Marco Pantani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Marco Pantani

La scheda: Marco Pantani

«Un giorno, al Tour, gli avevo chiesto: «Perché vai così forte in salita?». E lui ci aveva pensato un attimo e aveva risposto, questo non riesco a dimenticarlo: «Per abbreviare la mia agonia».»
Marco Pantani (Cesena, 13 gennaio 1970 – Rimini, 14 febbraio 2004) è stato un ciclista su strada italiano, con caratteristiche di scalatore puro. Professionista dal 1992 al 2003, considerato tra i più forti scalatori di sempre, ottenne in tutto 46 vittorie in carriera con i migliori risultati nelle corse a tappe, vincendo un Giro d'Italia, un Tour de France e la medaglia di bronzo ai mondiali in linea del 1995.
Soprannominato "il Pirata", con grandi doti di fondo e di recupero oltre che di scattista, è stato l'ultimo dei ciclisti (dopo Fausto Coppi, Jacques Anquetil, Eddy Merckx, Bernard Hinault, Stephen Roche e Miguel Indurain) ad aver realizzato l'accoppiata Giro-Tour ovvero la vittoria al Giro d'Italia e al Tour de France nello stesso anno.
Escluso dal Giro 1999 a seguito di un valore di ematocrito al di sopra del consentito, Pantani risentì del clamore mediatico suscitato dalla vicenda e, pur tornato alle gare non molto tempo dopo, raggiunse solo sporadicamente i livelli cui era abituato. Caduto in depressione, morì il 14 febbraio 2004 a Rimini, per intossicazione acuta da cocaina con conseguente edema polmonare e cerebrale, così come provato dall'autopsia.


Marco Pantani:
Marco Pantani nel 1997
Nazionalità: Italia
Altezza: 172 cm
Peso: 57 kg
Ciclismo:
Specialità: Strada
Carriera:
Squadre di club:
1992-1996Carrera Jeans
1997-2003Mercatone Uno
Nazionale:
1994-2000Italia
Palmarès:
Mondiali
BronzoDuitama 1995In linea
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Il 14 febbraio di quindici anni fa l’assassinio di Marco Pantani…

Il 14 febbraio di quindici anni fa l’assassinio di Marco Pantani…

  .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Il 14 febbraio di quindici anni fa l’assassinio di Marco Pantani… Pantani, un caso ancora aperto. Quanti dubbi 15 anni dopo... Una contro-inchiesta de “Le Iene” riporta sotto i riflettori la misteriosa morte del ciclista nel 2004, archiviata come “overdose” dalle indagini ufficiali. Ma i dubbi non mancano Marco Pantani è nato il 13 gennaio del 1970 a Cesena ed è deceduto a Rimini il 14 [...]

Marco Pantani nelle parole dell'amico Davide Cassani

Marco Pantani nelle parole dell'amico Davide Cassani

L'ex corridore, ora ct della nazionale di ciclismo su strada, si emoziona nel ricordare il "Pirata".

EVENTI: Marco Pantani

Nel giugno del 2011 venne inaugurata una stele sul Col du Galibier in memoria dell'impresa che gli valse sia la vittoria di tappa sia la vittoria finale del Giro di Francia del 1998.

Nel 1998 partecipò e, per la prima volta, si impose al Giro d'Italia.

Nel 1990 fu terzo al Giro d'Italia dilettanti, nel 1991 secondo e nel 1992 vinse davanti a Vincenzo Galati e Andrea Noè.

Nel 2001 e nel 2002 partecipò al Giro d'Italia con scarsi risultati.

Nel 1993 partecipò al primo Giro d'Italia per professionisti, ritirandosi a poche tappe dalla conclusione per una tendinite mentre era 18° in classifica.

Nel 2003 tornò a prepararsi sia per il Giro che per il Tour.

Il 21 giugno 2003 Pantani entrò nella clinica "Parco dei Tigli" di Teolo in Veneto, specializzata nella cura della depressione e della dipendenza da alcol, uscendone ai primi di luglio per continuare le cure con i medici personali.

Il 2 agosto 2014 viene reso noto che la Procura della Repubblica di Rimini, a seguito di un esposto presentato dai familiari di Pantani, ha riaperto le indagini sulla morte del ciclista con l'ipotesi di reato di "omicidio volontario".

Nel 1994 passò alla Carrera del ds Davide Boifava.

Nel 1986 vivrà i primi due sfortunati incidenti che ne caratterizzeranno la carriera: un giorno, durante un allenamento, si distrae e finisce contro un camion fermo e rimane in coma un giorno, successivamente, una volta ripresosi, sbatte in discesa contro una macchina e rimane in ospedale una settimana con varie fratture.

DE GIUSEPPE: Come è morto veramente Marco Pantani?

DE GIUSEPPE: Come è morto veramente Marco Pantani?

Alessandro De Giuseppe indaga sulla morte di uno dei ciclisti più forti di sempre, Marco Pantani. Un caso archiviato come morte accidentale per overdose, sul quale però ci sono ancora molte ombre e contraddizioni

DE GIUSEPPE: Come hanno incastrato Marco Pantani?

DE GIUSEPPE: Come hanno incastrato Marco Pantani?

Il 5 giugno del 1999 Pantani è stato bloccato a Madonna di Campiglio, durante il Giro d’Italia, perché sospettato di doping

Aru sulle orme di Pantani

Aru sulle orme di Pantani

In maglia gialla, sogna di vincere il Tour

Pantani, l'anniversario

Pantani, l'anniversario

Tredici anni fa il Pirata veniva trovato morto

13 anni fa ci lasciava Marco Pantani

13 anni fa ci lasciava Marco Pantani

La fine drammatica del campione resta ancora avvolta nel mistero.

Marco Pantani, ciclista: biografia e curiosità

Marco Pantani, ciclista: biografia e curiosità

Marco Pantani è nato il 13 gennaio 1970 a Cesena. Si tratta di uno dei più grandi campioni nella storia del ciclismo. Prima di diventare un ciclista di successo, Pantani si è dedicato al mondo del calcio. Ha inoltre praticato la caccia e nel tempo libero amava trascorrere le sue giornate andando a pesca. Il suo debutto nel mondo della bici è stato [...]

Marco Pantani, ciclista: biografia e curiosità

Marco Pantani, ciclista: biografia e curiosità

Marco Pantani è nato il 13 gennaio 1970 a Cesena. Si tratta di uno dei più grandi campioni nella storia del ciclismo. Prima di diventare un ciclista di successo, Pantani si è dedicato al mondo del calcio. Ha inoltre praticato la caccia e nel tempo libero amava trascorrere le sue giornate andando a pesca. Il suo debutto nel mondo della bici è stato [...]

Marco Pantani, ciclista: biografia e curiosità

Marco Pantani, ciclista: biografia e curiosità

Marco Pantani è nato il 13 gennaio 1970 a Cesena. Dopo aver praticato il calcio, la pesca e la caccia, si appassiona al ciclismo su strada, capendo immediatamente di essere portato per questo sport. L'esordio a livello dilettantistico non può che essere dei migliori: vince molte gare, mettendo subito in mostra le sue indubbie qualità di scalatore. Nel 1992 si aggiudica il Giro d'Italia dilettanti. L'anno seguente passa tra i professionisti e partecipa al suo [...]

FOTO: Marco Pantani

Marco Pantani nel 1995

Marco Pantani nel 1995

Marco Pantani sull'Alpe d'Huez, Tour de France 1997

Marco Pantani sull'Alpe d'Huez, Tour de France 1997

Pantani in gruppo in maglia rosa nel 1998

Pantani in gruppo in maglia rosa nel 1998

Pantani al Tour de France 2000

Pantani al Tour de France 2000

Monumento commemorativo di Marco Pantani a Cesenatico

Monumento commemorativo di Marco Pantani a Cesenatico

La stele dedicata a Pantani sul Col du Galibier

La stele dedicata a Pantani sul Col du Galibier

La tomba di Marco Pantani a Cesenatico, Emilia-Romagna

La tomba di Marco Pantani a Cesenatico, Emilia-Romagna

Marco Pantani, ciclista: biografia e curiosità

Marco Pantani, ciclista: biografia e curiosità

Marco Pantani è nato il 13 gennaio 1970 a Cesena. Dopo aver praticato il calcio, la pesca e la caccia, si appassiona al ciclismo su strada, capendo immediatamente di essere portato per questo sport. L'esordio a livello dilettantistico non può che essere dei migliori: vince molte gare, mettendo subito in mostra le sue indubbie qualità di scalatore. Nel 1992 si aggiudica il Giro d'Italia dilettanti. L'anno seguente passa tra i professionisti e partecipa al suo [...]

Sebastiano Gavasso dal drugo Dim a Marco Pantani 3di3

Sebastiano Gavasso dal drugo Dim a Marco Pantani 3di3

Sebastiano Gavasso dal drugo Dim a Marco Pantani 3di3 Sarà in scena fino al 15 maggio al Teatro Eliseo con Arancia Meccanica per la regia di Gabriele Russo, ma Sebastiano è anche tra i protagonisti di Zeta il film di Cosim

D5. Pantani: a Teatro la storia di Marco Pantani

D5. Pantani: a Teatro la storia di Marco Pantani

D5, PANTANI di Chiara Spoletini con Sebastiano Gavasso & Alessandro Lui con la consulenza di Francesco Ceniti de La Gazzetta dello Sport sarà in anteprima nazionale il 5 giugno, al Circolo Arci Cicco Simonetta di Milano. Un

Sebastiano Gavasso: dal drugo Dim a Marco Pantani 1di3

Sebastiano Gavasso: dal drugo Dim a Marco Pantani 1di3

Sebastiano Gavasso: dal drugo Dim a Marco Pantani 1di3 Sarà in scena fino al 15 maggio al Teatro Eliseo con Arancia Meccanica per la regia di Gabriele Russo, ma Sebastiano è anche tra i protagonisti di Zeta il film di Cosi

A Teatro la storia di Pantani con Sebastiano Gavasso e Alessandro Lui Video

A Teatro la storia di Pantani con Sebastiano Gavasso e Alessandro Lui

Mamma Pantani: "Ho fatto una promessa a Marco"

Mamma Pantani: "Ho fatto una promessa a Marco"

"Io spero di arrivare dove voglio io e allora potrà riposare in pace", ha confidato la signora Tonina.

"Pantani, la verità è ancora da raccontare"

"Pantani, la verità è ancora da raccontare"

"Io ho provato a farlo, vedremo come andrà a finire", ha spiegato Davide De Zan alla presentazione del suo libro sul 'Pirata'.

Basso: "Pantani? Vogliamo la verità"

Basso: "Pantani? Vogliamo la verità"

Sportal.it ha intervistato in esclusiva Ivan Basso, partendo ovviamente dal suo stato di salute: "Sto bene, grazie. La bici ora è diventata uno strumento di benessere e di piacere. Quando è possibile pedalo ancora con i ragazzi della Tinkoff".   Il due volte vincitore del Giro d'Italia ha sconfitto il tumore al testicolo sinistro diagnosticato durante l'ultimo Tour de France ma ad ottobre ha annunciato l'addio alle corse: "Non mi mancano, nel senso che con la [...]

Basso: "Pantani? Vogliamo la verità"

Basso: "Pantani? Vogliamo la verità"

A margine della presentazione della sua nuova App "Cycling Coffee", il due volte vincitore del Giro d'Italia è tornato a parlare del 'Pirata'.

Pantani, le conferme

Pantani, le conferme

Altre indiscrezioni sul Pirata, escluso dal Giro d'Italia del 1999

&id=HPN_Marco+Pantani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Marco{{}}Pantani" alt="" style="display:none;"/> ?>