Libano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

La scheda: Libano

République libanaise
Coordinate: 33°50?N 35°46?E? / ?33.833333°N 35.766667°E33.833333, 35.766667
Il Libano (in arabo: ?????, Lubn?n, francese: Liban, nella forma estesa in in arabo: ????????????????? ?????????????????, al-Jumh?riyya al-Lubn?niyya, République libanaise ossia "Repubblica libanese", aramaico:?????) è uno Stato del Vicino Oriente che si affaccia sul settore orientale del mar Mediterraneo. Il Libano confina a Nord e ad Est con la Siria e a Sud con Israele. Ad Ovest si af...

La fiammella

Un urlo all'improvviso. Denso, carico di impazienza, autorevole. Sono io che urlo al mio stomaco di piantarla di darmi noia. È successo all'improvviso, andava tutto meravigliosamente bene (o almeno quella era l'impressione che avevo) e nell'arco di due minuti mi sono ritrovata piegata in due, aggrappata ad una staccionata, in preda al peggior attacco di acidità di stomaco che io abbia mai avuto. L'odio verso me stessa è salito a picco. Ma il bello è che più [...]

Chi gli consente di uscire facilmente dal deserto per entrare in Canaan

Chi gli consente di uscire facilmente dal deserto per entrare in Canaan

Chi gli consente di uscire facilmente dal deserto per entrare in Canaan Cheng Yi Una sera, fui molto felice di vedere il fratello Liu accedere a Skype. Mi ricordai che credeva nel Signore da molti anni e in passato aveva sempre svolto opera di servitore nella chiesa. Ma, negli anni scorsi, la chiesa era diventata sempre più desolata e la fede dei fratelli e delle sorelle si era raffreddata. Egli era passivo e debole, si impegnava solo nei suoi progetti di [...]

Siria: decine profughi tornano da Libano

Siria: decine profughi tornano da Libano

(ANSAmed) – BEIRUT, 8 APR – Decine di profughi siriani in Libano sono stati rimpatriati in Siria oggi secondo quanto riferiscono media di Beirut. Citando la Sicurezza generale, l’agenzia di servizi di sicurezza libanese responsabile di coordinare i “rimpatri volontari” in Siria, i media affermano che le decine di siriani sono partiti da diverse località in Libano alla volta di diverse regioni siriane “sicure”. Dal dicembre 2017 a oggi, afferma la [...]

Siria: missili russi contro zona Idlib

Siria: missili russi contro zona Idlib

(ANSAmed) – BEIRUT, 8 APR – Intensi bombardamenti aerei e missilistici sono stati condotti dal governo siriano e dalla Russia sulla regione nord-occidentale siriana di Idlib, dove abitano circa tre milioni di civili e dove operano milizie anti-governative tra cui gruppi qaedisti. Lo riferiscono fonti sul terreno a conferma di quanto appreso in precedenza dall’Osservatorio siriano per i diritti umani. Le fonti precisano che la città di Jisr ash Shughur, a [...]

Siria: 73 mila profughi in campo al Hol

Siria: 73 mila profughi in campo al Hol

(ANSAmed) – BEIRUT, 8 APR – Più di 73mila persone, per lo più bambini e ragazzi, sono ammassati in un campo profughi nell’est della Siria e hanno urgente bisogno di aiuto umanitario. Lo riferisce l’Onu, secondo cui il 65 per cento degli oltre 73mila civili assiepati nel campo di al Hol, al confine con l’Iraq, sono minori, moltissimi dei quali bambini.

Min. Esteri Venezuela da Assad a Damasco

Min. Esteri Venezuela da Assad a Damasco

(ANSAmed) – BEIRUT, 5 APR – Il presidente siriano Bashar al Assad ha ricevuto a Damasco il ministro degli esteri venezuelano Jorge Arreaza, affermando che “quel che è accaduto in Venezuela è simile a quello accaduto in Siria”, in riferimento al presunto “complotto” ordito a livello internazionale per indebolire il paese mediorientale dal 2011, anno dello scoppio delle violenze. Arrivato in Libano nei giorni scorsi in un tour regionale, Arreaza ha [...]

Libano: premier Hariri operato al cuore

Libano: premier Hariri operato al cuore

(ANSAmed) – BEIRUT, 27 MAR – Il 48enne premier libanese Saad Hariri è stato ricoverato in un ospedale parigino per un intervento al cuore, l’inserimento di uno stent per sbloccare una coronaria. Hariri doveva presenziare oggi un’attesa riunione del consiglio dei ministri e una seduta parlamentare per discutere della legge di bilancio. Secondo l’ufficio del premier, si tratta di una operazione cardiaca di routine effettuata all’ospedale americano di [...]

Golan: Hezbollah, da Trump colpo a pace

Golan: Hezbollah, da Trump colpo a pace

(ANSAmed) – BEIRUT, 26 MAR – Il leader degli Hezbollah libanesi filo-iraniani sostiene che il presidente Donald Trump ha “inferto un duro colpo al cosiddetto processo di pace in Medio Oriente” annunciando l’intenzione di Washington di riconoscere la sovranità israeliana sulle Alture siriane del Golan. In un discorso trasmesso in tv, Hasan Nasrallah ha oggi commentato la decisione della Casa Bianca relativa al Golan.

Labaki, lotto per salvare bimbi di strad

Labaki, lotto per salvare bimbi di strad

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – Bambini che non vanno a scuola ma lavorano e vivono in strada da mattina a sera; famiglie numerose e poverissime dove può capitare di ‘vendere’ una figlia 11enne come sposa bambina; migranti che sognano una nuova vita, e una ribellione: quella del 12enne Zain che fa causa ai genitori, per averlo messo al mondo condannandolo a una vita di privazioni. E’ il luogo di ingiustizie e confusione, fra i bassifondi più poveri di Beirut [...]

Libano, 'presto ondate migratori in Ue'

Libano, 'presto ondate migratori in Ue'

(ANSA) – MOSCA, 26 MAR – Il presidente libanese Michel Aoun, nell’incontro con il presidente della Duma Vyacheslav Volodin, ha detto che a causa “della situazione economica del Libano nuove ondate migratorie verso l’Europa inizieranno presto”. Lo riporta la Tass. “Abbiamo 500mila rifugiati palestinesi e circa 1,5 milioni di siriani, una cifra elevata per il nostro Paese”, ha sottolineato Aoun. “L’Europa – ha precisato – è direttamente [...]

Curdi, tribunale internazionale per Isis

Curdi, tribunale internazionale per Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 25 MAR – Le forze curdo-siriane chiedono la creazione di un tribunale internazionale per giudicare i crimini compiuti dall’Isis. Lo riferiscono media panarabi che citano i vertici delle Forze siriane democratiche, coalizione di milizie sostenuta dagli Usa e guidata dall’ala siriana del Pkk curdo.

Iraq: traghetto, quasi 100 morti

Iraq: traghetto, quasi 100 morti

(ANSAmed) – BEIRUT, 22 MAR – Quasi 100 persone, per lo più donne e bambini, sono morte nell’affondamento di un traghetto ieri nel nord dell’Iraq, secondo quanto riferito oggi dal ministero degli interni di Baghdad. Delle 94 persone morte 19 erano bambini e 61 donne. Il traghetto, sovraffollato di oltre 200 persone, ha imbarcato acqua e si è rovesciato nel fiume Tigri, a nord di Mosul, durante le celebrazioni del capodanno persiano-curdo.

Il Segretario di Stato americano Mike Pompeo arrivato in Israele

Il Segretario di Stato americano Mike Pompeo arrivato in Israele

Milano, 20 mar. (askanews) - Il segretario di Stato degli Stati Uniti, Mike Pompeo è arrivato in Israele, seconda tappa della sua visita ufficiale tra Kuwait, Israele e Libano. Al centro dei colloqui: la crisi in Siria, il ruolo degli alleati dell Iran nella regione, come il movimento sciita libanese Hezbollah, il piano di pace in Medio Oriente, che dovrebbe essere annunciato dopo le elezioni in Israele del 9 aprile 2019 e l unità dei Paesi del Ccg (Consiglio [...]

Emirati: nominate due donne giudici

Emirati: nominate due donne giudici

(ANSA) – BEIRUT, 20 MAR – Per la prima volta nella storia degli Emirati Arabi Uniti due donne sono state nominate giudici. Lo riferisce l’agenzia governativa degli Emirati, la Wam. Secondo il comunicato ufficiale, il presidente degli Emirati, Khalifa Nahyan, ha emesso un decreto federale in cui nomina Khadija Malas come giudice di corte d’appello e Salama Ketbi come giudice di primo grado.

Chi gli consente di uscire facilmente dal deserto per entrare in Canaan

Chi gli consente di uscire facilmente dal deserto per entrare in Canaan

Cheng Yi   Una sera, fui molto felice di vedere il fratello Liu accedere a Skype. Mi ricordai che credeva nel Signore da molti anni e in passato aveva sempre svolto opera di servitore nella chiesa. Ma, negli anni scorsi, la chiesa era diventata sempre più desolata e la fede dei fratelli e delle sorelle si era raffreddata. Egli era passivo e debole, si impegnava solo nei suoi progetti di ingegneria e si preoccupava esclusivamente del suo benessere fisico. Non [...]

Siria: resa di 500 miliziani a Baghuz

Siria: resa di 500 miliziani a Baghuz

(ANSAmed) – BEIRUT, 13 MAR – Circa 500 miliziani dell’Isis si sono arresi stamani alle forze curdo-siriane nella Siria sud-orientale. Lo riferiscono fonti militari curde, citate da media regionali, mentre prosegue l’offensiva sostenuta dagli Stati Uniti contro i fuggitivi dell’Isis nella pianura di Baghuz, tra l’Eufrate e il confine iracheno.

"11", l'album Unicef cantato da bambini di Siria e Medio Oriente

"11", l'album Unicef cantato da bambini di Siria e Medio Oriente

Roma, 12 mar. (askanews) - A otto anni dall'inizio della guerra in Siria, l'Unicef ha lanciato il suo primo album di canzoni per bambini, cantate da bambini provenienti dalla Siria e dai paesi vicini. È il progetto "11", nato con il supporto dell'Unione europea e in collaborazione con il celebre compositore libanese Jad Rahbani, che comprende brani per bambini amati in tutta la regione che Rahbani ha riarrangiato e fatto cantare a bambini di Siria, Libano, [...]

Siria: 140 morti in 3 settimane violenze

Siria: 140 morti in 3 settimane violenze

(ANSA) – BEIRUT, 7 MAR – E’ di circa 140 persone uccise, di cui la metà civili, il bilancio di tre settimane di violenze tra la regione nord-occidentale di Idlib e quella centrale di Hama, tra forze governative siriane e milizie anti-regime. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani, secondo cui da metà febbraio a oggi si sono intensificati i raid aerei e di artiglieria governativi contro cittadine e località della regione di Idlib, [...]

Siria: raid governo in area Idlib

Siria: raid governo in area Idlib

(ANSAmed) – BEIRUT, 6 MAR – Intensi raid aerei e fuoco di artiglieria del governo siriano sono in corso da stamani su località nella regione di Idlib fuori dal controllo di Damasco e sotto influenza turca. Lo riferiscono fonti sul terreno a conferma di quanto già affermato da media locali e dall’Osservatorio nazionale siriano. Le fonti precisano che i bombardamenti si concentrano sull’asse stradale Hama-Idlib-Aleppo, in particolare attorno alla [...]

Siria: fonti, sospesi negoziati ostaggi

Siria: fonti, sospesi negoziati ostaggi

(ANSAmed) – BEIRUT, 5 MAR – Si sono interrotti i negoziati per il rilascio di un numero imprecisato di civili tenuti ostaggi dall’Isis nel sud-est della Siria. Lo riferiscono all’ANSA fonti in contatto con i militari curdo-siriani al fronte. Non è chiaro il motivo dell’interruzione delle trattative, tra l’altro sempre smentite da fonti ufficiali militari curdo-siriane, che operano nell’area di Baghuz, tra l’Eufrate e il confine iracheno. Ieri [...]

&id=HPN_Libano_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Lebanon" alt="" style="display:none;"/> ?>