Lockheed Martin F Lightning II

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Lockheed Martin F Lightning II. Cerca invece Lockheed Martin F 35 Lightning II.

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Lockheed Martin F-35 Lightning II

La scheda: Lockheed Martin F-35 Lightning II

BAE System Tier I
Lockheed Martin F-35 Program brief F-35 JSF Statistics F-35 Program Status,
Il Lockheed Martin F-35 Lightning II o Joint Strike Fighter-F35 è un caccia multiruolo di 5ª generazione monoposto, a singolo propulsore, con ala trapezoidale a caratteristiche stealth e capacità multiruolo, utilizzabile per ruoli di supporto aereo ravvicinato, bombardamento tattico e missioni di superiorità aerea.
Battendo il Boeing X-32 è diventato il vincitore della gara per il programma JSF (Joint Strike Fighter) per la ricerca di un aereo che potesse sostituire diversi modelli dell'USAF, dell'US Navy e dei USMC (Marines). Inizialmente era previsto che circa l'80% delle parti fosse in comune fra le diverse versioni, ma poi, con l'evolversi del progetto, ci si è accontentati di raggiungere questa percentuale includendo anche parti specifiche per ogni versione, ma comunque suscettibili di una lavorazione comune. In ogni caso, tutta l'elettronica di bordo e buona parte del software saranno praticamente uguali.
Esistono tre versioni dell'F-35: una variante a decollo e atterraggio convenzionale (F-35A - Conventional Take Off and Landing), una variante a decollo corto e atterraggio verticale, per poter operare da portaerei di dimensioni ridotte come l'incrociatore portaeromobili italiano Cavour (F-35B Short Take Off And Vertical Landing), e una variante per l'uso su portaerei convenzionali dotate di catapulte (F-35C - Catapult Assisted Take Off But Arrested Recovery).



Lockheed Martin F-35 Lightning II:
Un F-35A Lightning II, in forza al 58th Fighter Squadron dell'USAF, impegnato in operazioni di rifornimento in volo.
Descrizione:
Tipo: Velivolo stealth caccia multiruolo
Equipaggio: 1 pilota
Costruttore: Lockheed Martin Tier I & FACO BAE System Tier I AleniaAeronautica Tier II & FACO
Data di accettazione: 10 maggio 2011[1]
Data primo volo: 15 dicembre 2006
Data entrata in servizio: 2015 (prevista)
Utilizzatore principale: US Air Force US Navy US Marine Corps altri
Costo unitario: US$ 153,1 milioni (flyaway cost, 2013)[2]
Sviluppato dal: Lockheed Martin X-35
Altre varianti: F-35B (STOVL) F-35C (CATOBAR)
Dimensioni e pesi:
Lunghezza: 15,67 m (51,4 ft)
Apertura alare: 10,70 m (35 ft)
Altezza: 4,33 m (14,2 ft)
Superficie alare: 42,7 m² (460 ft²)
Peso a vuoto: 13 300 kg (29 300 lb)
Peso carico: 22 470 kg (49 540 lb)
Peso max al decollo: 31 800 kg (70 000 lb)
Capacità combustibile: 8 382 kg (18 480 lb)
Propulsione:
Motore: 1 Pratt & Whitney F135-PW-100 con postbruciatore
Spinta: 191 kN (con postbruciatore)
Prestazioni:
Velocità max: 1,61 Mach (1 930 km/h)
Autonomia: 2 220 km
Raggio di azione: 1 080 km
Tangenza: 18 288 m
Armamento:
Cannoni: 1 GAU-12/U da 25 mm
Bombe: caduta libera: Mk 83 Mk 82 Mk 84 a grappolo: Mk.20 Rockeye II a guida laser: serie Paveway a guida GPS: GBU-39 Small Diameter Bomb JDAM nucleari: B61
Missili: aria-aria: AIM-120 AMRAAM AIM-132 ASRAAM AIM-9X Sidewinder IRIS-T MBDA Meteor aria-superficie: AGM-154 JSOW AGM-158 JASSM Storm Shadow Brimstone anti-nave: Joint Strike Missile
Piloni: 6 subalari 4 nelle stive
Note: I dati riportati sono riferiti alla versione F-35A
Lockheed Martin[3][4][5] F-35 Program brief [6][3] F-35 JSF Statistics[7] F-35 Program Status,[8]
voci di aerei militari presenti su Wikipedia
In Italia si è iniziato a parlare del progetto nel 1996 e nel 1998 è stato firmato il "Memorandum of Agreement" per la fase concettuale-dimostrativa con un investimento di 10 milioni di dollari. Nel 2002, dopo l’approvazione delle Commissioni Difesa di Camera e Senato è stata confermata la partecipazione alla fase di sviluppo. Nel 2009 le Commissioni difesa di Camera e Senato hanno espresso parere favorevole sullo schema di programma trasmesso dal Governo che comprendeva l’acquisto di 131 F35 al costo di 12,9 miliardi di euro.
Il 15 febbraio 2012, il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola, nel quadro delle riduzioni di spesa del suo ministero, ha proposto tra i vari provvedimenti quello di diminuire l'acquisto di F-35 da 131 (69 F-35A e 62 F-35B) a 90 (60 F-35A e 30 F-35B) unità.
Il 28 marzo 2012, l’Aula della Camera ha approvato alcune mozioni sulla riduzione e razionalizzazione delle spese militari tra cui quelle che riducono a 90 gli aerei da acquistare.
Varie parti politiche hanno mosso critiche al progetto già dai primi giorni del 2012 proprio a causa dell'elevato costo dei 131 caccia ordinati inizialmente che, secondo il giornale La Repubblica, è lievitato verso l'alto nel 2011 ed è riportato dal giornale pari a 200 milioni di dollari ad aereo. ,
Ad oggi (22 febbraio 2013), l'Italia ha materialmente ordinato 3 velivoli e si appresta a firmare il contratto per altri 3: il primo F-35 A uscirà dagli impianti di Cameri in Piemonte entro il 2015 ed entrerà in servizio l'anno dopo.
Il 30 luglio 2013 il ministro della Difesa ha riferito al parlamento a proposito di un eventuale ritiro dal programma: "bisogna considerare, oltre ai 700 milioni di euro già spesi per la progettazione ed i due miliardi investiti per l'impianto di produzione di Cameri, anche il fatto che la portaerei Cavour dovrà ospitare gli F35 a decollo verticale, altrimenti non capiremmo per quale ragione avremmo speso 3 miliardi e mezzo di euro per la nave".

Giarre, impatto frontale auto-furgone, un ferito grave. Interviene elisoccorso

Giarre, impatto frontale auto-furgone, un ferito grave. Interviene elisoccorso

Cronaca 02 maggio 2019 alle 08.35 Giarre, impatto frontale auto-furgone, un ferito grave. Interviene elisoccorso Un drammatico impatto frontale stamane, attorno alle 6.30, si è verificato lungo la Statale 114 Santa Maria la Strada, a pochi metri dallo svincolo per Nunziata. Una Peugeot 3008 guidata da una guardia giurata, di rientro a Mascali, al termine del turno lavorativo, si è schiantata frontalmente contro un furgone Peugeot per il trasporto pane, al [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Lockheed Martin F-35 Lightning II

Un modello di F-35 per i test nella galleria del vento nell'Arnold Engineering Development Center

Un modello di F-35 per i test nella galleria del vento nell'Arnold Engineering Development Center

Il Sistema Integrato di Puntamento Elettro-Ottico (EOTS) sotto il muso di un modello dell'aereo

Il Sistema Integrato di Puntamento Elettro-Ottico (EOTS) sotto il muso di un modello dell'aereo

Stiva delle armi di un modello dell'aereo

Stiva delle armi di un modello dell'aereo

L'immagine raffigura il funzionamento degli ugelli nella versione

L'immagine raffigura il funzionamento degli ugelli nella versione "B", ovvero in caso di atterraggio verticale

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Lockheed+Martin+F+35+Lightning+II_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Lockheed{{}}Martin{{}}F-35{{}}Lightning{{}}II" alt="" style="display:none;"/> ?>