Lussemburgo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: Lussemburgo

^ È uno dei 51 Stati che hanno dato vita all'ONU nel 1945.
Coordinate: 49°46?12?N 6°07?48?E? / ?49.77°N 6.13°E49.77, 6.13
Il Granducato di Lussemburgo, unico granducato al mondo, è uno Stato membro dell'Unione europea situato tra Germania, Francia e Belgio. È uno Stato senza sbocco al mare.
Membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Benelux e delle Nazioni Unite, la sua capitale, l'omonima città di Lussemburgo, è sede di numerose istituzioni e agenzie europee oltre a...

Migranti Alan Kurdi sbarcati a Malta, andranno in 4 Paesi

Migranti Alan Kurdi sbarcati a Malta, andranno in 4 Paesi

Dopo essere rimasti undici giorni sballottati in mare e oltre una settimana bloccati al largo di Malta, stipati in più di 80 persone in una stiva progettata per contenerne 20, anche per i migranti a bordo della nave Alan Kurdi è arrivata la soluzione. La solita: come negli ultimi episodi da quasi un anno – con le navi Lifeline, Aquarius, SeaWatch – sono stati presi in carico dal piccolo Stato mediterraneo, dove però non resterà nessuno. Anche stavolta [...]

Migranti Alan Kurdi distribuiti in 4 Paesi

Migranti Alan Kurdi distribuiti in 4 Paesi

Andranno in Germania, Francia, Portogallo e Lussemburgo

Malta autorizza lo sbarco dei migranti di Sea-Eye

Malta autorizza lo sbarco dei migranti di Sea-Eye

Roma, 13 apr. (askanews) - Malta ha annunciato un accordo per distribuire fra quattro Paesi europei i 64 migranti salvati al largo della Libia 10 giorni fa a bordo della nave Alan Kurdi della ong tedesca Sea-Eye. Malta ha precisato che i migranti sarano divisi fra Germania, Francia, Portogallo e Lussemburgo. I migranti saranno trasferiti a terra da imbarcazioni maltesi ma la Alan Kurdi non sarà autorizzata ad entrare nei suoi porti, hanno fatto sapere le [...]

Barnier, negoziato Labour motiva proroga

Barnier, negoziato Labour motiva proroga

(ANSA) – LUSSEMBURGO, 9 APR – “Il nuovo processo politico del negoziato trasversale” tra la premier britannica Theresa May ed il leader labour Jeremy Corbyn, per formare una maggioranza sull’Accordo di divorzio ai Comuni “è ciò che dà un senso alla domanda di un’estensione. La risposta spetta ai leader al vertice, ma la proroga deve essere utile per dare più tempo, se necessario, per riuscire nel processo politico in corso, per dare tutte le [...]

Brexit, la Merkel vede la May domani a Berlino

Brexit, la Merkel vede la May domani a Berlino

La cancelliera tedesca Angela Merkel ricevera’ domani a Berlino la premier britannica Theresa May. L’incontro fra le due leader e’ previsto per mezzogiorno. Lo ha riferito il portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert. “Il messaggio oggi all’Ue è che possono vedere che la premier Theresa May non sta lasciando nessuna strada intentata per risolvere la Brexit, che stiamo facendo assolutamente tutto quel che possiamo per far arrivare in porto l’accordo [...]

Juncker: 'Preoccupato dal regresso dell'economia italiana'

Juncker: 'Preoccupato dal regresso dell'economia italiana'

“Il Governo aveva previsto il rallentamento del debito pubblico per questo ha elaborato una manovra che vuole perseguire una politica espansiva ma responsabile approvando misure di cui il paese necessitava da troppi anni per ristabilire equità sociale”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte al termine del colloquio a Palazzo Chigi con il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker. “Sul Def, l’impalcatura non cambia rispetto allo scenario [...]

Juncker: leggermente preoccupato per l'economia italiana

Juncker: leggermente preoccupato per l'economia italiana

Roma, 2 apr. (askanews) - Jean-Claude Juncker si è detto "leggermente preoccupato" per l'economia italiana e ha chiesto di fare di più per la crescita. Il presidente della Commissione Ue ha parlato in conferenza stampa a conclusione dell'incontro a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. "Sono leggermente preoccupato nel vedere che l'economia italiana continua a regredire e auspico che le autorità italiane facciano sforzi supplementari [...]

Juncker a Westminster, esprimetevi

Juncker a Westminster, esprimetevi

(ANSA) – BERLINO, 01 APR – “Una sfinge è un libro aperto a paragone del Parlamento britannico”. Lo ha detto il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, oggi in una seduta speciale del parlamentino del Saarland, a Saarbruecken, in Germania. “Adesso dobbiamo portare la sfinge ad esprimersi, basta con il silenzio”, ha proseguito Juncker. La Ue sa cosa non vuole il parlamento britannico “ma nessuno finora ha ancora capito cosa vuole”, [...]

Satispay potrà operare come Istituto di Moneta Elettronica in Lussemburgo

Satispay potrà operare come Istituto di Moneta Elettronica in Lussemburgo

(Teleborsa) - Satispay S.p.A ha comunicato che la sua controllata Satispay Europe SA ha ricevuto l'autorizzazione dal regolatore lussemburghese per operare come Istituto di Moneta Elettronica (IMEL). Il trasferimento dell'IMEL da Londra in Lussemburgo garantisce la continuità del servizio anche in caso di Brexit "no deal". Contestualmente Satispay ha avviato le attività operative per l'ingresso nei primi nuovi mercati, partendo proprio dalla nomina di Giorgio [...]

Via della seta:13 paesi Ue hanno firmato

Via della seta:13 paesi Ue hanno firmato

(ANSA) – BRUXELLES, 12 MAR – Sono già 13 i Paesi dell’Ue che hanno siglato un memorandum di intesa con la Cina, mentre un altro, oltre all’Italia, lo sta negoziando. Si apprende da fonti europee. I Paesi che hanno già sottoscritto un memorandum sono Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Ungheria, Grecia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Portogallo, Slovacchia e Slovenia. Lussemburgo è invece in trattativa. In principio, viene spiegato, non [...]

Nek, il 10 maggio esce nuovo album

Nek, il 10 maggio esce nuovo album

(ANSA) – ROMA, 11 MAR – Uscirà il 10 maggio il nuovo album di inediti di Nek, ancora senza titolo e a tre anni di distanza dal precedente “Unici”. Da novembre, Nek tornerà anche a esibirsi all’estero in una serie di appuntamenti live in Europa, toccando Spagna, Germania, Regno Unito, Francia. Prima di intraprendere l’avventura europea, però, il 22 settembre, il cantante tornerà all’Arena di Verona, a due anni dal concerto evento del 2017 che [...]

Paradisi fiscali Ue tolgono 35mld a Roma,Parigi,Madrid

Paradisi fiscali Ue tolgono 35mld a Roma,Parigi,Madrid

Oxfam:trasferimento profitti in Olanda, Lussemburgo e Irlanda

Dov'è l'angelo?

Dov'è l'angelo?

    Un angelo mi segue come la mia ombra Abituata alla sua presenza lo dimentico come lui mi dimentica °°° Un ange me suit comme mon ombre Habituéé à sa présence je l’oublie comme il m’oublie Anise Koltz (1928, Lussemburgo), da Il paradiso brucia e altre poesie, Empirìa, Roma, 2001 *ascoltando Ben Harper - Waiting On An Angel https://www.youtube.com/watch?v=1ej4ZjMF0Ns (Di altri angeli: [...]

Gilet gialli, corteo da Champs-Elysees

Gilet gialli, corteo da Champs-Elysees

(ANSA) – PARIGI, 2 MAR – Sono alcune migliaia i gilet gialli che hanno cominciato per il 16/o sabato consecutivo a discendere gli Champs-Elysees e a dirigersi verso Denfert-Rochereau, a sud di Parigi. La polizia, che in parte precede e in parte segue i manifestanti, ha deciso di bloccare la circolazione delle auto sul percorso del corteo dopo le 12:30. Blindate invece dal mattino le strade che, dagli Champs-Elysees, conducono al palazzo dell’Eliseo e ai più [...]

Mons. Hollerich: "Abbiamo pianto per testimonianze vittime abusi"

Mons. Hollerich: "Abbiamo pianto per testimonianze vittime abusi"

Città del Vaticano, 21 feb. (askanews) - Il vertice sugli abusi sessuali iniziato in Vaticano, con il Papa e i presidenti delle conferenze episcopali di tutto il mondo, sta andando "molto bene": parola di mons. Jean-Claude Hollerich, gesuita, arcivescovo di Lussemburgo e presidente della Commissione delle conferenze episcopali della Comunità Europea (Comece). "Siamo stati molto colpiti da tutto quello che si è detto, soprattuto dalle testimonianze delle [...]

Brexit: Juncker, 'ancora non ci siamo'

Brexit: Juncker, 'ancora non ci siamo'

(ANSA) – BRUXELLES, 21 FEB – “Stiamo facendo tutti gli sforzi perché” la Brexit “sia organizzata, in modo civile, ordinato e ben pensato, ma non ci siamo ancora. Perché al Parlamento britannico votano sempre contro qualcosa, non c’è mai una maggioranza a favore. Se ci sarà un no deal, e non lo posso escludere, ci saranno enormi conseguenze. Cerchiamo di evitare il peggio, ma non sono molto ottimista”. Così il presidente della Commissione [...]

Brexit, Ue: 'Intesa non si tocca' L'economia inglese tira il freno

Brexit, Ue: 'Intesa non si tocca' L'economia inglese tira il freno

L’economia inglese tira il freno sotto il peso della Brexit: nel quarto trimestre la crescita si è fermata allo 0,2%, dopo il +0,6% dei tre mesi precedenti. Lo comunica l’ufficio statistico. Nel solo mese di dicembre, con l’elevata incertezza sull’eventualità di un mancato accordo con l’Ue che ha colpito gli investimenti, l’economia ha segnato un calo dello 0,4%. Nell’intero 2018 la crescita è stata dell’1,4% e la banca d’Inghilterra prevede [...]

Brexit: Barnier, non riapriremo accordo

Brexit: Barnier, non riapriremo accordo

(ANSA) – BRUXELLES, 11 FEB – La settimana scorsa è stato deciso di avviare “nuove discussioni per fare tutto il possibile per uscire dall’impasse” sulla Brexit alla Camera dei Comuni, “ma non riapriremo l’accordo” di divorzio, che contiene il backstop, il meccanismo di garanzia sulle frontiere in Irlanda. Così il capo negoziatore dell’Ue per la Brexit Michel Barnier, in una conferenza stampa col premier del Lussemburgo Xavier Bettel.

Barnier, chiarezza deve venire da Londra

Barnier, chiarezza deve venire da Londra

(ANSA) – BRUXELLES, 11 FEB – “Bisogna che qualcosa nel Regno Unito si muova” per uscire dall’impasse sulla Brexit. “La chiarezza deve venire da Londra, è a Londra che devono trovare il modo per costruire una maggioranza positiva”. Così il capo negoziatore dell’Ue per la Brexit, Michel Barnier, in vista dell’incontro col ministro britannico per la Brexit Stephen Barclay, rispondendo ad alcune domande ad una conferenza stampa congiunta col [...]

E SULLA STRADA INTRAPRESA DA CALENDA SI AFFIANCA Gozi E lancia #IchooseEurope

E SULLA STRADA INTRAPRESA DA CALENDA SI AFFIANCA Gozi E lancia #IchooseEurope

#IchooseEurope Non a caso Sandro Gozi cita un poeta francese nel suo intervento al Palazzo delle Stelline a Milano nel corso dell’incontro “Europa vs. nazionalismi” di sabato 26 gennaio 2019. Un evento decisamente riuscito al punto da aver colto di sorpresa gli organizzatori costretti ad un imprevisto cambio di sala dell’ultimo momento a causa dell’alta partecipazione di pubblico riscontratasi all’appuntamento organizzato a cura di ”Unione [...]

&id=HPN_Lussemburgo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Luxembourg" alt="" style="display:none;"/> ?>