Leonardo Wilhelm DiCaprio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Leonardo di Caprio

La scheda: Leonardo di Caprio

Leonardo Wilhelm DiCaprio (Los Angeles, 11 novembre 1974) è un attore e produttore cinematografico statunitense.
Attore versatile, nel corso della sua carriera ha collaborato con importanti registi come James Cameron, Baz Luhrmann, Danny Boyle, Clint Eastwood, Christopher Nolan, Steven Spielberg, Ridley Scott, Sam Mendes, Sam Raimi, Woody Allen, Alejandro González Iñárritu, Quentin Tarantino e soprattutto con Martin Scorsese, con cui ha stretto un sodalizio professionale fin dal 2002, considerandolo il suo mentore.
Inizia la sua carriera apparendo in diversi spot televisivi nei primi Anni Novanta, per poi ricoprire piccoli ruoli in varie serie tv, come la soap opera Santa Barbara e nella sitcom Genitori in blue jeans. Nel 1991 fa il suo debutto nel mondo del cinema con Critters 3, che lo porterà al grande pubblico. Nel 1993 ottiene il suo primo ruolo importante nell'adattamento cinematografico del libro di memorie Voglia di ricominciare al fianco di Robert De Niro. Nello stesso anno, viene elogiato dalla critica per la sua interpretazione in Buon compleanno Mr. Grape, il quale gli valse una candidatura ai Premi Oscar 1994, a soli 19 anni. Ha ottenuto il riconoscimento pubblico con ruoli da protagonista nel dramma Ritorno dal nulla (1995) e il dramma romantico di Baz Luhrmann Romeo + Giulietta (1996), per il quale vince l'Orso d'argento per il miglior attore al Festival di Berlino. Raggiunge la fama internazionale con l'epica storia d'amore in Titanic di James Cameron (1997). Il film è diventato anche il più alto incasso di sempre al box office fino al 2009.
A partire dagli anni 2000, è stato acclamato dalla critica per il suo lavoro in una vasta gamma di generi cinematografici. Nel 2004 ha interpretato Howard Hughes in The Aviator, per il quale vince il suo primo Golden Globe e riceve la sua seconda nomination al Premio Oscar come miglior attore protagonista. Altri suoi film importanti sono La maschera di ferro (1998), Prova a prendermi (2002) e Gangs of New York (2002), che ha anche segnato la sua prima di numerose collaborazioni con il regista Martin Scorsese. Oltre a questi, è stato anche acclamato per le sue interpretazioni nel thriller Blood Diamond (2006) con cui riceve la sua terza nomination al Premio Oscar, il film drammatico The Departed (2006), il thriller di spionaggio Nessuna verità (2008), il dramma Revolutionary Road (2008), il thriller psicologico Shutter Island (2010), il thriller fantascientifico Inception (2010), il film biografico J. Edgar (2011), il western Django Unchained (2012), e il dramma epico Il grande Gatsby (2013). Nel 2013, ha interpretato Jordan Belfort nel film biografico The Wolf of Wall Street (di cui è anche produttore), per il quale si aggiudica il suo secondo Golden Globe e riceve due nomination agli Oscar come miglior film e miglior attore protagonista.
Nel 2014 Ban Ki-moon, segretario generale delle Nazioni Unite, nomina DiCaprio Messaggero della Pace.
Nel 2015 ottiene grandi consensi da parte di critica e pubblico per la sua interpretazione di Hugh Glass in Revenant - Redivivo di Alejandro González Iñárritu, con la quale si aggiudica il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico, il BAFTA al miglior attore protagonista, lo Screen Actors Guild Award e il Premio Oscar come miglior attore protagonista alla sua sesta nomination. Nel 2016 viene inserito dalla rivista Time al primo posto tra i 100 Most Influential People del pianeta, nella categoria icona.


Pitt e DiCaprio bulli per Tarantino

Pitt e DiCaprio bulli per Tarantino

(ANSA) – NEW YORK, 19 MAR – Due bulli in stile anni ’60. Brad Pitt e Leonardo DiCaprio sono i volti della locandina del nono film di Quentin Tarantino, l’atteso ‘C’era una volta a Hollywood’. La pellicola, nelle sale cinematografiche dal prossimo luglio (a settembre in Italia con WarnerBros), racconta una storia ambientata nella Los Angeles del 1969, al culmine della Hollywood hippy e in cui si racconta anche dell’assurdo massacro a Bel Air in cui [...]

Colle del Nivolet, l'angolo di Piemonte che ha conquistato DiCaprio

Colle del Nivolet, l'angolo di Piemonte che ha conquistato DiCaprio

Che l'Italia piaccia ai divi di Hollywood, non è certo una novità: da Capri al lago di Como, tanti sono gli angoli del nostro Paese che attori, cantanti e sportivi scelgono per trascorrere le loro vacanze. Quello che ha fatto Leonardo DiCaprio, però, è un po' diverso. Convinto ambientalista, impegnato in prima persona a cambiare le sorti del nostro mondo, l'attore ha condiviso sul suo profilo Instagram la foto d'un paesaggio magico: "Le montagne sono [...]

EVENTI: Leonardo di Caprio

Nel 2000 ha incontrato la modella brasiliana Gisele Bündchen, con la quale ha avuto una relazione fino al 2005.

Nel 2000 ha incontrato la modella brasiliana Gisele Bündchen, con la quale ha avuto una relazione fino al 2005.

Nel 2000 ha incontrato la modella brasiliana Gisele Bündchen, con la quale ha avuto una relazione fino al 2005.

Nel 2000 ha incontrato la modella brasiliana Gisele Bündchen, con la quale ha avuto una relazione fino al 2005.

Nel 2000 ha incontrato la modella brasiliana Gisele Bündchen, con la quale ha avuto una relazione fino al 2005.

Nel 1999 si dedica ai viaggi, soprattutto in Sud America.

Nel 1999 si dedica ai viaggi, soprattutto in Sud America.

Nel 1999 si dedica ai viaggi, soprattutto in Sud America.

Nel 1999 si dedica ai viaggi, soprattutto in Sud America.

Nel 1999 si dedica ai viaggi, soprattutto in Sud America.

Nel 1998 partecipa a uno degli episodi di Celebrity di Woody Allen, che narra, attraverso le peripezie di un giornalista (Kenneth Branagh), come la fama e il successo possono cambiare e rovinare la vita delle persone.

Nel 1998, dopo il successo ottenuto con Titanic, ha fondato la Leonardo DiCaprio Foundation, organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione della consapevolezza ambientale.

Nel 1998 partecipa a uno degli episodi di Celebrity di Woody Allen, che narra, attraverso le peripezie di un giornalista (Kenneth Branagh), come la fama e il successo possono cambiare e rovinare la vita delle persone.

Nel 1998, dopo il successo ottenuto con Titanic, ha fondato la Leonardo DiCaprio Foundation, organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione della consapevolezza ambientale.

Nel 1998 partecipa a uno degli episodi di Celebrity di Woody Allen, che narra, attraverso le peripezie di un giornalista (Kenneth Branagh), come la fama e il successo possono cambiare e rovinare la vita delle persone.

Nel 1998, dopo il successo ottenuto con Titanic, ha fondato la Leonardo DiCaprio Foundation, organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione della consapevolezza ambientale.

Nel 1998 partecipa a uno degli episodi di Celebrity di Woody Allen, che narra, attraverso le peripezie di un giornalista (Kenneth Branagh), come la fama e il successo possono cambiare e rovinare la vita delle persone.

Nel 1998, dopo il successo ottenuto con Titanic, ha fondato la Leonardo DiCaprio Foundation, organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione della consapevolezza ambientale.

Nel 1998 partecipa a uno degli episodi di Celebrity di Woody Allen, che narra, attraverso le peripezie di un giornalista (Kenneth Branagh), come la fama e il successo possono cambiare e rovinare la vita delle persone.

Nel 1998, dopo il successo ottenuto con Titanic, ha fondato la Leonardo DiCaprio Foundation, organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione della consapevolezza ambientale.

Nel 2009 ha comprato un'isola al largo del Belize, dove ha in progetto di costruire un eco-resort.

Nel 2009 ha comprato un'isola al largo del Belize, dove ha in progetto di costruire un eco-resort.

Nel 2009 ha comprato un'isola al largo del Belize, dove ha in progetto di costruire un eco-resort.

Nel 2009 ha comprato un'isola al largo del Belize, dove ha in progetto di costruire un eco-resort.

Nel 2009 ha comprato un'isola al largo del Belize, dove ha in progetto di costruire un eco-resort.

Nel 1978 venne invitato a partecipare a Romper Room, uno spettacolo televisivo per bambini andato in onda tra il 1953 e il 1994.

Nel 1978 venne invitato a partecipare a Romper Room, uno spettacolo televisivo per bambini andato in onda tra il 1953 e il 1994.

Nel 1978 venne invitato a partecipare a Romper Room, uno spettacolo televisivo per bambini andato in onda tra il 1953 e il 1994.

Nel 1978 venne invitato a partecipare a Romper Room, uno spettacolo televisivo per bambini andato in onda tra il 1953 e il 1994.

Nel 1978 venne invitato a partecipare a Romper Room, uno spettacolo televisivo per bambini andato in onda tra il 1953 e il 1994.

Nel 1991 fa il suo debutto nel mondo del cinema con Critters 3, che lo porterà al grande pubblico.

Nel 1991 fa il suo debutto nel mondo del cinema con Critters 3, che lo porterà al grande pubblico.

Nel 1991 fa il suo debutto nel mondo del cinema con Critters 3, che lo porterà al grande pubblico.

Nel 1991 fa il suo debutto nel mondo del cinema con Critters 3, che lo porterà al grande pubblico.

Nel 1991 fa il suo debutto nel mondo del cinema con Critters 3, che lo porterà al grande pubblico.

Nel 1993 ottiene il suo primo ruolo importante nell'adattamento cinematografico del libro di memorie Voglia di ricominciare al fianco di Robert De Niro.

Nel 1993 ottiene il suo primo ruolo importante nell'adattamento cinematografico del libro di memorie Voglia di ricominciare al fianco di Robert De Niro.

Nel 1993 ottiene il suo primo ruolo importante nell'adattamento cinematografico del libro di memorie Voglia di ricominciare al fianco di Robert De Niro.

Nel 1993 ottiene il suo primo ruolo importante nell'adattamento cinematografico del libro di memorie Voglia di ricominciare al fianco di Robert De Niro.

Nel 1993 ottiene il suo primo ruolo importante nell'adattamento cinematografico del libro di memorie Voglia di ricominciare al fianco di Robert De Niro.

Nel 2004 ha interpretato Howard Hughes in The Aviator, per il quale vince il suo primo Golden Globe e riceve la sua seconda nomination al Premio Oscar come miglior attore protagonista.

Nel 2004 ha interpretato Howard Hughes in The Aviator, per il quale vince il suo primo Golden Globe e riceve la sua seconda nomination al Premio Oscar come miglior attore protagonista.

Nel 2004 ha interpretato Howard Hughes in The Aviator, per il quale vince il suo primo Golden Globe e riceve la sua seconda nomination al Premio Oscar come miglior attore protagonista.

Nel 2004 ha interpretato Howard Hughes in The Aviator, per il quale vince il suo primo Golden Globe e riceve la sua seconda nomination al Premio Oscar come miglior attore protagonista.

Nel 2004 ha interpretato Howard Hughes in The Aviator, per il quale vince il suo primo Golden Globe e riceve la sua seconda nomination al Premio Oscar come miglior attore protagonista.

Nel 1995 interpreta la vita di Jim Carroll nel film Ritorno dal nulla per la regia di Scott Kalvert e l'esistenza travagliata di Arthur Rimbaud (ruolo ereditato da River Phoenix in seguito alla sua prematura scomparsa) in Poeti dall'inferno per la regia di Agnieszka Holland, centrando la storia sul rapporto omosessuale tra il giovane poco più che adolescente e il più maturo Paul Verlaine, interpretato dall'attore inglese David Thewlis.

Dal 1995 al 1997 ha avuto una relazione con la modella Kristen Zang.

Nel 1995 interpreta la vita di Jim Carroll nel film Ritorno dal nulla per la regia di Scott Kalvert e l'esistenza travagliata di Arthur Rimbaud (ruolo ereditato da River Phoenix in seguito alla sua prematura scomparsa) in Poeti dall'inferno per la regia di Agnieszka Holland, centrando la storia sul rapporto omosessuale tra il giovane poco più che adolescente e il più maturo Paul Verlaine, interpretato dall'attore inglese David Thewlis.

Dal 1995 al 1997 ha avuto una relazione con la modella Kristen Zang.

Nel 1995 interpreta la vita di Jim Carroll nel film Ritorno dal nulla per la regia di Scott Kalvert e l'esistenza travagliata di Arthur Rimbaud (ruolo ereditato da River Phoenix in seguito alla sua prematura scomparsa) in Poeti dall'inferno per la regia di Agnieszka Holland, centrando la storia sul rapporto omosessuale tra il giovane poco più che adolescente e il più maturo Paul Verlaine, interpretato dall'attore inglese David Thewlis.

Dal 1995 al 1997 ha avuto una relazione con la modella Kristen Zang.

Nel 1995 interpreta la vita di Jim Carroll nel film Ritorno dal nulla per la regia di Scott Kalvert e l'esistenza travagliata di Arthur Rimbaud (ruolo ereditato da River Phoenix in seguito alla sua prematura scomparsa) in Poeti dall'inferno per la regia di Agnieszka Holland, centrando la storia sul rapporto omosessuale tra il giovane poco più che adolescente e il più maturo Paul Verlaine, interpretato dall'attore inglese David Thewlis.

Dal 1995 al 1997 ha avuto una relazione con la modella Kristen Zang.

Nel 1995 interpreta la vita di Jim Carroll nel film Ritorno dal nulla per la regia di Scott Kalvert e l'esistenza travagliata di Arthur Rimbaud (ruolo ereditato da River Phoenix in seguito alla sua prematura scomparsa) in Poeti dall'inferno per la regia di Agnieszka Holland, centrando la storia sul rapporto omosessuale tra il giovane poco più che adolescente e il più maturo Paul Verlaine, interpretato dall'attore inglese David Thewlis.

Dal 1995 al 1997 ha avuto una relazione con la modella Kristen Zang.

Nel 1974 la famiglia DiCaprio si trasferisce sulla West Coast e in seguito i genitori si separano, Leonardo è costretto quindi a vivere con la madre nella periferia di Los Angeles, al 1874 Hillhurst Avenue di Echo Park.

Nel 1974 la famiglia DiCaprio si trasferisce sulla West Coast e in seguito i genitori si separano, Leonardo è costretto quindi a vivere con la madre nella periferia di Los Angeles, al 1874 Hillhurst Avenue di Echo Park.

Nel 1974 la famiglia DiCaprio si trasferisce sulla West Coast e in seguito i genitori si separano, Leonardo è costretto quindi a vivere con la madre nella periferia di Los Angeles, al 1874 Hillhurst Avenue di Echo Park.

Nel 1974 la famiglia DiCaprio si trasferisce sulla West Coast e in seguito i genitori si separano, Leonardo è costretto quindi a vivere con la madre nella periferia di Los Angeles, al 1874 Hillhurst Avenue di Echo Park.

Nel 1974 la famiglia DiCaprio si trasferisce sulla West Coast e in seguito i genitori si separano, Leonardo è costretto quindi a vivere con la madre nella periferia di Los Angeles, al 1874 Hillhurst Avenue di Echo Park.

Nel 1996 prende parte a Romeo + Giulietta di William Shakespeare dell'australiano Baz Luhrmann, in cui il dramma di Shakespeare viene rivisitato in chiave moderna, ma inalterato nei dialoghi e nei contenuti così come l'autore classico l'aveva concepito.

Nel 1996 prende parte a Romeo + Giulietta di William Shakespeare dell'australiano Baz Luhrmann, in cui il dramma di Shakespeare viene rivisitato in chiave moderna, ma inalterato nei dialoghi e nei contenuti così come l'autore classico l'aveva concepito.

Nel 1996 prende parte a Romeo + Giulietta di William Shakespeare dell'australiano Baz Luhrmann, in cui il dramma di Shakespeare viene rivisitato in chiave moderna, ma inalterato nei dialoghi e nei contenuti così come l'autore classico l'aveva concepito.

Nel 1996 prende parte a Romeo + Giulietta di William Shakespeare dell'australiano Baz Luhrmann, in cui il dramma di Shakespeare viene rivisitato in chiave moderna, ma inalterato nei dialoghi e nei contenuti così come l'autore classico l'aveva concepito.

Nel 1996 prende parte a Romeo + Giulietta di William Shakespeare dell'australiano Baz Luhrmann, in cui il dramma di Shakespeare viene rivisitato in chiave moderna, ma inalterato nei dialoghi e nei contenuti così come l'autore classico l'aveva concepito.

Nel 2011 interpreta l'ambigua figura di John Edgar Hoover nel film Edgar, diretto da Clint Eastwood.

Nel 2011 interpreta l'ambigua figura di John Edgar Hoover nel film Edgar, diretto da Clint Eastwood.

Nel 2011 interpreta l'ambigua figura di John Edgar Hoover nel film Edgar, diretto da Clint Eastwood.

Nel 2011 interpreta l'ambigua figura di John Edgar Hoover nel film Edgar, diretto da Clint Eastwood.

Nel 2011 interpreta l'ambigua figura di John Edgar Hoover nel film Edgar, diretto da Clint Eastwood.

Nel 2010 recita in Shutter Island, thriller psicologico tratto dal romanzo L'isola della paura di Dennis Lehane.

Nel 2010 ha donato un milione di dollari al Wwf per salvare le tigri dall'estinzione e proteggere il loro habitat, e un altro milione ad Haiti in seguito al terremoto.

Nel 2010 recita in Shutter Island, thriller psicologico tratto dal romanzo L'isola della paura di Dennis Lehane.

Nel 2010 ha donato un milione di dollari al Wwf per salvare le tigri dall'estinzione e proteggere il loro habitat, e un altro milione ad Haiti in seguito al terremoto.

Nel 2010 recita in Shutter Island, thriller psicologico tratto dal romanzo L'isola della paura di Dennis Lehane.

Nel 2010 ha donato un milione di dollari al Wwf per salvare le tigri dall'estinzione e proteggere il loro habitat, e un altro milione ad Haiti in seguito al terremoto.

Nel 2010 recita in Shutter Island, thriller psicologico tratto dal romanzo L'isola della paura di Dennis Lehane.

Nel 2010 ha donato un milione di dollari al Wwf per salvare le tigri dall'estinzione e proteggere il loro habitat, e un altro milione ad Haiti in seguito al terremoto.

Nel 2010 recita in Shutter Island, thriller psicologico tratto dal romanzo L'isola della paura di Dennis Lehane.

Nel 2010 ha donato un milione di dollari al Wwf per salvare le tigri dall'estinzione e proteggere il loro habitat, e un altro milione ad Haiti in seguito al terremoto.

Nel 2013, ha interpretato Jordan Belfort nel film biografico The Wolf of Wall Street (di cui è anche produttore), per il quale si aggiudica il suo secondo Golden Globe e riceve due nomination agli Oscar come miglior film e miglior attore protagonista.

Nel 2013 ha donato 3 milioni per la salvaguardia di 3200 tigri del Nepal.

Nel 2013, ha interpretato Jordan Belfort nel film biografico The Wolf of Wall Street (di cui è anche produttore), per il quale si aggiudica il suo secondo Golden Globe e riceve due nomination agli Oscar come miglior film e miglior attore protagonista.

Nel 2013 ha donato 3 milioni per la salvaguardia di 3200 tigri del Nepal.

Nel 2013, ha interpretato Jordan Belfort nel film biografico The Wolf of Wall Street (di cui è anche produttore), per il quale si aggiudica il suo secondo Golden Globe e riceve due nomination agli Oscar come miglior film e miglior attore protagonista.

Nel 2013 ha donato 3 milioni per la salvaguardia di 3200 tigri del Nepal.

Nel 2013, ha interpretato Jordan Belfort nel film biografico The Wolf of Wall Street (di cui è anche produttore), per il quale si aggiudica il suo secondo Golden Globe e riceve due nomination agli Oscar come miglior film e miglior attore protagonista.

Nel 2013 ha donato 3 milioni per la salvaguardia di 3200 tigri del Nepal.

Nel 2013, ha interpretato Jordan Belfort nel film biografico The Wolf of Wall Street (di cui è anche produttore), per il quale si aggiudica il suo secondo Golden Globe e riceve due nomination agli Oscar come miglior film e miglior attore protagonista.

Nel 2013 ha donato 3 milioni per la salvaguardia di 3200 tigri del Nepal.

Nel 2012, diretto da Quentin Tarantino, interpreta il villain Calvin Candie in Django Unchained, accanto a Jamie Foxx e Christoph Waltz, il quale grazie alla sua interpretazione riceve il suo secondo Oscar come miglior attore non protagonista.

Nel 2012, diretto da Quentin Tarantino, interpreta il villain Calvin Candie in Django Unchained, accanto a Jamie Foxx e Christoph Waltz, il quale grazie alla sua interpretazione riceve il suo secondo Oscar come miglior attore non protagonista.

Nel 2012, diretto da Quentin Tarantino, interpreta il villain Calvin Candie in Django Unchained, accanto a Jamie Foxx e Christoph Waltz, il quale grazie alla sua interpretazione riceve il suo secondo Oscar come miglior attore non protagonista.

Nel 2012, diretto da Quentin Tarantino, interpreta il villain Calvin Candie in Django Unchained, accanto a Jamie Foxx e Christoph Waltz, il quale grazie alla sua interpretazione riceve il suo secondo Oscar come miglior attore non protagonista.

Nel 2012, diretto da Quentin Tarantino, interpreta il villain Calvin Candie in Django Unchained, accanto a Jamie Foxx e Christoph Waltz, il quale grazie alla sua interpretazione riceve il suo secondo Oscar come miglior attore non protagonista.

Nel 2015 ottiene grandi consensi da parte di critica e pubblico per la sua interpretazione di Hugh Glass in Revenant - Redivivo di Alejandro González Iñárritu, con la quale si aggiudica il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico, il BAFTA al miglior attore protagonista, lo Screen Actors Guild Award e il Premio Oscar come miglior attore protagonista alla sua sesta nomination.

Il 25 dicembre 2015 (in Italia il 16 gennaio 2016), DiCaprio torna sul grande schermo insieme a Tom Hardy in Revenant - Redivivo, film diretto dal premio Oscar Alejandro González Iñárritu e basato sull'omonimo romanzo di Michael Punke.

Nel 2015 ottiene grandi consensi da parte di critica e pubblico per la sua interpretazione di Hugh Glass in Revenant - Redivivo di Alejandro González Iñárritu, con la quale si aggiudica il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico, il BAFTA al miglior attore protagonista, lo Screen Actors Guild Award e il Premio Oscar come miglior attore protagonista alla sua sesta nomination.

Il 25 dicembre 2015 (in Italia il 16 gennaio 2016), DiCaprio torna sul grande schermo insieme a Tom Hardy in Revenant - Redivivo, film diretto dal premio Oscar Alejandro González Iñárritu e basato sull'omonimo romanzo di Michael Punke.

Nel 2015 ottiene grandi consensi da parte di critica e pubblico per la sua interpretazione di Hugh Glass in Revenant - Redivivo di Alejandro González Iñárritu, con la quale si aggiudica il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico, il BAFTA al miglior attore protagonista, lo Screen Actors Guild Award e il Premio Oscar come miglior attore protagonista alla sua sesta nomination.

Il 25 dicembre 2015 (in Italia il 16 gennaio 2016), DiCaprio torna sul grande schermo insieme a Tom Hardy in Revenant - Redivivo, film diretto dal premio Oscar Alejandro González Iñárritu e basato sull'omonimo romanzo di Michael Punke.

Nel 2015 ottiene grandi consensi da parte di critica e pubblico per la sua interpretazione di Hugh Glass in Revenant - Redivivo di Alejandro González Iñárritu, con la quale si aggiudica il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico, il BAFTA al miglior attore protagonista, lo Screen Actors Guild Award e il Premio Oscar come miglior attore protagonista alla sua sesta nomination.

Il 25 dicembre 2015 (in Italia il 16 gennaio 2016), DiCaprio torna sul grande schermo insieme a Tom Hardy in Revenant - Redivivo, film diretto dal premio Oscar Alejandro González Iñárritu e basato sull'omonimo romanzo di Michael Punke.

Nel 2015 ottiene grandi consensi da parte di critica e pubblico per la sua interpretazione di Hugh Glass in Revenant - Redivivo di Alejandro González Iñárritu, con la quale si aggiudica il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico, il BAFTA al miglior attore protagonista, lo Screen Actors Guild Award e il Premio Oscar come miglior attore protagonista alla sua sesta nomination.

Il 25 dicembre 2015 (in Italia il 16 gennaio 2016), DiCaprio torna sul grande schermo insieme a Tom Hardy in Revenant - Redivivo, film diretto dal premio Oscar Alejandro González Iñárritu e basato sull'omonimo romanzo di Michael Punke.

Nel 2014 Ban Ki-moon, segretario generale delle Nazioni Unite, nomina DiCaprio Messaggero della Pace.

Nel 2014, ha acquistato la residenza di Dinah Shore progettata dall'architetto Donald Wexler a Palm Springs, in California.

Nel 2014 Ban Ki-moon, segretario generale delle Nazioni Unite, nomina DiCaprio Messaggero della Pace.

Nel 2014, ha acquistato la residenza di Dinah Shore progettata dall'architetto Donald Wexler a Palm Springs, in California.

Nel 2014 Ban Ki-moon, segretario generale delle Nazioni Unite, nomina DiCaprio Messaggero della Pace.

Nel 2014, ha acquistato la residenza di Dinah Shore progettata dall'architetto Donald Wexler a Palm Springs, in California.

Nel 2014 Ban Ki-moon, segretario generale delle Nazioni Unite, nomina DiCaprio Messaggero della Pace.

Nel 2014, ha acquistato la residenza di Dinah Shore progettata dall'architetto Donald Wexler a Palm Springs, in California.

Nel 2014 Ban Ki-moon, segretario generale delle Nazioni Unite, nomina DiCaprio Messaggero della Pace.

Nel 2014, ha acquistato la residenza di Dinah Shore progettata dall'architetto Donald Wexler a Palm Springs, in California.

Nel 2017, tramite la sua fondazione, ha donato un milione di dollari alle vittime dell'Uragano Harvey.

Nel 2017, tramite la sua fondazione, ha donato un milione di dollari alle vittime dell'Uragano Harvey.

Nel 2017, tramite la sua fondazione, ha donato un milione di dollari alle vittime dell'Uragano Harvey.

Nel 2017, tramite la sua fondazione, ha donato un milione di dollari alle vittime dell'Uragano Harvey.

Nel 2017, tramite la sua fondazione, ha donato un milione di dollari alle vittime dell'Uragano Harvey.

Nel 2016 viene inserito dalla rivista Time al primo posto tra i 100 Most Influential People del pianeta, nella categoria icona.

Il 9 settembre 2016 DiCaprio si presenta al Toronto International Film Festival, dove porta il documentario Punto di non ritorno - Before the Flood.

Nel 2016 viene inserito dalla rivista Time al primo posto tra i 100 Most Influential People del pianeta, nella categoria icona.

Il 9 settembre 2016 DiCaprio si presenta al Toronto International Film Festival, dove porta il documentario Punto di non ritorno - Before the Flood.

Nel 2016 viene inserito dalla rivista Time al primo posto tra i 100 Most Influential People del pianeta, nella categoria icona.

Il 9 settembre 2016 DiCaprio si presenta al Toronto International Film Festival, dove porta il documentario Punto di non ritorno - Before the Flood.

Nel 2016 viene inserito dalla rivista Time al primo posto tra i 100 Most Influential People del pianeta, nella categoria icona.

Il 9 settembre 2016 DiCaprio si presenta al Toronto International Film Festival, dove porta il documentario Punto di non ritorno - Before the Flood.

Nel 2016 viene inserito dalla rivista Time al primo posto tra i 100 Most Influential People del pianeta, nella categoria icona.

Il 9 settembre 2016 DiCaprio si presenta al Toronto International Film Festival, dove porta il documentario Punto di non ritorno - Before the Flood.

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Questa sera su Canale 5 andrà in onda la seconda parte del film Titanic. Il kolossal sul transatlantico più famoso al mondo continua ad appassionare milioni di telespettatori che ancora oggi si chiedono se la pellicola avrebbe potuto avere un lieto fine. Sono più di vent'anni che James Cameron si sente ripetere la stessa domanda sul finale: «ma Jack Dawson doveva per forza morire?» In una recente intervista, il regista ha risposto una volta per tutte. Tutti [...]

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Questa sera su Canale 5 andrà in onda la seconda parte del film Titanic. Il kolossal sul transatlantico più famoso al mondo continua ad appassionare milioni di telespettatori che ancora oggi si chiedono se la pellicola avrebbe potuto avere un lieto fine. Sono più di vent'anni che James Cameron si sente ripetere la stessa domanda sul finale: «ma Jack Dawson doveva per forza morire?» In una recente intervista, il regista ha risposto una volta per tutte. Tutti [...]

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Questa sera su Canale 5 andrà in onda la seconda parte del film Titanic. Il kolossal sul transatlantico più famoso al mondo continua ad appassionare milioni di telespettatori che ancora oggi si chiedono se la pellicola avrebbe potuto avere un lieto fine. Sono più di vent'anni che James Cameron si sente ripetere la stessa domanda sul finale: «ma Jack Dawson doveva per forza morire?» In una recente intervista, il regista ha risposto una volta per tutte. Tutti [...]

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Questa sera su Canale 5 andrà in onda la seconda parte del film Titanic. Il kolossal sul transatlantico più famoso al mondo continua ad appassionare milioni di telespettatori che ancora oggi si chiedono se la pellicola avrebbe potuto avere un lieto fine. Sono più di vent'anni che James Cameron si sente ripetere la stessa domanda sul finale: «ma Jack Dawson doveva per forza morire?» In una recente intervista, il regista ha risposto una volta per tutte. Tutti [...]

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Titanic, James Cameron e la verità sul finale: «Ecco perché Leonardo Di Caprio doveva morire»

Questa sera su Canale 5 andrà in onda la seconda parte del film Titanic. Il kolossal sul transatlantico più famoso al mondo continua ad appassionare milioni di telespettatori che ancora oggi si chiedono se la pellicola avrebbe potuto avere un lieto fine. Sono più di vent'anni che James Cameron si sente ripetere la stessa domanda sul finale: «ma Jack Dawson doveva per forza morire?» In una recente intervista, il regista ha risposto una volta per tutte. Tutti [...]

C'è un grosso problema tra gli Oscar e Leonardo DiCaprio

C'è un grosso problema tra gli Oscar e Leonardo DiCaprio

Leonardo DiCaprio ha dovuto restituire un Oscar. Prima di farvi prendere da un attacco di panico, però, sappiate che non si tratta di quello da lui vinto con “The Revenant”. L’attore americano ha infatti dovuto consegnare alla polizia una preziosa statuetta appartenuta a Marlon Brando, che gli era stata regalata. L’Oscar in questione è quello vinto nel 1954 dal grande divo per la sua interpretazione in “Fronte del Porto“: era stato acquistato ad [...]

20181120 S.Messa in suffragio Dott. Di Caprio

20181120 S.Messa in suffragio Dott. Di Caprio

Messa in suffragio del Dott. Di Caprio Francesco Saverio Francesco Saverio Di Caprio 29-02-1932    13-11-2018 "Fu sposo e padre esemplare, di sentimenti nobili e generosi. Unico scopo della sua vita  fu l'amore per la famiglia, il lavoro, l'onestà fino allo scrupolo, la carità verso i bisognosi. Signore dona a lui l'eterno riposo" Dall'aurora al tramonto

Scorsese 'festeggiato' al MoMa da De Niro e Di Caprio

Scorsese 'festeggiato' al MoMa da De Niro e Di Caprio

Regista premiato al Film Benefit, parata di star sul black carpet

FOTO: Leonardo di Caprio

Leonardo DiCaprio a New York nel 2016 Oscar al miglior attore 2016

Leonardo DiCaprio a New York nel 2016 Oscar al miglior attore 2016

Leonardo DiCaprio a New York nel 2016 Oscar al miglior attore 2016

Leonardo DiCaprio a New York nel 2016 Oscar al miglior attore 2016

Leonardo DiCaprio a New York nel 2016 Oscar al miglior attore 2016

Leonardo DiCaprio a New York nel 2016 Oscar al miglior attore 2016

Leonardo DiCaprio a New York nel 2016 Oscar al miglior attore 2016

Leonardo DiCaprio a New York nel 2016 Oscar al miglior attore 2016

Chiude di nuovo la spiaggia di "The Beach" in Thailandia

Chiude di nuovo la spiaggia di "The Beach" in Thailandia

Le autorità thailandesi hanno deciso: Maya Bay, la spiaggia resa famosa dal celebre film "The Beach" con Leonardo DiCaprio, rimarrà chiusa a tempo indeterminato. Sita sull'isola di Koh Phi Phi Lee, la spiaggia - che ogni anno veniva raggiunta da migliaia di imbarcazioni colme di turisti - è stata gravemente danneggiata, e ha bisogno di una lunga pausa affinché il suo ecosistema possa riprendersi. Non è la prima volta, per la [...]

DiCaprio, grande arte per salvare Terra

DiCaprio, grande arte per salvare Terra

(ANSA) – NEW YORK, 14 SET – Stavolta Leo non vuole rischiare: solo grande arte. Ai Weiwei, Wayne Thiebaud, David Hockney, Richard Prince e non come in passato “un anno con Harvey Weinstein” e “a cena con Kevin Spacey” vanno all’asta il 15/9 per celebrare i 20 anni della fondazione creata da Leonardo DiCaprio per sostenere programmi di salvaguardia del pianeta. L’appuntamento in una fattoria ecosostenibile della Sonoma Valley in California vedrà [...]

I luoghi di Capri più amati dai VIP d'oltreoceano

I luoghi di Capri più amati dai VIP d'oltreoceano

Jennifer Lopez, Will Smith, Leonardo DiCaprio, Bradley Cooper con Irina Shayk, Matthew McConaughey, Rod Stewart, Bono Vox: i vip d'oltreoceano amano Capri. Ma cos'ha di speciale questa località campana, e quali sono i luoghi più amati dalle celebrities? Sita nel Golfo di Napoli, l'isola di Capri è tutta un susseguirsi d'hotel eleganti e di boutique esclusive. Le sue stradine scoscese sono splendide, nell'aria c'è il profumo del limoncello e dalle vetrine [...]

Di Caprio investe in un'azienda di scarpe eco-sostenibili

Di Caprio investe in un'azienda di scarpe eco-sostenibili

La Allbirds vende infradito fatte con materiale ricavato dalla canna da zucchero

Brad Pitt + Leonardo Di Caprio + Quentin Tarantino =

Brad Pitt + Leonardo Di Caprio + Quentin Tarantino =

Quentin Tarantino. Brad Pitt. Leonardo DiCaprio. Bastano solo questi tre nomi per farci salire un brivido lungo la schiena. Uno dei registi più geniali di Hollywood ha deciso di riunire nel suo prossimo film non solo due dei migliori attori degli Stati Uniti. Ma due degli attori che meglio hanno lavorato con lui in questi anni. Quentin Tarantino non è un regista facile, non è una di quelle persone con le quali lavorare rappresenta una passeggiata: è una [...]

Di Caprio, Brad Pitt e Al Pacino, tutti insieme per il nuovo film di Tarantino. Spunta anche Luke Perry star di "Beverly Hills 90210"

Di Caprio, Brad Pitt e Al Pacino, tutti insieme per il nuovo film di Tarantino. Spunta anche Luke Perry star di "Beverly Hills 90210"

Il prossimo film di Quentin Tarantino, avrà un cast all star. Stavolta più che mai. Si chiama Once Upon a Time in Hollywood, titolo che sottolinea ancora una volta, l'amore verso il cinema italiano e che ricorda C'era un volta in America di Sergio Leone (in inglese era Once Upon a Time in America). Dicevamo delle star arruolate. Due su tutti, Leonardo Di Caprio e Brad Pitt, per la prima volta insieme in un film. Il primo aveva fatto parte di Django Unchained il [...]

Lussuosissima e con un passaggio segreto: a casa di Leonardo Di Caprio #acasadi

Lussuosissima e con un passaggio segreto: a casa di Leonardo Di Caprio #acasadi

Una dimora lussuosissima con tanto di passaggio segreto: ecco la casa di Leonardo di Caprio! Leonardo di Caprio è uno dei membri più acclamati dello star system da moltissimi anni e, per questo, non deve meravigliare il suo ultimo acquisto in fatto di case: una villa super lussuosa dal valore di quasi cinque milioni di euro! La casa dell'attore, situata a Los Angeles e nota come Los Feliz House, è stata comprata direttamente dal musicista d DJ Moby che, a sua [...]

E se Leonardo DiCaprio recitasse in "Stranger Things"?

E se Leonardo DiCaprio recitasse in "Stranger Things"?

E se Leonardo DiCaprio recitasse in “Stranger Things”? A chiederselo è Millie Bobby Brown, alias Undici, che ha ufficialmente chiesto all’attore premio Oscar di prendere parte allo show di Netflix. Dopo una prima stagione sorprendente e una seconda che ha conquistato i fan, battendo ogni record, la terza stagione si preannuncia ricca di colpi di scena. Per Millie Bobby Brown, considerata una delle teenager più influenti al mondo, non è ancora [...]

Leonardo Di Caprio “in incognita” con la nuova fiamma Camila Morrone

Leonardo Di Caprio “in incognita” con la nuova fiamma Camila Morrone

Cercava di passare inosservato tra la folla, con felpa anonima, cappuccio sulla testa ed occhiali da sole. Ma il travestimento del premio Oscar, Leonardo Di Caprio, non è servito a metterlo al riparo da occhi indiscreti. Qualche settimana fa, l’attore americano, è stato ripreso in un filmato amatoriale, al Festival di Coachella, in California, in compagnia di una ragazza. Il video, diffuso dal sito americano specializzato in gossip, TMZ sembrerebbe confermare [...]

Leonardo Di Caprio "in incognita" con la nuova fiamma Camila Morrone

Leonardo Di Caprio "in incognita" con la nuova fiamma Camila Morrone

Cercava di passare inosservato tra la folla, con felpa anonima, cappuccio sulla testa ed occhiali da sole. Ma il travestimento del premio Oscar, Leonardo Di Caprio, non è servito a metterlo al riparo da occhi indiscreti. Qualche settimana fa, l'attore americano, è stato ripreso in un filmato amatoriale, al Festival di Coachella, in California, in compagnia di una ragazza. Il video, diffuso dal sito americano specializzato in gossip, TMZ sembrerebbe confermare [...]

&id=HPN_Leonardo+Wilhelm+DiCaprio_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Leonardo{{}}Di{{}}Caprio" alt="" style="display:none;"/> ?>