Liberismo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda: Liberismo

Il liberismo (o liberalismo economico) è una teoria economica, filosofica e politica che prevede la libera iniziativa e il libero mercato mentre l'intervento dello Stato nell'economia si limita al massimo alla costruzione di adeguate infrastrutture (strade, ferrovie, ponti, autostrade, tunnel, in certi casi perfino edifici etc.) che possano favorire il mercato.
Il liberismo è considerato da molti come l'applicazione in ambito economico delle idee liberali, sulla base del concetto "democrazi...

Le menzogne del liberismo

Oggi ho sentito delle valutazioni dell'OCSE che mi hanno fatto infuriare.A loro parere la contrazione economica in Italia è dovuta alle due misure simbolo del governo, il reddito di cittadinanza e quota 100.... Ma come è possibile???? Queste misure sono state appena adottate e non possono aver dato luogo a nessun effetto ne positivo che negativo.Il reddito di cittadinanza distribuendo risorse a persone povere, che quindi hanno un'alta propensione al consumo, [...]

A me tutta questa importanza data al "pentimento" (sempre degli altri) sui temi del liberismo, sembra proprio uno degli effetti di quel settarismo che  viene visto come un problema. Per due cippe...cominciate con questa di autocritica

A me tutta questa importanza data al "pentimento" (sempre degli altri) sui temi del liberismo, sembra proprio uno degli effetti di quel settarismo che viene visto come un problema. Per due cippe...cominciate con questa di autocritica

  A me tutta questa importanza data al "pentimento" (sempre degli altri) sui temi del liberismo, sembra proprio uno degli effetti di quel settarismo che  viene visto come un problema. Se il tema è costruire un'idea di sinistra per il futuro è più importante partire dalle analisi delle presente e dalle prospettive per il futuro e capire chi ci sta su di un percorso chiaro o sentirsi dire da un renziano "avevate ragione voi?" Per due cippe...cominciate con [...]

TAV e altri favori ai ricchi: Signore e Signori, questo è il liberismo...!

TAV e altri favori ai ricchi: Signore e Signori, questo è il liberismo...!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . TAV e altri favori ai ricchi: Signore e Signori, questo è il liberismo...! La logica delle organizzatrici della manifestazione pro-TAV di Torino, e immagino di una parte dei manifestanti (un’altra parte non aveva alcuna idea della questione ma probabilmente giocare all’antifascismo militante li faceva sentire giovani), è che se non si fa quello che vogliono gli speculatori questi non [...]

Io sono sempre più allibito dal livello mediatico del dibattito che c'è in Italia,a tutti i livelli:Popolari o Liberismo Riformista?Dopo anni di Liberismo Riformista... e lo si spaccia per Cristianesimo sociale e popolarismo

Io sono sempre più allibito dal livello mediatico del dibattito che c'è in Italia,a tutti i livelli:Popolari o Liberismo Riformista?Dopo anni di Liberismo Riformista... e lo si spaccia per Cristianesimo sociale e popolarismo

Senza i Popolari il Pd scivola (con Zingaretti) nella palude della sinistra.Stiamo entrando nel vivo del dibattito congressuale. Finora l'immagine offerta all'esterno ha dato l'idea di un Pd lacerato e immobile, con voci discordanti sul futuro di questa peculiare esperienza politica. Dopo il ritiro di Minniti il confronto si è polarizzato attorno a due figure principali,quella di Martina e quella di Zingaretti. Ci possiamo attendere, a questo punto, una [...]

Il vero liberismo difende i deboli. Quello di Alesina e Giavazzi il Pd

deleted

deleted

deleted

deleted

Liberismo sfrenato, disastro certificato: nonostante preavvisi importanti

Quando si insediò l'attuale Giunta Leone, verso fine maggio del 2012, trionfava l'idea che la coesione del centrodestra continuava ad essere protagonista della volontà dei cittadini policoresi che ininterrottamente, dal 1997, tranne che nel triennio 2006-2008 con una giunta di centrosinistra, ha rappresentato al meglio le istanze della cittadinanza.Allo scoccare del ventennio gestionale del centrodestra il massimo rappresentante ci partecipa il proprio resoconto [...]

Liberismo sfrenato, disastro certificato: nonostante preavvisi importanti

Quando si insediò l'attuale Giunta Leone, verso fine maggio del 2012, trionfava l'idea che la coesione del centrodestra continuava ad essere protagonista della volontà dei cittadini policoresi che ininterrottamente, dal 1997, tranne che nel triennio 2006-2008 con una giunta di centrosinistra, ha rappresentato al meglio le istanze della cittadinanza.Allo scoccare del ventennio gestionale del centrodestra il massimo rappresentante ci partecipa il proprio resoconto [...]

Liberismo sfrenato

Liberismo sfrenato

Liberismo sfrenato e globalizzazione: Chiedete ai passeggeri di un aereo quanto hanno pagato il loro biglietto e scoprirete che ognuno ha pagato un prezzo diverso.

Il 19 giugno l' "internazionale neo-liberista" può essere sconfitta

Quello che sta succedendo in Italia, in questo momento, a livello politico, è la fotocopia di quel che avviene anche a livello occidentale nel suo complesso. Se si guarda attentamente la situazione della Spagna, della Francia, dell’Inghilterra, della Grecia e dell’Europa dell’Est, e la si confronta perfino con la campagna elettorale negli Usa, ci si rende conto che è in gioco il vecchio modello politico-economico e sociale che risale nientemeno alla fine [...]

Liberismo e Comunismo: dottrine aberranti

  Alcuni pensano che il Liberismo non sia una tirannia o, se lo è, lo è meno del Comunismo. Altri pensano l’esatto contrario, ma, in realtà, le due forme di schiavitù, quella liberista e quella comunista, a livello essenziale, sono molto simili. Il fatto è che di solito le ideologie non vengono portate alle estreme conseguenze, altrimenti si annichilirebbero prima, per cui vengono praticate parzialmente, “annacquandole”. Ma basta portarle alle estreme [...]

Liberismo uber alles.

Allora, la BP --British Petroleum-- a causa del crollo del prezzo del petrolio licenzia 4000 (quattromila) dipendenti. Una notizia brutta, specie per chi perde il posto di lavoro. Ma oltre al danno c'è la beffa. Sì, perché adesso tagliano i posti di lavoro. Ma poi, quando il prezzo tornerà a salire, mica che li riassorbiranno.

MODELLO LIBERALE, LIBERISTA E CAPITALISTA

GLI USA, CONSIDERATI LO STATO MODELLO DEI LIBERALI, LIBERISTI E CAPITALISTI. Gli USA, ossia: il Paese dove si esguono pene capitali a rilascio ritardato. Come fossero terapie ad effetto rallentatato: il condannato muore così dopo un paio di ore di atroci sofferenze tra il plauso dei familiari delle sue vittime. Battuto l'altro giorno dagli USA il record di crudeltà di Stato. Joseph Woods, 55 anni, si è contorto per oltre 2 ore prima di morire dopo l'iniezione [...]

L’inno della Germania ai Mondiali cantato dalla pornostar

L’inno della Germania ai Mondiali cantato dalla pornostar

Ora passiamo ai mondiali di calcio..;) dove ogni nazione si sta organizzando per trovare la canzone giusta per spronare la propria selezione durante Brasile 2014.. La Germania ha già scelto..;) il titolo della canzone che farà da colonna sonora alla nazionale tedesca è "Deutschland schiesst ein Tor". A cantare questo pezzo quattro avvenenti fanciulle che nel video hanno mostrato non solo le loro doti canore o da musiciste… In shorts e magliettine attillate [...]

Una nuova collana: Liberismi italiani per i tipi dell'Istituto Bruno Leoni di Torino

  http://www.brunoleoni.it/nextpage.aspx?codice=0000002361&level1=2166

IL CREDO DEL LIBERISTA

Tutti sperano che i governi riescano a risolvere la crisi, in realtà basterebbe che non la provocassero   Per assicurare i servizi essenziali, lo Stato è costretto ad imporre tributi. Purtroppo da questa necessità nascono gravissimi problemi. 1. Dal momento che è lo Stato stesso colui che stabilisce quali siano i “servizi essenziali”, nel corso del tempo il loro numero è stato dilatato in modo smisurato. E dal momento che lo Stato è (inevitabilmente) [...]

Voglio parlare del secolo … La crisi del liberismo e il crollo della borsa di NewYork

Voglio parlare del secolo … La crisi del liberismo e il crollo della borsa di NewYork

Tra il 1918 e il 1929 entrano definitivamente in crisi: sia la fiducia liberista nell'autoregolamentazione del mercato, il laissez-faire; sia la base aurea internazionale (il gold standard), che considera come riferimento monetario la sterlina inglese (con la convertibilità tra oro e sterlina) e che quindi presuppone un'organizzazione unica dell'economia mondiale. Il drammatico crollo della Borsa di New York nel 1929 causa una disastrosa crisi economica con [...]

Perchè il comunista subisce l'attrazione fatale verso il liberista

Alla fine, Fabrizio Saccomanni si dimetterà, per senso dell’onore e della dignità, perché non ci fu mai ministro più sbugiardato di lui: vedete, se sbugiardiamo il ministro della Difesa Mario Mauro, quando ci racconta che gli F-35 americani sono gli aerei più validi del mondo, peccato che a comprarli siamo solo noi, e in ogni caso, dice lui, “armarci serve per mantenere la pace”, con un aforisma tutto “rooseveltiano”. E sappiamo tutti che il buon [...]

IL MURO DI BERLINO ED IL LIBERISMO SFRENATO

IL MURO DI BERLINO ED IL LIBERISMO SFRENATO

DI: Vincenzo Marino"Oggi rito anticomunista a Berlino, con la celebrazione del 24° anniversario della caduta del muro. In realta' il muro tra le due germanie non e' caduto, ma e' stato sostituito, perche' la Germania est e' ancora divisa dalla Germania ovest da un' altro muro, quello delle diseguaglianze sociali, politiche ed economiche, esattamente come il sud, rispetto al nord Italia.Il muro di Berlino garantiva la sicurezza ed il benessere dei Paesi del Comecon [...]

&id=HPN_Liberismo_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Liberismo" alt="" style="display:none;"/> ?>