Land Hessen

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Utile Bce in 2018 +300 milioni a 1,6 mld

Utile Bce in 2018 +300 milioni a 1,6 mld

(ANSA) – ROMA, 21 FEB – La Banca Centrale Europea archivia il 2018 con un utile in crescita di 300 milioni di euro a 1,6 miliardi (1,3 miliardi nel 2017), ed è distribuito integralmente alle banche centrali nazionali. Lo rende noto la Bce nel Bilancio, spiegando che il risultato è dovuto “principalmente all’incremento degli interessi attivi netti percepiti sul portafoglio in dollari statunitensi e sul portafoglio del Programma di acquisto di [...]

Bce: su Tltro decisione non scontata

Bce: su Tltro decisione non scontata

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – La Bce prenderà in esame “molto presto” l’ipotesi di una nuova edizione del Tltro, i maxi prestiti alle banche, ma “questo non significa che verrà presa una decisione”. Lo ha detto l’esponente della Bce, Peter Praet, ad una conferenza a Francoforte secondo quanto riferisce Bloomberg. La prossima riunione del Consiglio Bce è prevista il 7 marzo e finora il mercato scommetteva sul varo di un nuovo Tltro in [...]

Bce, aumentano rischi per crescita Ue

Bce, aumentano rischi per crescita Ue

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – “I rischi per le prospettive di crescita nell’area dell’euro si sono orientati al ribasso per via delle persistenti incertezze connesse a fattori geopolitici e alla minaccia del protezionismo, alla vulnerabilità dei mercati emergenti e alla volatilità dei mercati finanziari”. Lo rileva la Bce, confermando che il consiglio direttivo “è pronto ad adeguare tutti i suoi strumenti, ove opportuno, per assicurare che [...]

Bce: 'Più rischi per il Pil della zona euro, pronti a intervenire'

Bce: 'Più rischi per il Pil della zona euro, pronti a intervenire'

“I rischi per le prospettive di crescita nell’area dell’euro si sono orientati al ribasso per via delle persistenti incertezze connesse a fattori geopolitici e alla minaccia del protezionismo, alla vulnerabilità dei mercati emergenti e alla volatilità dei mercati finanziari”. Lo rileva la Bce, confermando che il consiglio direttivo “è pronto ad adeguare tutti i suoi strumenti, ove opportuno, per assicurare che l’inflazione continui a dirigersi [...]

Borsa: Europa debole,Francoforte(-0,38%)

Borsa: Europa debole,Francoforte(-0,38%)

(ANSA) – MILANO, 6 FEB – Chiusure deboli per le maggiori piazze di Borsa europee: quasi piatte Londra (-0,06%) e Parigi (-0,08%). Negativa Francoforte (-0,38%).

I GIGANTI SONO..AL CALDO...LORO A MENO 17..!

I GIGANTI SONO..AL CALDO...LORO A MENO 17..!

I GIGANTI SONO..AL CALDO...LORO A MENO 17..! Ma che bella giornata..! Oggi è veramente una bellissima giornata, finalmente i minori della nave ONG sono sbarcati a Catania e stanno al calduccio, ovviamente sono sbarcati sotto i riflettori dei media che hanno mostrato sensibilità e rispetto per la legge italiana nel non mostrare il volto dei… minori sbarcati,  “ragazzini” che curiosamente apparivano più alti degli uomini adulti italiani…rammentiamo però [...]

Draghi, rischi al ribasso ma Bce pronta

Draghi, rischi al ribasso ma Bce pronta

(ANSA) – BRUXELLES, 28 GEN – “I rischi sulle prospettive economiche si sono mossi verso il ribasso” ma la Bce può usare di nuovo “altri strumenti nella cassetta” degli attrezzi se le cose andassero “molto male”. Così il presidente della Bce Mario Draghi al Parlamento Ue. “Grazie agli sforzi di tutti i cittadini Ue l’Eurozona è uscita dalla crisi”, con risultati “tangibili” come i 22 trimestri consecutivi di crescita e la [...]

Bce: tweet ironici delle banche centrali

Bce: tweet ironici delle banche centrali

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Una insolita autoironia ha pervaso gli account ufficiali twitter, solitamente dal linguaggio tecnico e compassato,della Bce e di alcune banche centrali dell’Eurosistema. I gestori social dell’Eurotower hanno voluto così elencare nell’hashtag #greatestHits i loro ‘mantra comunicativi’ come se fossero i titoli delle loro canzoni di maggior successo: “Non sappiamo molto di cricket”, “la cravatta di Draghi non è un [...]

Banca centrale di Norvegia, il rialzo dei tassi ci sarà a marzo

Banca centrale di Norvegia, il rialzo dei tassi ci sarà a marzo

Come era ampiamente previsto, la banca centrale della Norvegia ieri ha deciso di mantenere i tassi fermi allo 0,75% dopo che lo scorso settembre li aveva alzati, per la prima volta dal 2011, di 25 punti base. L'orientamento della banca centrale Tuttavia la dichiarazione di accompagnamento ha ribadito l'orientamento restrittivo, con il prossimo ritocco che dovrebbe avvenire a marzo 2019, come ha dichiarato il governatore Øystein Olsen. Secondo la banca centrale di [...]

Borsa: Europa nervosa con Bce e Draghi

Borsa: Europa nervosa con Bce e Draghi

(ANSA) – MILANO, 24 GEN – Mercati azionari del Vecchio continente in peggioramento con le decisioni della Bce e, soprattutto, il discorso del suo presidente Mario Draghi: Piazza Affari – che cresceva circa di un punto percentuale – sale di un modesto 0,2% con Parigi, mentre Francoforte ondeggia sulla parità e Londra cede lo 0,4%. A Milano, sempre sugli scudi Stm (+8%), con Azimut che sale del 6%. Molto bene anche la Juventus (+3,4%), con Tim che recupera [...]

Bce: lascia tassi fermi a 0%

Bce: lascia tassi fermi a 0%

(ANSA) – ROMA, 24 GEN – La Banca Centrale Europea ha lasciato i tassi d’interesse invariati: il tasso principale resta fermo allo 0%, quello sui prestiti marginali allo 0,25% e quello sui depositi a -0,40%. La decisione è in linea con le attese del mercato.

Borsa: Europa migliora attende Bce

Borsa: Europa migliora attende Bce

(ANSA) – MILANO, 24 GEN – Le Borse europee migliorano in attesa della riunione della Bce e delle indicazioni che arriveranno dal presidente Mario Draghi. In terreno negativo Londra (-0,2%) in attesa che vengano definite le vicende legate alla Brexit. Sullo sfondo restano sempre le incertezze per il dialogo tra Usa e Cina sul tema dei dazi. L’euro si attesta a 1,1359 sul dollaro a Londra. L’indice d’area Stoxx 600 guadagna lo 0,2%. Avanzano Madrid (+0,6%), [...]

Bce: Tria, Weidmann? no occhi al passato

Bce: Tria, Weidmann? no occhi al passato

(ANSA) – ROMA, 23 GEN – “Non è il caso di concentrarsi su cose accadute nel passato, perché il mondo si evolve e con esso anche le idee dei protagonisti”. Così il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, rispondendo a Davos all’agenzia Reuters a proposito della candidatura del presidente della Bundesbank Jens Weidmann, alla presidenza della Bce in vista del termine del mandato di Mario Draghi. Per Tria comunque, secondo quanto riferisce Reuters sul [...]

SGF – Banche e Poste: come la BCE, le banche e le poste tartassano i c/c e i risparmi dei cittadini?

SGF – Banche e Poste: come la BCE, le banche e le poste tartassano i c/c e i risparmi dei cittadini?

Come è risaputo, la maggior parte dei cittadini, liberi professionisti, imprenditori, impiegati, pensionati ecc., ha un rapporto di conto corrente con una banca o un ufficio postale. Come in tutta Italia anche la nostra comunità vanta un nutrito numero di tali istituzioni creditizie e di servizi finanziari. Pertanto anche molti sangiovannesi hanno un rapporto di conto corrente con questi istituti. Con il nuovo anno, anche se molti non ne sono al corrente, tanti [...]

Borsa Milano supera paura Bce, banche su

Borsa Milano supera paura Bce, banche su

(ANSA) – MILANO, 16 GEN – Piazza Affari (+1,63%) ha rialzato la testa dopo due sedute difficili per le richieste della Bce sulle coperture dei crediti deteriorati. Le rassicurazioni di ieri e oggi degli istituti bancari hanno giovato ai titoli del comparto, che sono saliti, portando la Borsa di Milano in testa a quelle europee, tutte positive. Lo spread ha chiuso in netto calo, a 253 punti. Non ha quindi avuto un effetto contagio la perdita di Londra, unico [...]

Banche:approccio Bce già comunicato 2018

Banche:approccio Bce già comunicato 2018

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – La Bce, nelle lettere alle banche contenente la decisione sulle misure attese per il 2019, sta applicando l’approccio seguito finora e annunciato pubblicamente l’11 luglio 2018. E’ quanto trapela da una fonte vicina al dossier. Allora si specificava che “in base a questo approccio la Vigilanza si sarebbe impegnata ulteriormente con ciascuna banca nel definire le sue aspettative di Vigilanza” specifiche per ciascun istituto, [...]

Npl nel mirino Bce,in Borsa tonfo banche

Npl nel mirino Bce,in Borsa tonfo banche

(ANSA) – MILANO, 15 GEN – Banche di nuovo sotto pressione, con Ubi che affonda del 6% e viene costretta a ripetuti stop in asta di volatilità. Stesso andamento anche per Bpm (-5,6%), pesante Bper che cede il 3,8 per cento. Cedono anche le banche più grandi come Unicredit (-2,75%) e Intesa Sanpaolo (-1,77%). Gli istituti hanno ricevuto una lettera dalla Bce che li invita a una graduale ma integrale riduzione delle sofferenze entro il 2026.

Banca centrale, anche la Romania decide di rimanere ferma sui tassi

Banca centrale, anche la Romania decide di rimanere ferma sui tassi

Come era prevedibile, la Banca centrale della Romania ha deciso di lasciare il tasso di interesse immutato al 2,50%. La BNR ha anche deciso di mantenere il tasso di deposito presso l'1,50% annuo e il tasso di finanziamento al 3,50% annuo. L'ultima volta l'istituto centrale rumeno cambiò il suo tasso è stato a maggio, quando lo portò da 2,25% al 2,50%. Fu il terzo rialzo dei tassi nel 2018. Inflazione e banca centrale della Romania Nel corso della conferenza [...]

Il primo gennaio la Bce mette fine al quantitative easing

Il primo gennaio la Bce mette fine al quantitative easing

Si chiude l’era del quantitative easing (QE). Il ‘bazooka’ anti-crisi voluto dal presidente della Bce Mario Draghi esce di scena il primo gennaio. Arma per contrastare la deflazione e per far ripartire il credito delle banche all’economia reale – seguendo le orme delle principali banche centrali, come Federal Reserve e Banca del Giappone – il programma di acquisti messo in campo da Francoforte ha fatto finire nella ‘pancia’ della Bce 360 miliardi di [...]

Bce: Eurotower venduto a Fubon Life

Bce: Eurotower venduto a Fubon Life

(ANSA) – ROMA, 28 DIC – Cala il sipario sull’Eurotower di Francoforte. Il grattacielo, tra i più riconoscibili in Europa con il grande simbolo dell’Euro in blu e oro nel parco antistante, è stato acquistato dal gruppo assicurativo di Taiwan Fubon Life. La Torre di 148 metri è stata la prima storica sede della Banca Centrale Europea fino alla fine del 2014 quando si è trasferita nel nuovo avveniristico grattacielo, situato nella zona dei vecchi [...]

&id=HPN_Land+Hessen_" alt="" style="display:none;"/> ?>