Lukas Josef Podolski

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Lukas Podolski

La scheda: Lukas Podolski

Lukas Josef Podolski, nato ?ukasz Podolski (pron. ?lukas po?dolski, Gliwice, 4 giugno 1985), è un calciatore tedesco, attaccante del Galatasaray e della Nazionale tedesca, con cui si è laureato campione del mondo nel 2014.
Detiene il record di aver segnato il gol più veloce dal fischio d'inizio nella nazionale tedesca, dopo appena 9", ottenuto il 29 maggio 2013 durante un'amichevole contro l'Ecuador.



Lukas Podolski:
Nome: Lukas Josef Podolski
Nazionalità:  Germania
Altezza: 181 cm
Peso: 83 kg
Calcio:
Ruolo: Attaccante
Squadra:  Galatasaray
Carriera:
Giovanili:
1991-1995FC 07 Bergheim
1995-2003 Colonia
Squadre di club1:
2003-2006 Colonia81 (46)
2006-2009 Bayern Monaco71 (15)
2009-2012 Colonia88 (33)
2012-2015 Arsenal60 (19)
2015?  Inter16 (1)
2015- Galatasaray30 (13)
Nazionale:
2001-2002 Germania U-176 (2)
2002-2003 Germania U-187 (4)
2003 Germania U-193 (6)
2004 Germania U-215 (0)
2004- Germania129 (48)
Palmarès:
 Mondiali di calcio
BronzoGermania 2006
BronzoSudafrica 2010
OroBrasile 2014
 Europei di calcio
ArgentoAustria-Svizzera 2008
BronzoPolonia-Ucraina 2012
BronzoFrancia 2016
 Confederations Cup
BronzoGermania 2005
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato. Il simbolo ? indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 giugno 2016

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Lukas Podolski

Nel 1987, quando Lukas aveva solo 2 anni, la sua famiglia si trasferì dalla Polonia alla Germania Ovest.

Il 12 maggio 2009 è protagonista di una bella partita contro il Bayer Leverkusen dove oltre a segnare 1 gol realizza anche 2 assist, la partita si conclude per 3 a.

Il 19 gennaio 2009 il Colonia annuncia di aver trovato un accordo con il giocatore: il trasferimento, sulla base di un contratto quadriennale fino al 2013, viene previsto nel mercato estivo a partire dal 1º luglio 2009 e il suo cartellino è stato pagato 7 milioni.

Il 18 novembre 2009 segna 2 gol nella sfida Amichevole giocata a Gelsenkirchen contro la Costa d'Avorio pareggiata 2 a.

Il 30 agosto 2004 contro il Francoforte sigla la sua prima rete nel campionato di seconda divisione garantendo la vittoria al Colonia per 2 a Il 17 ottobre segna 3 gol nella partita vinta grazie ai suoi gol contro il RW Oberhausen finita 3 a 2 per il Colonia.

Nel 2004 partecipa all'Europeo Under-21 dove esordisce il 28 maggio a Magonza contro la Svizzera Under-21 finita 2-1 per la Germania.

Il 14 settembre 2003 segna una tripletta con il Colonia Under-19 contro il Düsseldorf U19 finita 5 a L'11 ottobre segna 2 gol nella partita giocata fuori casa vinta 5 a 1 contro il Bielefeld U19.

Nel 2002 viene convocato per disputare il Campionato europeo di calcio Under-17.

Il 29 marzo 2008 segna un gol nella sfida pareggiata 1 a 1 contro il Norimberga.

Il 15 agosto 2008 segna il suo primo gol in campionato nella partita finita 2 a 2 contro l'Amburgo.

Il 27 agosto 2013 serve un assist per il primo dei due gol di Aaron Ramsey con cui i Gunners liquidano la pratica Fenerbahçe negli spareggi della Champions League.

Il 30 aprile 2012 il sito ufficiale del Colonia annuncia che dal 1º luglio 2012 il giocatore giocherà nell'Arsenal che lo ha acquistato per 11 milioni.

Il 2 settembre 2012 segna il suo primo gol con la maglia dei Gunners nella vittoria per 2 a 0 contro il Liverpool.

Nel giugno del 2012 viene inserito dal CT Joachim Löw nella lista dei 23 che parteciperanno a Euro 2012 in Polonia e Ucraina.

Il 14 ottobre 2006 segna un gol in campionato contro l'Hertha Berliner Sport-Club finta 4 a Anche nella gara di ritorno il 3 marzo 2007 si rende protagonista con 1 gol e 2 assist, la partita finisce 3 a 2 per il Bayern Monaco.

Il 27 maggio 2006 segna una doppietta contro il Lussemburgo, nel test match per i mondiali in Germania.

Il 6 settembre 2006 a Serravalle contro il San Marino segna 4 gol, la partita valida per le Qualificazioni agli Europei 2008 viene vinta dalla Germania 13 a.

Il 5 gennaio 2015 si trasferisce in prestito oneroso all'Inter, per il resto della stagione.

Il 7 agosto 2015 si aggiudica la Supercoppa turca.

Il 23 gennaio 2005 realizza ben 4 reti, alla diciottesima giornata di Seconda divisione tedesca contro il Cottbus vinta 5 a Il 22 maggio all'ultima giornata di campionato realizza una tripletta ai danni del MSV Duisburg finita 4 a Con la vittoria del titolo di cannoniere con 25 gol viene convocato per disputare la Confederations Cup.

Nel 2005 viene convocato per giocare la Confederations Cup dove veste la maglia numero 20.

Il 16 febbraio 2014 torna a segnare ancora in FA Cup nella vittoria per 2-1 in casa sul Liverpool.

Il 17 maggio 2014 vince la FA Cup, grazie alla vittoria sull'Hull City in finale.

Il 13 luglio 2014 si laurea campione del mondo con la sua nazionale dopo la vittoria in finale sull'Argentina per 1-0, ottenuta grazie al goal decisivo di Götze durante i tempi supplementari (113').

deleted

deleted

deleted

deleted

Mercato di riparazione di gennaio: Cerci, Shaqiri o Podolski?

Arrivati in questo momento della stagione tra infortunati, squalificati e coppe d'Asia e Africa riuscite a malapena a giocare in 11? Lo so, è così. Volete comprare un giocatore che vi dia sicurezza di voto e qualche gol, ma arrivati a questo punto tutti i migliori sono presi. O forse no? I primi da tenere d'occhio sono, naturalmente,i nuovi acquisti delle squadre milanesi. Cerci, Shaqiri e Podolski. Siete tentati, vero? Pensate che almeno uno di questi dovrà [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

INTER - Prima Podolski poi Lavezzi per rinforzare l'attacco

INTER - Prima Podolski poi Lavezzi per rinforzare l'attacco

Queste le prossime mosse dei nerazzurri in chiave mercato L'Inter cerca di potenziare il proprio reparto offensivo in vista della seconda parte di stagione. Cercare l'aggancio - proibitivo - alla zona Champions League e andare il più lontano possibile in Europa League sono in fatti gli obiettivi di Roberto Mancini per questa sua prima stagione di ritorno in nerazzurro. Il direttore sportivo Piero Ausilio, nel frattempo - ricorda Calciomercato.com -, avrebbe nel [...]

Cerci ha scelto il Milan, dopo 4 mesi saluta l'Atletico Madrid. L'Inter su Podolski

Cerci ha scelto il Milan, dopo 4 mesi saluta l'Atletico Madrid. L'Inter su Podolski

Intrigo risolto. Alessio Cerci ha accettato, dalle Maldive dove è in vacanza, l'offerta di Adriano Galliani e si appresta a diventare un giocatore del Milan. Pippo Inzaghi, già sbarcato a Dubai e in attesa dell'arrivo dei suoi 16 giocatori convocati per il mini ritiro invernale (partiti stamattina da Malpensa), avrà così l'esterno tanto desiderato ora che Honda si trova con la sua Nazionale in vista dell'inizio della Coppa d'Asia in Australia. Rimasto a Madrid, [...]

FOTO: Lukas Podolski

Podolski con la maglia del Colonia nella stagione 2005-2006

Podolski con la maglia del Colonia nella stagione 2005-2006

Podolski con la maglia dell'Arsenal

Podolski con la maglia dell'Arsenal

Özil e Podolski esultano dopo un gol ai Mondiali 2010.

Özil e Podolski esultano dopo un gol ai Mondiali 2010.

Podolski in azione con la Germania agli Europei 2012

Podolski in azione con la Germania agli Europei 2012

deleted

deleted

deleted

deleted

Dopo il desiderio Ibrahimovic spunta Podolski

Dopo il desiderio Ibrahimovic spunta Podolski

Oltre alle continue voci di un incredibile ritorno in bianconero di Ibrahimovic, nella lista dei desideri di Marotta e Nedved, ci sarebbe Lukas Podolski dell'Arsenal. Sul 27enne ex Colonia, avrebbero messo gli occhi anche i dirigenti dell'Atletico Madrid. Pare che la Juventus in questo momento sia in vantaggio nella corsa all'attaccante, che gradirebbbe un trasferimento nel campionato italiano. In termini monetari costerebbe 17 milioni di euro ai Gunners e 5 a [...]

Juve, non solo Elmander: anche Klose e Podolski nel mirino

Juve, non solo Elmander: anche Klose e Podolski nel mirino

© foto di Alberto Fornasari Non solo Elmander. L'attaccante svedese del Bolton è solo uno degli obiettivi di mercato della Juve per quanto riguarda il reparto avanzato. Il club bianconero segue infatti con attenzione altri due attaccanti di valore, che giocano nella Bundesliga. Si tratta di MIroslav Klose, bomber 32 enne del Bayern Monaco, e del suo compagno di nazionale, Lukas Podolski, 26 enne punta del Colonia. Come riporta il sito Itmsport, la Juventus [...]

Milan, tre assi per un colpo-Ibra, Ben Arfa e Podolski

Milan, tre assi per un colpo-Ibra, Ben Arfa e Podolski

Una volta ceduto Huntelaar, a via Turati si è convinti che prima della fine del mercato possa arrivare un campione. Sempre monitorata la situazione dello svedese al Barça. Dopo l’arrivo di Ozil al Real la sopresa potrebbe essere Van der Vaart Si dice e si spera che, in realtà, il presidente Berlusco­ni stia preparando un «botto» di fine mercato. Pur potendo dedi­care solo una minima parte del suo tempo al Milan, il numero uno rossonero è sempre bene [...]

Calciomercato Juve News: Marotta e Del Neri vogliono Podolski

Calciomercato Juve News: Marotta e Del Neri vogliono Podolski

«Juve interessata a Podolski» © Foto REUTERS Secondo il sito 4-4-2.com la società bianconera sarebbe interessata al giocatore tedesco impegnato con la sua nazionale in SudAfrica. Per l'attaccante del Colonia e della nazionale tedesca, impegnata nel Mondiale in Sudafrica, la società bianconera sarebbe disposta ad offrire circa 15 milioni di euro. La Juve su Podolski. L'indiscrezione è del sito tedesco 4-4-2.com. La società bianconera avrebbe offerto 15 [...]

08/06/10 GLI SCOMMETTITORI HANNO SCELTO:  SPAGNA CAMPIONE DEL MONDO, ITALIA FUORI AGLI OTTAVI

08/06/10 GLI SCOMMETTITORI HANNO SCELTO: SPAGNA CAMPIONE DEL MONDO, ITALIA FUORI AGLI OTTAVI

Comunicato Stampa GLI SCOMMETTITORI HANNO SCELTO: SPAGNA CAMPIONE DEL MONDO, ITALIA FUORI AGLI OTTAVI Italia prima nel suo girone con 6-7 punti; Gilardino miglior marcatore della squadra, alte probabilità di espulsione per Gattuso e De Rossi La Spagna vincerà il Mondiale e sarà la squadra che segnerà più goal; David Villa miglior marcatore del torneo Milano, 8 giugno 2010 – Gli utenti del circuito internazionale di Betfair, la più grande community di [...]

Le sentenze dei gironi europei

GRUPPO 1: NIENTE MONDIALI PER IBRA, PORTOGALLO AGLI SPAREGGI - Il Portogallo orfano dell'infortunato Cristiano Ronaldo supera agilmente Malta, imponendosi 4-0 grazie alle reti di Nani, Simão, Miguel ed Edinho e si qualifica, così, ai playoff alle spalle della Danimarca. Eliminata dunque la Svezia di Ibrahimovic, a cui non basta il successo per 4-1 contro l'Albania. GRUPPO 2: SVIZZERA MISSIONE COMPIUTA, GRECIA AI PLAYOFF - Missione compiuta per la Svizzera che si [...]

I TIFOSI DEL COLONIA COMPRANO PODOLSKI PIXEL DOPO PIXEL

BERLINO - Una specie dicolletta tra i tifosi. Per acquistare Lukas Podolski dal Bayern Monaco,il Colonia ha chiesto aiuto ai propri fan. E così, attraverso il sito ufficiale del club,è possibile acquistare un pixel dell'immagine dell'attaccante (checambierà casacca per 10 milioni di euro) a 25 euro. Iniziativa allaquale ha aderito anche Michael Schumacher: l'ex pilota della Ferrari,tifoso dichiarato della formazione che milita in Bundesliga, ha messo [...]

La Roma sceglie: Podolski o Nilmar

La Roma sceglie: Podolski o Nilmar

// ROMA, 5 gennaio - Ora La Roma sa pure il prez­zo. A fissarlo, ieri, è stato il direttore generale del Bayern Monaco, Uli Hoe­ness, una dichiarazione, se qualcuno avesse avuto ancora dei dubbi, che ha ribadito come la storia bavarese di Lu­kas Podolsksi sia arrivata al capoli­nea: «Chi lo vuole deve sapere che lo vendiamo per non meno di dieci milio­ni di euro». Cifra che per un giocatore come Podolski, classe 1985, 31 gol nel­la nazionale te­desca, mai [...]

&id=HPN_Lukas+Josef+Podolski_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Lukas{{}}Podolski" alt="" style="display:none;"/> ?>