produttive in sistemi marginali» (Establishing new production businesses in marginal areas)
Puglia: «Recupero delle identità delle aree rurali» (Recovering the identity of rural areas), «Valorizzazione dell'artiginato locale» (Enhancing of local crafts), «Recupero e valorizzazione dell'artigianato in via di estinzione» (Recovering and enhancing of dying crafts), «Creazione di nuove opportunità produttive e servizi» (Creating new opportunities for productions and services) e «Creazione di reti locali nei settori della produzione, della gestione delle risorse umane e delle amministrazioni pubbliche» (Creating local networks in the sectors of production, human resources management and public administrations)
«Recupero delle identità delle aree rurali» (Recovering the identity of rural areas),
«Valorizzazione dell'artiginato locale» (Enhancing of local crafts),
«Recupero e valorizzazione dell'artigianato in via di estinzione» (Recovering and enhancing of dying crafts),
«Creazione di nuove opportunità produttive e servizi» (Creating new opportunities for productions and services) e
«Creazione di reti locali nei settori della produzione, della gestione delle risorse umane e delle amministrazioni pubbliche» (Creating local networks in the sectors of production, human resources management and public administrations)
Basilicata: «Recupero dell'identità delle aree rurali» (Recovering the identity of rural areas)
Calabria: «Valorizzazione dei siti archeologici e storico-culturali» (Enhancing archaeological, historical and cultural sites) e «Valorizzazione dei siti turistici rurali» (Enhancing rural tourist sites)
«Valorizzazione dei siti archeologici e storico-culturali» (Enhancing archaeological, historical and cultural sites) e
«Valorizzazione dei siti turistici rurali» (Enhancing rural tourist sites)

Per il periodo di attività di Leader + (2000-2006) all’Italia sono stati assegnati 267.000.000 €, pari a circa 517.000.000.000 ?. Nel caso delle regioni comprese nell'Obiettivo 1 si devono gestire questi fondi nell'ambito del POR, Programma Operativo Regionale.

Nell'ambito di LEADER + fino al mese di settembre 2004 erano stati riscontrati forti ritardi nell'ambito della selezione dei PSL e relativi GAL, difficoltà risolte nell'annualità 2005. È stato necessario rispettare la Comunicazione dell'Unione europea prevedente un principio di concentrazione delle risorse in un numero di territori limitati unita ad un'estensione dei territori eleggibili all'intero territorio rurale, "al fine di concentrare le risorse comunitarie sulle proposte più promettenti ed ottenere il massimo effetto di moltiplicatore, beneficerà del contributo comunitario a titolo delle sezioni 1 e 2 soltanto un numero ristretto di territori, previa procedura di selezione aperta e rigorosa." Questi due fattori in Italia hanno sì prodotto un grande calo del numero dei GAL totali, ma non variandone in modo sostanziale la composizione, spesso derivante dalla fusione e di più GAL esistenti durante il programma LEADER II.
Il 31 ottobre 2006 è stato approvato il Piano Strategico nazionale (PSN) per lo sviluppo rurale 2007-2013 approvato dalla Conferenza Stato-Regioni. Nella medesima seduta è stato deciso anche la ripartizione dei fondi FEASR destinati alle nuove iniziative di sviluppo rurale. Il PSN è stato poi notificato alla Commissione europea, per il tramite della Rappresentanza permanente d'Italia.

CGIA , PMI italiane leader in Europa

CGIA , PMI italiane leader in Europa

(Teleborsa) - Le Pmi italiane spiccano in Europa ma, nonostante questo primato, il nostro sistema produttivo continua a registrare ancora dei forti fattori di difficoltà. Le performance delle nostre Piccole e medie imprese, con meno di 250 addetti, e quello delle micro, ovvero delle realtà produttive con meno di 10 occupati, risulta aver acquistato il primato nell'Eurozona sia per quanto riguarda il numero delle attività e il fatturato, sia per il valore [...]

Marocco, proteste a sostegno del leader dei poveri

Marocco, proteste a sostegno del leader dei poveri

Dopo le pesanti condanne per Nasser Zefzakil e altri attivisti del movimento Hirak Rif

Usa: moglie leader locale Ku Klux Klan confessa l'omicidio

Usa: moglie leader locale Ku Klux Klan confessa l'omicidio

La donna di un leader del Ku Klux Klan nello stato del Missouri ha confessato di averlo ucciso due anni fa, dopo che aveva chiesto il divorzio, ed è stata condannata all’ergastolo. Malissa Ancona, 47 anni, inizialmente aveva accusato il figlio Paul Jinkerson della morte del marito ma poi in aula ha cambiato versione assumendosi ogni responsabilità. La donna ha raccontato di aver ammazzato il marito, Frank Ancona, 51 anni, sparandogli due colpi d’arma da [...]

Partito Pirata: in lista l'hacker di Rousseau e il leader di TNT

Partito Pirata: in lista l'hacker di Rousseau e il leader di TNT

Per le prossime elezioni europpe il Partito Pirata ha presentato alla Corte d’Appello la lista per la circoscrizione del Centro. A guidare le liste ci sarà l’avvocato Flavio Del Soldato, che ha condotto battaglie su più fronti, scontrandosi spesso con l’Unione Europea e le sue normative. L’hacker di Rouseeau Tra i candidati spuntano alcuni noti, come Luigi Gubello, conosciuto in rete con lo pseudonimo Evariste Galois, lo studente di matematica che, [...]

Incendio a Notre Dame, le reazioni dei leader di tutto il mondo

Incendio a Notre Dame, le reazioni dei leader di tutto il mondo

Parigi, 16 apr. (askanews) - Il mondo è rimasto incollato davanti alle immagini di Notre Dame devastata dall'incendio. Le reazioni di solidarietà e incredulità son arrivate da tutto il mondo, in prima fila i leader europei. "Un colpo al cuore per i francesi e per tutti noi europei", ha scritto in francese su Twitter il premier Giuseppe Conte. "È con grande tristezza che sto seguendo gli eventi di Parigi - ha scritto sempre sul social network la cancelliera [...]

Flat tax.I due leader di M5S e Lega, alla vigilia del consiglio dei ministri, continuano a porre condizioni sulla tassa piatta. Le opposizioni: "Solo campagna elettorale"

Flat tax.I due leader di M5S e Lega, alla vigilia del consiglio dei ministri, continuano a porre condizioni sulla tassa piatta. Le opposizioni: "Solo campagna elettorale"

Flat tax, Salvini: "Ragioniamo su quota 50mila euro". Di Maio: "Solo per il ceto medio, io garante". Prevertice senza vicepremier. Con un' economia già cosi piatta vuoi metterci anche la tassa piatta. Piatta è la politica complessiva di questo governo.Ma questi due vogliono cortesemente illustrare agli Italiani DOVE si prenderanno i soldi ?? Già occorrerà rivedere TUTTO visto la stagnazione economica, BASTA fare buchi, BASTA aumentare ancora il debito, [...]

Hong Kong, colpevoli 9 leader della 'protesta ombrelli'

Hong Kong, colpevoli 9 leader della 'protesta ombrelli'

Tra loro, due professori e un reverendo. Rischiano fino a 7 anni carcere

Matteo Renzi è un cavallo di battaglia, uno statista, un leader apprezzato su tutta la terra..Il Suo Ritorno è prossimo..Il paese ha bisogno di medici validi, non di ausiliari!!!!

Matteo Renzi è un cavallo di battaglia, uno statista, un leader apprezzato su tutta la terra..Il Suo Ritorno è prossimo..Il paese ha bisogno di medici validi, non di ausiliari!!!!

Matteo Renzi ha deciso di ascoltare un suo amico romano che gli ha suggerito di fare come “quello che si è messo in riva al fiume ad aspettare il cadavere del nemico."  Gli ha detto di più: “se quello ha avuta tanta pazienza tu ne devi avere il doppio”. Ho messo le virgolette perché questa conversazione  Renzi  l’ha raccontata a Paolo Mieli per rispondere alla domanda del giornalista sul suo agire futuro. Matteo Renzi ha dunque deciso.  Non [...]

Sorpresa: sui social Boldrini e Renzi superano Salvini. RENZI più condiviso del leader leghista

Sorpresa: sui social Boldrini e Renzi superano Salvini. RENZI più condiviso del leader leghista

E’ la crescita economica dell’Italia l’argomento politico di gran lunga più dibattuto della settimana sui social. #CrescitaZero è stato l’hashtag più usato su Twitter con 14.722 conversazioni generate, non solo tra i temi politici, ma tra tutti i temi discussi. Più delle proteste dei cittadini di Torre Maura (12.974), ma soprattutto più di temi più leggeri e popolari come lo sport (#RomaNapoli e’ stato twittato 11.267 volte) e #Masterchef nella [...]

Guaidò, prepariamo incontro leader

Guaidò, prepariamo incontro leader

(ANSA) – CARACAS, 6 APR – Juan Guaidó, capo dell’opposizione venezuelana autoproclamatosi presidente ad interim, ha rivelato a Caracas che nell’ambito della nuova fase di lotta per mettere fine alla “usurpazione” del potere da parte del presidente Nicolas Maduro, si realizzerà “un grande incontro mondiale di leader per parlare della situazione in Venezuela. Lo riferisce l’emittente Union Radio. L’annuncio è stato fatto durante un intervento [...]

Alverà, la Snam del futuro sarà leader nelle rinnovabili

Alverà, la Snam del futuro sarà leader nelle rinnovabili

(Teleborsa) - La Snam del futuro sarà una "Snamtec-Tomorrow's energy company: leader nelle rinnovabili, ad alto profilo tecnologico e sempre piu' interconnessa con il territorio". Lo ha sottolineato l'AD, Marco Alverà, illustrando la lettera agli azionisti in avvio dell'assemblea a San Donato Milanese sul bilancio e sulla nomina del CdA. "Snamtec - ha aggiunto - comprende investimenti dedicati a queste tematiche di oltre 850 milioni di euro nel corso del piano [...]

Averà, Snam leader in rinnovabili

Averà, Snam leader in rinnovabili

(ANSA) – SAN DONATO MILANESE (MILANO), 2 APR – Snam è “leader nelle rinnovabili”, è diventata una società” ad alto profilo tecnologico” ed è “sempre più interconnessa con il territorio” su cui opera e investe. Lo afferma in assemblea l’amministratore delegato Marco Alverà spiegando agli azionisti che la strategia “comprende investimenti dedicati a Snamtec di oltre 850 milioni di euro nel corso del piano 2019-2022”. “Il 2019 è [...]

IL FUTURO DI RENZI Se c'è un leader, è lui.

IL FUTURO DI RENZI Se c'è un leader, è lui.

Secondo alcuni la colombina, la fortuna, di Matteo Renzi sarebbe già passata. E quindi non più ruoli da grande protagonista, ma soltanto da senatore brillante e affabulatore. Altri, i fan, sostengono che invece, gira e rigira, oggi il Pd ha ancora un solo leader vero, carismatico. Il resto sono un po’ grigi funzionari, senza scatti e senza glamour. Con la faccia devastata dall’assenza di vizi, ma anche dall’assenza di qualità. Difficile di questi tempi [...]

Reporter aggrediti al Verano, arrestato leader romano di FN

Reporter aggrediti al Verano, arrestato leader romano di FN

Arrestati dalla polizia Giuliano Castellino, leader romano di Forza Nuova e Vincenzo Nardulli, esponente di spicco di Avanguardia Nazionale. Secondo quanto si è appreso, sono ritenuti tra i responsabili dell’aggressione a un cronista e a un fotografo dell’Espresso avvenuta al cimitero del Verano lo scorso 7 gennaio mentre documentavano la celebrazione per l’anniversario dei morti di Acca Larentia. Ad occuparsi delle indagini la Digos di Roma. A quanto [...]

Peach nuovo brand del Gruppo IMD e Honeycomb leader dell'advertising technology

Peach nuovo brand del Gruppo IMD e Honeycomb leader dell'advertising technology

Israele colpisce ufficio leader Hamas

Israele colpisce ufficio leader Hamas

(ANSAmed) – GAZA, 25 MAR – L’aviazione israeliana ha colpito stasera l’ufficio del leader di Hamas Ismail Haniyeh, nel rione Nasser di Gaza. Lo riferisce l’emittente locale al-Quds. Finora non ci sono altre conferme. Haniyeh non era comunque nell’edificio.

Xi a Monaco, la priva volta di un leader cinese nel principato

Xi a Monaco, la priva volta di un leader cinese nel principato

Il presidente cinese, Xi Jinping, è arrivato attorno a mezzogiorno all’aeroporto di Nizza con la moglie Peng Liyuan, per una visita di stato a Monaco, poi in Francia. Tappa a Montecarlo quindi prima di cominciare la visita in Francia per Xi Jinping e la consort, una prima assoluta per un presidente cinese e un evento diplomatico senza precedenti per il piccolo principato. Al loro arrivo da Nizza la coppia presidenziale sarà accolta dal principe Alberto II e [...]

RENZI UNICO LEADER ITALIANO INTERVISTATO DAL Financial Times SULLA BREXIT. Una soluzione di buon senso sulla Brexit è negli interessi di tutti

RENZI UNICO LEADER ITALIANO INTERVISTATO DAL Financial Times SULLA BREXIT. Una soluzione di buon senso sulla Brexit è negli interessi di tutti

Più di mille giorni passati dal referendum del giugno 2016 non hanno reso la Brexit più vicina, né l’Europa più accomodante. Uno scacco per il governo britannico – ricordo la baldanza dei primi giorni, rapidamente trasformarsi in confusione, vertice dopo vertice a Bruxelles – e certo non una vittoria per l’Unione Europa, risvegliatasi più stretta e povera. Oggi è il caos. Nessuno sa che cosa stia succedendo davvero. E nessuno sa che cosa [...]

Draghi ai leader Ue: debolezza protratta ma non è recessione

Draghi ai leader Ue: debolezza protratta ma non è recessione

Osserviamo una debolezza protratta e incertezza pervasiva, ma non recessione, la cui probabilità al momento è ancora bassa: è questa la sintesi della situazione economica europea che il presidente della Bce Mario Draghi ha fatto ai leader durante il vertice europeo. Secondo fonti Ue, Draghi ha spiegato che la ragione principale è il rallentamento significativo del commercio internazionale. Ma finora, ha aggiunto, l’effetto sulla domanda interna (consumi e [...]

Ue rinvia Brexit, leader offrono doppia opzione a May

Ue rinvia Brexit, leader offrono doppia opzione a May

L’Ue sposta in avanti la data della Brexit. La data del 29 marzo è cancellata, perché i 27 leader dell’Ue, dopo una discussione faticosa e a tratti tesa, hanno raggiunto un accordo sulla proroga per il Regno Unito, che lascia aperta una doppia strada, ed evita la necessità di convocare un vertice straordinario a stretto giro. La decisione prevede una scadenza limite al 22 maggio condizionata al voto positivo di Westminster sull’accordo di divorzio entro [...]

&id=HPN_LEADER_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}LEADER" alt="" style="display:none;"/> ?>