Levante meridionale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

In questa categoria: Israele

Coordinate: 31°N 35°E? / ?31°N 35°E31, 35
Israel...

Libano

République libanaise
Coordinate: 33°50?N 35°46?E?...

Gerusalemme


Gerusalemme (in ebraico: ???????????????, Yerushala...

Beirut

Beirut (in arabo: ??????, Bayr?t, francese: Beyrouth, a...

Repubblica di Venezia

La Repubblica di Venezia (in latino Venetiarum Respubli...

Giordania

Coordinate: 31°01?N 36°37?E? / ?31.016667°N 36.61666...

Siria: Pompeo, abbiamo annientato il 99% dell'Isis

Siria: Pompeo, abbiamo annientato il 99% dell'Isis

Dice in segretario di Stato Usa spiegando ritiro truppe

Shin Bet, rischio ingerenze voto Israele

Shin Bet, rischio ingerenze voto Israele

(ANSAmed) – TEL AVIV, 9 GEN – Il capo dello Shin Bet (sicurezza interna israeliana) Nadav Argaman, ha avvertito in una conversazione privata che uno Stato straniero cercherà di interferire nelle elezioni politiche israeliane del 9 aprile. Lo ha riferito la scorsa notte il notiziario televisivo ‘Hadashot’ secondo cui la censura vieta di precisare a quale Stato si riferisse. Le interferenze, ha aggiunto la emittente, potrebbero aver luogo mediante [...]

Gaza: Hamas, arrestati 45 agenti Israele

Gaza: Hamas, arrestati 45 agenti Israele

(ANSAmed) – GAZA, 8 GEN – I servizi di sicurezza di Hamas hanno arrestato 45 palestinesi della Striscia di Gaza sospettati di aver agito per conto di Israele. Lo ha reso noto oggi il portavoce del ministero degli interni locale, Yiad al-Bozum. Secondo Hamas hanno partecipato in vario modo alla infiltrazione di una unita’ speciale israeliana nel Sud della Striscia nel novembre scorso. I membri di quella unita’, uomini e donne che agivano in borghese e si [...]

Haaretz, progetti Israele a Betlemme

Haaretz, progetti Israele a Betlemme

(ANSAmed) – TEL AVIV, 8 GEN – Le autorità israeliane hanno destinato 120 ettari per la realizzazione di nuovi progetti edili relativi all’estensione dell’insediamento di Efrat, a sud di Betlemme (Cisgiordania). Lo scrive oggi Haaretz secondo cui Betlemme si troverà in futuro ”circondata” di fatto da località ebraiche: Har Homa’ e Har Gilo a nord, Gush Etzion ad ovest ed Efrat a sud. Da parte sua il quotidiano Israel ha-Yom rileva che è in calo [...]

Siria, raid su ultimo bastione Isis

Siria, raid su ultimo bastione Isis

(ANSA) – BEIRUT, 8 GEN – Intensi raid aerei della Coalizione anti-Isis a guida Usa sono in corso nell’est della Siria contro l’ultima sacca di territorio controllata da miliziani dello ‘Stato islamico’. Lo riferiscono fonti locali a conferma di quanto affermato dall’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). I bombardamenti si concentrano nella zona di Shaafa, tra il confine con l’Iraq e la città di Abukamal. Nell’area sono [...]

Tempesta in Libano, scuole chiuse

Tempesta in Libano, scuole chiuse

(ANSAmed) – BEIRUT, 8 GEN – E’ emergenza maltempo in Libano dove le scuole sono rimaste chiuse in tutto il Paese a causa delle tempeste di neve e pioggia in corso da domenica e che proseguiranno fino a domani. La tempesta è stata chiamata ‘Norma’ dai meteorologi locali. Decine di migliaia di profughi siriani si trovano in condizioni disperate, all’addiaccio o in campi profughi nel Nord e nel Nord-Est del Paese, dove il maltempo sta creando forti [...]

Siria: morto combattente italiano delle forze curde

Siria: morto combattente italiano delle forze curde

Un cittadino italiano, Giovanni Francesco Asperti, è morto in Siria. La notizia, che era stata diffusa dalle milizie curde dello Ypg, è stata confermata dalla Farnesina, aggiungendo che il consolato a Erbil sta seguendo il caso con la massima attenzione ed è in contatto con i familiari. Asperti era originario di Bergamo. I miliziani curdi, sul loro sito, hanno reso noto che l’uomo, conosciuto con il nome di battaglia di Hiwa Bosco, è rimasto vittima di [...]

Siria: 32 curdi filo-Usa uccisi da Isis

Siria: 32 curdi filo-Usa uccisi da Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 8 GEN – E’ di oltre 30 miliziani curdi filo-Usa uccisi il bilancio di una controffensiva dell’Isis nell’est della Siria, secondo quanto riferito stamani dall’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). L’Ondus precisa che nelle ultime ore, lo ‘Stato islamico’ ha condotto un contrattacco nella zona di Abukamal, dove resiste all’offensiva delle forze curdo-siriane sostenute dagli Stati Uniti. E che 32 miliziani [...]

Erdogan: anche curdi per stabilizzazione Siria

Erdogan: anche curdi per stabilizzazione Siria

Morto italiano che combatteva Isis insieme a milizie curde

Erdogan: anche curdi in forze per Siria

Erdogan: anche curdi in forze per Siria

(ANSA) – WASHINGTON, 8 GEN – Creare “una forza di stabilizzazione con combattenti provenienti da tutta la societa’ siriana”, inclusi i curdi siriani, che non abbiamo legami con organizzazioni terroristiche come il Pyd/Ypg, la branca siriana del Pkk. E’ il “primo passo” del piano di pace per la Siria proposto dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in un intervento sul New York Times. Un’altra priorita’ e’ “assicurare adeguata [...]

Siria:Erdogan,impegno a sconfiggere Isis

Siria:Erdogan,impegno a sconfiggere Isis

(ANSA) – WASHINGTON, 8 GEN – “La Turchia resta impegnata a sconfiggere il cosiddetto Stato Islamico e altri gruppi terroristici in Siria”: lo scrive il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un intervento sul New York Times, assicurando che “non ci sarà vittoria per i terroristi”.

Siria: Erdogan, gestire bene ritiro Usa

Siria: Erdogan, gestire bene ritiro Usa

(ANSA) – WASHINGTON, 8 GEN – “Il presidente Trump ha preso la giusta decisione di ritirarsi dalla Siria. Il ritiro Usa, tuttavia, deve essere panificato attentamente ed attuato in cooperazione con i partner giusti per proteggere gli interessi degli Stati Uniti, della comunità internazionale e del popolo siriano”: lo scrive il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un intervento sul New York Times, sostenendo che Ankara, “che ha il secondo più grande [...]

GIORDANIA, un gran viaggio on the road alla scoperta di Petra e di molto altro!

GIORDANIA, un gran viaggio on the road alla scoperta di Petra e di molto altro!

Giordania non vuol dire solo Petra, Petra non vuol dire solo “il Tesoro” o “Al Khazneh”, c'è molto di più che davvero merita di essere scoperto ed esplorato fino in fondo. Un viaggio in questo paese regala tantissime emozioni. Emozioni di stupore, avventura e ovviamente meraviglia. Dal Mar Rosso alla bellezza e purezza delle dune rosse e delle levigate rocce del Deserto del Wadi Rum. Si passa poi alle spiagge ed alle acque salatissime del Mar Morto, si [...]

Siria: morto combattente italiano

Siria: morto combattente italiano

(ANSA) – ROMA, 7 GEN – Un cittadino italiano, Giovanni Francesco Asperti, è morto in Siria. La notizia, che era stata diffusa dalle milizie curde dello Ypg, è stata confermata dalla Farnesina, aggiungendo che il consolato a Erbil sta seguendo il caso con la massima attenzione ed è in contatto con i familiari. Asperti era originario di Bergamo. I miliziani curdi, sul loro sito, hanno reso noto che l’uomo, conosciuto con il nome di battaglia di Hiwa [...]

Le ultime parole di Mosè —— Gli israeliti entrano nella terra di Canaan.

Le ultime parole di Mosè —— Gli israeliti entrano nella terra di Canaan.

Il Vangelo di oggi E quando Mosè ebbe finito di pronunziare tutte queste parole dinanzi a tutto Israele, disse loro: ‘Prendete a cuore tutte le parole con le quali testimonio oggi contro a voi. Le prescriverete ai vostri figliuoli, onde abbian cura di mettere in pratica tutte le parole di questa legge. Poiché questa non e una parola senza valore per voi: anzi, e la vostra vita; e per questa parola prolungherete i vostri giorni nel paese del quale andate a [...]

Israele: morto ex ministro difesa Arens

Israele: morto ex ministro difesa Arens

(ANSAmed) – TEL AVIV, 07 GEN – All’età di 93 anni è deceduto la scorsa notte in Israele Moshe Arens, uno dei leader storici del Likud. Era stato ambasciatore a Washington, poi ministro degli esteri e quindi ministro della difesa nei mesi drammatici in cui, durante la guerra del Golfo (1990-91), il premier Yitzhak Shamir si trovo’ ad affrontare ripetuti attacchi missilistici iracheni contro le retrovie di Israele. ”E’ stato uno dei leader piu’ [...]

Gaza: Anp si ritira da valico Rafah

Gaza: Anp si ritira da valico Rafah

(ANSAmed) – GAZA, 6 GEN – L’Autorità nazionale palestinese ha deciso oggi di ritirare il proprio personale dal valico di Rafah, che collega la striscia di Gaza all’Egitto. Lo riferiscono fonti locali a Gaza secondo cui ancora non è chiara la durata di questo provvedimento che di fatto blocca il valico e che è stato annunciato subito dopo una visita al Cairo del presidente Abu Mazen. La decisione dell’Anp giunge mentre nella Striscia sono molto [...]

Bolton, via da Siria se sconfitta Isis

Bolton, via da Siria se sconfitta Isis

(ANSAmed) – TEL AVIV, 6 GEN – Il ritiro dalla Siria sarà condotto in modo tale ”da essere certi che l’Isis sia stato sconfitto e non possa più rappresentare una minaccia”: lo ha detto il Consigliere Usa per la sicurezza nazionale John Bolton in un incontro con la stampa assieme con il premier Benyamin Netanyahu. ”Inoltre dovrà essere assolutamente garantita la sicurezza di Israele, e di altri nostri amici”. Bolton ha sottolineato che il [...]

Netanyahu a Bolton, il Golan è nostro

Netanyahu a Bolton, il Golan è nostro

(ANSAmed) – TEL AVIV, 6 GEN – Il premier israeliano e ministro della difesa Benyamin Netanyahu ed il Consigliere Usa per la sicurezza nazionale John Bolton si recheranno domani sulle alture del Golan, se le condizioni climatiche lo consentiranno: ”Una volta là – ha previsto Netanyahu – lei comprenderà perchè non le lasceremo mai e perchè è importante che tutti i Paesi riconoscano la sovranità israeliana sul Golan”. In una dichiarazione [...]

Trump: via da Siria, Isis spazzata via

Trump: via da Siria, Isis spazzata via

(ANSA) – WASHINGTON, 6 GEN – “Le truppe Usa andranno via dalla Siria velocemente”: lo ha ribadito il presidente americano Donald Trump. “Abbiamo spazzato via l’Isis – ha aggiunto – e l’Iran, la Russia e la Turchia odiano l’Isis più di noi e possono combatterlo da soli”.

&id=HPN_Levante+meridionale_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Southern{{}}Levant" alt="" style="display:none;"/> ?>