Legame omeopolare

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda: Legame omeopolare

Si ha un legame chimico quando una forza di natura elettrostatica tiene uniti più atomi in una specie chimica (legami forti, o primari o intramolecolari) o più molecole in una sostanza allo stato condensato (legami deboli, o secondari o intermolecolari).
I legami chimici "più forti" hanno un contenuto energetico maggiore e sono più difficili da rompere, mentre i legami minori hanno un contenuto energetico minore e sono più facili da rompere. Da ciò deriva che le molecole che hanno al loro interno legami chimici più deboli sono più instabili.
Inoltre tanto più un legame è forte, tanto minore è la lunghezza del legame, essendo la forza che tiene uniti gli atomi maggiore.


Mosca, Kiev rompe tutti i legami con noi

Mosca, Kiev rompe tutti i legami con noi

(ANSA) – MOSCA, 17 SET – “I passi distruttivi intrapresi dalla leadership ucraina sono causa di profondo dispiacere. Cercando di servire gli interessi geopolitici stranieri e le loro stesse ambizioni politiche, le autorità di Kiev stanno dimostrando la volontà di distruggere tutto ciò che è stato realizzato in decenni e per rompere i legami che numerose generazioni dei nostri predecessori hanno costruito nel corso dei secoli”. Lo ha detto il [...]

Lo strano legame tra il Perù e Rocky IV

Lo strano legame tra il Perù e Rocky IV

Un decifratore di dati ha trovato delle similitudini tra la trama del film e quello che sta succedendo alla nazionale sudamericana in vista di Russia 2018.

riconoscimento legami chimici con visual basic

riconoscimento legami chimici con visual basic

riconoscimento legami chimici con visual basic cliccare domanda d1 appare serie formule :si deve indicare tipo legame presente scrivere tipi legami: e poi cliccare risposta c1:appare correzione o conferma  

i legami chimici

i legami chimici

i legami chimici Gli atomi che abbiamo studiato finora hanno un ugual numero di protoni e di elettroni, e le cariche elettriche totali si bilanciano: un atomo è dunque elettricamente neutro. Questo però  non vuol dire che sia anche stabile, anzi sono pochissimi gli atomi che si possono trovare isolati nell'ambiente. Tutti gli atomi, a causa di questa loro instabilità, tendono a formare legami con altri atomi, di elementi uguali o diversi. Solo pochi elementi, i [...]

Legami chimici

  Cliccando legami chimici.zip    potete scaricare le animazioni flash relative ad alcuni degli argomenti del modulo 2 Per vederle è necessario avere sul proprio pc macromedia flash player, liberamente scaricabile da internet.  

Ibridazione del C legami sigma e pigreco

Ibridazione del C-legami sigma e pigreco IBRIDAZIONE DEL CARBONIO E LEGAMI.doc

&id=HPN_Legame+omeopolare_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Legame{{}}chimico" alt="" style="display:none;"/> ?>