Lockheed C Hercules

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Lockheed C Hercules. Cerca invece Lockheed C 130 Hercules.

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Lockheed C-130 Hercules

La scheda: Lockheed C-130 Hercules

64 paracadutisti o 74 barelle con due medici o
USAF C-130 Hercules fact sheet, International Directory of Military Aircraft, Complete Encyclopedia of World Aircraft, Encyclopedia of Modern Military Aircraft
Il Lockheed C-130 Hercules è un aereo da trasporto tattico militare quadrimotore turboelica, utilizzato prevalentemente per trasporto o aviolancio di truppe e materiali, in forza all'USAF e ad altre cinquanta aeronautiche militari, fra cui quella italiana.
Sono circa 40 i modelli e le versioni del C-130, tra cui, oltre a quella per il trasporto, quella antincendio (dotata di cisterna per lo stivaggio del liquido ritardante e di ugelli posteriori per il lancio dello stesso), quella da attacco al suolo (l'AC-130, detto cannoniera volante), oltre a velivoli appositamente modificati per il rifornimento in volo, per la guerra elettronica, per il controllo di droni, per la ricerca di uragani e per missioni speciali: Ne esiste anche una versione equipaggiata con pattini per l'utilizzo sul ghiaccio.
In Italia il C-130 fu protagonista del famoso scandalo Lockheed: l'Hercules, pur considerato eccessivamente costoso e inadatto alla difesa nazionale da parte degli Ufficiali dell'Aeronautica Militare che lo avevano valutato, venne comunque acquistato in seguito al pagamento di cospicue tangenti.



Lockheed C-130 Hercules:
Un C-130E dell'USAF
Descrizione:
Tipo: Aereo da trasporto militare
Equipaggio: 5 (2 piloti, navigatore, ingegnere di volo, addetto al carico/scarico)
Costruttore: Lockheed Lockheed Martin
Data primo volo: 23 agosto 1954
Data entrata in servizio: dicembre 1957
Utilizzatore principale: USAF
Altri utilizzatori: USMC RAF AM e altri
Esemplari: 2 500 a dicembre 2015[1]
Altre varianti: L-100 Hercules
Dimensioni e pesi:
Tavole prospettiche
Lunghezza: 29,79 m
Apertura alare: 40,41 m
Altezza: 11,84 m
Superficie alare: 162,12 m²
Peso a vuoto: 34 274 kg
Peso max al decollo: 79 380 kg
Capacità: 92 passeggeri o 64 paracadutisti o 74 barelle con due medici o 2–3 HMMWV o 1 M113
Propulsione:
Motore: quattro turboelica Rolls-Royce Allison T56-A-15
Potenza: 3 700 kW (4 590 shp)
Prestazioni:
Velocità max: 645 km/h
Autonomia: 5 250 km
Tangenza: 9 315 m
può montare serbatoi aggiuntivi di combustibile
Note: Dati riferiti alla versione H
USAF C-130 Hercules fact sheet,[2] International Directory of Military Aircraft,[3] Complete Encyclopedia of World Aircraft,[4] Encyclopedia of Modern Military Aircraft[5]
voci di aerei militari presenti su Wikipedia

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Lockheed C-130 Hercules

Il cockpit del C-130H

Il cockpit del C-130H

Un Lockheed C-130A Hercules

Un Lockheed C-130A Hercules

Un C-130H dell'Aeronautica Militare nel 1984

Un C-130H dell'Aeronautica Militare nel 1984

Un C-130K (C.3) della Royal Air Force

Un C-130K (C.3) della Royal Air Force

Un C-130J della 164th Airlift Wing della Air National Guard basata alla Channel Island ANG Base in California vola lungo la costa dell'Isola di Santa Cruz in California.

Un C-130J della 164th Airlift Wing della Air National Guard basata alla Channel Island ANG Base in California vola lungo la costa dell'Isola di Santa Cruz in California.

L'HUD del copilota di un C-130J

L'HUD del copilota di un C-130J

Un C-130J Super Hercules viene lavato nella Keesler Air Force Base nel Mississippi.

Un C-130J Super Hercules viene lavato nella Keesler Air Force Base nel Mississippi.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Lockheed+C+130+Hercules_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Lockheed{{}}C-130{{}}Hercules" alt="" style="display:none;"/> ?>