Mafia siciliana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Cosa nostra

La scheda: Cosa nostra

«Cosa nostra» (nel linguaggio comune genericamente detta mafia siciliana o semplicemente mafia) è una espressione utilizzata per indicare un'organizzazione criminale di tipo mafioso-terroristico presente in Sicilia, Italia e in più parti del mondo.
Questo termine viene oggi utilizzato per riferirsi esclusivamente alla mafia di origine siciliana (anche per indicare le sue ramificazioni internazionali, specie negli Stati Uniti d'America, dove viene identificata come Cosa nostra statunitense, sebbene oggi entrambe abbiano diffusione a carattere internazionale), per distinguerla dalle altre associazioni ed organizzazioni mafiose.
Gli interventi di contrasto da parte dello Stato italiano si sono fatti più decisi a partire dagli anni ottanta del XX secolo, attraverso le indagini del cosiddetto "pool antimafia", creato dal giudice Rocco Chinnici, in seguito diretto da Antonino Caponnetto. Facevano parte del pool anche i magistrati Giuseppe Di Lello, Leonardo Guarnotta, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.


Stalking alla moglie davanti ai figli, per lui misure preventive “da mafioso”

Stalking alla moglie davanti ai figli, per lui misure preventive “da mafioso”

Attualità 19 febbraio 2019 Stalking alla moglie davanti ai figli, per lui misure preventive “da mafioso” Valentina Rigano Guardia giurata, apparentemente un “insospettabile”, è stato sottoposto a provvedimento di sorveglianza speciale con divieto assoluto di avvicinamento ad ex moglie e figli, misura solitamente usata nei confronti degli affiliati alle cosche mafiose, ma che grazie alla nuova normativa antimafia può essere applicata anche a chi è [...]

Joe Pistone e la scelta dei mafiosi: "Diventare pentiti o la fuga? Non scapparono perché mafiosi veri..."

Joe Pistone e la scelta dei mafiosi: "Diventare pentiti o la fuga? Non scapparono perché mafiosi veri..."

Roberto Saviano incontra Joe Pistone, alias Donnie Brasco, ex agente dell'FBI che ha lavorato per anni come infiltrato nella mafia di New York.

Joe Pistone racconta la fine della sua copertura: "Non sarei morto per un mafioso..."

Joe Pistone racconta la fine della sua copertura: "Non sarei morto per un mafioso..."

Roberto Saviano incontra Joe Pistone, alias Donnie Brasco, ex agente dell'FBI che ha lavorato per anni come infiltrato nella mafia di New York.

Fornivano vigilantes per Tribunale e personale a Lidl favorendo mafiosi: imprenditori condannati

Fornivano vigilantes per Tribunale e personale a Lidl favorendo mafiosi: imprenditori condannati

Cronaca 30 novembre 2018 Fornivano vigilantes per Tribunale e personale a Lidl favorendo mafiosi: imprenditori condannati Al Comune di Milano risarcimento per danno di immagine. La rete s’era chiusa attorno a sette imprenditori nella primavera 2017. A un anno e mezzo di distanza sono stati condannati in primo grado per associazione a delinquere al Palazzo di Giustizia di Milano. E con un’aggravante non da poco: quella di aver agevolato il clan catanese [...]

La storica fotoreporter siciliana Letizia Battaglia: “I mafiosi sono dentro le istituzioni, ecco perché non ammazzano più i politici”

La storica fotoreporter siciliana Letizia Battaglia: “I mafiosi sono dentro le istituzioni, ecco perché non ammazzano più i politici”

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   La storica fotoreporter siciliana Letizia Battaglia: “I mafiosi sono dentro le istituzioni, ecco perché non ammazzano più i politici” Letizia Battaglia: “I mafiosi sono dentro le istituzioni, ecco perché non ammazzano più i politici” Parla la storica fotoreporter siciliana: “Un nome di sinistra oggi? Non riuscirei a farlo. Penso a Berlinguer e Pasolini”. E le donne? “Sono più [...]

Gdf sequestra beni a famigliari mafioso

Gdf sequestra beni a famigliari mafioso

(ANSA) – MILANO, 27 OTT – La Gdf di Como e il Centro Operativo di Milano della Direzione Investigativa Antimafia hanno eseguito un decreto emesso dal Tribunale di Como, su proposta del direttore della Dia, nei confronti degli eredi e dei prestanome di un condannato per associazione a delinquere di stampo mafioso, nato a Napoli e residente a Como, morto nel gennaio del 2017. Il sequestro deriva dalle indagini condotte dai finanzieri nei confronti dell’uomo, [...]

Giudici: stalker pericolosi come mafiosi

Giudici: stalker pericolosi come mafiosi

(ANSA) – MILANO, 12 OTT – Un presunto stalker può essere trattato come un presunto mafioso e gli può essere applicata la misura di sorveglianza speciale per pericolosità sociale anche da imputato e in assenza di una condanna anche di primo grado. E’ il principio stabilito, per la prima volta in Italia, da una decisione della Sezione misure di prevenzione, presieduta da Fabio Roia, del Tribunale di Milano sulla base della riforma del 2017 del codice [...]

Beppe Fiorello dalla parte del sindaco di Riace: in carcere chi accoglie i bisognosi e i mafiosi a spasso - A questo punto arrestateci tutti...

Beppe Fiorello dalla parte del sindaco di Riace: in carcere chi accoglie i bisognosi e i mafiosi a spasso - A questo punto arrestateci tutti...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Beppe Fiorello dalla parte del sindaco di Riace: in carcere chi accoglie i bisognosi e i mafiosi a spasso - A questo punto arrestateci tutti... Lo scrive in un tweet l'attore in difesa del sindaco di Riace Domenico Lucano, arrestato questa mattina per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. "Siamo tutti in pericolo, punto. Il sindaco #domenicolucano è stato arrestato per aver accolto non [...]

"Non si può credere ed essere mafiosi"

"Non si può credere ed essere mafiosi"

Papa Francesco nella sua visita in Sicilia per commemorare Don Pino Puglisi.

Il monito di Papa Francesco ai mafiosi: "Convertitevi"

Il monito di Papa Francesco ai mafiosi: "Convertitevi"

Palermo, (askanews) - Prima di atterrare a Palermo, l'elicottero di Papa Francesco ha sorvolato il grande prato per salutare i circa 80.000 fedeli che lo attendevano. Poi a bordo della Papa mobile ha raggiunto il Foro Italico per celebrare la messa. Nel suo percorso ha accarezzato Vito, un bimbo di pochi mesi nato prematuro, con addosso la maglia di calcio della nazionale Argentina. Nella sua omelia Bergoglio, arrivato in Sicilia nel giorno del 25esimo anniversario [...]

FOTO: Cosa nostra

Cosanostra

Cosanostra

Cosa_Nostra

Cosa_Nostra

Cosa_nostra

Cosa_nostra

Cartina della Sicilia dei primi anni del Novecento che mostra la densità mafiosa dei comuni siciliani

Cartina della Sicilia dei primi anni del Novecento che mostra la densità mafiosa dei comuni siciliani

Cartina della Sicilia dei primi anni del Novecento che mostra la densità mafiosa dei comuni siciliani

Cartina della Sicilia dei primi anni del Novecento che mostra la densità mafiosa dei comuni siciliani

Cartina della Sicilia dei primi anni del Novecento che mostra la densità mafiosa dei comuni siciliani

Cartina della Sicilia dei primi anni del Novecento che mostra la densità mafiosa dei comuni siciliani

Cartina della Sicilia dei primi anni del Novecento che mostra la densità mafiosa dei comuni siciliani

Cartina della Sicilia dei primi anni del Novecento che mostra la densità mafiosa dei comuni siciliani

Il Papa a Palermo: 'Non si può credere in Dio e essere mafioso'

Il Papa a Palermo: 'Non si può credere in Dio e essere mafioso'

“Non si può credere in Dio ed essere mafiosi. Chi è mafioso non vive da cristiano, perché bestemmia con la vita il nome di Dio-amore. Oggi abbiamo bisogno di uomini e di donne di amore, non di uomini e donne di onore; di servizio, non di sopraffazione; di camminare insieme, non di rincorrere il potere”. Lo ha affermato papa Francesco, tra gli applausi, durante la messa al Foro Italico, a Palermo. Sono 100 mila i fedeli in piazza a Palermo (FOTO). A [...]

Breaking News delle ore 14.00; "Papa: Non si può essere mafiosi"

Breaking News delle ore 14.00; "Papa: Non si può essere mafiosi"

Breaking News delle ore 14.00; "Papa: Non si può essere mafiosi"

Il Papa a Palermo: "Non si può credere in Dio ed essere mafiosi"

Il Papa a Palermo: "Non si può credere in Dio ed essere mafiosi"

Palermo, (askanews) - "Non si può credere in Dio ed essere mafiosi. Chi è mafioso non vive da cristiano, perché bestemmia con la vita in nome di Dio amore. Oggi abbiamo bisogno di uomini e donne di amore, non di uomini e donne di onore; di servizio, non di sopraffazione; di camminare insieme, non di rincorrere il potere. Se la litania mafiosa è: Tu non sai chi sono io, quella cristiana è: Io bisogno di te. Se la minaccia mafiosa è: Tu me la pagherai, la [...]

Pene ridotte ma "erano mafiosi"

Pene ridotte ma "erano mafiosi"

La Corte d'appello di Roma ribalta la sentenza di primo grado e riconosce l'aggravante mafiosa

Costa,chi inquina è mafioso, deve pagare

Costa,chi inquina è mafioso, deve pagare

(ANSA) – CASAL DI PRINCIPE (CASERTA), 4 LUG – “Chi inquina è un mafioso dal punto di vista morale. Ed è giusto che paghi. Anche per questo penso ad un Daspo ambientale, così chi ha devastato un territorio dovrà andarsene”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, intervenuto a Casal di Principe (Caserta), al Festival dell’impegno Civile, nel bene confiscato denominato Casa Don Diana. “Mi sento figlio di questa terra – prosegue [...]

Agghiacciante dichiarazione di Monti in aula al Senato nei confronti del nuovo Governo: "attenti o arriva la Troika" ...solo a me queste parole ricordano tanto, forse troppo, gli avvertimenti dei mafiosi?

Agghiacciante dichiarazione di Monti in aula al Senato nei confronti del nuovo Governo: "attenti o arriva la Troika" ...solo a me queste parole ricordano tanto, forse troppo, gli avvertimenti dei mafiosi?

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti .   Agghiacciante dichiarazione di Monti in aula al Senato nei confronti del nuovo Governo: "attenti o arriva la Troika" ...solo a me queste parole ricordano tanto, forse troppo, gli avvertimenti dei mafiosi?   Fonte ANSA: Governo: Monti, umiltà o arriva Troika... Poi fa gli auguri al nuovo esecutivo, spero abbia successo (ANSA) - ROMA, 5 GIU - Il governo Conte "nella sua interezza" deve mostrare "più [...]

BISIGNANI, SALINI, TODINI, ALFANO, GIANNINI E IL CASO MORO. DELINQUENTI, MAFIOSI E POLITICI A BRACCETTO SOTTO L’OMBRA DELLA P2

BISIGNANI, SALINI, TODINI, ALFANO, GIANNINI E IL CASO MORO. DELINQUENTI, MAFIOSI E POLITICI A BRACCETTO SOTTO L’OMBRA DELLA P2

Licio Gelli venerabile della loggia P2 e Luigi Bisignani P2 tessera n° 1689 Luigi Bisignani e il Gruppo Salini La Cassazione ha condannato in via definitiva a tre anni di reclusione Stefania Tucci, consulente finanziaria, per aver riciclato a favore di Luigi Bisignani 4 miliardi di lire provenienti dai fondi neri della maxitangente Enimont. In primo grado la consulente era stata condannata anche per il reato di associazione a delinquere, ma poi è intervenuta la [...]

Salvini: “Mi sento molto meglio se chi puzza di mafia sta lontano da me. E i voti dei mafiosi mi fanno schifo” ...Ora la domanda nasce spontanea: ma cos'è che questo deficiente non ha capito della sentenza di condanna di dell'Utri?

Salvini: “Mi sento molto meglio se chi puzza di mafia sta lontano da me. E i voti dei mafiosi mi fanno schifo” ...Ora la domanda nasce spontanea: ma cos'è che questo deficiente non ha capito della sentenza di condanna di dell'Utri?

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Salvini: “Mi sento molto meglio se chi puzza di mafia sta lontano da me. E i voti dei mafiosi mi fanno schifo” ...Ora la domanda nasce spontanea: ma cos'è che questo deficiente non ha capito della sentenza di condanna di dell'Utri? Salvini lo ha detto davvero: “Mi sento molto meglio se chi puzza di mafia sta lontano da me. E i voti dei mafiosi mi fanno schifo” Leggi Qui, se ti [...]

Papa: mafiosi cristiani finiranno male

Papa: mafiosi cristiani finiranno male

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 28 MAR – Un mafioso non può dirsi cristiano: lo ha detto il Papa nell’udienza generale. “Pensiamo, per non andare lontano da casa, ai cosiddetti cristiani mafiosi: questi di cristiano non hanno nulla. Si dicono cristiani ma portano la morte nell’anima e agli altri. Preghiamo per loro”, è stato l’invito del Papa.

E NON SI SMENTISCONO. QUESTO E IL BACIO TIPICO DEL MAFIOSO.

E NON SI SMENTISCONO. QUESTO E IL BACIO TIPICO DEL MAFIOSO.

De Luca alla direzione dem: “Forze oscure e camorra dietro il boom del M5s. Non è fisiologico” De Luca: «Forze oscure e camorra dietro al voto M5S in Campania» Parole pesantissime sul voto al M5S in Campania da parte del governatore De Luca nell'incontro della direzione regionale Pd di ieri. Il presidente campano ha parlato a porte chiuse di «forze oscure» e di ruolo della camorra nel voto grillino. Il risultato dei Cinque stelle alle elezioni del marzo [...]

&id=HPN_Mafia+siciliana_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Sicilian{{}}Mafia" alt="" style="display:none;"/> ?>