London Metal Exchange

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: London Metal Exchange

Il London Metal Exchange o LME è la borsa dei metalli non ferrosi più importante del mondo. La scadenza media dei futures contrattati quotidianamente è a 3 mesi, anche se vengono stabiliti anche contratti più a lungo termine come anche sul pronti. Ad oggi è considerato il punto di riferimento mondiale del proprio mercato.
Ha sede a Londra, al civico 56 di Leadenhall Street.


Giappone, la bilancia commerciale di febbraio chiude in surplus

Giappone, la bilancia commerciale di febbraio chiude in surplus

(Teleborsa) - Secondo il Ministero delle Finanze giapponese (MOF), a febbraio l'avanzo si è attestato a 2.676 miliardi di yen, in aumento del 25,3% rispetto ai 600 miliardi del mese precedente e contro i 2.136 miliardi dello stesso mese del 2018. Le attese degli analisti erano per un aumento fino a 2.679 miliardi. La bilancia primaria (redditi da investimenti all'estero) sale a 2.014 miliardi di yen (da 1.759 miliardi). La bilancia commerciale chiude con un [...]

Bca Carige, LME: adesioni per oltre 458 milioni in offerta scambio bond

Bca Carige, LME: adesioni per oltre 458 milioni in offerta scambio bond

(Teleborsa) - Alla data del 18 ottobre (expiration deadline), Banca Carige ha ricevuto adesioni all'offerta di scambio nell'ambito dell'operazione di LME (liability management exercise) lanciata il 29 settembre 2017, per 458,07 milioni complessivi su 510 milioni nominali di bond subordinati interessati. Lo comunica la stessa banca in una nota sui risultati preliminari dell'offerta, in cui si annuncia anche l'ingresso di Barclays nel consorzio di garanzia per [...]

Banca Carige annuncia i risultati preliminari dell'LME

Banca Carige annuncia i risultati preliminari dell'LME

(Teleborsa) - Banca Carige S.p.A. annuncia i risultati preliminari dell'operazione di liability management exercise (LME) lanciata il 29 settembre 2017. L'offerta prevede (i) un invito agli investitori ad offrire in scambio i titoli subordinati elencati nella tabella sottostante con titoli senior di nuova emissione a valere sul proprio programma EMTN, con prezzo di emissione pari a 100%, durata 5 anni e cedola annuale a tasso fisso pari al 5%, ovvero, in [...]

Banca Carige, Generali e Intesa avrebbero aderito a piano Lme

Banca Carige, Generali e Intesa avrebbero aderito a piano Lme

(Teleborsa) - Intesa Sanpaolo e Generali avrebbero deciso di aderire al piano di liability management exercise (Lme) di Banca Carige, ossia di scambio di bond subordinati con titoli senior. Secondo le indiscrezioni che stanno circolando, Intesa avrebbe deciso di convertire il bond da 50 milioni nominali Lower Tier II con scadenza nel 2020 a un prezzo del 70%, assicurandosi tuttavia il rateo interessi maturato dalla data dell‘ultimo stacco fino alla chiusura [...]

MPS, raccolta di oltre 1 mld dal piano di conversione bond

MPS, raccolta di oltre 1 mld dal piano di conversione bond

(Teleborsa) - Banca MPS annuncia i risultati dell'offerta promossa su strumenti subordinati dalla stessa emessi o garantiti, con obbligo di reinvestimento del corrispettivo in nuove azioni BMPS. Durante il periodo di offerta, conclusosi venerdì scorso, sono stati convertiti titoli subordinati di Banca MPS per un valore nominale di 229,57 milioni di euro in termini nominali (1,022 miliardi inclusi i titoli conferiti nell'ambito dell'offerta istituzionale LME). Lo [...]

Banca MPS, adesioni boom all'offerta per oltre 1 miliardo di aumento

Banca MPS, adesioni boom all'offerta per oltre 1 miliardo di aumento

(Teleborsa) - Banca MPS annuncia risultati positivi per l’offerta promossa su strumenti subordinati dalla stessa emessi o garantiti, con obbligo di reinvestimento del corrispettivo in nuove azioni BMPS. Alla data di oggi, terminato il Periodo di adesione, sulla base dei dati provvisori allo stato comunicati dagli Intermediari Incaricati della Raccolta delle Adesioni - MPS Capital Services Banca per le imprese S.p.A. e Lucid Issuer Services Limited - i titoli [...]

Il punto sulle commodities 31 ottobre 2016

Il punto sulle commodities 31 ottobre 2016

(Teleborsa) - Il petrolio ha frenato bruscamente questa settimana, perde do il 4,23% a 48,70 dollari, sia per effetto del passo indietro della Russia al tavolo delle trattative con l’OPEC per le riduzione concordata dell’output, sia per i dati sul PIL americano, che confermano una forte ripresa dell’economia americana. Il dollaro infatti ha continuato ad apprezzarsi, con effetti negativi sulle commodities quotate in questa valuta, in vista dell’atteso [...]

Alcoa delude: utili e fatturato sotto le attese a causa del crollo dell'alluminio

Alcoa delude: utili e fatturato sotto le attese a causa del crollo dell'alluminio

(Teleborsa) - Alcoa subisce l'impatto della frenata dell'economia mondiale, annunciando conti inferiori alle previsioni, a neanche un mese dalla storica scissione in due diverse unità, che sarà effettiva il 1° novembre. La decisione era stata presa infatti proprio per "porre rimedio" all'andamento negativo de business legato alle materie prime, che resta sotto il nome di Alcoa, e per promuovere il business ad alta crescita dell'aerospazio e dell'auto. Il [...]

Bund a minimi record

La Cina sembra averci preso gusto, o almeno così pare. Terza svalutazione dello yuan da parte delle autorità monetarie di Pechino in tre giorni. La Banca centrale cinese ha abbassato di oltre l'1% il tasso di riferimento della divisa nazionale rispetto al dollaro. Azionario ancora sotto pressione, mentre si avvicinano il meeting della Fed, il pericolo Brexit e anche le elezioni in Spagna. Tutto questo, mentre l’avversione al rischio degli investitori [...]

Giappone, surplus partite correnti in aumento a marzo

(Teleborsa) - Cresce il surplus delle partite correnti del Giappone, nel mese di marzo e, più del previsto. Secondo il Ministero delle Finanze giapponese (MOF), l'avanzo si è attestato a 298 miliardi di yen, in aumento rispetto ai 243,4 miliardi del mese precedente e oltre i 278,7 miliardi dello stesso mese del 2015. Per quanto riguarda le esportazioni sono calate su anno dell'11,4% mentre le importazioni sono scese del 16,6%.

Giappone, surplus partite correnti in calo a febbraio

(Teleborsa) - Cala il surplus delle partite correnti del Giappone, registrando la prima battuta d'arresto dopo 19 aumenti consecutivi. Secondo il Ministero delle Finanze giapponese (MOF), nel mese di febbraio l'avanzo si è attestato a 242,16 miliardi di yen, in calo rispetto ai 426,03 miliardi dello stesso mese del 2015. Per quanto riguarda le esportazioni sono calate su anno del 4% mentre le importazioni sono scese del 14,2%.

Giappone, bilancia dei pagamenti ancora in surplus

(Teleborsa) - Cresce il surplus delle partite correnti del Giappone, registrando il 19esimo aumento consecutivo. Secondo il Ministero delle Finanze giapponese (MOF), nel mese di gennaio l'avanzo si è attestato a 520,8 miliardi di yen, in calo rispetto ai 960,7 miliardi del mese precedente, ma in forte aumento rispetto ai 101,8 miliardi dello stesso mese del 2015. Il dato è inferiore alle attese degli analisti che erano per un surplus di 719 miliardi. Per quanto [...]

Il Giappone mette a segno il 18esimo rialzo consecutivo del surplus delle partite correnti

(Teleborsa) - Cresce ancora il surplus delle partite correnti del Giappone, registrando il 18esimo aumento consecutivo. Il Paese, alle prese con misure per sostenere la crescita e l'inflazione, beneficia dei bassi prezzi del petrolio che favoriscono le importazioni di energia a basso costo ma risente ancora del rallentamento delle esportazioni e della debolezza della domanda interna.  Secondo il Ministero delle Finanze giapponese (MOF), nel mese di dicembre [...]

Giappone, cresce ancora il surplus delle partite correnti

(Teleborsa) - E' ancora in crescita il surplus delle partite correnti del Giappone nel mese di novembre, che aumenta per il 17esimo mese consecutivo, confermandosi ai massimi degli ultimi otto anni. Secondo il Ministero delle Finanze giapponese (MOF), l'avanzo si è attestato a 1.144 miliardi di yen, in calo rispetto ai 1.458 miliardi del mese precedente, ma ancora in forte aumento rispetto ai 440 miliardi dello stesso mese del 2014. Il dato, è superiore anche [...]

Giappone, yen e petrolio gonfiano il surplus delle partite correnti

(Teleborsa) - E' ancora in crescita il surplus delle partite correnti del Giappone nel mese di settembre, che aumenta per il 15esimo mese consecutivo, confermandosi ai massimi degli ultimi otto anni. Secondo il Ministero delle Finanze giapponese (MOF), l'avanzo si è attestato a 1.468 miliardi di yen, in calo rispetto ai 1.653 miliardi del mese precedente ma ancora in forte aumento rispetto ai 978 miliardi dello stesso mese del 2014. Il dato, comunque, si [...]

Trimestre in rosso per Tesla, ma promette ritorno in utile

Trimestre in rosso per Tesla, ma promette ritorno in utile

(Teleborsa) - Trimestre in rosso per 702 milioni di dollari, dopo due utili consecutivi. Si chiude così il terzo periodo dell'anno per il costruttore USA di auto elettriche Tesla che prevede il ritorno all'utile tagliando i costi e migliorando le consegne. L'azienda conferma la previsione di consegna nel 2019 in un intervallo compreso tra 360.000 e 400.000 veicoli. L'Amministratore Delegato Elon Musk commentando i risultati ha affermato che le consegne globali [...]

Bankitalia, l'inizio del 2019 mette fine alla recessione

Bankitalia, l'inizio del 2019 mette fine alla recessione

Pil a +0,1%. L'Inps, boom posti stabili. L'Istat, giu' gli ordini

Quota 100

Quota 100

  In pensione con quota 100 o con Ape sociale: cosa conviene? Quale scelta è più conveniente tra quota 100 e ape sociale a parità di tempi di accesso? Vediamo pro e contro. di Patrizia Del Pidio, pubblicato il 21 Aprile 2019 alle ore 12:45 Compio 63 anni a giugno e 40 anni di servizio a Novembre 2019, lavoro come educatrice di asilo nido, pertanto a Giugno potrei fare la domanda per uscire con l’APE-social. Le mie domande sono: conviene fare la [...]

Anche Will Smith investe negli eSports

Anche Will Smith investe negli eSports

La CNBC ha annunciato un grande investimento da parte di nomi importanti nell'organizzazione di eSports Gen.G, tra cui c'è anche Will Smith

A febbraio fatturato in lieve aumento, male gli ordinativi

A febbraio fatturato in lieve aumento, male gli ordinativi

Il fatturato dell’industria a febbraio registra un nuovo, seppure “modesto”, aumento congiunturale: +0,3%. Lo rileva l’Istat, spiegando che la crescita è “sostenuta dal mercato interno” (+0,8%), mentre risultano in calo i ricavi di quello estero (-0,9%). Su base annua il fatturato totale sale dell’1,3% (dato corretto per gli effetti di calendario), con incrementi sia sul fronte nazionale che estero. Gli ordinativi dell’industria a febbraio tornano [...]

35 modelli - Logo panetteria - progettazione logo - creatore logo

35 modelli - Logo panetteria - progettazione logo - creatore logo

Logo Panetteria Questi sono tutti i Logo trovati per panetteria . Puoi scorrere le varie pagine o visionarli singolarmente cliccando su ciascun logo mostrato. Scegli il logo più adatto alle tue necessità, e rendilo tuo chiedendo all'autore di personalizzarne le scritte e i colori secondo i tuoi gusti e le tue esigenze. E' semplice e rapido!                                logo salone - logo deserto - logo insetto - logo [...]

Wall Street in stand-by

Wall Street in stand-by

(Teleborsa) - Continua senza grandi scosse Wall Street che, dopo un Opening Bell contrastato, mantiene i riflettori puntati sulla pubblicazione delle trimestrali, principali driver del mercato in questi giorni. A metà seduta, il Dow Jones si attesta sui valori della vigilia a 26.460,14 punti e, sulla stessa linea, si muove intorno alla parità lo S&P-500, che continua la giornata a 2.907,06 punti. Leggermente positivo il Nasdaq 100 (+0,42%) mentre rimane senza [...]

Cementir Holding, approvato bilancio 2018 e distribuzione di un dividendo

Cementir Holding, approvato bilancio 2018 e distribuzione di un dividendo

(Teleborsa) - Si è tenuta oggi in sede ordinaria, sotto la presidenza di Francesco Caltagirone Jr, l'Assemblea degli Azionisti di Cementir Holding. Questa ha approvato il Bilancio di esercizio chiuso al 31 Dicembre 2018 e la distribuzione di un dividendo pari a 0,14 euro per ciascuna azione, in aumento rispetto a quello di 0,10 euro approvato nell'esercizio 2017, utilizzando per 4,3 milioni di euro la riserva per utili portati a nuovo conseguiti negli esercizi [...]

Banca Popolare di Spoleto, approvato bilancio al 31 dicembre 2018

Banca Popolare di Spoleto, approvato bilancio al 31 dicembre 2018

(Teleborsa) - Approvato in data odierna dall' assemblea degli azionisti il bilancio di Banca Popolare di Spoleto. Stando ai dati riportati nel documento l'istituto presente con 119 filiali in 5 regioni del centro Italia, ha incrementato il totale delle masse amministrate della clientela al 31 dicembre 2018 di circa 5,4 miliardi di euro, comportando una crescita del dato dell'1,2% rispetto all'esercizio del 2017. Il Patrimonio netto al 31 dicembre 2018, incluso il [...]

Cellularline, presenta la domanda di ammissione a quotazione su MTA e Star

Cellularline, presenta la domanda di ammissione a quotazione su MTA e Star

(Teleborsa) - Cellularline ha presentato in data odierna a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie e dei propri warrant sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana e, ove ne ricorrano i presupposti, sul segmento Star. La società ha fatto seguire la presentazione della domanda all'avvenuto deposito presso la Consob della richiesta di autorizzazione alla pubblicazione del prospetto informativo relativo al [...]

Ascopiave acquista azioni proprie

Ascopiave acquista azioni proprie

(Teleborsa) - Ascopiave, nel periodo compreso tra l'8 e il 12 aprile 2019, ha acquistato 199.000 azioni ordinarie al prezzo medio unitario di 3,5900 euro, per un controvalore complessivo di 714.401,60 euro. A seguito degli acquisti finora effettuati, il gruppo attivo nel settore del gas naturale ha in portafoglio 12.054.109 azioni ordinarie, pari al 5,142% del capitale sociale. Frazionale ribasso, in Borsa, per Ascopiave, che chiude gli scambi con una perdita dello [...]

Tim, TAR: "Consob non ha sbagliato su controllo Vivendi"

Tim, TAR: "Consob non ha sbagliato su controllo Vivendi"

(Teleborsa) - Il Tar dà ragione a Consob e respinge i ricorsi di Vivendi e Tim confermando che non ci su alcuna illegittimità nella comunicazione con la quale il 13 settembre 2017 la Commissione ha qualificato il rapporto partecipativo di Vivendi in Telecom come "di controllo" dopo l'assemblea del 4 maggio 2017 nella quale Vivendi aveva nominato la maggioranza dei consiglieri di amministrazione di Tim. "La tesi secondo cui la Consob non avrebbe avuto titolo ad [...]

Campari prosegue l'acquisto di azioni proprie

Campari prosegue l'acquisto di azioni proprie

(Teleborsa) - Campari, dall’ 8 al 12 aprile 2019, ha acquistato 158.686 azioni proprie al prezzo medio di 8,6257 euro per azione per un controvalore complessivo di 1.368.778,16 euro. Discesa moderata, a Piazza Affari, per l'azienda leader nell'industria globale del beverage di marca che chiude la giornata del 17 aprile con una variazione percentuale negativa dello 0,92% rispetto alla seduta precedente.

In recupero la Borsa di Milano e gli altri mercati europei

In recupero la Borsa di Milano e gli altri mercati europei

(Teleborsa) - Chiudono in rialzo Piazza Affari e le principali Borse del Vecchio Continente grazie al dato riguardante l'inflazione nell'eurozonache ha disilluso positivamente le attese degli analisti. Questa indicazione porta a ben sperare i mercati per quanto riguarda le prossime operazioni promosse dalla banca centrale europea e proprio ad evidente prova del pronostico, gli acquisti predominanti in giornata si sono riversati sul settore bancaria. Poco mosso lo [...]

SIT continua l'acquisto di azioni proprie

SIT continua l'acquisto di azioni proprie

(Teleborsa) - SIT, nell'ambito del programma di acquisto di azioni proprie avviato il 5 novembre 2018, tra l'8 e il 12 aprile 2019 ha acquistato complessivamente 2.500 azioni ordinarie ad un prezzo medio unitario di 8,7860 euro per azione e per un controvalore complessivo pari a 21.964,91 euro. A seguito di tali acquisti la Società possiede, al 12 aprile, un totale di 116.009 azioni proprie, pari allo 0,4832% del capitale sociale. Intanto, sul listino milanese, [...]

Nuovo spunto rialzista per Milano e gli altri Eurolistini

Nuovo spunto rialzista per Milano e gli altri Eurolistini

(Teleborsa) - Lieve aumento per il FTSE MIB, al pari delle principali Borse Europee, che viaggiano in leggero rialzo sulla scia dell'avvio timidamente positivo di Wall Street. Dal fronte macro preoccupa l'inflazione della Zona Euro, confermata in rallentamento, sintomo d'indebolimento dell'economia. Sostanzialmente stabile l'Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia a 1,13. L'Oro mantiene la posizione su 1.275,9 dollari l'oncia. Seduta [...]

Poco mossa la Borsa americana

Poco mossa la Borsa americana

(Teleborsa) - Poco mossa Wall Street in avvio di seduta, con i riflettori puntati su Morgan Stanleyche ha comunicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti. L'indice Dow Jones viaggia sulla parità a 26.451,69 punti, mentre, l'S&P-500 si porta a 2.912,96 punti. Poco sopra la parità il Nasdaq 100 (+0,63%); invariato l'S&P 100 (+0,2%). In buona evidenza nell'S&P 500 i comparti beni industriali (+0,79%), energia (+0,72%) e informatica (+0,56%). Al top [...]

Commerzbank in denaro su possibile aggregazione con ING

Commerzbank in denaro su possibile aggregazione con ING

(Teleborsa) - Il settore bancario europeo continua a fremere in vista di possibili operazioni di M&A. Oggi, 17 aprile 2019, brilla Commerzbank, che passa di mano con un aumento del 2,01% sulla piazza di Francoforte, su alcune indiscrezioni stampa che vedono l'olandese ING interessata a una possibile aggregazione. Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello dell'indice EURO STOXX. Al momento, quindi, l'appeal degli investitori è [...]

Morgan Stanley, l'utile anche se in calo batte le attese

Morgan Stanley, l'utile anche se in calo batte le attese

(Teleborsa) - Morgan Stanley ha alzato il velo sui conti del 1° trimestre, che hanno visto l'utile scendere del 9% a 2,34 miliardi di dollari. L'utile per azione della banca d'affari americana si è attestato a 1,33 dollari a fronte degli 1,17 dollari indicati dagli analisti. Battute dunque le attese. In flessione i ricavi, del 7% a 10,28 miliardi di dollari, decisamente superiori ai 9,94 miliardi previsti dal mercato. Morgan Stanley è l'ultima delle sei [...]

Poste vola: Mediobanca alza prezzo obiettivo

Poste vola: Mediobanca alza prezzo obiettivo

(Teleborsa) - Seduta decisamente positiva per Poste Italiane, che tratta in rialzo del 4,20%. Mediobanca ha alzato il prezzo obiettivo da 8,5 a 11,3 euro, confermando la raccomandazione outperform. Comparando l'andamento del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, si nota che la più grande infrastruttura di servizi in Italia mantiene forza relativa positiva in confronto con l'indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto [...]

&id=HPN_London+Metal+Exchange_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}London{{}}Metal{{}}Exchange" alt="" style="display:none;"/> ?>