Marc Chagall

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

Viaggio a Nizza: dal Museo di Chagall alla Vieux Nice

Viaggio a Nizza: dal Museo di Chagall alla Vieux Nice

L'incipit di oggi a Nizza è prettamente artistico, uscita dall'hotel giro le spalle alla direzione mare e vado verso nord, poco oltre la stazione prendo le scale del quartiere Cimiez e seguo le insegne per il Museo del Messaggio Biblico di Marc Chagall.  In tutto sono poco meno di due chilometri a piedi, modo per scoprire un altro pezzo di città e vaga illusione di smaltire qualche gioia culinaria con cui Nizza mi ha sedotta in questi giorni. I quadri su [...]

Buon Inverno con Jacques Prévert e Marc Chagall

Buon Inverno con Jacques Prévert e Marc Chagall

CHANSON POUR LES ENFANTS L'HIVER di Jacques Prévert   Dans la nuit de l'hiver Galope un grand homme blanc. C'est un bonhomme de neige Avec une pipe en bois, Un grand bonhomme de neige Poursuivi par le froid. Il arrive au village. Voyant de la lumière Le voilà rassuré. Dans une petite maison Il entre sans frapper, Et pour se réchauffer, S'assoit sur le poêle rouge, Et d'un coup disparaît Ne laissant que sa pipe Au milieu d'une flaque d'eau, Ne laissant que [...]

L'arte di Marc Chagall a Mantova e il lavoro di Antonella Cappuccio.

L'arte di Marc Chagall a Mantova e il lavoro di Antonella Cappuccio.

Le opere di Marc Chagall in mostra a Mantova

Mantova: Marc Chagall come nella pittura, così nella poesia

Mantova: Marc Chagall come nella pittura, così nella poesia

Apre al pubblico il 5 settembre 2018 la mostra Marc Chagall come nella pittura, così nella poesia, a cura di Gabriella Di Milia, in collaborazione con la Galleria Statale Tret’jakov di Mosca, promossa dal Comune di Mantova e organizzata e prodotta con la casa editrice Electa. L’esposizione dedicata al pittore che, insieme a Picasso e Robert Delaunay, ha forse ispirato il maggior numero di poeti, scrittori e critici militanti del Novecento, inaugura a Mantova, [...]

Tra arte e tecnologia, sogno di Chagall

Tra arte e tecnologia, sogno di Chagall

(ANSA) – ROMA, 15 LUG – Tra arte, teatro, musica e tecnologia, il genio di Marc Chagall sarà al centro di una mostra ad alto tasso di spettacolarità, allestita dal 13 ottobre al 28 gennaio negli spazi del milanese Museo della Permanente. Capolavori celeberrimi come ‘La passeggiata’ o ‘Gli amanti in verde’, ricostruiranno la suggestione del percorso creativo di uno dei maestri indiscussi del XX secolo. Intitolata ‘Chagall. Sogno di una notte [...]

Marc Chagall dipingeva acrobati, innamorati nei cieli sopra i tetti delle città

Marc Chagall dipingeva acrobati, innamorati nei cieli sopra i tetti delle città

Ecco alcune delle opere in mostra.Oltre sessanta opere grafiche di Marc Chagall vengono esposte, da domani al 20 maggio a Torino, nella galleria d'arte Elena Salamon Arte Moderna della centrale piazzetta IV Marzo. Litografie, acqueforti e puntesecche originali, quasi tutte a colori, provengono da diverse serie. I lavori percorrono un arco temporale che va dal 1925 al 1982. Tra i soggetti esposti, le figure leggere e fluttuanti che popolano le opere del "pittore [...]

La Passione di Gesù Cristo nell'arte - Marc Chagall

  Raffigurazioni Artistiche sulla  Passione, Morte e Resurrezione  di Gesù Cristo     Marc Chagall (Vitebsk 1887 - Saint-Paul-de-Vence1985) pittore e scultore russo. Marc Chagall nasce nell'antica città di Vitebsk, un capoluogo della scomparsa Unione Sovietica (oggi fa parte della Bielorussia), il 7 luglio 1887. Nel 1906 incominciò a studiare pittura da Jehuda Pen, un pittore locale allora famoso. Pochi mesi dopo si trasferisce per studiare alla Scuola [...]

Marc Chagall

Marc Chagall

Marc Chagall ( Vitebsk,7 luglio 1887 - Saint-Paul-de-Vence,28 marzo 1985 ) è stato un pittore bielorusso naturalizzato francese, d'origine ebraica. Iniziò a studiare pittura nel 1906 a Vitebsk, l’anno successivo si  trasferì a  San Pietroburgo . Qui frequentò l’accademia delle belle arti, dove conobbe molti artisti.  Tra il 1908 e il 1910 studiò alla scuola di Zvantseva. Questo fu un periodo difficile per lui siccome gli Ebrei a San Pietroburgo [...]

Chagall e il mondo sottosopra

Chagall e il mondo sottosopra

Il  mondo "sottosopra" immaginato da Marc Chagall (1887–1985) è stato raccontato nel 2010, a 25 anni dalla sua morte, in una eccezionale mostra, dal titolo "Chagall.Il mondo sottosopra" che, dopo il grande successo riscosso al Musée National Marc Chagall di Nizza, che l'aveva prodotta e ospitata,  era arrivata al Museo dell’Ara Pacis di Roma, come da richiesta di "Roma Capitale" e il Ministero della cultura, e nella mostra stessa si potevano ammirare [...]

Marc Chagall.

Marc Chagall.

La mostra milanese è stata un successo, quella romana - appena iniziata - lo sarà di certo  è sempre il momento buono per ammirare le opere di Marc Chagall. al Chiostro del Bramante a Roma. La mostra intitolata Chagall. Love and Life sarà disponibile  fino  al 26 luglio 2015 ed esporrà più di 150 opere tra dipinti disegni e stampe. Le opere provenienti dall’Israel Museum di Gerusalemme raccontano il singolare legame tra il grande pittore e la moglie Bella [...]

Marc Chagall a Milano -

Milano da.... vivere  camminare ascoltare colorare ammirare regalare non fermare " Energy...above all "  " Un poeta con le ali da pittore " disse Henry Miller Spandi le brume del tramonto al tuo passo Marc Chagall   Se non fosse che spandi le brume del tramonto al tuo passo e le tempeste del cielo si placassero come muti agnelli; Se non fosse che, laboriosa, fai delle nuvole e degli sguardi [...]

MARC CHAGALL Sogni e Leggende - Palazzo Crespi, Corso Venezia 22, Milano - 5 dic. 2014 – 20 genn. 2015

MARC CHAGALL Sogni e Leggende - Palazzo Crespi, Corso Venezia 22, Milano - 5 dic. 2014 – 20 genn. 2015

In concomitanza con l’esposizione organizzata da Palazzo Reale « Marc Chagall, una retrospettiva 1908 – 1985 », Artcurial presenta dieci opere di Marc Chagall in una mostra intitolata “MARC CHAGALL. Sogni e leggende” aperta gratuitamente al pubblico dal 5 dicembre 2014 al 20 gennaio 2015, negli spazi della sede italiana della prima casa d’aste francese, a Milano in corso Venezia 22. Provenienti da un’unica collezione privata, i lavori sono tutti [...]

Chagall in mostra a Milano

Chagall in mostra a Milano

di Donata Rivolta

Chagall e la Bibbia: vissuto o racconto?

Chagall e la Bibbia: vissuto o racconto?

Chagall, una retrospettiva 1908 – 1985   In occasione della importante retrospettiva su Chagall a Milano a  Palazzo Reale, a cura di Claudia Zevi e Meret Meyer Dal 17 settembre 2014 al 1° Febbraio 2015   Ricordiamo l’importante mostra di  “Chagall” e di “Chagall e la Bibbia”  di Palazzo dei Diamanti e di Casa Cini di Ferrara a cura di Frano Farina e di Franco Patruno del 1992   Riportiamo qui il ricco testo di don Franco Patruno come [...]

La passegiata Chagall

E poi arriva l'alba buia le scale, i colori, il vestito lo solleva il vento sarebbe bello fluttuare sospesi i volti di Chagall  non sfuggono ai pensieri seppure fiabeschi,  li accompagno sui tetti verdi commossa felicità negli occhi di Marc, difficile disegnare, ma nella tela voglio la rappresentazione della speranza oltre ogni tirannica realtà...

BIOGRAFIA DI MARC CHAGALL

BIOGRAFIA DI MARC CHAGALL

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.  Premio Wolf per le arti 1981 Marc Chagall (Vitebsk, 7 luglio 1887 - Saint-Paul-de-Vence, 28 marzo 1985) è stato unpittore russo naturalizzato francese, d'origine ebraica. Yehuda Pen Ritratto di Marc Chagall(1915) Museo di arte moderna di Vitebsk Il suo vero nome era Moishe Segal (משה סג"ל - Segal è un cognome levita, acronimo di סגן לוי Segan Levi, "assistente levita"); il suo nome russo [...]

I TEMI RELIGIOSI DEI QUADRI DI CHAGALL

"IO NON VEDEVO LA BIBBIA, LA SOGNAVO" Temi religiosi nell'opera di Marc Chagall "Un quadro per me è una superficie coperta di  rappresentazioni di cose (oggetti, animali, forme umane)  in un certo ambito in cui la logica e l'illustrazione non hanno nessuna importanza... Esiste forse una misteriosa quarta o quinta dimensione che, intuitivamente, fa nascere una bilancia di contrasti plastici e psichici colpendo l'occhio dello spettatore mediante concezioni [...]

ILVIOLINISTA NEI QUADRI DI CHAGALL

ILVIOLINISTA NEI QUADRI DI CHAGALL

LA CROCIFISSION   LA CROCIFISSIONE BIANCA La crocifissione bianca è senza dubbio uno dei vertici artistici chagalliani: dipinta nel 1938, in essa il pittore esprime le sofferenze del suo popolo odiato e perseguitato e prefigura drammaticamente le ignominiose atrocità che saranno commesse nei mesi e negli anni successivi. Un grande crocifisso bianco campeggia nel mezzo della tela, messo in rilievo da un fascio di luce divina che sembra quasi sostenerlo. Il Cristo [...]

I VIOLINI DI CHAGALL

I VIOLINI DI CHAGALL

"ADESSO I VOSTRI COLORI CANTANO"   I violini di Marc Chagall e altro:  appunti sull'esposizione in corso  al Museo d'Arte Moderna di Lugano   Come ho scritto in un precedente articolo, Chagall fu educato secondo i princìpi delchassidismo, movimento religioso caratterizzato da una visione della fede meno elitaria rispetto al giudaismo, poiché seppe aprire i segreti della spiritualità e della mistica agli ebrei meno colti e più poveri. Lo zaddik (= [...]

IL VIOLINISTA DI CHAGALL

IL VIOLINISTA DI CHAGALL

Questa voce sull'argomento dipinti è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Il violinista Autore Marc Chagall Data 1911 Tecnica olio su tela Dimensioni 94,5 cm × 69,5 cm  Ubicazione Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen, Düsseldorf Il violinista è un dipinto ad olio su tela di cm 94,5 x 69,5 realizzato nel 1911 dal pittore Marc Chagall. È conservato al Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen aDüsseldorf. Questo [...]

&id=HPN_Marc+Chagall_" alt="" style="display:none;"/> ?>