Libertarismo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: Libertarismo

Il libertarismo o libertarianismo di sinistra (left-libertarianism) è un movimento di stampo principalmente filosofico-politico che comprende numerose scuole di pensiero, caratterizzate da differenti approcci verso politica, società, cultura e teoria politica e sociale, che sollecitano la giustizia sociale e la libertà individuale. Il libertarismo non è sinonimo di anarchia, sebbene condivida alcune componenti concettuali di questa filosofia politica, così come molte altre scuole libertaria...

Le menzogne del liberismo

Oggi ho sentito delle valutazioni dell'OCSE che mi hanno fatto infuriare.A loro parere la contrazione economica in Italia è dovuta alle due misure simbolo del governo, il reddito di cittadinanza e quota 100.... Ma come è possibile???? Queste misure sono state appena adottate e non possono aver dato luogo a nessun effetto ne positivo che negativo.Il reddito di cittadinanza distribuendo risorse a persone povere, che quindi hanno un'alta propensione al consumo, [...]

Tav: Conte, consenso governi su bandi

Tav: Conte, consenso governi su bandi

(ANSA) – ROMA, 11 MAR – “Così come indicato nella lettera che ho inviato sabato alla Telt, la società incaricata della realizzazione della Torino-Lione, l’eventuale avvio dei capitolati di gara è differito ai prossimi mesi e potrà avvenire solo in presenza di un consenso dei Governi italiano e francese. La Telt quest’oggi ha dato il via libera alla mera attività di presentazione delle candidature da parte delle imprese, senza oneri a carico [...]

JACQUES BREL E GEORGES BRASSENS

Jacques Brel e Georges Brassens non sono soltanto due autori di canzoni. Sarebbe come definire Galileo e Einstein “due fisici”. Quei due artisti sono stati entrambi così ricchi, così significativi e geniali, da far parte a pieno titolo del mondo della cultura. Hanno soprattutto realizzato un’anomalia, un miracolo: quello della poesia largamente condivisa, fino a lasciare un’impronta viva e indimenticabile nella società. Le loro opere hanno ispirato molti [...]

Caro regime gialloverde non sono i teatri di Renzi a doverti preoccupare.Preoccupati del consenso!perché!Il consenso è una puttana. Così come entra rapidamente nella tua camera, rapidamente esce ed entra in un’altra.

Caro regime gialloverde non sono i teatri di Renzi a doverti preoccupare.Preoccupati del consenso!perché!Il consenso è una puttana. Così come entra rapidamente nella tua camera, rapidamente esce ed entra in un’altra.

Caro regime non sono i teatri di Renzi a doverti preoccupare Vedo un regime altamente allarmato dal fatto che Renzi in questi giorni per presentare il suo nuovo libro riempia teatri e anche le piazze antistanti (sì, la maggior parte della gente rimane fuori). Vorrei tranquillizzarli. Non è cambiato niente, gli aficionados non sono mai venuti meno. Non sono venuti meno prima, come i giornali volevano farci credere, non stanno crescendo ora, come i giornali [...]

Eurodeputata Fiore: no astensionismo, registrarsi a #stavoltavoto

Eurodeputata Fiore: no astensionismo, registrarsi a #stavoltavoto

Roma, (askanews) - Registrarsi, diffondere e coinvolgere. Sono questi i tre passi della campagna istituzionale del Parlamento europeo #stavoltavoto.eu lanciata in vista delle elezioni europee del 26 maggio. Tre passi per coinvolgere i cittadini europei e aumentare l'affluenza per avere un Parlamento forte, ha spiegato Valeria Fiore, capo dell'Ufficio di collegamento in Italia del Parlamento Europeo. "#Stavoltavoto è la campagna istituzionale del Parlamento [...]

Antitrust tedesco: "Facebook chieda consenso sulla raccolta dati"

Antitrust tedesco: "Facebook chieda consenso sulla raccolta dati"

Bonn, 7 feb. (askanews) - Facebook dovrebbe chiedere il consenso degli utenti prima che i dati raccolti dalle controllate Whatsapp e Instagram e su siti terzi vengano condivisi sui loro account sul social network. Lo ha stabilito l'autorità antitrust tedesca, che ha anche affermato che gli utenti che negano il loro consenso alla raccolta dati non dovrebbero essere esclusi dai servizi del social ideato da Mark Zuckerberg. Il capo dell'Ufficio federale per la [...]

Vuol fare causa ai genitori a 27 anni: «Mi hanno fatto nascere senza il mio consenso»

Vuol fare causa ai genitori a 27 anni: «Mi hanno fatto nascere senza il mio consenso»

Un 27enne ha annunciato di avere intenzione di fare causa ai propri genitori, portandoli in tribunale con una motivazione decisamente surreale: «Non hanno chiesto il mio consenso quando mi hanno fatto nascere e hanno anteposto la loro felicità ai miei diritti». La bizzarra notizia arriva da Mumbai, in India, dove vive Raphael Samuel, giovane avvocato ed attivista che da qualche tempo, sul web, diffonde la causa dei cosiddetti 'antinatalisti', secondo cui i [...]

Vuol fare causa ai genitori a 27 anni: «Mi hanno fatto nascere senza il mio consenso»

Vuol fare causa ai genitori a 27 anni: «Mi hanno fatto nascere senza il mio consenso»

Un 27enne ha annunciato di avere intenzione di fare causa ai propri genitori, portandoli in tribunale con una motivazione decisamente surreale: «Non hanno chiesto il mio consenso quando mi hanno fatto nascere e hanno anteposto la loro felicità ai miei diritti». La bizzarra notizia arriva da Mumbai, in India, dove vive Raphael Samuel, giovane avvocato ed attivista che da qualche tempo, sul web, diffonde la causa dei cosiddetti 'antinatalisti', secondo cui i [...]

Età del consenso: sorpresa Italia

Età del consenso: sorpresa Italia

Non è tanto una questione di bigottismo, quanto di giurisprudenza e diritti della persona. Ecco l'età del consenso sessuale in giro per l'Europa

A me tutta questa importanza data al "pentimento" (sempre degli altri) sui temi del liberismo, sembra proprio uno degli effetti di quel settarismo che  viene visto come un problema. Per due cippe...cominciate con questa di autocritica

A me tutta questa importanza data al "pentimento" (sempre degli altri) sui temi del liberismo, sembra proprio uno degli effetti di quel settarismo che viene visto come un problema. Per due cippe...cominciate con questa di autocritica

  A me tutta questa importanza data al "pentimento" (sempre degli altri) sui temi del liberismo, sembra proprio uno degli effetti di quel settarismo che  viene visto come un problema. Se il tema è costruire un'idea di sinistra per il futuro è più importante partire dalle analisi delle presente e dalle prospettive per il futuro e capire chi ci sta su di un percorso chiaro o sentirsi dire da un renziano "avevate ragione voi?" Per due cippe...cominciate con [...]

Il misterioso tempio di Dendera in Egitto

Il misterioso tempio di Dendera in Egitto

Uno dei templi meglio conservati in tutto l'Egitto è il tempio di Dendera, situato circa 2.5 chilometri a sud-est della città che in antico egizio veniva chiamata Iunet. Proprio questo sito archeologico sarà al centro della puntata di oggi, giovedì 24 gennaio 2019, di "Freedom", la trasmissione di Rete 4 condotta da Roberto Giacobbo giunta ormai al suo sesto appuntamento. Come sempre, il giornalista condurrà i telespettatori alla scoperta di eventi [...]

La politica che ha bisogno della menzogna per ricevere consenso è destinata a breve successo. Il carisma non  basta, quando manca la lungimiranza e l'attenzione per una nazione.

La politica che ha bisogno della menzogna per ricevere consenso è destinata a breve successo. Il carisma non basta, quando manca la lungimiranza e l'attenzione per una nazione.

Quel baciamano a Salvini svela il volto della Lega a Sud.La mafia li crea, e poi li accoppia. Ha impressionato vedere ad Afragola il gesto di sottomissione verso un uomo simbolo di un partito che ha sempre odiato il Meridione. È tutto molto peggio.Impressionato? Bah, Io mi sono sempre meravigliato del perché la Lega al Sud non ha sfondato molto prima. Il moto della Lega” facciamo gli affaracci nostri” è lo stesso della cosa nostra. La sottomissione, il [...]

È  la vergogna di una dirigenza  che guarda il dito e non la luna. Non hanno speranza di contare alle prossime elezioni. Il loro dramma è che non hanno le palle per richiamare Matteo che è l'unico che potrebbe coagulare un consenso significativo.

È la vergogna di una dirigenza che guarda il dito e non la luna. Non hanno speranza di contare alle prossime elezioni. Il loro dramma è che non hanno le palle per richiamare Matteo che è l'unico che potrebbe coagulare un consenso significativo.

PRIMO:Maurizio Martina, che invoca l'unità di partito, ora. Ma per favore... adesso, e solo adesso chiedete l'unità di partito, ora che Martina è candidato segretario…. Cosa avete fatto fino ad adesso? Se non boicottare il precedente segretario? Con il caso Carige avete fatto pietà, tutti zitti, hanno parlato solo Renzi e la Boschi....qui doveva insorgere l'intero partito. Non vi siete neanche resi conto che con quelle stupide e ridicole accuse contro le [...]

TAV e altri favori ai ricchi: Signore e Signori, questo è il liberismo...!

TAV e altri favori ai ricchi: Signore e Signori, questo è il liberismo...!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . TAV e altri favori ai ricchi: Signore e Signori, questo è il liberismo...! La logica delle organizzatrici della manifestazione pro-TAV di Torino, e immagino di una parte dei manifestanti (un’altra parte non aveva alcuna idea della questione ma probabilmente giocare all’antifascismo militante li faceva sentire giovani), è che se non si fa quello che vogliono gli speculatori questi non [...]

Merkel-Erdogan,estromesso reporter turco

Merkel-Erdogan,estromesso reporter turco

(ANSA) – BERLINO, 28 SET – Era un giornalista turco l’uomo portato via durante la conferenza stampa di Erdogan e Merkel in cancelleria. L’uomo indossava una t-shirt con la scritta “Gazetecilere Özgürlük”, che significa “libertà per i giornalisti in Turchia”. Il reporter Ertgrul Yigit, che era regolarmente accreditato, ha reagito dicendo: “Non ho fatto nulla”.

Bianca Atzei ci dà un taglio: "Il cambiamento è crescita e libertà"

Bianca Atzei ci dà un taglio: "Il cambiamento è crescita e libertà"

Dopo Elisabetta Canalis, un'altra celeb - sarda come lei- ha deciso di cambiare look e "darci un taglio". Si tratta della cantante Bianca Atzei, che si è affidata alle sapienti mani di Roberto Farruggia, hairstylist per Aldo Coppola e curatore dei look di Simona Ventura e Michelle Hunziker. Bianca ha tagliato i lunghi capelli e scelto un caschetto di tendenza, un "bob destrutturato", di super tendenza. E sul suo profilo Instagram ha postato la foto e scritto: [...]

'Libri come' 2019 dedicata a libertà

'Libri come' 2019 dedicata a libertà

(ANSA) – ROMA, 19 SET – Sarà dedicata alla Libertà la decima edizione di ‘Libri come’, la festa del libro e della lettura all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 14 al 17 marzo 2019. E’ stato annunciato il 18 settembre all’anteprima della manifestazione con lo scrittore egiziano Ala al-Aswani che con Marino Sinibaldi ha presentato il nuovo libro “Sono corso verso il Nilo” (Feltrinelli). Un compleanno importante quello dei dieci anni per [...]

Colle, libertà stampa è base democrazia

Colle, libertà stampa è base democrazia

(ANSA) – ROMA, 15 SET – “L’incondizionata libertà di stampa costituisce elemento portante e fondamentale della democrazia e non può essere oggetto di insidie volte a fiaccarne la piena autonomia e a ridurre il ruolo del giornalismo”. Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio all’Amministratore delegato della Società Editrice Sud Spa, Pasquale Morgante.

Sondaggio, coalizione M5S-Lega sfiora 60% dei consensi

Sondaggio, coalizione M5S-Lega sfiora 60% dei consensi

La coalizione di governo M5S-Lega sfiora il 60% dei consensi. E, in particolare, il Carroccio va oltre il 30%, mentre i Cinquestelle al 29,4% perdono tre punti rispetto alle elezioni di marzo. Sul tema dei migranti, le politiche del governo sono approvate dal 54% degli italiani. Sono i risultati di un sondaggio Demos&Pi per Repubblica, pubblicato oggi in prima pagina. Secondo la rilevazione, il Pd scende ancora, attestandosi al 17,3, rispetto al 18,7% delle [...]

Macron perde consensi

Macron perde consensi

I periodo nero di Macron: sondaggi pessimi, ministri in fuga.

&id=HPN_Libertarismo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Libertarianism" alt="" style="display:none;"/> ?>