Luiz Felipe Scolari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Luiz Felipe Scolari

La scheda: Luiz Felipe Scolari

Luiz Felipe Scolari (Passo Fundo, 9 novembre 1948) è un allenatore di calcio ed ex calciatore brasiliano di ruolo difensore, tecnico del Guangzhou Evergrande.
Conclusa una modesta carriera da calciatore, si è affermato come allenatore alla guida di prestigiosi club brasiliani come il Grêmio e il Palmeiras con le quali ha vinto la Coppa Libertadores rispettivamente nel 1995 e nel 1999. Due volte commissario tecnico della Nazionale brasiliana (dal 2001 al 2002 e dal 2012 al 2014), ha guidato la squadra alla vittoria del quinto campionato mondiale nel 2002 ma è stato protagonista anche di una clamorosa eliminazione nel Mondiale del 2014 quando il Brasile è stato eliminato dalla Germania per 1-7 in semifinale, in quella che sarebbe passata alla storia come la gara del Mineirazo.
Nel 2015, dopo aver vinto la AFC Champions League con i cinesi del Guangzhou Evergrande, è diventato insieme a Marcello Lippi l'unico allenatore ad aver vinto le massime competizioni internazionali organizzate da almeno due Confederazioni.



Luiz Felipe Scolari:
Scolari durante una conferenza stampa nel 2014
Nazionalità:  Brasile  Italia
Altezza: 182 cm
Calcio:
Ruolo: Allenatore (ex difensore)
Squadra:  Guangzhou Ever.
Ritirato: 1981 - giocatore
Carriera:
Giovanili:
1966-1973 Aimoré
Squadre di club1:
1973-1979 Caxias? (?)
1980 Juventude? (?)
1980-1981 Novo Hamburgo? (?)
1981 CSA? (?)
Carriera da allenatore:
1982 CSA
1982-1983 Juventude
1983 Brasil de Pelotas
1984-1985 Al-Shabab
1986 Pelotas
1986-1987 Juventude
1987 Grêmio
1988 Goiás
1988-1990 Al-Qadisiya
1990 Kuwait
1991 Criciúma
1991 Al-Ahli
1992 Al-Qadisiya
1993-1996 Grêmio
1996-1997 Júbilo Iwata
1997-2000 Palmeiras
2000-2001 Cruzeiro
2001-2002 Brasile
2002-2008 Portogallo
2008-2009 Chelsea
2009-2010 Bunyodkor
2010-2012 Palmeiras
2012-2014 Brasile[1]
2014-2015 Grêmio
2015- Guangzhou Ever.
Palmarès:
 Coppa delle Nazioni del Golfo
OroKuwait 1990
 Mondiali di calcio
OroCorea del Sud-Giappone 2002
 Europei di calcio
ArgentoPortogallo 2004
 Confederations Cup
OroBrasile 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato. Il simbolo ? indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 giugno 2015

Guanghzou: Scolari al posto di Cannavaro

Guanghzou: Scolari al posto di Cannavaro

(ANSA) - ROMA, 4 GIU - Il Guanghzou Evergrande chiude l'era degli italiani in panchina e al posto di Fabio Cannavaro chiama Felipe Scolari. Con un comunicato sul suo sito, il club cinese portato ai trionfi da Marcello Lippi annuncia l'ingaggio dell'ex ct di Brasile e Portogallo per i prossimi due anni e mezzo. Il club di Canton parla di "scelta strategica" per motivare l'ingaggio di Scolari e ringrazia Cannavaro, che aveva preso il posto di Lippi a dicembre [...]

Cannavaro esonerato: c'è Scolari

Cannavaro esonerato: c'è Scolari

E' già finita l'avventura cinese di Fabio Cannavaro alla guida del Guangzhou Evergrande. L'ex pallone d'Oro del 2006, che aveva raccolto la pesante eredità di Marcello Lippi, è stato sollevato dall'incarico di allenatore della formazione campione di Cina in carica. La notizia è stata diffusa tramite il sito ufficiale della società.   Al suo posto la dirigenza del  Guangzhou ha nominato il brasiliano Felipe Scolari, ex ct del Brasile campione del mondo nel [...]

Scolari rialza la testa: "Non sono morto"

Scolari rialza la testa: "Non sono morto"

Luiz Felipe Scolari rialza la testa dopo l'orrendo Mondiale del Brasile.   Caricato dal successo del suo Gremio contro il Criciuma al Mineirao, lo stadio del 7-1 della Germania ai verdeoro, l'ex ct della Seleçao si sfoga: "Tornerò in altri stadi, come il Livramento, il Bage', il Gauchao, è la stessa cosa...La mia vita continua. Qualcuno voleva seppellirmi ma io non sono ancora morto".   "La Fifa dice che il Brasile ai Mondiali è stato deplorevole? Ho soltanto [...]

Brasile: Scolari allenerà il Gremio

Brasile: Scolari allenerà il Gremio

(ANSA) - ROMA, 30 LUG - L'ex ct del Brasile Luiz Felipe Scolari guiderà la prossima stagione il Gremio. Lo ha annunciato il club di Porto Alegre. Il 65enne Scolari aveva già allenato il Gremio nell'87 e poi tra il '93 e il '96, vincendo anche una Coppa Libertadores nel '95 e il campionato nel '96.

Ufficiale, Felipe Scolari torna al Gremio

Ufficiale, Felipe Scolari torna al Gremio

Felipe Scolari si è rimesso subito in carreggiata dopo il vergognoso Mondiale del Brasile.   Il Gremio, con una nota pubblicata sul sito ufficiale, ha comunicato l'ingaggio dell'ex commissario tecnico della Seleçao, che torna nel club di Porto Alegre dopo ben 18 anni.   Scolari nell'Imortal Tricolor ha conquistato nel triennio 1993-1996 una coppa del Brasile, 4 campionati Gaucho, una Coppa Libertadores.

Brasile: Dunga ct al posto di Scolari

Brasile: Dunga ct al posto di Scolari

(ANSA) - ROMA, 22 LUG - È ufficiale: l'ex centrocampista Carlos Dunga è il nuovo ct del Brasile. L'annuncio è stato dato dal presidente della Federcalcio José Maria Marin. L'allenatore ritorna sulla panchina della Seleçao, rimasta senza tecnico dopo le dimissioni di Felipe Scolari in seguito al flop nel Mondiale di casa: l'aveva già allenata dal 2006 al 2010, vincendo la Coppa America 2007 e la Confederations Cup 2009. Fu esonerato dopo l'eliminazione nei [...]

Mondiali: accettate dimissioni Scolari

Mondiali: accettate dimissioni Scolari

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 15 LUG - Luiz Felipe Scolari non è più l'allenatore della nazionale brasiliana. Con una nota la Federcalcio ha infatti accettato le dimissioni presentate dal tecnico dopo la sconfitta per 3-0 contro l'Olanda, nella 'finalina' per il terzo e quarto posto. "Le dimissioni sono state accettate dal presidente della CBF José Maria Marinto, che ha ringraziato tutti i membri dello staff tecnico ed i giocatori". "Scolari ed i suoi collaboratori [...]

Scolari-Brasile, ufficializzato l'addio di Felipao

Scolari-Brasile, ufficializzato l'addio di Felipao

Felipe Scolari e il Brasile si separano ufficialmente. Ad annunciarlo è stata la Federcalcio brasiliana, la Cbf, attraverso un comunicato in cui si spiega che le dimissioni del ct verdeoro (reduce dalla figuraccia nei Mondiali di casa) sono state accettate. "Le dimissioni di Scolari - si legge nella nota - sono state accettate dal presidente Marin, il quale ha voluto ringraziare tutti i membri dello staff, i giocatori e i tifosi per l'amore verso i colori verdeoro [...]

Mondiali: Brasile, Scolari si è dimesso

Mondiali: Brasile, Scolari si è dimesso

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 14 LUG - Luiz Felipe Scolari non è più il ct del Brasile. Ha infatti deciso di lasciare l'incarico (che formalmente terminava a fine mese) con effetto immediato. Lo si è appreso da fonti della federcalcio brasiliana (Cbf), con la precisazione che le dimissioni del tecnico, e quelle del coordinatore Carlos Alberto Parreira, sono state accettate. Nelle prossime ore ci sarà un comunicato ufficiale.

Mondiali:Scolari, mio futuro in mani Cbf

Mondiali:Scolari, mio futuro in mani Cbf

(ANSA) - BRASILIA, 13 LUG - Il ct del Brasile, Luiz Felipe Scolari, ha affermato ieri sera che lascerà alla Confederazione brasiliana di calcio (Cbf) decidere sulla sua sorte, dopo la sconfitta per 3-0 con l'Olanda nel match per il terzo posto ai Mondiali. "Sta al presidente decidere. Noi gli consegneremo un rapporto finale e starà a lui capire cosa va fatto. Era previsto sin dall'inizio che in qualsiasi modo fosse andata avrei rimesso il mio mandato nelle mani [...]

FOTO: Luiz Felipe Scolari

Luiz Felipe Scolari al Chelsea nel 2008

Luiz Felipe Scolari al Chelsea nel 2008

Scolari con il Brasile nel Mondiale 2014

Scolari con il Brasile nel Mondiale 2014

Scolari: "7-1 marchio indelebile"

Scolari: "7-1 marchio indelebile"

Felipe Scolari non vuole farsi da parte. "Il mio Mondiale finisce dopo la partita con l'Olanda, poi parlerò con la Federazione, dirò la mia, parlerò con il nuovo presidente federale e vedremo cosa succederà. Parlerò anche con la mia famiglia, la vita continua anche se nulla sarà uguale a prima, però devo dire che andando in giro sento che il sostegno nei miei confronti è maggiore di quanto si possa immaginare. Negli ultimi anni abbiamo fatto tante cose [...]

Maradona in tackle su Scolari

Maradona in tackle su Scolari

Diego Maradona non nasconde la propria soddisfazione per il Brasile umiliato ed entra a a gamba tesa su Felipe Scolari. "Parlare adesso è facile – ha detto – ma io avrei chiamato Kakà e Ronaldinho. Al Brasile è mancato totalmente un uomo di raccordo tra i reparti che avesse qualità e creatività. Tutto è stato scaricato sulle spalle di Neymar. Avrei portato anche uno come Ganso o Coutinho".

Scolari-Brasile, il ct verso la conferma a sorpresa

Scolari-Brasile, il ct verso la conferma a sorpresa

Felipe Scolari e il Brasile, a sorpresa, potrebbero anche non separarsi. E' quanto ha dichiarato al quotidiano 'Estado de Sao Paulo' il presidente eletto della Federcalcio brasiliana (Cbf), Marco Polo Del Nero. "Per me Felipao resta - le parole di Del Nero -. Ha fatto un errore tattico, ma a tutti può capitare di sbagliare. Poteva succedere a qualunque allenatore. L'importante è che abbia fatto un buon lavoro, che la preparazione della squadra sia stata buona. La [...]

Presidente eletto Cbf difende Scolari

Presidente eletto Cbf difende Scolari

(ANSA)- SAN PAOLO, 11 LUG - Il presidente eletto della Federcalcio brasiliana (Cbf), Marco Polo Del Nero, ha difeso il ct della Selecao Felipe Scolari, che intende confermare nonostante l'umiliazione contro la Germania. ''Per me resta'', ha detto Del Nero, che assumera' la presidenza della Cbf ad aprile. ''Ha fatto un errore tattico. Ma tutti sbagliamo. Poteva succedere a chiunque. L'importante e' che abbia fatto un buon lavoro, che la preparazione sia stata buona. [...]

Mondiali: Maradona attacca Scolari

Mondiali: Maradona attacca Scolari

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 11 LUG - E' il ct del Brasile Luiz Felipe Scolari il nuovo bersaglio di Diego Armando Maradona. "Parlare adesso è facile - ha detto alla tv venezuelana Telesur - ma io avrei chiamato Kakà e Ronaldinho Gaucho. Al Brasile è mancato totalmente un uomo 'di raccordo' tra i reparti che avesse qualità e creatività. Tutto è stato scaricato sulle spalle di Neymar. Avrei portato - ha detto ancora - anche uno come Ganso o Coutinho'. Maradona poi [...]

Scolari demolito dall'agente di Neymar dopo la figuraccia del Brasile

Scolari demolito dall'agente di Neymar dopo la figuraccia del Brasile

Felipe Scolari duramente attaccato dall'agente di Neymar per la figuraccia del Brasile. E poche ore dopo arrivano le spiegazioni. Wagner Ribeiro (procuratore anche di Lucas) aveva elencato su twitter le caratteristiche del 'ct ideale' della Seleçao: "Non vincere nulla col Portogallo, essere cacciato dal Chelsea, allenare in Uzbekistan, portare il Palmeiras in Serie B, dimettersi 56 giorni prima per evitare la retrocessione, essere un vecchio str..., arrogante, [...]

Scolari prova a difendersi

Scolari prova a difendersi

Il giorno dopo la sconfitta con la Germania, Luiz Felipe Scolari ha cercato di difendersi in conferenza stampa: "E' stata una sofferenza, non ci aspettavamo questo tsunami. Ma non è tutto da buttare, non è morto nessuno e il Brasile non arrivava in semifinale dal 2002".   Sul suo futuro: "Dimissioni? Vedremo sabato, dopo la finalina. Adesso dobbiamo guardare al terzo posto, visto che la possibilità di vincere il titolo è andata. Poi parlerò con la Federazione [...]

Scolari, non tutto è da buttare

Scolari, non tutto è da buttare

(ANSA) - ROMA, 9 LUG - "La vita continua, non è morto nessuno. Troveremo una nuova rotta per affrontare lo tsunami di ieri". Lo ha detto il ct del Brasile Felipe Scolari nel corso di una conferenza stampa a Teresopolis, sede del ritiro della Seleçao. "È la prima volta dal 2002 che la Nazionale arriva in semifinale - ha ricordato Felipao - Abbiamo subito una brutta sconfitta, oltre quello che potevamo immaginare; ma non tutto è da buttare. Ora pensiamo al terzo [...]

Scolari, io responsabile catastrofe

Scolari, io responsabile catastrofe

(ANSA) - BELO HORIZONTE, 9 LUG - "Chi è il responsabile delle scelte tecniche? Sono io. Quindi la responsabilità di questo risultato catastrofico è mia". Luiz Felipe Scolari si prende la responsabilità di spiegare l'1-7 del Brasile contro la Germania, già ribattezzato la "vergogna delle vergogne". "Dopo il primo gol - dice ci ha presi il panico e loro ne hanno approfittato La pressione ci ha schiacciati. Ora però dobbiamo continuare a lavorare per centrare [...]

Scolari, l'autocritica dopo l'umiliazione: "Colpa mia"

Scolari, l'autocritica dopo l'umiliazione: "Colpa mia"

Felipe Scolari ci mette la faccia. "In questi casi il responsabile è l'allenatore. Si possono dividere le responsabilità, ma le scelte, la parte tattica… sono farina del mio sacco per cui è colpa mia, anche se pensavo di avere preso le decisioni migliori", dice il commissario tecnico del Brasile. "Abbiamo avuto alcuni minuti di vuoto totale, abbiamo subito un gol dopo l’altro e non siamo risuciti a reagire. Nella ripresa abbiamo giocato per l'onore. Da un [...]

&id=HPN_Luiz+Felipe+Scolari_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Luiz{{}}Felipe{{}}Scolari" alt="" style="display:none;"/> ?>