Libretti di Andrea Leone Tottola

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Costanzo ed Almeriska

Almeriska, Principessa (soprano)
Costanzo Rameski, signore di un castello nella Polonia (tenore)
Oswaldo ...

Didone abbandonata (Mercadante)

Didone, regina di Cartagine, amante di Enea (soprano)
Enea (contralto)
Jarba, re de' Mori sotto il nome d...

Elena e Costantino

Elena principessa di Tarascon e sposa di Costantino, sotto spoglie virili e col nome di Riccardo (soprano)
C...

Gli sciti

Ermodano, capo di un cantone della Scizia (basso)
Indatir, suo figlio e promesso sposo di Obeide (contralto)...

Il fortunato inganno

Lattanzio Lattrughelli, primo buffo e capo di una compagnia di cantanti (basso buffo)
Aurelia, sua moglie, p...

L'ultimo giorno di Pompei

Sallustio, eletto alla prima magistratura (basso)
Ottavia, sua sposa (soprano)
Menenio, loro figlio (sopr...

deleted

deleted

ZINGARA

Coi tuoi passi vellutati a cercare la luna e le stelle nel cielo, nascosta da cumuli di follie e mucchi di speranze. Avanzi nel tuo cheto cammino. Non riesci a trovare loco ove sedare la tua arsura di pace. Zingara dei miei occhi, giungi a trovarne il crepuscolo, col tuo pensiero lento. Nomade più dei miei pensieri a penetrarli con gli occhi tuoi verdi. Zingara sul tuo carro tirato da cavalli stanchi, ti porti via il mio cuore. Raminga del mio amore fra le spighe [...]

Poste Italiane celebra a Legnano la Giornata Internazionale della Donna 2018

Poste Italiane celebra a Legnano la Giornata Internazionale della Donna 2018

Poste Italiane partecipa alla mostra “Filatelia in rosa...e non solo”, organizzata dal CIF Centro Italiano Femminile di Legnano presso il Castello Visconteo dal 3 al 11 marzo 2018, con un’iniziativa filatelica intitolata La Donna e la Filatelia, realizzata in collaborazione con il CIF, l’Associazione Filatelica Legnanese, e Maria Grazia Dosio. Alle ore 10.30 del giorno 8 marzo 2018, presso l’ufficio postale di Legnano centro è stata organizzata una [...]

deleted

deleted

Attenti alla zingara con il trolley blu e il gessetto in mano.

Attenti alla zingara con il trolley blu e il gessetto in mano.

Un allarme lanciato ieri su facebook dall'ex consigliere comunale di Morsano in provincia di Pordenone Samantha Gasparotto: «Attenti alla zingara con trolley blu, borsetta e maglia a rete nera. Suona ai campanelli delle case per chiedere da mangiare. In mano ha un gessetto». Per dare informazioni più dettagliate ha pubblicato anche delle foto, la donna è stata vista nella zona di Felletti in via Mercurio, probabilmente di etnia rom, bussava tutti i citofoni, [...]

Natale a Bari e Dintorni. Casa di Santa Claus

Per le feste Natalizie il cartellone di eventi “Bari, la Casa di Santa Claus” continua ad animare la Città e le frazioni. Qui di seguito gli eventi annunciati per Mercoledì 16 Dicembre a Bari e dintorni.   Intera giornata = piazza Carabellese (Madonnella): Mercatino “Oasi dei prodotti tipici” a cura di Agrimercato di Bari in 8 casette di legno bianche. ore 9:30 / 24:00 = Pista di pattinaggio sul ghiaccio, con noleggio pattini e presidi di sicurezza. [...]

La Donna del Lago da New York alla Puglia

Arriva nei Cinema della Puglia solo Martedì17 La Donna del lago: opera lirica in due atti, di Gioachino Rossini, cantata in Italiano (Durata: 3 ore e 30’. Nella Foto). Direttore: Michele Mariotti; Regia: Paul Curran. Cast: Joyce DiDonato, Juan Diego Flòrez, Daniela Barcellona. «Scozia, all’epoca della ribellione dei gruppi montanari di Sterling contro il regno di Giacomo V. Giacomo Douglas, già precettore del Re, è stato bandito dal regno a causa delle [...]

Zingara addormentata

Zingara addormentata (1897), una donna riposa tranquillamente nel deserto mentre un leone con la coda in aria la osserva incuriosito. Dipinto del pittore francese Henri Rousseau, detto il Doganiere, nato a Laval nel 1844 e morto a Parigi nel 1910, pittore autodidatta, é stato il principale rappresentante dello stile "primitivo".  

La zingara

La zingara

Durante le feste di Natale,nella città vicino alla mia,come al solito è arrivato il"Luna Park",giostre ,stand,bancarelle e divertimenti vari,Passeggiando tra le attrazioni,mi ha colpito un gazebo,dove all'interno seduta ad un tavolo c'era la classica "zingara" con la sua sfera magica di cristallo.Attratto da quella figurami sono avvicinato,la ragazza era stupenda un corpo statuario occhi pieni di mistero.Mi sono seduto e la ragazza mi ha preso la mano,e [...]

Folklore italiano - La Donna del gioco

Folklore italiano - La Donna del gioco

oggi ne posto due insieme perché erano brevi   La Donna del gioco o Signora del gioco (Domina Ludi in latino, Dòna del zöc in dialetto camuno) è una figura mitica, citata spesso nei processi durante la Caccia alle streghe. Ricollegata a culti di origine pagana, è stata affiancata alle figure di Diana, Erodiade, Berchta. Essa poteva manifestarsi in varie forme, in genere come un fantasma o come una cacciatrice, mentre a volte appariva come una bellissima [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

IL #ROM PALLIDO E LA ZINGARA RUBABAMBINI

IL TITOLO SOPRA è MIO (PAOLO). L'ARTICOLO E' DA LEGGERE!   ...Il giovane blogger inglese (o si dovrebbe definire romanì?) aggiunge poi una considerazione: «Se si dovesse fare una lista delle ragioni per cui un bambino debba essere preso in carico ai servizi sociali, l’essere biondo di certo non sarebbe tra questi». ....Eppure è successo ben due volte nell’ultima settimana: prima in Grecia e poi in Irlanda (a dimostrazione di come le paure [...]

Dare della zingara alla tua vicina ti costa 5.700 euro.

www.condominioweb.com25/10/2013 di Ivan Meo(Giudice di Pace di Tagliacozzo, sezione Penale, del 18-10-2013)Il Giudice di Pace, escludendo il riconoscimento delle attenuanti per ingiuria ai danni del vicino di casa, ha considerato l’accaduto di non lieve entità anche perché maturati nell’ambito condominiale in cui dovrebbe prevalere un sentimento di solidarietà. Per tali ragioni il termine “zingara”, utilizzato dall’imputato, assume non solo una valenza [...]

Loredana “la zingara” lavora e parla italiano: “Davvero tu sei rom?!”

Loredana “la zingara” lavora e parla italiano: “Davvero tu sei rom?!”

da Alberto M. Melis tramite Marco Brazzoduro  Loredana “la zingara” lavora e parla italiano: “Davvero tu sei rom?!” | La città nuovalacittanuova.milano.corriere.it“Perché, tu sei rom?!” Loredana solleva gli occhiali da sole e ribatte al signore al quale ha appena offerto una copia gratuita di Roma Cultural leggi tuttto qui: [...]

zingara

zingara

M'inginocchierò ai tuoi piedi, strega, zingara magica dagli occhi neri scivolosa e misteriosa insinuante donna splendida e offuscante mi rubi l'anima e la vendi barattatrice d'una gitana. Orecchini rumorosi e unici penzolanti come ciliegie al sole bocca fumante al freddo nebbioso. Entrerò di notte dalla finestra socchiusa ti riconoscerò dal tuo odore unico e pungente mani lunghe e affusolate che ruberei per avere sempre le tue carezze; m'avvicino silente al tuo [...]

Lo stereotipo della "zingara" e la sessualizzazione della donna Rom

Lo stereotipo della "zingara" e la sessualizzazione della donna Rom

da Batsceba Hardy [So che non so ciò che so] Lo stereotipo della "zingara" e la sessualizzazione della donna Rom\ Mahalla : ArticoloLo stereotipo della "zingara" e la sessualizzazione della donna RomDi Fabrizio (del 24/01/2013 @ 09:05:57, in Kumpanija, Da chiara-di-notte.blogspot.comIl fatto che la rappresentazione delle genti di colore - e delle donne di colore, in particolare - sia stata esotizzata e finanche sessualizzata nella percezione occidentale, non e' [...]

ZINGARA!

Ammaliai i tuoi occhi con il mio sguardo.. fissandoti m'avvicinai Scrutai il tuo cuore parlandoti di lei.. Una lacrima rigò il tuo viso ai ricordi assopiti mai cancellati! tremavi tacevi sfiorandoti le mani lessi il tuo destino.. Un'ombra segue il tuo cammino non fermarti! La  linea del cuore dona nuove emozioni.. Stringesti la mia mano chiamandomi.. zingara!   EGIZIA RUSSO

La Donna

La Donna

La donna uscì dalla costola dell'uomo non dai piedi per essere calpestata, nè dalla testa per essere superiore. ma dal lato per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta e accanto al cuore per essere amata. )copiata dal WEB( _________________________ __________________________ ______________________ Belle parole speriamo solo che L'UOMO se le ricordi ________ visto che MOLTI lo sanno ma alcuni se ne scordano e credono che La Donna è loro   schiava [...]

Gazzetta dello Sport: la nuova campagna di comunicazione "Rosa"

Gazzetta dello Sport: la nuova campagna di comunicazione "Rosa"

Milano, 3 marzo 2011. Dopo le campagne degli ultimi anni, marchiate Tutto il rosa della vita, La Gazzetta dello Sport rilancia il suo messaggio di positività con una nuova campagna di comunicazione integrata, on air dai primi di marzo fino alla fine di aprile, declinata su televisione, stampa, affissione statica, web, guerrilla e viral marketing.       Tutto il rosa della vita rimane il concetto ispirativo, dove rosa non è solo il colore del quotidiano più [...]

&id=HPN_Libretti+di+Andrea+Leone+Tottola_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Libretti{{}}di{{}}Andrea{{}}Leone{{}}Tottola" alt="" style="display:none;"/> ?>