La violenza in Norvegia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Attentati del 22 luglio 2011 in Norvegia

Totale: 77
Totale: 96
Gli attentati del 2011 in Norvegia sono stati due attacchi terroristici coordinati attuati contro il governo, contro un campo politico estivo e contro la popolazione civile della Norvegia il 22 luglio 2011.
L'evento, il...

Ut%C3%B8ya


Utøya (pronuncia norvegese ) è un'isola del Tyrifjorden, quinto lago della Norvegia per estensione, sita nel comune di Hole, nella contea di Buskerud, in Norvegia.
Utøya venne donata nel 1950 al Partito Laburista Norvegese ed è ora di prop...

Utøya


Utøya (pronuncia norvegese ) è un'isola del Tyrifjorden, quinto lago della Norvegia per estensione, sita nel comune di Hole, nella contea di Buskerud, in Norvegia.
Utøya venne donata nel 1950 al Partito Laburista Norvegese ed è ora di prop...

deleted

deleted

Lo Stargate di Dan Burisch, una tecnologia extraterrestre?

Lo Stargate di Dan Burisch, una tecnologia extraterrestre?

In due ore di intervista sul Project Camelot, Dan Burisch parla della tecnologia degli Stargate, sia quelli naturali che artificiali, e come siano stati utilizzati da extraterrestri e da vari enti governativi per inviare e reperire informazioni sui viaggi nel tempo. Kip Thorne Lo Stargate ‘A’ è simile ad un ponte o ‘wormhole’ teorizzato da Einstein-Rosen, attraverso il quale lo spazio-tempo viene distorto da intensi campi gravitazionali provocato dal [...]

deleted

deleted

Di cosa hanno paura i russi.

https://www.youtube.com/watch?v=c59IoR7eTTM&t=10s

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Nessuno lo dice ma il Premio Nobel per la Pace 2009 sta combattendo almeno cinque guerre!!!

  I due principali candidati alla presidenza americana, così come i giornalisti che coprono l'elezione e moderano i dibattiti, stanno attivamente cospirando per evitare di parlare del fatto che gli Stati Uniti sono in guerra in almeno cinque paesi contemporaneamente: Iraq, Siria, Yemen, Libia e Somalia scrive Damon Linker su The Week Nei primi due dibattiti presidenziali, il coinvolgimento statunitense nella guerra civile siriana è stato brevemente discusso, [...]

&id=HPN_La+violenza+in+Norvegia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Violence{{}}in{{}}Norway" alt="" style="display:none;"/> ?>