Manbij

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda: Manbij

Erdogan, pronti a prendere Manbij

Erdogan, pronti a prendere Manbij

(ANSA) – ISTANBUL, 21 GEN – La Turchia è pronta a prendere immediatamente il controllo di Manbij, località strategica nel nord della Siria a ovest del fiume Eufrate, a seguito del ritiro delle truppe americane. Lo ha ribadito ieri sera il presidente Recep Tayyip Erdogan al suo omologo Usa Donald Trump in una telefonata, secondo quanto riferisce una nota del suo ufficio. L’area di Manbij è stata per mesi al centro di un’elaborata road map tra Ankara e [...]

Siria: Isis rivendica attentato a Manbij

Siria: Isis rivendica attentato a Manbij

(ANSAmed) – BEIRUT, 16 GEN – L’Isis rivendica l’attentato suicida contro le forze della Coalizione anti-Isis in Siria: lo riferisce il sito della tv panaraba, vicina all’Iran, al Mayadin. La rivendicazione dell’Isis non è verificabile in maniera indipendente.

Siria: due soldati Usa uccisi a Manbij

Siria: due soldati Usa uccisi a Manbij

(ANSAmed) – BEIRUT, 16 GEN – Due soldati Usa sono rimasti uccisi e altri due sono stati feriti nell’attentato compiuto nel nord della Siria nella cittadina di Manbij. Lo riferisce la corrispondente sul posto della tv panaraba al Mayadin, vicina all’Iran, secondo cui anche 10 miliziani curdo-siriani, appoggiati dagli Usa, sono morti nell’attacco suicida.

Siria: esercito Damasco entra a Manbij

Siria: esercito Damasco entra a Manbij

(ANSA) – ROMA, 28 DIC – L’esercito siriano è entrato a Manbij, località strategica situata a ovest dell’Eufrate (nordest) controllata dalle forze curde. Nei giorni scorsi la Turchia aveva reso noto che sta “lavorando intensamente” alla preparazione di un’operazione militare contro le milizie curde dell’Ypg nella città, che per questo hanno chiesto l’intervento delle forze del presidente Bashar al Assad. Il portavoce del Cremlino, Dmitri [...]

esercito siriano Manbij legittimo difensore turcomanni ottomani

Esercito siriano entra a Manbij, in precedenza controllata dai curdi: ma, esercito Turco non ritiene l'esercito siriano legittimo difensore dei turcomanni ottomani Lorenzojhwh UniusREI9 minuti fa Islam Shariah sono la negazioni di tutti i diritti umani per colpa di ONU GenderLGBTQ as the Qur’an suggests that the destroyed remnants of ancient non-Muslim civilizations are a sign pic.twitter.com/r6khVMDmv4 Lorenzojhwh UniusREI11 minuti fa Ignoti attaccano [...]

Siria: Usa, non ritiriamo soldati Manbij

Siria: Usa, non ritiriamo soldati Manbij

(ANSA) – NEW YORK, 29 GEN – Gli Stati Uniti non si ritireranno dalla citta’ siriana di Manbij. ”Non e’ qualcosa che stiamo valutando” afferma il generale Joseph Votel, comandante del United States Central Command, in un’intervista alla Cnn. La precisazione segue la richiesta della Tirchia affinche’ gli Usa ritirino il loro soldati dalla regione di Manbij, a est di Afrin, dove potrebbe esserci un’offensiva della Turchia.

Siria: Manbij riconquistata, duemila civili ostaggio dei jihadisti in fuga

Siria: Manbij riconquistata, duemila civili ostaggio dei jihadisti in fuga

Campidoglio, stipendio record al capo di gabinetto della Raggi: bufera sulla Raineri

Siria: telefonata Trump-Erdogan

Siria: telefonata Trump-Erdogan

(ANSA) – WASHINGTON, 22 FEB – Telefonata fra Donald Trump e il presidente turco Recep Tayyip Erdogan sulla Siria. I due leader, informa la Casa Bianca, “hanno concordato di continuare a coordinare la creazione di una possibile safe zone” e hanno sottolineato che il capo del Pentagono ad interim Patrick Shanahan e il capo dello stato maggiore delle forze armate Usa Joseph Dunford riceveranno le loro controparti a Washington questa settimana per ulteriori [...]

In Siria resteranno 200 peacekeeper Usa

In Siria resteranno 200 peacekeeper Usa

(ANSA) – WASHINGTON, 22 FEB – Gli Usa lasceranno un “piccolo gruppo di peacekeeper” di circa 200 soldati in Siria per un certo periodo di tempo” dopo il ritiro delle truppe. Lo ha annunciato il portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders.

Siria: Ong, attentato nell'est, 20 morti

Siria: Ong, attentato nell'est, 20 morti

(ANSAmed) – BEIRUT, 21 FEB – E’ di almeno 20 uccisi il bilancio di un attentato con autobomba compiuto oggi nell’est della Siria nei pressi di una stazione petrolifera vicino al fiume Eufrate. Lo riferisce l’Osservatorio siriano, che precisa che tra le 20 persone uccise ci sono ingegneri e tecnici della stazione petrolifera che si trova nella località di Shuhayl. Tra le vittime figurano anche sei miliziani anti-Isis della zona. L’attacco non è stato [...]

Siria: i jihadisti non si arrendono

Siria: i jihadisti non si arrendono

(ANSAmed) – BEIRUT, 21 FEB – L’evacuazione di miliziani e civili dal campo di tende dove gli ultimi combattenti dell’Isis si sono asserragliati nel sud-est della Siria è stata interrotta oggi a causa del rifiuto dei jihadisti di arrendersi. Lo riferiscono fonti militari curde nei pressi della pianura di Baghuz, dove rimangono un numero imprecisato di miliziani e civili, probabilmente loro mogli e figli. (ANSAmed).

Premier Israele presto a Mosca

Premier Israele presto a Mosca

(ANSA) – MOSCA, 21 FEB – Il presidente russo Vladimir Putin e il premier israeliano Benyamin Netanyahu hanno discusso di “temi chiave riguardanti l’agenda internazionale e bilaterale”: lo ha annunciato il Cremlino, precisando che “una visita di lavoro a Mosca” di Netanyahu è attesa “nel prossimo futuro”. I due si sarebbero dovuti incontrare già oggi, ma il vertice è poi stato rinviato.

Israele, nasce blocco anti Netanyahu

Israele, nasce blocco anti Netanyahu

(ANSA) – TEL AVIV, 21 FEB – Nasce il blocco centrista anti Netanyahu. Benny Gantz di ‘Resilienza per Israele’ e Yair Lapid di ‘C’è futuro’ hanno deciso di unire i loro partiti in un ticket elettorale in vista del voto politico del 9 aprile. In caso di vittoria alle elezioni – prevede l’accordo – si alterneranno come primo ministro, cominciando da Gantz, l’ex capo di stato maggiore considerato il più pericoloso avversario di Benyamin [...]

Siria, prevista oggi la fine dell'evacuazione dei jihadisti

Siria, prevista oggi la fine dell'evacuazione dei jihadisti

Le forze curdo-siriane hanno affermato all’ANSA che è prevista per oggi la fine dell’evacuazione di miliziani dell’Isis e di civili dalla pianura di Baghuz, nella Siria sud-orientale, ultimo fazzoletto di terra formalmente ancora in mano ai jihadisti. Circa 180 miliziani jihadisti dell’Isis sono stati consegnati nelle ultime ore dalle forze curdo-siriane e dagli americani alle autorità irachene. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani [...]

Francia: Israele, 'ebrei tornate a casa'

Francia: Israele, 'ebrei tornate a casa'

(ANSAmed) – TEL AVIV, 19 FEB – “Condanno fermamente l’antisemitismo in Francia e faccio appello agli ebrei: rientrate a casa, immigrate in Israele”. Lo ha detto su twitter il ministro dell’immigrazione israeliano Yoav Gallant dopo gli ultimi atti di antisemitismo. “La profanazione delle tombe nel cimitero ebraico in Francia – ha aggiunto – ricorda i giorni bui della storia del popolo ebraico”. Il premier Benyamin Netanyahu aveva già fatto un [...]

Tour operator francese torna in Siria

Tour operator francese torna in Siria

(ANSA) – PARIGI, 19 FEB – Un tour operator francese torna a proporre dei viaggi organizzati in Siria. “Siate i primi ad immergervi nuovamente in questa storia millenaria”: scrive Clio, l’unica grande agenzia viaggi europea a rimettere piede nel Paese devastato da otto anni di guerra, dove il ministero degli Esteri di Parigi sconsiglia ancora “formalmente” di recarsi. A partire dal mese di aprile, il tour operator propone un itinerario di dieci giorni [...]

Il rientro di Micalizzi in Italia, fotoreporter ferito in Siria

Il rientro di Micalizzi in Italia, fotoreporter ferito in Siria

Milano, 19 feb. (askanews) - In queste immagini il rientro in Italia di Gabriele Micalizzi, il fotoreporter ferito in Siria. "Soddisfatti di aver contribuito all'abbraccio tra il fotoreporter Gabriele Micalizzi ed i suoi familiari. Bentornato a casa", ha scritto l'account ufficiale dell'aeronautica militare su Facebook, che ha pubblicato il video dell'arrivo del fotgorafo. Micalizzi è stato ricoverato all'ospedale San Raffaele dove è in cura per le ferite [...]

Siria: ong, raid su panetteria, 4 morti

Siria: ong, raid su panetteria, 4 morti

(ANSAmed) – BEIRUT, 19 FEB – E’ di almeno quattro civili uccisi il bilancio di un raid di artiglieria governativa in una cittadina siriana fuori dal controllo delle truppe di Damasco. Lo riferisce l’Osservatorio siriano, citando fonti locali, a conferma di quanto in precedenza riportato dalla protezione civile della regione di Idlib. Il bombardamento su Khan Shaykhun, a sud di Idlib, ha causato la distruzione del principale panificio della città, e la [...]

Il turista italiano scopre Israele: nel 2018 +40% di presenze

Il turista italiano scopre Israele: nel 2018 +40% di presenze

Milano (askanews) - Israele e il turismo, una relazione che si basa non solo sui luoghi santi delle religioni, ma che vuole aprirsi sempre di più alla vacanza nel senso più classico del termine. Durante la Bit di Milano abbiamo incontrato Avital Kotzer Adari, consigliere per gli Affari turistici dell'Ambasciata israeliana. "Abbiamo chiuso il 2018 con una crescita incredibile del 40% dall'Italia - ha spiegato ad askanews - sono arrivati 150.600 turisti italiani, [...]

Siria: Onu, 200 famiglie intrappolate

Siria: Onu, 200 famiglie intrappolate

(ANSA) – GINEVRA, 19 FEB – Circa 200 famiglie, tra cui molte donne e bambini, risultano intrappolate nella piccola area ancora sotto il controllo dell’Isis, in Siria. “A quanto pare l’Isis impedisce attivamente a molti di loro di partire ed essi continuano a essere sottoposti a bombardamenti e attacchi dalle forze della coalizione a guida Usa e dei loro alleati Sdf” (forze democratiche siriane), ha denunciato l’Alto commissario Onu per i diritti [...]

Siria: attentato a Idlib, 15 morti

Siria: attentato a Idlib, 15 morti

(ANSAmed) – BEIRUT, 18 FEB – E’ di almeno 15 persone uccise il bilancio di un attentato dinamitardo avvenuto oggi nel nord-ovest della Siria, secondo quanto riferiscono fonti dal terreno. Le fonti precisano che l’esplosione ha colpito la città di Idlib, capoluogo dell’omonima regione sotto controllo turco e con la presenza di miliziani affiliati ad al Qaida. (ANSAmed).

Il fotoreporter ferito in Siria e' tornato in Italia

Il fotoreporter ferito in Siria e' tornato in Italia

Israele: 22/2 lancio navicella su Luna

Israele: 22/2 lancio navicella su Luna

(ANSAmed) – TEL AVIV, 18 FEB – Una navicella spaziale israeliana alta un metro e mezzo e larga due sarà lanciata il 22 febbraio da Cape Canaveral (Usa), e secondo i progetti dovrebbe atterrare l’11 aprile sulla Luna dopo aver compiuto un tragitto complessivo di 6.5 milioni di chilometri. Una volta raggiunta la collocazione definitiva la navicella ‘Bereshit’ (Genesi, in ebraico) condurrà rilevazioni sui campi magnetici lunari. Durante il volo e dopo [...]

Il fotoreporter ferito in Siria e' tornato in Italia

Il fotoreporter ferito in Siria e' tornato in Italia

Micalizzi a Milano a bordo di un aereo militare, ora in ospedale

Anp, da Israele dichiarazione di guerra

Anp, da Israele dichiarazione di guerra

(ANSAmed) – TEL AVIV, 17 FEB – “Una dichiarazione di guerra al popolo palestinese”. Così il primo ministro palestinese Rami Hamdallah ha definito la decisione di Israele di applicare la legge che congela dalle tasse raccolte per l’Autorità nazionale palestinese (Anp) le somme che questa destina ai detenuti nelle carceri israeliane e alle loro famiglie. “Una decisione – ha aggiunto Hamdallah secondo l’agenzia Maan – che arriva nel contesto [...]

Israele: stretta su fondi Anp

Israele: stretta su fondi Anp

(ANSAmed) – TEL AVIV, 17 FEB – Scatta la stretta del governo israeliano sui fondi che l’Anp destina ai palestinesi detenuti nelle carceri israeliane e allo loro famiglie. Il Gabinetto di sicurezza, su proposta del premier Benyamin Netanyahu, ha infatti deciso di applicare la legge, approvata lo scorso anno alla Knesset, che taglia dalle tasse raccolte per l’Autorità nazionale palestinese (Anp) le somme che questa “devolve ai detenuti palestinesi per [...]

Guerra in Siria, '300 attacchi chimici'

Guerra in Siria, '300 attacchi chimici'

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – In Siria, dall’inizio del conflitto, le forze del regime di Damasco e le milizie ad esso alleate sono responsabili di oltre 300 attacchi chimici, quasi tutti diretti contro i civili, secondo quanto risulta a una ricerca elaborata dal Global Public Policy Institute (Gppi), un think tank internazionale con sede a Berlino, citato da alcuni media, fra cui il Times of Israel. Del totale di 336 attacchi chimici registrati, secondo il [...]

&id=HPN_Manbij_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Manbij" alt="" style="display:none;"/> ?>