Lotta alla mafia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

La scheda: Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie è associazione che si occupa di sensibilizzazione e contrasto al fenomeno delle mafie.
Giuridicamente è una associazione di promozione sociale, riconosciuta dal Ministero dell'interno, dedita a sollecitare e coordinare la società civile contro tutte le mafie e favorire la creazione e lo sviluppo di una comunità alternativa alle mafie stesse.
Si occupa anche del coordinamento delle diverse associazioni aderenti. Al 2011 raccoglieva circa 1.500 associazioni, enti e gruppi locali che collaborano ai suoi scopi.



Orlando e i migranti: 'Vogliamo essere la Capitale dei diritti'

Orlando e i migranti: 'Vogliamo essere la Capitale dei diritti'

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha incontrato i giornalisti dell’ANSA in un Forum nella sede centrale di Roma. “C’è un cambio di testa, di stile di vita. Prima la città era comandata dalla mafia, oggi Palermo è stata capitale della cultura, città turistica. La mafia c’è ma non governa la città. Gli ex ciechi, muti e sordi hanno aperto occhi, bocca e orecchie”, ha detto il sindaco Orlando, durante il Forum ANSA. “Palermo sta molto [...]

Garante, inaccettabili condizioni 41 bis

Garante, inaccettabili condizioni 41 bis

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – Le condizioni materiali in alcune sezioni per detenuti sottoposti al regime del 41 bis, il cosiddetto carcere duro, “risultano inaccettabili”. Lo scrive il Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale che ha visitato tutte le sezioni in cui si applica questo regime. Le “principali criticità” riscontrate riguardano “le situazioni soggettive relative alle reiterate proroghe del [...]

Vendola ad Emiliano, polemica delirante

Vendola ad Emiliano, polemica delirante

(ANSA) – BARI, 2 FEB – “Michele Emiliano, chiuso nel suo castello di proclami e di chiacchiere roboanti, assediato dai suoi fantasmi e dalle sue fobie, mi tira per i capelli in una polemica che appare tanto delirante quanto ridicola. Un giorno mi accusa di complottare con Renzi per farlo perdere alle prossime regionali. Il giorno dopo mi accusa di farlo addirittura con Salvini”. Lo afferma in una nota Nichi Vendola, (SI-Leu) in relazione alle accuse [...]

Orlando ignora decreto sicurezza e iscrive 4 migranti

Orlando ignora decreto sicurezza e iscrive 4 migranti

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha firmato i primi provvedimenti per l’iscrizione all’anagrafe di 4 stranieri con permesso di soggiorno in corso per motivi umanitari e come richiedenti asilo, nonostante il decreto sicurezza lo vieti. Le richieste di iscrizione erano state ritenute “irricevibili” dall’anagrafe alla luce del decreto Salvini, ma il sindaco ha deciso di agire direttamente come “ufficiale di governo e [...]

Don Ciotti,mafia è problema,non migranti

Don Ciotti,mafia è problema,non migranti

(ANSA) – TRIESTE, 1 FEB – “Come mai da 150 anni continuiamo a parlare di mafia? Oggi il problema più grave non sono i migranti, è mettere testa sulla corruzione e sulle mafie nel nostro Paese”. Lo ha detto il presidente di Libera, don Luigi Ciotti, a margine della plenaria di apertura di Contromafiecorruzione a Trieste. “Mai come in questo momento – ha aggiunto – dobbiamo alzare la voce quando in molti scelgono prudente silenzio”. Don Ciotti ha [...]

'Renzi e Vendola vogliono farci perdere'

'Renzi e Vendola vogliono farci perdere'

(ANSA) – BARI, 31 GEN – Per il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, “c’è chiaramente un complotto tra Renzi e Vendola: è di tutta evidenza che stanno tentando di mettere insieme un terzo polo non per vincere, perché non ci possono riuscire, ma per farci perdere, per consegnare la Puglia a Salvini. Mi dispiace moltissimo che Vendola sia arrivato a questo punto, di Renzi lo do per scontato che tenterà in tutti i modi di farci perdere. [...]

Ma Leu esiste ancora? Alle europee poi sparirà del tutto,com'è successo a tutti i sinistorsi prima. Grasso di politica ha sempre capito poco,per cui, senza di lui, non si sente la mancanza.

Ma Leu esiste ancora? Alle europee poi sparirà del tutto,com'è successo a tutti i sinistorsi prima. Grasso di politica ha sempre capito poco,per cui, senza di lui, non si sente la mancanza.

Pietro Grasso: "Rassicuro Carlo Calenda, non aderirò al suo Manifesto" Per l'ex presidente del Senato, senatore di LeU, sta facendo ai gialloverdi "il regalo di trasformare le elezioni europee in un referendum sull'Europa" Due cose non si possono certo contestare:La prima, che Grasso prende atto che Calenda non vuole LeU e la vecchia sinistra. La seconda che serve una nuova classe dirigente.... aggiungendo la terza: non c'è nessun progetto di lungo respiro che [...]

Mafia: Mattarella ricorda Mario Francese

Mafia: Mattarella ricorda Mario Francese

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – “Quaranta anni fa Mario Francese – giornalista coraggioso e di grande professionalità – veniva assassinato a Palermo dalla mafia. Prima di altri, Francese aveva compreso molto dei traffici e della rete criminale dei mafiosi e, senza paura né infingimenti, fece onore alla sua responsabilità professionale, scrivendo articoli che mettevano in luce il malaffare. Vittima della lotta di civiltà e di libertà contro la mafia, il [...]

Alcune ditte censite Dda per le macerie

Alcune ditte censite Dda per le macerie

(ANSA) – ANCONA, 26 GEN – In alcuni casi nella zona del ‘cratere’ marchigiano “è emerso che l’attività di rimozione delle macerie è stata realizzata da ditte censite dalla Direzione distrettuale antimafia di altri uffici requirenti e nei cui confronti sono state formulate richieste tese a vietarne la stipula di contratti con la pubblica amministrazione”. Lo rileva il procuratore generale delle Marche Sergio Sottani nella sua relazione per [...]

Mafia: Dia,Messina Denaro sarà catturato

Mafia: Dia,Messina Denaro sarà catturato

(ANSA) – PALERMO, 26 GEN – “Matteo Messina Denaro sarà arrestato presto questo è certo. Il boss ritengo che oggi non ha alcuna valenza operativa dentro Cosa nostra, è il reggente della mafia trapanese, ma non ha alcuna operatività”. Lo ha detto in mattinata a Palermo il generale Giuseppe Governale, numero uno della Dia, nel corso del suo intervento al Premio Mario e Giuseppe Francese. “Per la cattura di Messina Denaro lavora giorno e notte una [...]

FOTO: Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

Nichi_Vendola

Nichi_Vendola

Pino_Puglisi

Pino_Puglisi

Pietro_Grasso

Pietro_Grasso

Libera._Associazioni,_nomi_e_numeri_contro_le_mafie

Libera._Associazioni,_nomi_e_numeri_contro_le_mafie

Padova Pride 2002, da sinistra: Imma Battaglia, Marco Cappato e Nichi Vendola

Padova Pride 2002, da sinistra: Imma Battaglia, Marco Cappato e Nichi Vendola

Don Peppe Diana

Don Peppe Diana

Gian Carlo Caselli al Festival internazionale del giornalismo 2012.

Gian Carlo Caselli al Festival internazionale del giornalismo 2012.

Pg Napoli, no ad antimafia di facciata

Pg Napoli, no ad antimafia di facciata

(ANSA) – NAPOLI, 26 GEN – “La vera antimafia sta all’antimafia delle sole fiaccolata e dei proclami come l’agricoltura sta all’agriturismo: quest’ultimo costituisce la versione turistica, patinata e, in definitiva, fasulla dell’agricoltura”. Lo ha detto il Pg presso la Corte di Appello di Napoli, Luigi Riello. Per sconfiggere i fenomeni delittuosi, a parere di Riello, è necessario comunque “che scatti quella rivoluzione culturale di cui tanto [...]

Fico, contro Saviano frasi intollerabili

Fico, contro Saviano frasi intollerabili

(ANSA) – NAPOLI, 21 GEN – Contro Roberto Saviano “sono state dette frasi intollerabili” dette da persone “che sono in un momento di foga e che si esprimono in modo sbagliato”. Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, rispondendo ai giornalisti, a margine di una visita al parco di Capodimonte. Nel corso della recente visita ad Afragola del ministro dell’ Interno, Matteo Salvini, alcuni simpatizzanti della Lega avevano chiesto al [...]

Grasso, tenere viva luce di Adamowicz

Grasso, tenere viva luce di Adamowicz

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – “La notizia della morte del sindaco di Danzica, Paweł Adamowicz, accoltellato durante una manifestazione benefica, mi ha colpito profondamente. È stato colpito un sindaco aperto, progressista, in un Paese che vuole alzare muri. Quel coltello ha ucciso un uomo e colpito tutti coloro che sognano un futuro migliore”, così Pietro Grasso, senatore di Liberi e Uguali. “La risposta della città, però – aggiunge – è stata [...]

Otto ordigni, in Antimafia caso Afragola

Otto ordigni, in Antimafia caso Afragola

(ANSA) – NAPOLI, 15 GEN – Otto ordigni in un mese esplosi ad Afragola (Napoli). L’ultimo contro un autosalone: il boato ha provocato grande paura tra i residenti, danni ad auto ed all’impresa. “L’escalation di bombe che interessa da giorni Afragola ha raggiunto livelli di allarme preoccupanti, su cui non tarderà ad arrivare la risposta dello Stato, che c’è, non resta in silenzio e valuta le opportune misure”, è il commento del portavoce M5S [...]

Battisti,Don Ciotti: bisogno giustizia

Battisti,Don Ciotti: bisogno giustizia

(ANSA) – AOSTA, 14 GEN – “La giustizia deve fare la sua strada e il suo percorso, dobbiamo essere grati a quanti stanno operando. C’era bisogno di verità e di giustizia. Ora toccherà a chi di dovere accertare tutta una serie di cose, c’erano delle sentenze già emanate”. Lo ha detto all’ANSA Don Luigi Ciotti, spiegando la sua posizione in merito all’estradizione e all’incarcerazione in Italia di Cesare Battisti. “Se torniamo indietro negli [...]

Grasso, mancano fondi pensioni invalidi

Grasso, mancano fondi pensioni invalidi

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – “Nella legge di bilancio non ci sono fondi sufficienti per le pensioni di invalidità, per gli insegnanti di sostegno, per il “dopo di noi”, per l’accessibilità. Insomma per tutte le diverse esigenze delle persone con disabilità. Il Governo aveva promesso un aumento delle risorse, invece sforbicia sui più deboli e dimentica l’articolo 2 della Costituzione. È questo il cambiamento promesso?”. Così Pietro Grasso, [...]

Comitato Stato-Mafia in Antimafia

Comitato Stato-Mafia in Antimafia

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – Il Comitato sulla Trattativa Stato Mafia della Commissione parlamentare antimafia, che inizierà a breve i suoi lavori, “partirà dall’analisi del lavoro fatto dalla procura di Palermo e dalla Corte di Assise che ha giudicato il primo grado. C’e’ una vasta mole di materiale che necessita un approfondimento e una riflessione da parte della politica”. A dirlo all’ANSA è il senatore M5S Mario Michele Giarrusso che guiderà [...]

Palermo ricorda Piersanti Mattarella ucciso dalla mafia

Palermo ricorda Piersanti Mattarella ucciso dalla mafia

E’ stato ricordato oggi nel corso di una cerimonia l’ex presidente della Regione siciliana Piersanti Mattarella, ucciso il 6 gennaio di 39 anni fa dalla mafia a Palermo. Erano presenti, oltre ai familiari di Mattarella, assassinato per la sua politica riformatrice, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il prefetto Antonella De Miro, l’assessore regionale Gaetano Armao e i vertici delle forze dell’ordine. La cerimonia si è svolta in via Libertà, nel [...]

Fico ricorda Piersanti Mattarella

Fico ricorda Piersanti Mattarella

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – “Trentanove anni fa veniva ucciso dalla mafia Piersanti Mattarella. Ricordiamo oggi il suo sacrificio, il suo intenso impegno politico e istituzionale, e soprattutto il senso profondo della testimonianza morale che ci ha lasciato. Penso al suo interpretare, a costo della vita, una politica non piegata alle logiche dell’intimidazione e della corruzione, capace di far leva sulle opportunità di riscatto della sua terra e di rispondere [...]

Casellati ricorda Piersanti Mattarella

Casellati ricorda Piersanti Mattarella

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – “Trentanove anni fa, la mano assassina di Cosa Nostra colpiva a morte Piersanti Mattarella. Un uomo con la schiena dritta, che ha pagato con la vita il coraggio di sfidare la mafia semplicemente per seguire la propria coscienza di persona onesta. Nella politica, nelle istituzioni, come nella società civile, il nostro Paese ha più che mai bisogno di persone perbene che lottino per una società più giusta, più sicura, più [...]

&id=HPN_Lotta+alla+mafia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Antimafia" alt="" style="display:none;"/> ?>