Labour Party UK i parlamentari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

In questa categoria: Tony Blair

Anthony Charles Lynton Blair detto Tony Blair (...

John Prescott

John Prescott (Prestatyn, 31 maggio 1938) è un...

Ed Miliband

Edward Samuel Miliband (Londra, 24 dicembre 196...

Jack Straw

John Whitaker Straw detto Jack Straw (Buckhurst...

Ken Livingstone

Kenneth Robert Livingstone (Lambeth, 17 giugno ...

Glenda Jackson

Glenda May Jackson (Wirral, 9 maggio 1936) è u...

Brexit, video della May su Twitter: vi spiego che succede

Brexit, video della May su Twitter: vi spiego che succede

Rilassata, seduta sul divano e sorridente. Dopo il comunicato ufficiale sulla Brexit la premier britannica ha deciso di rivolgersi direttamente al popolo con un video messaggio su Twitter che gli analisti giudicano diverso dai soliti, meno impostato. “Negli ultimi giorni la gente mi ha chiesto che diamine stia succedendo. E lo capisco, perché dopo tutto sono passati tre anni da quando abbiamo votato al referendum”, esordisce la primo ministro nel filmato di 2 [...]

Brexit, May si confessa: "Per l'accordo serve il dialogo con Labour"

Brexit, May si confessa: "Per l'accordo serve il dialogo con Labour"

(Teleborsa) - Un video di due minuti su Twitter e un comunicato ufficiale del governo per dire al popolo britannico che ormai è tempo di trovare un accordo tra Tory e Labour se si vuol portare a casa la Brexit. Theresa May sceglie di rivolgersi agli inglesi su due versanti, la più classica nota dell'esecutivo, e il meno battuto e informale video sul social network in cui spiega cosa sta succedendo con la Brexit, ferma all'ennesimo stallo. Con il voto del [...]

Brexit: Labour, May è inamovibile

Brexit: Labour, May è inamovibile

(ANSA) – ROMA, 7 APR – “Finora, la nostra impressione è che la signora May non si sia mossa di un millimetro sulle sue linee rosse”: è quanto afferma, in merito ai colloqui sulla Brexit tra il governo di Londra e l’opposizione laburista, la responsabile della politica legale del Labour, Shami Chakrabarti. Entrando nel merito dei nodi su cui si registrano divergenze, “è difficile immaginare che faremo reali progressi – ha sottolineato Chakrabarti [...]

Brexit, May: "Scegliere fra un accordo o non uscire"

Brexit, May: "Scegliere fra un accordo o non uscire"

Il monito della premier: "Il Parlamento ha votato contro il no-deal"

May: serve accordo o Brexit scivola via

May: serve accordo o Brexit scivola via

(ANSA) – ROMA, 7 APR – “Poiché il parlamento ha chiarito che fermerà l’uscita del Regno Unito senza un accordo, ora abbiamo una scelta netta: lasciare l’Unione europea con un accordo o non andarcene affatto”. Lo ha detto la premier britannica Theresa May in una dichiarazione riportata dal Guardian. “Più tempo ci vuole – sottolinea May – maggiore è il rischio che il Regno Unito non esca mai. Significherebbe lasciare che la Brexit che il [...]

May propone di rinviare  la Brexit fino al 30 giugno

May propone di rinviare la Brexit fino al 30 giugno

La premier britannica Theresa May propone un rinvio della Brexit fino al 30 giugno. Lo riferisce Downing Street. La May punta a un compromesso per sbloccare lo stallo sulla Brexit. Lo conferma nella lettera all’Ue nella quale indica l’obiettivo o di “un approccio unico” concordato con il Labour nell’ambito dei colloqui avviati con Jeremy Corbyn e il suo team, o altrimenti di un voto multiplo alla Camera dei Comuni su una serie di opzioni con l’impegno [...]

Brexit, May propone uno slittamento al 30 giugno

Brexit, May propone uno slittamento al 30 giugno

Caos a Londra, la premier gioca le ultime carte per accordo

Brexit: May vuole un rinvio fino al 30 giugno, Ue propone 12 mesi

Brexit: May vuole un rinvio fino al 30 giugno, Ue propone 12 mesi

Londra, 5 apr. (askanews) - Theresa May ha chiesto all'Unione Europea un ulteriore rinvio della Brexit, al 30 giugno. Lo ha fatto in una lettera scritta in cui specifica che se i parlamentari trovassero una intesa per ratificare prima di quella data l'accordo di May con l'Unione europea, la Gran Bretagna potrebbe comunque lasciare l'Unione prima delle elezioni europee, il 23 maggio. Uno spettro quello delle elezioni che aggiunge caos al caos di questi mesi, con [...]

Brexit: May, ci prepariamo alle Europee

Brexit: May, ci prepariamo alle Europee

(ANSA) – BRUXELLES, 5 APR – “Il governo britannico vuole concordare una tabella di marcia per la ratifica che permetta al Regno Unito di ritirarsi dall’Ue prima del 23 maggio e così cancellare le elezioni parlamentari europee, ma continuerà a fare preparazioni responsabili per organizzarle, se” questo piano “non si dimostrasse possibile”. Si legge nella lettera che la premier britannica Theresa May ha scritto al presidente del Consiglio europeo [...]

May chiede a Ue rinvio Brexit fino al 30 giugno

May chiede a Ue rinvio Brexit fino al 30 giugno

"Ci prepariamo alle europee ma usciremo prima". Risposta Ue al summit

Brexit, May scrive a Tusk e chiede rinvio al 30 giugno

Brexit, May scrive a Tusk e chiede rinvio al 30 giugno

(Teleborsa) - A Londra proseguono le trattative tra Tories e Laburisti, ma col passare delle ore, il rischio di andare a sbattere contro un catastrofico No deal, una Brexit senza accordi - con il relativo caos che ne conseguirebbe - diventa sempre più concreto. Downing Street ha fatto sapere che Theresa May ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio Ue per proporre un rinvio dell’uscita dall’Unione fino al 30 giugno. “Nel caso in cui le parti siano [...]

May sotto pressione da indipendentisti scozzesi

May sotto pressione da indipendentisti scozzesi

Corbyn apre a ipotesi di compromesso su Brexit

Brexit, May chiede nuovo rinvio e apre a Corbyn

Brexit, May chiede nuovo rinvio e apre a Corbyn

Svolta soft della premier. Johnson: non voto compromesso

Nubi su May, aria di rivolta nel governo

Nubi su May, aria di rivolta nel governo

Nubi su May, aria di rivolta nel governo

Nubi su May, aria di rivolta nel governo

Falchi e colombe pronti a lasciare. Nuovi voti a Westminster

Brexit, May tenta la carta del quarto voto

Brexit, May tenta la carta del quarto voto

(Teleborsa) - Theresa May sarebbe tentata di giocare la carta di un quarto voto per far passare il suo accordo con l'UE per la Brexit. Secondo la stampa inglese, la premier vorrebbe sfruttare lo scarto minimo dellavotazione che venerdì scorso ha bocciato per la terza volta il testoottenuto con l'Unione Europea, facendo così scadere anche la data del 22 maggio per l'uscita dall'UE. L'ultima votazione si è infatti concluso con "soli" 34 tories contrari [...]

Caos Brexit. Nubi su May, aria di rivolta nel governo

Caos Brexit. Nubi su May, aria di rivolta nel governo

“With or without a deal”, la Gran Bretagna tra dodici giorni deve lasciare l’Unione europea e la pressione all’interno del governo di Theresa May è alle stelle. La premier ostenta serenità e si fa fotografare sorridente all’uscita della chiesa di Maidenhead con il marito Philip ma per lei sono ore difficilissime pressata com’è dai falchi del suo governo che minacciano le dimissioni se non cederà ad una Brexit senz’accordo e dalla fazione [...]

'May dovrà accettare una Brexit soft'

'May dovrà accettare una Brexit soft'

(ANSA) – ROMA, 31 MAR – Se il parlamento britannico voterà “a larga maggioranza” per una Brexit ‘soft’ e per la permanenza della Gran Bretagna nell’unione doganale europea la premier Theresa May non potrà che accettarlo. Lo sostiene il ministro della Giustizia David Gauke alla vigilia di una settimana cruciale per il Regno Unito che il 12 aprile deve lasciare l’Unione europea. “Se i deputati voteranno a valanga contro il divorzio senza accordo [...]

May non molla, quarto voto sulla sua Brexit o elezioni

May non molla, quarto voto sulla sua Brexit o elezioni

La premier ora punta sul ballottaggio col 'piano B' dei deputati

Brexit, Theresa May pensa di riprovarci per la quarta volta

Brexit, Theresa May pensa di riprovarci per la quarta volta

Espugnare Westminster per sfinimento, pena la minaccia di sciogliere la Camera dei Comuni e bruciare le tappe verso il traguardo, temuto da non pochi deputati, delle elezioni anticipate nel Regno Unito. Sconfitta venerdì per la terza volta in tre mesi sul suo accordo di divorzio dall’Ue, Theresa May non si rassegna e insiste – a tempo scaduto o quasi – a tessere strategie di emergenza sulla Brexit dal “bunker” al numero 10 di Downing Street, come [...]

&id=HPN_Labour+Party+(UK+)+i+parlamentari_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Labour{{}}Party{{}}(UK){{}}MPs" alt="" style="display:none;"/> ?>