Mao Tse tung

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Mao Tse tung. Cerca invece Mao Zedong.

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Mao Tse-tung

La scheda: Mao Tse-tung

Mao Tse-tung o Mao Zedong (Caratteri cinesi: ???, pinyin: Máo Zéd?ng, Wade-Giles: Mao Tse-tung, pronuncia) (Shaoshan, 26 dicembre 1893 – Pechino, 9 settembre 1976) è stato un rivoluzionario, politico, filosofo e dittatore cinese.

Fu portavoce del Partito Comunista Cinese dal 1943 fino alla sua morte. Sotto la sua guida, il partito salì al governo cinese a seguito della vittoria nella guerra civile e della fondazione della Repubblica Popolare Cinese, di cui dal 1949 fu presidente.
Durante la guida della Cina, sviluppò un marxismo-leninismo "sinizzato", noto come maoismo, collettivizzando l'agricoltura con il cosiddetto "Grande Balzo in avanti". Il presidente cinese fu promotore di un'alleanza con l'Unione Sovietica che in seguito ruppe e lanciò la Rivoluzione Culturale.
A Mao vengono attribuiti: la creazione di una Cina unificata e libera dalla dominazione straniera, l'intervento cinese in Corea, l'invasione del Tibet e il conflitto sino-indiano del '62, l'uso sistematico della repressione e dei lavori forzati (vedi Laogai), lo sterminio di milioni di contadini nella riforma agraria del 1951, la carestia del 1958-1961 e la violenza della Rivoluzione Culturale. Tra il 1959 e il 1962, nel periodo del gran balzo in avanti, si stima che a causa della sua politica morirono tra i 13 e i 46 milioni di cinesi.
Mao Tse-tung viene comunemente chiamato Presidente Mao (???, Máo Zh?xí). All'apice del suo culto della personalità, Mao era comunemente noto in Cina come il "Quattro volte grande": "Grande Maestro, Grande Capo, Grande Comandante Supremo, Grande Timoniere (???????????????????)".



Mao Tse-tung:
Presidente del Partito Comunista Cinese:
Durata mandato: 20 marzo 1943 – 9 settembre 1976
Predecessore: Zhang Wentian (Segretario Generale)
Successore: Hua Guofeng
Presidente della Repubblica Popolare Cinese fino al 1954 Presidente del Governo Popolare Centrale:
Durata mandato: 1º ottobre 1949 – 27 aprile 1959
Predecessore: Carica creata
Successore: Liu Shaoqi
Primo Ministro della Repubblica Sovietica Cinese:
Durata mandato: 7 novembre 1931 – 22 settembre 1937
Predecessore: carica istituita
Successore: carica abolita
Dati generali:
Partito politico: Partito Comunista Cinese
Firma:
Mao Tse-tung:
Mao nel 1931
26 dicembre 1893 - 9 settembre 1976:
Nato a: Shaoshan
Morto a: Pechino
Dati militari:
Paese servito: Cina
Forza armata: esercito popolare di liberazione
Anni di servizio: 1927-1949
Grado: comandante in capo
Guerre: guerra civile cinese seconda guerra sino-giapponese
Comandante di: esercito popolare di liberazione
[senza fonte]
voci di militari presenti su Wikipedia

Mao Tse-tung

Mao Tse-tung

Mao Tse-tung Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. « La rivoluzione non è un pranzo di gala; non è un'opera letteraria, un disegno, un ricamo; non la si può fare con altrettanta eleganza, tranquillità e delicatezza, o con altrettanta dolcezza, gentilezza, cortesia, riguardo e magnanimità. La rivoluzione è un'insurrezione, un atto di violenza con il quale una classe ne rovescia un'altra. » (M. Tse-tung, Libretto rosso[1]) Mao Tse-tung Presidente del [...]

Mao Tse-tung

Mao Tse-tung

Mao Tse-tung (Shaoshan, 26 dicembre 1893 – Pechino, 9 settembre 1976) è stato un rivoluzionario e politico cinese. Fu portavoce del Partito Comunista Cinese dal 1943 alla morte. Sotto la sua guida, il partito salì al governo della Cina continentale a seguito della vittoria nella guerra civile cinese e della fondazione della Repubblica Popolare Cinese, di cui fu presidente, nel 1949. Mao sviluppò un marxismo-leninismo "cinesizzato", noto come maoismo, e mentre [...]

EVENTI: Mao Tse-tung

Tra il 1950 ed il 1952 un numero elevatissimo di proprietari terrieri venne di fatto sterminato, si trattava di grandi possidenti, ma anche e soprattutto di piccoli contadini proprietari, ancora oggi il numero delle vittime è contestato: Mao, autore della politica di sterminio, li quantificava in almeno 800.

Dal 1954 al 1959, Mao fu Presidente della RPC e del PCC.

Nel 1958, Mao lancia il "grande balzo in avanti", un piano inteso come modello alternativo per la crescita economica, il quale contraddiceva il modello sovietico basato sull'industria pesante che veniva sostenuto da altri all'interno del Partito.

Tra il 1959 e il 1962, nel periodo del gran balzo in avanti, si stima che a causa della sua politica morirono tra i 13 e i 46 milioni di cinesi.

Un prestigioso uomo politico, un grande capo di stato: Mao Tse Tung – In allegato il videoclip: Mao Tse Tung (Parte 1/6)

Un prestigioso uomo politico, un grande capo di stato: Mao Tse Tung – In allegato il videoclip: Mao Tse Tung (Parte 1/6)

Un prestigioso uomo politico, un grande capo di stato: Mao Tse Tung – In allegato i videoclip: Mao Tse Tung (Parte 1/6) Informazioni sul video: Mao Tse Tung (Parte 1/6), la vita è la storia di Mao Tse Tung, autore del videoclip sulla piattaforma di YouTube.com by historiasx dur. min. 41:00 c.a. del 24 febbraio 2009. Mao Tse Tung è ormai entrato nella leggenda. Egli nasce centosedici anni fa a Shaoshan, è stato senza dubbio uno dei più grandi uomini della [...]

POPOLO IN MOBILITAZIONE! Sardine o bandiera rossa? Di sicuro antifascista e antirazzista.

POPOLO IN MOBILITAZIONE! Sardine o bandiera rossa? Di sicuro antifascista e antirazzista.

Chi ha paura del popolo delle sardine? Chiunque abbia partecipato a una delle loro mobilitazioni ha percepito una grande voglia di partecipazione (che fa seguito ad altre mobilitazioni: molte di lavoratori, ma soprattutto quelle di Fridays for future e Nonunadimeno), il rifiuto dei discorsi d’odio (ma anche delle prese in giro) che hanno dominato la scena politica e mediatica negli ultimi anni, la presenza di giovani e anziani, lavoratori e studenti, donne e [...]

Libreria Vitanova, martedì 5 novembre 2019: Yvonne Carbonaro Scelse la libertà - La storia straordinaria di un eroico antifascista

Libreria Vitanova, martedì 5 novembre 2019: Yvonne Carbonaro Scelse la libertà - La storia straordinaria di un eroico antifascista

Martedì 5 novembre 2019 alle 18,00, in Napoli, viale Gramsci 19, presso la Libreria Vitanova, presentazione del nuovo libro di Yvonne Carbonaro Scelse la libertà - La storia straordinaria di un eroico antifascista (Kairos). Dopo l’introduzione di Piero Antonio Toma e il saluto dell’editore Giovanni Musella, ne parlerà con l’autrice la scrittrice Annella Prisco. Intermezzi musicali a cura dei Fisarmà, complesso di strumenti e voce. Durante la presentazione [...]

Parla l'ex Portavoce di Gheddafi: "La Libia è stata distrutta dalla brama dei leader occidentali di continuare a sfruttare le ricchezze dell'Africa"

Parla l'ex Portavoce di Gheddafi: "La Libia è stata distrutta dalla brama dei leader occidentali di continuare a sfruttare le ricchezze dell'Africa"

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Parla l'ex Portavoce di Gheddafi: "La Libia è stata distrutta dalla brama dei leader occidentali di continuare a sfruttare le ricchezze dell'Africa" Il criminale intervento Nato del 2011 ha gettato la Libia nel caos e creato il maggior problema di sicurezza nazionale all'Italia laddove prima c'era il suo principale alleato del Mediterraneo. I colpevoli sono chiari e in questo paese vengono [...]

Quando Fabrizio De Andrè cantò la morte di Pier Paolo Pasolini: "Una storia sbagliata"

Quando Fabrizio De Andrè cantò la morte di Pier Paolo Pasolini: "Una storia sbagliata"

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Quando Fabrizio De Andrè cantò la morte di Pier Paolo Pasolini: "Una storia sbagliata" "Una storia sbagliata" fu commissionata a De André per fare da sigla a due documentari Rai sui misteriosi omicidi dello scrittore Pier Paolo Pasolini, commesso il 2 Novembre 1975, e della giovane attrice Wilma Montesi, avvenuto il 9 aprile 1953. Alla stesura della canzone parteciperà anche Massimo Bubola. La [...]

COLPA DI SALVINI ...!

COLPA DI SALVINI ...!

COLPA DI SALVINI ...! E sì, le colpe sono di Matteo Salvini, già perché se lui fosse ancora il ministro degli interni i poveri migranti....."valevano"..., invece con la sua assenza dalla scena dell'immigrazione la pantomima della nave ONG assume un altro tono e significato. Ora i migranti non sono come quelli del periodo salviniano, questi non sono stanchi e provati dal lungo soggiorno obbligato in mare, i bambini ora giocano felici, e le donne incinta non si [...]

Impresa storica, parola di Salvini

Impresa storica, parola di Salvini

L'Umbria elegge come nuovo presidente Donatella Tesei, senatrice della Lega e candidata del centrodestra. Per la Lega si può parlare di vero e proprio trionfo tanto che Matteo Salvini non esita a definire questo successo "un'impresa storica" e rivolgendosi agli elettori dice: "Avete votato e scelto la libertà a nome di 60 milioni di italiani. Per i signori Conte, Di Maio, Renzi e Zingaretti che sono momentaneamente e abusivamente occupanti del Governo [...]

Aperitivo romano per Matteo Salvini e Francesca Verdini

Aperitivo romano per Matteo Salvini e Francesca Verdini

Passeggiano mano nella mano, si sorridono e si guardano dritto negli occhi: tra Matteo Salvini e Francesca Verdini le cose vanno a gonfie vele e si vede. Insieme alla Festa del Cinema di Roma, la coppia si concede un aperitivo all'aperto a base di bruschette e vino rosso. La bella 26enne ha un look intrigante, con jeans strappati e top dall'ampia scollatura sulla schiena. Il leader della Lega non ha occhi che per lei...

Aperitivo romano per Matteo Salvini e Francesca Verdini

Aperitivo romano per Matteo Salvini e Francesca Verdini

Passeggiano mano nella mano, si sorridono e si guardano dritto negli occhi: tra Matteo Salvini e Francesca Verdini le cose vanno a gonfie vele e si vede. Insieme alla Festa del Cinema di Roma, la coppia si concede un aperitivo all'aperto a base di bruschette e vino rosso. La bella 26enne ha un look intrigante, con jeans strappati e top dall'ampia scollatura sulla schiena. Il leader della Lega non ha occhi che per lei...

FOTO: Mao Tse-tung

Mao proclama la nascita della Repubblica Popolare Cinese il 1º ottobre 1949

Mao proclama la nascita della Repubblica Popolare Cinese il 1º ottobre 1949

Mao a Mosca nel dicembre del 1949 per la celebrazione del 70º compleanno di Stalin

Mao a Mosca nel dicembre del 1949 per la celebrazione del 70º compleanno di Stalin

Mao saluta il Presidente degli Stati Uniti Richard Nixon durante una sua visita in Cina nel 1972

Mao saluta il Presidente degli Stati Uniti Richard Nixon durante una sua visita in Cina nel 1972

Ritratto di Mao situato sull'entrata di Tienanmen

Ritratto di Mao situato sull'entrata di Tienanmen

Statua di Mao a Lijiang

Statua di Mao a Lijiang

Amber Heard e la protesta contro Instagram: «Perché non sono libera di pubblicare il mio seno nudo?»

Amber Heard e la protesta contro Instagram: «Perché non sono libera di pubblicare il mio seno nudo?»

Niente nudità su Instagram. Sono le severe linee guida che il social network ha adottato, ma che ad Amber Heard non sono andate proprio giù. L'attrice aveva pubblicato una foto che la ritraeva senza veli: giacca nera e capezzoli di fuori. Un servizio fotografico professionale che però è stato immediatamente oscurato da Instagram, che vieta questo genere di pubblicazioni (a meno che non si tratti di cicatrici causate da mastectomia o donne che allattano al [...]

Amber Heard e la protesta contro Instagram: «Perché non sono libera di pubblicare il mio seno nudo?»

Amber Heard e la protesta contro Instagram: «Perché non sono libera di pubblicare il mio seno nudo?»

Niente nudità su Instagram. Sono le severe linee guida che il social network ha adottato, ma che ad Amber Heard non sono andate proprio giù. L'attrice aveva pubblicato una foto che la ritraeva senza veli: giacca nera e capezzoli di fuori. Un servizio fotografico professionale che però è stato immediatamente oscurato da Instagram, che vieta questo genere di pubblicazioni (a meno che non si tratti di cicatrici causate da mastectomia o donne che allattano al [...]

Fabio Fazio contro Salvini e la Lega: «Incredibile che non accada niente dopo la puntata di Report di ieri»

Fabio Fazio contro Salvini e la Lega: «Incredibile che non accada niente dopo la puntata di Report di ieri»

Non cita mai Matteo Salvini. Ma neanche Savoini o la Lega Nord. Ma il significato del tweet di Fabio Fazio è chiarissimo. Il conduttore Rai, in un video allegato ad un suo "cinguettio", esorta i suoi follower a guardare la puntata di Report andata in onda lunedì sera, e, in parte, dedicata ai rapporti tra Matteo Salvini e il suo partito e la Russia e la destra religiosa degli Stati Uniti d'America. «Mi permetto di consigliarvi la puntata di Report di ieri - [...]

Kant è morto

Il moderno é caratterizzato, dopo la "cesura galileiana", dallo scientismo tecnologico, che ha tre elementi: 1) la matematicizzazione-sperimentalizzazione della conoscenza, ossia il fisicalismo epistemologico; 2) l’uso dominativo, cioè appunto tecnologico, della conoscenza matematica-sperimentale della natura (giacché le scienze naturali, fisiche e matematiche possono avere anche altri usi: si pensi all’interpretazione matematica del mondo nel pitagorismo [...]

Virginia Raggi: «Matteo Salvini è ossessionato da me». ?La replica: «Sono ossessionato da una Roma più sicura e pulita»

Virginia Raggi: «Matteo Salvini è ossessionato da me». ?La replica: «Sono ossessionato da una Roma più sicura e pulita»

«Matteo Salvini? È ossessionato da me», sono le parole di Virginia Raggi ospite del programma di Rai Uno condotto da Francesca Fialdini "Da Noi... Ruota Libera". La sindaca della Capitale ha risposto alle domande sul leader della Lega e la replica di quest'ultimo non si è fatta attendere. «Sono ossessionato, è vero. Lo sono per il fatto che voglio una Roma più sicura e pulita», ha scritto nella replica affidata ai social Salvini. L'intervista a Virginia [...]

Salvini : "La colica renale? Colpa di Renzi" CAZZO NON HA DIGERITO LA FIGURACCIA FATTA AL CONFRONTO CON RENZI, PER CONSOLARSI SI TRANGUGIA UN PANINAZZO,E LA COLPA E DI RENZI

Salvini : "La colica renale? Colpa di Renzi" CAZZO NON HA DIGERITO LA FIGURACCIA FATTA AL CONFRONTO CON RENZI, PER CONSOLARSI SI TRANGUGIA UN PANINAZZO,E LA COLPA E DI RENZI

Matteo Salvini incolpa  l'omonimo Renzi per la colica renale che lo ha colpito mercoledì mattina. "Con tutti quegli insulti che mi ha tirato da Bruno Vespa il fisico non ha retto", ironizza il leader della Lega, in campagna elettorale per le regionali in Umbria a Corciano, in provincia di Perugia. Salvini in comizio dopo il malore su Renzi: “Dopo il confronto mi si è ingrossato il fegato” Dopo il malore per una sospetta colica renale, Matteo Salvini è [...]

Vigili del fuoco e bersaglieri, l'onore nascosto degli Italiani!!!

Nella vita, quando su qualsiasi avvenimento da descrivere, non si hanno certezze, si ha il dovere di trovarle, non avventurarsi a scrivere di getto, deformando i fatti, a volte magari, senza malizia, ma comunque sempre sbagliando, dunque, dopo la boxe, il blog fa un'altra domanda, da tempo non ci sono aggiornamenti e notizie, sul benemerito corpo dei vigili del fuoco, e a chi è responsabile, il compito di rispondere ai seguenti quesiti, per cui, si batta un colpo, [...]

Il destino di Salvini si decide nei prossimi 15 giorni

Il destino di Salvini si decide nei prossimi 15 giorni

Martedì 15 ottobre il faccia a faccia televisivo con l’altro Matteo (Renzi). Qualche giorno dopo la manifestazione romana e, ancora dopo, le elezioni in Umbria: l’ex vicepremier confida nel fatto che l’accordo tra M5S e Pd venga bocciato dalle urne. Il leghista fuori dal governo non può fare a meno di Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi I sondaggi confermano che la Lega, pur avendo perso qualche punto percentuale dopo la rottura del governo [...]

“No all’ergastolo duro ai mafiosi, è inumano”… Una domanda sorge spontanea: Ma  quanto vale la morte di Giovanni Falcone per la Corte di Strasburgo?

“No all’ergastolo duro ai mafiosi, è inumano”… Una domanda sorge spontanea: Ma quanto vale la morte di Giovanni Falcone per la Corte di Strasburgo?

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   di Paolo Borrometi Qualcuno in Europa, equiparando la criminalità organizzata italiana a quella svedese o danese, pensa di abolire con un freddo tratto di penna gli sforzi e i costi altissimi della legislazione antimafia che il nostro Paese ha costruito, è doveroso ricordarlo, anche con il sangue di chi oggi non c’è più. Se fossi pessimista direi che oggi ha vinto la mafia. Penserei che le [...]

La Raggi risponde a Salvini: «Non ti ho visto in tv, stavo lavorando. Tu non hai mai lavorato in vita tua»

La Raggi risponde a Salvini: «Non ti ho visto in tv, stavo lavorando. Tu non hai mai lavorato in vita tua»

Botta e risposta a distanza tra Matteo Salvini e Virginia Raggi, con la sindaca di Roma che poco fa ha ribattuto via Twitter ad un duro attacco di ieri sera in tv dell'ex ministro dell'Interno. Ieri sera Salvini era infatti ospite a DiMartedì: «No, @matteosalvinimi non ti ho visto in TV perché anche ieri ho lavorato fino a tardi - ha twittato la Raggi - Direi anche a te ‘dimettiti’ ma da cosa? Non hai mai lavorato in vita tua. #salvinichiacchierone [...]

La Raggi risponde a Salvini: «Non ti ho visto in tv, stavo lavorando. Tu non hai mai lavorato in vita tua»

La Raggi risponde a Salvini: «Non ti ho visto in tv, stavo lavorando. Tu non hai mai lavorato in vita tua»

Botta e risposta a distanza tra Matteo Salvini e Virginia Raggi, con la sindaca di Roma che poco fa ha ribattuto via Twitter ad un duro attacco di ieri sera in tv dell'ex ministro dell'Interno. Ieri sera Salvini era infatti ospite a DiMartedì: «No, @matteosalvinimi non ti ho visto in TV perché anche ieri ho lavorato fino a tardi - ha twittato la Raggi - Direi anche a te ‘dimettiti’ ma da cosa? Non hai mai lavorato in vita tua. #salvinichiacchierone [...]

°°° PABLO NERUDA °°°°

PABLO NERUDA IN " TI MANDERO UN BACIO CON IL VENTO "Sei nell'anima, E lì ti lascio per sempre Sospesa Immobile Fermo Immagine Un segno che non passa mai. Sei in ogni parte di me  Ti sento scendere tra respiro e battito Sei nell'anima,In questo spazio indifeso Inizia tutto con TeNon ci serve un perchè Siamo carne e fiatoGoccia a goccia, fianco a fianco...                                               M.T. 

&id=HPN_Mao+Zedong_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mao{{}}Zedong" alt="" style="display:none;"/> ?>