Mafiosa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Mafioso

La scheda: Mafioso

Con mafia si indica una qualsiasi organizzazione criminale retta dall'omertà e regolata da riti, legami familiari e percorsi iniziatici peculiari che ciascun appartenente, detto affiliato, è tenuto a rispettare. Secondo il significato estensivo del termine, indica una qualsiasi organizzazione criminale di persone che impone la propria volontà con mezzi spesso illegali, per conseguire interessi a fini privati, anche a danno degli interessi pubblici.
Nella definizione di Antonino Caponnetto si tratta di "una associazione segreta per atto costitutivo, verticistica, unitaria e su base familistica".
Una delle organizzazioni del genere più famosa è nota come Cosa nostra (si tratta della mafia propriamente detta), espressione che si riferisce alla mafia siciliana e che venne utilizzata per la prima volta pubblicamente dallo statunitense Joe Valachi.


Senigallia ricorda le vittime innocenti delle mafie

Senigallia ricorda le vittime innocenti delle mafie

Libera porta in piazza 3.000 persone

Caso Raggi, Di Maio: "Roma divorata negli anni da mafia capitale"

Caso Raggi, Di Maio: "Roma divorata negli anni da mafia capitale"

Da Dubai, il vicepremier Luigi Di Maio interviene sulla questione dei continui attacchi alla sindaca di Roma Virginia Raggi da parte della Lega. Come riferisce La Repubblica, Di Maio ha così dichiarato: “Quando la Lega è un po’ in difficoltà, come in questo periodo, e a loro i sondaggi pesano di più, quando sono in difficoltà rimettono in mezzo Roma. La Lega la usa, è un giochino”. Pur senza fare esplicitamente riferimento a Raggi, Di Maio prende [...]

Non dimenticatevi che la mafia c'è.E no, dott. Caselli, il più grave problema del nostro paese sono i 42 migranti neri che arrivano in gommone !!!!!

Non dimenticatevi che la mafia c'è.E no, dott. Caselli, il più grave problema del nostro paese sono i 42 migranti neri che arrivano in gommone !!!!!

Non dimenticatevi che la mafia c'è.Da Napoli a Foggia, passando per Milano: tre delitti che ricordano qual è il principale pericolo per la democrazia. Il governo la rimetta al centro dell'agenda politica Caselli ha tanti difetti, ma proprio a lui non si può dire che l'ha combattuta solo a parole. Comunque con questo governo è peggio di così.Perché a combatterla solo a parole spesso erano i governi dc e pdl. Ma questo governo non la combatte più nemmeno a [...]

Mafia: no domiciliari per boss Brusca

Mafia: no domiciliari per boss Brusca

(ANSA) – PALERMO, 10 APR – Il tribunale di sorveglianza di Roma ha respinto la richiesta di detenzione domiciliare avanzata dai legali dell’ex capomafia Giovani Brusca, da anni collaboratore di giustizia. Condannato per decine di omicidi e stragi, tra cui quelle di Capaci e Via D’Amelio, e per aver fatto rapire e uccidere il piccolo Giuseppe Di Matteo, figlio di un pentito, Brusca venne arrestato a maggio del 1996.

Spaccio e prostituzione, retata in Sicilia contro mafia nigeriana

Spaccio e prostituzione, retata in Sicilia contro mafia nigeriana

Palermo, 4 apr. (askanews) - Vasta operazione della Polizia di Stato contro la mafia nigeriana, sgominato un sodalizio criminale di matrice cultista, denominato "Eiye" ramificato su tutto il territorio nazionale. Le indagini sono partite dalla denuncia di una ragazza nigeriana vittima di tratta e di sfruttamento della prostituzione, che ha fornito agli agenti significativi elementi in ordine all'appartenenza agli Eiye del suo sfruttatore. Diversi i fermi emessi [...]

Fermati 13 membri di un clan di mafia nigeriana a Palermo

Fermati 13 membri di un clan di mafia nigeriana a Palermo

Accuse di tratta, sfruttamento prostituzione e spaccio

Mafia nigeriana: due pentiti e l'ex schiava fanno saltare il clan

Mafia nigeriana: due pentiti e l'ex schiava fanno saltare il clan

Sono 13 i nigeriani fermati a Palermo con l’accusa di affiliazione al clan Eiye. Nelle indagini la squadra mobile si è avvalsa delle dichiarazioni di due pentiti e di una ragazza, vittima di tratta e sfruttamento della prostituzione. Le indagini sono partite proprio dalla casa di appuntamenti sita nello storico quartiere di Ballarò, come riporta Sky TG24, finendo per ricostruire l’organigramma locale della cosca nigeriana e identificarne i vertici. I [...]

Mafia: operazione a Enna, tre arrestati

Mafia: operazione a Enna, tre arrestati

Sono il presunto boss Calascibetta e due imprenditori

Mafia nigeriana a Catania: 10 latitanti presi all'estero

Mafia nigeriana a Catania: 10 latitanti presi all'estero

Catania, 30 mar. (askanews) - Colpo alla mafia nigeriana a Catania: 10 latitanti nigeriani sono stati arrestati tra la Francia e la Germania. I nigeriani - spiega la polizia - sono finiti in manette su mandato di arresto europeo perché ritenuti responsabili di associazione di stampo mafioso finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo. Gli arrestati, secondo gli inquirenti, sono infatti membri di [...]

Gomorra e Cantone sul comodino| Mafia e Antimafia si studiano tra paure e omertà

Gomorra e Cantone sul comodino| Mafia e Antimafia si studiano tra paure e omertà

Mafia e Antimafia si studiano. Al momento dell’arresto  ’’primula rossa’’ del clan dei Casalesi Michele Zagaria (7 dicembre 2011), secondo fonti giornalistiche, sul comodino della camera da letto questi aveva "Gomorra" di Saviano e una delle pubblicazioni di Cantone. Mi sembra doveroso aggiungere considerazioni in merito al precedente articolo  dal titolo "virale" sullo status di ricchezza materiale e di potere,  che  ha richiamato molti lettori [...]

FOTO: Mafioso

La struttura tipica di una famiglia mafiosa tradizionale

La struttura tipica di una famiglia mafiosa tradizionale

La struttura tipica di una famiglia mafiosa tradizionale

La struttura tipica di una famiglia mafiosa tradizionale

Don Ciotti, memoria impegno contro mafie

Don Ciotti, memoria impegno contro mafie

(ANSA) – LOCRI (REGGIO CALABRIA), 27 MAR – “E’ giusto parlare sempre di una memoria viva che deve tradursi in responsabilità e impegno”. Lo ha detto don Luigi Ciotti, presidente di Libera e cittadino onorario di Locri, intervenuto alla manifestazione “Locri non dimentica, ricorda!”, nell’ambito della quale si è svolta l’intitolazione di alcune vie cittadine a vittime innocenti di ‘ndrangheta e mafie. “Io ho molta paura – ha aggiunto don [...]

Mafia: Fico, professioni non siano ponte

Mafia: Fico, professioni non siano ponte

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – “Il fenomeno della compromissione con le mafie delle professioni liberali è uno degli aspetti più preoccupanti e insidiosi dell’evoluzione della criminalità organizzata nel nostro Paese e non solo”. Lo dice il presidente della Camera, Roberto Fico, aprendo a Montecitorio il convegno su “Mafie e libere professioni”. “Le mafie – aggiunge Fico – cercano in misura crescente di stabilire rapporti di collusione con i [...]

Maurizio Crozza: "La differenza tra l'Italia e lo Sri Lanka? Là non c'è la mafia..."

Maurizio Crozza: "La differenza tra l'Italia e lo Sri Lanka? Là non c'è la mafia..."

Un estratto del monologo di Maurizio Crozza durante una puntata di Fratelli di Crozza

Mafie: Latina, processo a clan Di Silvio

Mafie: Latina, processo a clan Di Silvio

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – La Regione Lazio si è costituita parte civile al processo contro il clan Di Silvio, cominciato stamattina presso il Tribunale di Latina. “E’ la prima volta – dichiara il Presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio, Gianpiero Cioffredi – che a questo clan autoctono viene contestato il reato di associazione a delinquere di stampo mafioso. La costituzione di parte civile della Regione ha il [...]

Scritta pro mafia, denunciati 3 minori

Scritta pro mafia, denunciati 3 minori

(ANSA) – SAN PIETRO CLARENZA (CATANIA), 25 MAR – “La mafia uccide hai (con l’acca, ndr) traditori e pentiti”. E’ la scritta in favore di Cosa nostra, con tanto di errore grammaticale e il disegno di una pistola che esplode dei colpi, apparsa su un muro di un edificio comunale di San Pietro Clarenza, nel Catanese. A realizzarla, con delle bombolette spray, due ragazzine di 13 e 14 anni e un quindicenne che sono stati identificati e denunciati dai [...]

Mafia: estorsioni e droga, 10 arresti a Palermo

Mafia: estorsioni e droga, 10 arresti a Palermo

Operazione della squadra mobile contro mandamento San Lorenzo

Mafia: boss ucciso nel Foggiano

Mafia: boss ucciso nel Foggiano

(ANSA) – MATTINATA (FOGGIA), 21 MAR – Un pregiudicato, Francesco Pio Gentile, di circa 50 anni, è stato ucciso stasera con una fucilata mentre era per strada nei pressi della sua abitazione a Mattinata. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe stato colpito in pieno petto da un colpo di fucile calibro 12. L’agguato è avvenuto nelle vicinanze del mattatoio comunale. Gentile era ritenuto dagli inquirenti un elemento di spicco del clan Romito, a [...]

A Padova in migliaia in piazza con Libera contro le mafie

A Padova in migliaia in piazza con Libera contro le mafie

Padova, 21 mar. (askanews) - A Padova migliaia di persone, almeno 50mila secondo gli organizzatori, hanno partecipato alla manifestazione "Passaggio a Nord Est", promossa dalla associazione Libera di don Luigi Ciotti, nella giornata dell'impegno contro le mafie e del ricordo delle vittime, di cui sono stati elencati tutti i nomi, come ogni anno. "C'è gente che ha deciso di metterci la faccia e far capire da che parte sta" ha commentato Don Ciotti "In questo [...]

A Padova il corteo di Libera contro le mafie: 'Siamo 50mila'

A Padova il corteo di Libera contro le mafie: 'Siamo 50mila'

È arrivato in Prato della Valle il grande corteo antimafia organizzato a Padova da Libera e Avviso Pubblico. La piazza è piena e secondo le forze dell’ordine i manifestanti sono circa 30 mila, 50 mila per gli organizzatori. Letti i nomi di 1.111 vittime di mafia. “Sono 50 mila le persone che stanno sfilando per le strade di Padova – afferma l’associazione Libera – Un paese, circa un milione di persone, che in questi giorni in Italia e in Europa, [...]

Mafia: in migliaia a corteo 'Libera' a Padova

Mafia: in migliaia a corteo 'Libera' a Padova

&id=HPN_Mafiosa_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mafia" alt="" style="display:none;"/> ?>