Lakota leaders

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Toro Seduto

Toro Seduto (Sitting Bull in inglese - in lingua originale lakota T?at?a?ka Iyot?a?ka o Ta-Tanka I-Yotank o T?at?a?ka Iyotake) (Grand River, 1831 – Fort Yates, 15 dicembre 1890) è stato un condotti...

Nuvola Rossa

Nuvola Rossa (vero nome Ma?píya Lùta, in inglese Red Cloud, North Platte, 1822 – Pine Ridge, 10 dicembre 1909) è stato un capo dei Sioux oglala.
Negli anni Sessanta del XIX secolo, Nuvola Ross...

Cavallo Pazzo

Cavallo Pazzo, in inglese Crazy Horse, in lingua lakota Tashunka Uitko o Tashunka Witko o T?ašú?ke Witkó a seconda delle traslitterazioni, che significa letteralmente Cavallo Pazzo, Cavallo Possedu...

Uomo-Teme-I-Suoi-Cavalli

Uomo-Teme-I-Suoi-Cavalli (in lingua originale Sioux Tašunka-kokipapi, 1830 – 1900) è stato un condottiero nativo americano. Fu un capo dei nativi Sioux Oglala. Comunemente mal interpretato, il suo...

deleted

deleted

LA LEGGENDA DELL’UOMO DEL GHIACCIO..(TORO SEDUTO)

LA LEGGENDA DELL’UOMO DEL GHIACCIO..(TORO SEDUTO)

Un giorno in un bosco alcuni arbusti secchi presero fuoco; le fiamme si innalzarono rapidamente, estendendosi dappertutto. La tribù si chiese come combattere quell’incendio e uno di loro propose di cercare l’Uomo del Ghiaccio, che viveva in una terra lontana del Nord. Furono inviati alcuni di loro per cercarlo e condurlo sul luogo. Quando lo raggiunsero, videro un uomo molto vecchio, con i lunghi capelli bianchi legati in trecce.   Appena seppe qual era il [...]

Cavallo Pazzo - L'ultimo stratega del popolo indiano

Nella lunga guerra contro i nuovi abitanti provenienti dall'Europa, Cavallo Pazzo fu l'ultima speranza, l'ultimo grande capo nonché l'abile stratega del popolo indiano. Sotto la sua, tutta la nazione Sioux si unì a difesa estrema dei propri valori. Per Cavallo Pazzo, presente e passato erano immutibili e ciclici. Per il colonnello Custer, invece, tutto era in continuo miglioramento grazie all'opera dell'uomo e al progresso. Entrambi furono i rappresentanti di un [...]

UN CAVALLO AZZURRO PER LIBERARE I MATTI

Don Gallo (Don Andrea Gallo)Se Marco Cavallo potesse osservare la nostra Provincia e le condizioni della Salute Mentale Territoriale si sfogherebbe per la Città e i sobborghi. Sì, nella Città perchè Marco Cavallo non vive nei manicomi, nei reparti psichiatrici e nelle strutture totalizzanti e chiuse ma abbatte le barriere, rompe gli schemi, invade le strade e coinvolge sani, malati e diversi in una corsa sfrenata di libertà!!! Non si preoccupa dei Budget, dei [...]

Bersani come Custer, Grillo come Toro Seduto

Bersani affonda perfino la corazzata Prodi. Ormai lui sembra il colonnello Custer a Little Big Horn. E il Pd il Settimo Cavalleggeri. A Beppe Grillo il ruolo di Toro Seduto. 

VICTORIA'S  SECRET CONTRO TORO SEDUTO

VICTORIA'S SECRET CONTRO TORO SEDUTO

SI DICE CHE: durante una sfilata di  Victoria's Secret una modella ha sfilato con il copricapo degli indiani d'America , un ornamento riservato agli anziani delle tribù, e per questo i nativi insorgono dicendo :" Un'offesa vederlo su una donna mezza nuda", è vero dico io non si può mischiare il sacro con il profano. Le tribù pellerossa scendono sul sentiero di guerra contro il colosso dell'intimo femminile, che si arrende senza condizioni e fa mea culpa [...]

Chi era Toro Seduto ?

Chi era Toro Seduto ?

Toro Seduto era un fiero capo degli indiani Sioux negli Stati Uniti. Visse circa dal 1834 al 1890. Al fine di non perdere tutte le loro terre, Toro Seduto persuase i Sioux a combattere contro gli invasori bianchi. Guidò la famosa battaglia Litlle Big Horn nel 1876, quando gli indiani sconfissero il colonnello George Custer e le sue truppe. Questa fu la più grande vittoria per gli indiani. Toro Seduto sopravvisse alla battaglia, ma fu mandato nel Canada. Egli [...]

Il libro:Toro Seduto - La Vera Storia

Il libro:Toro Seduto - La Vera Storia

Per la prima volta la storia di Toro Seduto viene raccontata da un suo diretto discendente, Ernie LaPointe, pronipote del famoso capo dei Lakota Hunkpapa. LaPointe ci svela i racconti di famiglia e i ricordi che gli sono stati trasmessi sul suo bisnonno.  Non solo trascrive la ricca storia orale della sua famiglia (i racconti sull’infanzia di Toro Seduto, la sua reputazione di guerriero coraggioso e saggio capo del suo popolo e il tradimento che portò al suo [...]

SCI: - Addio Erwin Stricker, grande Cavallo Pazzo

SCI: - Addio Erwin Stricker, grande Cavallo Pazzo

Erwin Stricker - Addio Cavallo Pazzo Vorrei ricordare con un saluto speciale Erwin Stricker, indimenticato campione della valanga Azzurra per quasi 10 anni, dal 1969 al 1978 e che è scomparso la settimana scorsa. Erwin Strickner era uno slalomista, soprannominato cavallo pazzo per il carattere forte e intemperante, che non aveva paura di nulla, tantomento di Cotelli, ct della valanga azzurra con cui fece fuoriose litigate ma subito dopo anche grandi mangiate di [...]

LA SUA VITA

LA SUA VITA

Nato: 22.09.1822 a Blue Water Creek Morto: 10.12.1909 a Pine Ridge Tribù: Oglala L'inimicizia di Nuvola Rossa nei confronti dei bianchi era iniziata con la perdita prematura di suo padre, morto a causa di acquavite di cattiva qualità che gli avevano dato i bianchi. Il ragazzo crebbe con suo zio Old Smoke e cominciò presto a prendere parte a spedizioni militari contro i Pawnee, i Corvi e gli Shoshoni. Nel corso di una di queste si dice che riportasse un bottino [...]

8 Gennaio 1877 - Cavallo Pazzo e i suoi guerrieri combattono la loro ultima battaglia contro la Cavalleria degli Stati Uniti

8 Gennaio 1877 - Cavallo Pazzo e i suoi guerrieri combattono la loro ultima battaglia contro la Cavalleria degli Stati Uniti

Cavallo Pazzo Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. « Non si vende la terra sulla quale la gente cammina » (Cavallo Pazzo) Crazy Horse e il suo gruppo di indiani in viaggio da Camp Sheridan per arrendersi al Generale Crook a Red Cloud Agency, 6 maggio1877, disegno Cavallo Pazzo, in inglese Crazy Horse, in lingua lakota Tashunka Uitko oTashunka Witko a seconda delle traslitterazioni (data di nascita sconosciuta, probabilmente nei primi anni 1840[1] – Fort [...]

Toro seduto due secoli fa diceva.....

FRASI CELEBERRIME che molti non conoscono o che le hanno ben presto dimenticate. Ed allorchè ritorneranno nelle nostre menti, forse sarà troppo tardi per correre ai ripari. “Quando avrete abbattuto l'ultimo albero, quando avrete pescato l'ultimo pesce, quando avrete inquinato l'ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro". Toro Seduto Sioux Ta ta ?ka(1831 - 15 dicembre 1890). Oggi credo che basti questa frase sulla quale tutti noi [...]

CAVALLO PAZZO - PAHA SAPA

CAVALLO PAZZO - PAHA SAPA

Nato nelle Black Hills (Paha Sapa in lingua lakota), presumibilmente intorno a metà anni '40, si salvò dalla distruzione del proprio villaggio ad opera dei soldati federali. Probabilmente a causa di questo trauma, da adulto, giunto alla guida dei Sioux Oglala, fu molto attivo nella resistenza allo sterminio dei nativi d'America da parte dei soldati federali statunitensi. Cavallo Pazzo guidò, assieme a Toro Seduto, i 1.200 guerrieri che nella battaglia di Little [...]

discorso di Toro Seduto

Vedete, fratelli, è tornata la primavera. Il sole ha abbracciato la terra. Presto vedremo i figli del loro amore. Ogni seme, ogni animale si è destato. Anche noi siamo stati generati da questa grande forza. Per questo riteniamo che anche gli altri uomini e i nostri fratelli animali abbiano il nostro stesso diritto di vivere su questa terra. Ma ascoltate, fratelli. Adesso abbiamo a che fare con un'altra razza. Erano pochi e deboli, quando i nostri padri [...]

LA SAGGEZZA DEGLI INDIANI D'AMERICA

L’uomo bianco pensa che gli alberi, il fiume, gli animali siano tutte “cose” senz’anima, di cui può disporre. Noi indiani invece pensiamo che abbiano un’ anima, una vita spirituale propria densa di significato. Questa è la differenza. Lakota , Un vecchio Lakota L'indiano e le altre creature che erano nate qui e che qui vivevano, avevano una madre comune: la terra. Egli era imparentato con tutto ciò che vive e riconosceva a tutte le creature gli stessi [...]

LA SECESSIONE DEI SIOUX

LA SECESSIONE DEI SIOUX

100 mila. E’ questo il numero degli indiani rimasti della tribù dei Sioux. Dal 1861 sono stati costretti a vivere in riserve. Vivono nel Minnesota, Nebraska, North Dakota, South Dakota e Montana e in Canada nel Manitoba e Saskatchewan. Indiani appartenenti alla tribù degli Oglala Lakota, i nipoti di Nuvola Rossa e Cavallo Pazzo, dopo secoli di trattati traditi dall’uomo bianco, presentano a Washington un documento si secessione. "Siamo americani quanto voi e [...]

AUGURI CAVALLO PAZZO

AUGURI CAVALLO PAZZO

L'UNIONE SPORTIVA LA TA MAIA augura al nostro caro cavallo pazzo un'anno pieno di soddisfazioni, felicità e.... ....AMORE!

04.07.07,conversazione notturna tra un Dio in panne e la sua geniale suddita

Dio penso che la traduzione di tedesco la lascio fare a dio Dio non io,l'altro Dio quello onniparlante Dio l'eccelso poliglotta Vocco oh oh...comprendo Dio anzi,siccome è maschio,poliglotto Dio ( by qualcuno al bar della scuola l'anno scorso) Vocco ihih Vocco quel bar era il punto di ritrovo di tutta la cultura del villari Vocco ma sai che io volevo fare che andavo in giro per la scuola a chiedere alla gente se sapeva chi era villari? Dio sì ma quando c'era nando [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Geronimo

Geronimo

E’ arrivato dal fondo valle con un volo radente le punte degli alberi che costeggiano la provinciale fino farsi sentire con un grido acuto e penetrante. Ha volteggiato un paio di volte velocissimo sopra l’eucaria e poi sempre più in su fino a diventare un puntino alto nel cielo. I miei occhi lo hanno seguito a lungo e i suoi richiami acuti scuotevano fino a far rabbrividite il mio stare. Come è stupendo il volteggiare del falco e il suo inconfondibile [...]

LA LEGGENDA DELL’UOMO DEL GHIACCIO..(TORO SEDUTO)

LA LEGGENDA DELL’UOMO DEL GHIACCIO..(TORO SEDUTO)

Un giorno in un bosco alcuni arbusti secchi presero fuoco; le fiamme si innalzarono rapidamente, estendendosi dappertutto. La tribù si chiese come combattere quell’incendio e uno di loro propose di cercare l’Uomo del Ghiaccio, che viveva in una terra lontana del Nord. Furono inviati alcuni di loro per cercarlo e condurlo sul luogo. Quando lo raggiunsero, videro un uomo molto vecchio, con i lunghi capelli bianchi legati in trecce.   Appena seppe qual era il [...]

Geronimo, commento breve di Biagio Giordano

Geronimo, commento breve di Biagio Giordano

  Geronimo (Geronimo: An American Legend) è un film del 1993 diretto da Walter Hill. « Con tutta questa terra, perché non c'è abbastanza posto per gli Apache? Perché Occhio-Bianco vuole per sé tutta la terra? » (Geronimo a George Crook) Tramonto di una civiltà millenaria per genocidio sistematico di un invasore in grado di spazzare via tutto con la potenza della tecnocrazia... Film splendido, asciutto ma non arido, sacrifica anche la poesia in nome di una [...]

Cavallo Pazzo - L'ultimo stratega del popolo indiano

Nella lunga guerra contro i nuovi abitanti provenienti dall'Europa, Cavallo Pazzo fu l'ultima speranza, l'ultimo grande capo nonché l'abile stratega del popolo indiano. Sotto la sua, tutta la nazione Sioux si unì a difesa estrema dei propri valori. Per Cavallo Pazzo, presente e passato erano immutibili e ciclici. Per il colonnello Custer, invece, tutto era in continuo miglioramento grazie all'opera dell'uomo e al progresso. Entrambi furono i rappresentanti di un [...]

UN CAVALLO AZZURRO PER LIBERARE I MATTI

Don Gallo (Don Andrea Gallo)Se Marco Cavallo potesse osservare la nostra Provincia e le condizioni della Salute Mentale Territoriale si sfogherebbe per la Città e i sobborghi. Sì, nella Città perchè Marco Cavallo non vive nei manicomi, nei reparti psichiatrici e nelle strutture totalizzanti e chiuse ma abbatte le barriere, rompe gli schemi, invade le strade e coinvolge sani, malati e diversi in una corsa sfrenata di libertà!!! Non si preoccupa dei Budget, dei [...]

Bersani come Custer, Grillo come Toro Seduto

Bersani affonda perfino la corazzata Prodi. Ormai lui sembra il colonnello Custer a Little Big Horn. E il Pd il Settimo Cavalleggeri. A Beppe Grillo il ruolo di Toro Seduto. 

CODE NAME: GERONIMO - DISPONIBILI IN DVD E BLU-RAY VERSIONE NOLEGGIO

CODE NAME: GERONIMO - DISPONIBILI IN DVD E BLU-RAY VERSIONE NOLEGGIO

TITOLO   CODE NAME: GERONIMO       GENERE   GUERRA CAST   CAM GIGANDETKATHLEEN ROBERTSONXZIBITANSON MOUNT REGISTA   JOHN STOCKWELL DISTRIBUZIONE   KOCH MEDIA DURATA   100 ANNO PRODUZIONE   2012 TRAILER     NAZIONALITA   USA     TRAMA       Sono passati 10 anni dagli attacchi dell'11 settembre: da allora, l'intellingence americano ha scatenato la più grande caccia all'uomo di tutti i tempi. Nel 2011 però, la CIA decide di selezionare un'unità [...]

VICTORIA'S  SECRET CONTRO TORO SEDUTO

VICTORIA'S SECRET CONTRO TORO SEDUTO

SI DICE CHE: durante una sfilata di  Victoria's Secret una modella ha sfilato con il copricapo degli indiani d'America , un ornamento riservato agli anziani delle tribù, e per questo i nativi insorgono dicendo :" Un'offesa vederlo su una donna mezza nuda", è vero dico io non si può mischiare il sacro con il profano. Le tribù pellerossa scendono sul sentiero di guerra contro il colosso dell'intimo femminile, che si arrende senza condizioni e fa mea culpa [...]

Code Name: Geronimo

Code Name: Geronimo

REGIA: John Stockwell GENERE: Azione, Guerra     TRAMA: Sono passati 10 anni dagli attacchi dell'11 settembre: da allora, l'intellingence americano ha scatenato la più grande caccia all'uomo di tutti i tempi. Nel 2011 però, la CIA decide di selezionare un'unità speciale di Navy Seals, per una missione segreta in Afghanistan. Il nome in codice dell'obiettivo finale è Geronimo, lo stesso del temibile capo Apache capace di sfuggire per anni alle truppe americane [...]

CODE NAME: GERONIMO recensione

CODE NAME: GERONIMO recensione

Il 30 ottobre 2012, su invito della distribustrice Koch Media, stavo seduto in poltrona alla sala Anica di Roma per godermi l’anteprima europea del Film CODE NAME: GERONIMO. Oggi il Film esce nelle sale italiane, andate a vederlo, è un film che merita di essere visto, ma prima date una letta alla mia recensione sul [...]

CODE NAME: GERONIMO diretto da John Stockwell e scritto da Kendall Lampkin. Ripresa di un’operazione complessa.

autore: Andrea Alessio Cavarretta (IppoKiro) K-articoli  Cinema Recensione in anteprima europea del film  CODE NAME: GERONIMO      30 Ottobre 2012, Sala Anica - Roma L’anteprima europea organizzata a Roma nella sala Anica dalla distributrice Koch Media del film CODE NAME: GERONIMO termina in un particolare silenzio. L’opera cinematografica...

CURIOSITA' SU GERONIMO

CURIOSITA' SU GERONIMO

Geronimo ha dieci anni ed è un piccolo genietto. Ama giocare con le costruzioni e desidera diventare in futuro un aviatore, un ingegnere, un agente segreto o un astrofisico, tutti lavori che richiedono molto impegno e intelligenza. L’attore che interpreta il ruolo di Geronimo, alias Nazareno Anton, classe 1998, è nato a Buenos Aires ed ha iniziato sin da molto piccolo la carriera di attore. Ha partecipato anche a telefilm molto famosi come “Amor Mio”, [...]

Geronimo

Geronimo

eronimo (in chiricahua Goyaałé; No-Doyohn Canyon oggi Clifton, 16 giugno 1829 – Oklahoma, 17 febbraio 1909) è stato un condottiero nativo americano, fu uno dei più importanti capi degli Apache, e per oltre 25 anni guerreggiò contro gli Stati Uniti e la loro espansione ad occidente. IndiceBiografia Geronimo in una foto di Edward Sheriff Curtis Geronimo fu chiamato anche "il Sognatore", perché Geronimo riferiva di avere il potere di vedere il futuro; in [...]

Chi era Toro Seduto ?

Chi era Toro Seduto ?

Toro Seduto era un fiero capo degli indiani Sioux negli Stati Uniti. Visse circa dal 1834 al 1890. Al fine di non perdere tutte le loro terre, Toro Seduto persuase i Sioux a combattere contro gli invasori bianchi. Guidò la famosa battaglia Litlle Big Horn nel 1876, quando gli indiani sconfissero il colonnello George Custer e le sue truppe. Questa fu la più grande vittoria per gli indiani. Toro Seduto sopravvisse alla battaglia, ma fu mandato nel Canada. Egli [...]

Il libro:Toro Seduto - La Vera Storia

Il libro:Toro Seduto - La Vera Storia

Per la prima volta la storia di Toro Seduto viene raccontata da un suo diretto discendente, Ernie LaPointe, pronipote del famoso capo dei Lakota Hunkpapa. LaPointe ci svela i racconti di famiglia e i ricordi che gli sono stati trasmessi sul suo bisnonno.  Non solo trascrive la ricca storia orale della sua famiglia (i racconti sull’infanzia di Toro Seduto, la sua reputazione di guerriero coraggioso e saggio capo del suo popolo e il tradimento che portò al suo [...]

&id=HPN_Lakota+leaders_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Lakota{{}}leaders" alt="" style="display:none;"/> ?>