Lingue del Molise

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

In questa categoria: Lingua croata

La lingua croata è una lingua slava meridionale parlata in Croazia e Bosnia ed Erzegovina.

Dialetto croato molisano

La lingua croata molisana (denominazione propria naš jezik - la nostra lingua, forma avverbiale "na-našu" o "na-našo" - al modo nostro, alt...

Renato Carosone

Renato Carosone, pseudonimo di Renato Carusone (Napoli, 3 gennaio 1920 – Roma, 20 maggio 2001), è stato un cantautore, pianista, direttore ...

Dialetto apulo-barese

Voce principale: Dialetti della Puglia.
Dialetti della Puglia centrale
Con dialetti della Puglia centrale si intende una complessa varie...

E. A. Mario

E. A. Mario, pseudonimo di Giovanni Ermete Gaeta (Napoli, 5 maggio 1884 – Napoli, 24 giugno 1961), è stato un paroliere e compositore itali...

Dialetto foggiano

Voce principale: Dialetti della Puglia.
Il foggiano o dauno-appenninico è un dialetto parlato a Foggia e nei centri vicini. Rientra nei di...

Frittatine di maccheroni  alla napoletana

Frittatine di maccheroni alla napoletana

Frittatine di pasta alla napoletana             Sono le frittatine che si trovano in tutte le rosticcerie di Napoli. Ingredienti: 250 gr.di bucatini, 500 gr.di besciamella, salame, formaggi(auricchio piccante,provola stagionata), sale e pepe q.b. pecorino romano grattugiato, pane grattugiato, olio di semi.  Preparazione Lessare i bucatini molto al dente dopo averli spezzati a metà, metterli a raffreddare su un piano e tagliarli [...]

Schiacciato da muletto, muore operaio

Schiacciato da muletto, muore operaio

(ANSA) – NAPOLI, 10 APR – Incidente mortale sul lavoro allo Stir di Giugliano (Napoli) dove un operaio è rimasto schiacciato da un muletto. Le indagini allo stabilimento di tritovagliatura e imballaggio rifiuti del Napoli sono della Polizia di Stato. Secondo quanto rende noto il Sindacato Azzurro, l’operaio era un dipendente del Consorzio unico di Bacino da tempo in servizio alla Sapna (Sistema ambiente provincia di Napoli).

Revenge porn, un 40enne napoletano come Tiziana Cantone: «Ricattato sul web, mi ammazzo»

Revenge porn, un 40enne napoletano come Tiziana Cantone: «Ricattato sul web, mi ammazzo»

Il revenge porn non è sempre un problema della donna, con l'uomo nella parte del carnefice: a volte accade anche il contrario. È il caso di Ferdinando (nome di fantasia), 40enne del napoletano, che due giorni fa ha annunciato su un gruppo social del suo paese che si sarebbe suicidato: «Addio sangiorgesi, questa sera mi ammazzo», ha scritto intorno alle 22, mettendo in allarme decine di utenti. Lo racconta il quotidiano Il Mattino: dopo il post, decine di [...]

Revenge porn, un 40enne napoletano come Tiziana Cantone: «Ricattato sul web, mi ammazzo»

Revenge porn, un 40enne napoletano come Tiziana Cantone: «Ricattato sul web, mi ammazzo»

Il revenge porn non è sempre un problema della donna, con l'uomo nella parte del carnefice: a volte accade anche il contrario. È il caso di Ferdinando (nome di fantasia), 40enne del napoletano, che due giorni fa ha annunciato su un gruppo social del suo paese che si sarebbe suicidato: «Addio sangiorgesi, questa sera mi ammazzo», ha scritto intorno alle 22, mettendo in allarme decine di utenti. Lo racconta il quotidiano Il Mattino: dopo il post, decine di [...]

Cosa insegna il pasticcio della Brexit. Per restare fedeli ad un mito, il prezzo da pagare è molto salato.

Cosa insegna il pasticcio della Brexit. Per restare fedeli ad un mito, il prezzo da pagare è molto salato.

Per spiegare ai lettori il pasticcio della Brexit, la settimana scorsa The Interpreter, la rubrica di approfondimento del New York Times curata da Max Fisher e Amanda Taub, ha raccontato l’incredibile storia delle elezioni di Fall River, una cittadina del Massachusetts. L’incredibile storia di Jasiel Correia.La saga di Fall River è cominciata in ottobre, quando il sindaco Jasiel Correia, un giovane di 26 anni, è stato arrestato con l’accusa di aver [...]

'O vino: raddoppiamento consonantico napoletano

In molti ritengono un mistero linguistico il fatto che, a differenza di tanti nomi neutri napoletani che subiscono raddoppiamento consonantico iniziale quando preceduti dall'articolo determinativo (es. 'o ppane, 'o llatte, 'o ffierro), il termine "vino" non subisca tale raddoppiamento, scrivendosi infatti " 'o vino ", con la V scempia, e non " 'o vvino". Ho provato a formulare un'ipotesi a riguardo: nel latino, molti neutri subirono con il tempo un cambio di [...]

Si riparla di una riforma della legge elettorale.Dice Luigi Marattin, deputato del Pd “solo in Italia viene chiamato inciucio un accordo con gli avversari per cambiare il sistema elettorale”

Si riparla di una riforma della legge elettorale.Dice Luigi Marattin, deputato del Pd “solo in Italia viene chiamato inciucio un accordo con gli avversari per cambiare il sistema elettorale”

“Il maggioritario garantisce la stabilità, è il momento di decidere”, dice Marattin. Dice Luigi Marattin, deputato del Pd, che una riforma della legge elettorale ci vuole. “L’ho già detto una volta e lo ribadisco: è il momento di scegliere fra il proporzionale puro e il maggioritario. Io, fra le due opzioni, preferisco il doppio turno alla francese, che garantisce una vera stabilità. Naturalmente previa riforma costituzionale, per evitare [...]

Mafia: boss ucciso nel Foggiano

Mafia: boss ucciso nel Foggiano

(ANSA) – MATTINATA (FOGGIA), 21 MAR – Un pregiudicato, Francesco Pio Gentile, di circa 50 anni, è stato ucciso stasera con una fucilata mentre era per strada nei pressi della sua abitazione a Mattinata. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe stato colpito in pieno petto da un colpo di fucile calibro 12. L’agguato è avvenuto nelle vicinanze del mattatoio comunale. Gentile era ritenuto dagli inquirenti un elemento di spicco del clan Romito, a [...]

Nel Napoletano in fiamme cumuli rifiuti

Nel Napoletano in fiamme cumuli rifiuti

(ANSA) – TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 21 MAR – Torna il fenomeno dei cumuli dei rifiuti dati alle fiamme a Torre del Greco (Napoli), città da mesi alle prese con enormi difficoltà legate alla raccolta della spazzatura. Difficoltà acuitesi nelle ultime settimane a causa del mancato accordo per sancire il passaggio di cantiere tra il consorzio Gema e la ditta Buttol, accordo ancora non formalizzato per la richiesta delle organizzazioni sindacali di garantire [...]

Stazioni chiuse, a piedi nel Napoletano

Stazioni chiuse, a piedi nel Napoletano

(ANSA) – NAPOLI, 21 MAR – Stazioni sbarrate con avvisi all’utenza, studenti e pendolari in attesa dei bus sostitutivi, corse in pesante ritardo sulla tabella di marcia. Altra giornata di caos per diverse migliaia di utenti della Circumvesuviana, la linea ferroviaria gestita dall’Eav, che collega centinaia di comuni, soprattutto in provincia di Napoli con il capoluogo, ma che tocca anche centri del Salernitano e dell’Avellinese. Continua lo sciopero ad [...]

Tarantino torna con due assi nella manica

Tarantino torna con due assi nella manica

Leonardo DiCaprio e Brad Pitt in un affresco sulla Hollywood che fu

Operazione antidroga Cc nel Napoletano

Operazione antidroga Cc nel Napoletano

(ANSA) – NAPOLI, 11 MAR – Un’operazione antidroga dei carabinieri del Comando provinciale di Napoli è in corso tra l’area stabiese e la Penisola Sorrentina in seguito a indagini coordinate dalla Procura di Torre Annunziata. I militari stanno dando esecuzione a 26 misure cautelari emesse nei confronti di altrettante persone, tra le quali vi sono, secondo gli investigatori, esponenti di spicco della criminalità stabiese e spacciatori. Gli indagati sono [...]

Vasta operazione antidroga nel foggiano

Vasta operazione antidroga nel foggiano

(ANSA) – ROMA, 5 MAR – Vasta operazione antidroga nel foggiano: il Comando provinciale dei Carabinieri di Foggia ha reso noto che sono sati smantellati a Margherita di Savoia e a San Giovanni Rotondo due gruppi criminali dediti al traffico di stupefacenti. Sono stati eseguiti numerosi arresti. Maggiori dettagli, si legge in un comunicato, verranno forniti nel corso di una conferenza stampa, prevista per le 10.00 presso la Procura della Repubblica di Foggia.

Donna uccisa in casa nel Napoletano

Donna uccisa in casa nel Napoletano

(ANSA) – NAPOLI, 2 MAR – Una donna di 33 anni è stata uccisa nel Napoletano, a Melito di Napoli. I carabinieri della tenenza di Melito sono intervenuti d’urgenza in via Papa Giovanni XXIII per segnalazione al 112 di colpi d’arma da fuoco. Sul posto hanno accertato che al 5° piano della palazzina al civico 49 era deceduta all’interno della propria abitazione una 33enne del luogo incensurata. I militari sono sul posto. Indagini sono in corso.

Barbara D’Urso, gaffe sull’insulto in napoletano: legge ma non capisce, il video è virale

Barbara D’Urso, gaffe sull’insulto in napoletano: legge ma non capisce, il video è virale

Sta facendo il giro dei social network il breve video in cui Barbara D’Urso legge l’insulto scherzoso di un suo follower. L’attrice e conduttrice era in diretta su Instagram prima di andare in onda su Canale 5 ieri pomeriggio e leggeva i commenti dei suoi “seguaci”, quando è arrivato quello di Genny: «Par a sor ra f…». Un insulto scherzoso, anche se volgare, tipico del linguaggio popolare napoletano, peraltro scritto male, che la D’Urso legge ad [...]

Barbara D’Urso, gaffe sull’insulto in napoletano: legge ma non capisce, il video è virale

Barbara D’Urso, gaffe sull’insulto in napoletano: legge ma non capisce, il video è virale

Sta facendo il giro dei social network il breve video in cui Barbara D’Urso legge l’insulto scherzoso di un suo follower. L’attrice e conduttrice era in diretta su Instagram prima di andare in onda su Canale 5 ieri pomeriggio e leggeva i commenti dei suoi “seguaci”, quando è arrivato quello di Genny: «Par a sor ra f…». Un insulto scherzoso, anche se volgare, tipico del linguaggio popolare napoletano, peraltro scritto male, che la D’Urso legge ad [...]

Barbara D’Urso, gaffe sull’insulto in napoletano: legge ma non capisce, il video è virale

Barbara D’Urso, gaffe sull’insulto in napoletano: legge ma non capisce, il video è virale

Barbara D’Urso, gaffe sull’insulto in napoletano: legge ma non capisce, il video è virale Sta facendo il giro dei social network il breve video in cui Barbara D’Urso legge l’insulto scherzoso di un suo follower. L’attrice e conduttrice era in diretta su Instagram prima di andare in onda su Canale 5 ieri pomeriggio e leggeva i commenti dei suoi “seguaci”, quando è arrivato quello di Genny: «Par a sor ra f…». Un insulto scherzoso, anche se [...]

Barbara D’Urso legge l’insulto in napoletano e non capisce: il video è virale

Barbara D’Urso legge l’insulto in napoletano e non capisce: il video è virale

Sta facendo il giro dei social network il breve video in cui Barbara D’Urso legge l’insulto scherzoso di un suo follower. L’attrice e conduttrice era in diretta su Instagram prima di andare in onda su Canale 5 ieri pomeriggio e leggeva i commenti dei suoi “seguaci”, quando è arrivato quello di Genny: «Par a sor ra f…». Un insulto scherzoso, anche se volgare, tipico del linguaggio popolare napoletano, peraltro scritto male, che la D’Urso legge ad [...]

Barbara D’Urso legge l’insulto in napoletano e non capisce: il video è virale

Barbara D’Urso legge l’insulto in napoletano e non capisce: il video è virale

Sta facendo il giro dei social network il breve video in cui Barbara D’Urso legge l’insulto scherzoso di un suo follower. L’attrice e conduttrice era in diretta su Instagram prima di andare in onda su Canale 5 ieri pomeriggio e leggeva i commenti dei suoi “seguaci”, quando è arrivato quello di Genny: «Par a sor ra f…». Un insulto scherzoso, anche se volgare, tipico del linguaggio popolare napoletano, peraltro scritto male, che la D’Urso legge ad [...]

Basta omofobia, Napoli con la Tarantina dopo il murales sfregiato

Basta omofobia, Napoli con la Tarantina dopo il murales sfregiato

Napoli, 26 feb. (askanews) - Sit-in di solidarietà a Napoli in risposta allo sfregio del murales "Tarantina Taran" dedicato alla "Tarantina", storica trans dei Quartieri Spagnoli. L'opera di street art realizzata dall'artista Vittorio Valiante nei giorni scorsi è stata vandalizzata. Con spray nero è stato cancellato il volto ed è apparsa la scritta omofoba: "Non è Napoli". Cittadini e istituzioni sono scesi in piazza per prendere le distanze dal gesto e [...]

&id=HPN_Lingue+del+Molise_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Languages{{}}of{{}}Molise" alt="" style="display:none;"/> ?>