Luciano De Crescenzo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Luciano De Crescenzo

La scheda: Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo (Napoli, 18 agosto 1928 – Roma, 18 luglio 2019) è stato uno scrittore, regista, attore e conduttore televisivo italiano. Prima di dedicarsi alla narrativa, alla saggistica e allo spettacolo, svolse la professione di ingegnere.


Luciano De Crescenzo

Ho appreso ieri la notizia della scomparsa di questo grande personaggio. Ricordo di aver letto in passato alcuni suoi libri con piacere. Poi letture di altri scrittori, altri interessi e gli anni sono passati. Non mi ero resa conto di quanti anni fossero passati, ma lui era rimasto li nei miei ricordi come se il tempo si fosse fermato. Le parole che ci ha lasciato resteranno nel tempo e nei ricordi.  

Luciano De Crescenzo morto, Barbara D'Urso presa di mira dagli hater per il suo post affettuoso su Instagram

Luciano De Crescenzo morto, Barbara D'Urso presa di mira dagli hater per il suo post affettuoso su Instagram

Ha colto tutti di sorpresa la morte di Luciano De Crescenzo, l’ingegnere diventato filosofo che ha fatto conoscere i grandi pensatori greci in modo leggero e divertente. A lui, ha voluto dedicare un omaggio anche Barbara D’Urso, ma la foto pubblicata su Instagram che li ritrae insieme ha scatenato i soliti haters. “Avevo 17 anni e già eravamo amici, amici, amici. Intelligente, coltissimo, autoironico, divertente. Ciao Luciano” ha scritto la conduttrice. [...]

EVENTI: Luciano De Crescenzo

Nel 1998, con l'opera Il tempo e la felicità edita da Mondadori, vinse il Premio Cimitile.

Nel 1998, con l'opera Il tempo e la felicità edita da Mondadori, vinse il Premio Cimitile.

Nel 1978 fu tra gli sceneggiatori de La mazzetta di Sergio Corbucci con Nino Manfredi.

Nel 1978 fu tra gli sceneggiatori de La mazzetta di Sergio Corbucci con Nino Manfredi.

Nel 1990 recitò accanto a Sophia Loren e Luca De Filippo in Sabato, domenica e lunedì di Lina Wertmüller mentre nel 1995 scrisse, diresse e interpretò insieme a Teo Teocoli ed Isabella Rossellini Croce e delizia, considerato da alcuni critici come il suo film più riuscito.

Nel 1990 recitò accanto a Sophia Loren e Luca De Filippo in Sabato, domenica e lunedì di Lina Wertmüller mentre nel 1995 scrisse, diresse e interpretò insieme a Teo Teocoli ed Isabella Rossellini Croce e delizia, considerato da alcuni critici come il suo film più riuscito.

Nel 1982 fu interprete di Quasi quasi mi sposo mentre nel 1984 affiancò sempre Arbore come protagonista, soggettista e sceneggiatore nel suo secondo film "FF.

Nel 1982 fu interprete di Quasi quasi mi sposo mentre nel 1984 affiancò sempre Arbore come protagonista, soggettista e sceneggiatore nel suo secondo film "FF.

Nel 1995 Forza Italia gli propose di candidarsi tra le sue file, ma egli preferì rifiutare, negli ultimi anni si schierò più volte apertamente, invitando a votarli, con i Radicali di Emma Bonino.

Nel 1995 Forza Italia gli propose di candidarsi tra le sue file, ma egli preferì rifiutare, negli ultimi anni si schierò più volte apertamente, invitando a votarli, con i Radicali di Emma Bonino.

Nel 1994 la città di Atene gli conferì la cittadinanza onoraria, proprio per i suoi lavori di divulgazione sulla filosofia greca.

Nel 1994 la città di Atene gli conferì la cittadinanza onoraria, proprio per i suoi lavori di divulgazione sulla filosofia greca.

Luciano De Crescenzo morto, Barbara D'Urso presa di mira dagli hater per il suo post affettuoso su Instagram

Luciano De Crescenzo morto, Barbara D'Urso presa di mira dagli hater per il suo post affettuoso su Instagram

Ha colto tutti di sorpresa la morte di Luciano De Crescenzo, l’ingegnere diventato filosofo che ha fatto conoscere i grandi pensatori greci in modo leggero e divertente. A lui, ha voluto dedicare un omaggio anche Barbara D’Urso, ma la foto pubblicata su Instagram che li ritrae insieme ha scatenato i soliti haters. “Avevo 17 anni e già eravamo amici, amici, amici. Intelligente, coltissimo, autoironico, divertente. Ciao Luciano” ha scritto la conduttrice. [...]

Luciano De Crescenzo morto a 90 anni: scrittore e filosofo. Arbore e Laurito in ospedale con lui fino all'ultimo minuto

Luciano De Crescenzo morto a 90 anni: scrittore e filosofo. Arbore e Laurito in ospedale con lui fino all'ultimo minuto

È morto Luciano De Crescenzo, scrittore napoletano, ma anche regista, autore e filosofo: da alcuni giorni era ricoverato a Roma per una malattia. Al suo fianco fino alla fine la figlia Paola, il genero, i nipoti e il suo agente Enzo D'Elia. Celebre negli anni ’80 e ’90 per alcuni film e partecipazioni a trasmissioni televisive, De Crescenzo avrebbe compiuto 91 anni il prossimo 20 agosto. De Crescenzo, un mito della napoletanità, soffriva da anni di una [...]

Luciano De Crescenzo morto a 90 anni: scrittore e filosofo. Arbore e Laurito in ospedale con lui fino all'ultimo minuto

Luciano De Crescenzo morto a 90 anni: scrittore e filosofo. Arbore e Laurito in ospedale con lui fino all'ultimo minuto

È morto Luciano De Crescenzo, scrittore napoletano, ma anche regista, autore e filosofo: da alcuni giorni era ricoverato a Roma per una malattia. Al suo fianco fino alla fine la figlia Paola, il genero, i nipoti e il suo agente Enzo D'Elia. Celebre negli anni ’80 e ’90 per alcuni film e partecipazioni a trasmissioni televisive, De Crescenzo avrebbe compiuto 91 anni il prossimo 20 agosto. De Crescenzo, un mito della napoletanità, soffriva da anni di una [...]

CIAO, LUCIANO!

CIAO, LUCIANO!

 Di seguito la versione integrale dell'articolo pubblicato su comunicaresenzafrontiere.itTra ieri e oggi ci hanno lasciato, a distanza di poco più di ventiquattro ore l'uno dall'altro, Andrea Camilleri, il papà del commissario Montalbano, e poi Luciano De Crescenzo, l'autore di Così Parlò Bellavista.Se sulla scomparsa dello scrittore siciliano ho taciuto per una questione di pudore, rispetto e dignità personale non avendo letto praticamente nulla di suo se [...]

CIAO, LUCIANO!

CIAO, LUCIANO!

Di seguito la versione integrale dell'articolo pubblicato su comunicaresenzafrontiere.it Tra ieri e oggi ci hanno lasciato, a distanza di poco più di ventiquattro ore l’uno dall’altro, Andrea Camilleri, il papà del commissario Montalbano, e poi Luciano De Crescenzo, l’autore di Così Parlò Bellavista. Se sulla scomparsa dello scrittore siciliano ho taciuto per una questione di pudore, rispetto e dignità personale non avendo letto praticamente nulla di [...]

Luciano De Crescenzo

Nel Fedro di Platone, Socrate diceva che la scrittura era una minaccia per la cultura perché a un libro non si possono fare domande. A Socrate mancava Internet. ConsiderazioniPerché scrivere su internet? Che bisogno abbiamo di postare, commentare, gradire, criticare….? Chi siamo su internet?Periodicamente mi pongo queste domande e puntualmente le risposte sono le stesse. C'è chi ha bisogno di esserci perché si sente nessuno nella vita di tutti i giorni; c'è [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo

Così parlò De Crescenzo

Così parlò De Crescenzo è un film di genere documentario, biografico, commedia del 2016, diretto da Antonio Napoli. Uscita al cinema il 26 ottobre 2017. Durata 76 minuti. Distribuito da Bunker Hill.DATA USCITA: 26 ottobre 2017GENERE: Documentario, Biografico, CommediaANNO: 2016REGIA: Antonio NapoliPAESE: ItaliaDURATA: 76 MinDISTRIBUZIONE: Bunker HillTRAMA COSÌ PARLÒ DE CRESCENZO:Nato a Napoli, Luciano De Crescenzo dopo aver studiato e lavorato 20 anni [...]

Così parlò De Crescenzo

Arriva nelle sale il nuovo Film Documentario Così parlò De Crescenzo (Italia 2016, 78'. Nella Foto). Regia di Antonio Napoli. Nel cast: Luciano De Crescenzo, Renzo Arbore, Isabella Rossellini, Bud Spencer, Lina Wertmüller, Renato Scarpa, Marina Confalone, Marisa Laurito. «Luciano De Crescenzo, uomo dai tanti talenti e dalla pungente ironia, è un simbolo della versatilità e dell'ingegno partenopei. La sua vita e le attività; come testimone di se stesso in [...]

la camorra secondo un grande LUCIANO DE CRESCENZO

Il mio concittadino di cui si deve essere solo orgogliosi che lo sia, spiega la camorra e il vero napoletano , invece di parlare della delinquenza, che sembra faccia tendenza e piaccia (tanto che i personaggi di gomorra sono amati ed imitati), camorra  di cui conoscono tutti l'esistenza senza aver bisogno di "scrittori verità" che ne parlino,  focalizza l'attenzione sul fatto che un vero napoeltano non è questo ma ben altro. Grazie Professore Bellavista, ti [...]

la camorra secondo un grande LUCIANO DE CRESCENZO

Il mio concittadino di cui si deve essere solo orgogliosi che lo sia, spiega la camorra e il vero napoletano , invece di parlare della camorra di cui conoscono tutti l'esistenza senza che "scrittori verità" ne denunciano l'esistenza, ma focalizza l'attenzione sul fatto ceh un vero napoeltano non è questo ma ben altro

la camorra secondo un grande LUCIANO DE CRESCENZO

Il mio concittadino di cui si deve essere solo orgogliosi che lo sia, spiega la camorra e il vero napoletano , invece di parlare della delinquenza, che sembra faccia tendenza e piaccia (tanto che i personaggi di gomorra sono amati ed imitati), camorra  di cui conoscono tutti l'esistenza senza aver bisogno di "scrittori verità" che ne parlino,  focalizza l'attenzione sul fatto che un vero napoeltano non è questo ma ben altro. Grazie Professore Bellavista, ti [...]

pensiero di Luciano De Crescenzo

pensiero di Luciano De Crescenzo

Non ti fidare di chi ti dice che solo con le tue forze puoi farcela. Ci vuole anche fortuna, o, come diciamo qua a Napoli, 'ciorta'. E sorridi, che è l'unico modo per aiutare la sorte. * * ''ciorta'', ovvero una strabiliante fortuna Napoli, P.zza del Plebiscito

Ti voglio bene assai. Storia e (filosofia) della canzona napoletana di Luciano De Crescenzo (Mondadori)

"Abbiate premura che, mentre leggete questo libro, non ci sia nessuno attorno. Non mi assumo nessuna responsabilità se vi ritroverete improvvisamente a canticchiare". È come se le canzoni fossero dei tamburi emozionali che influenzano il battito del nostro cuore. Quando siamo felici, il battito accelera e ci regala un ritmo scanzonato, quando siamo un po' tristi, invece, il battito rallenta e prende la forma di una malinconica nenia. Ci consolano, sono una specie [...]

deleted

deleted

Luciano De Crescenzo, Carezza, Il tuo ricordo, L'immenso, Papavero

Luciano De Crescenzo, Carezza, Il tuo ricordo, L'immenso, Papavero

  "Che cos'è una carezza? È sentire l'amore che ti passa tra le dita." Luciano De Crescenzo ... è sentire l'immenso che t'ammanta e d'improvviso t'abita. virgola_df   Carezza Ho acceso gli occhi del tempo sulla linea futura dell'orizzonte incontrando il buio colorato che involge una stella: ho immaginato un quando insoluto, un come irrisolto, un Io deframmentato. Ho ricomposto il vento avvolgendo il mondo in orbite d'amore d'una sapiente carezza. [...]

deleted

deleted

&id=HPN_Luciano+De+Crescenzo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Luciano{{}}De{{}}Crescenzo" alt="" style="display:none;"/> ?>