Marco Tronchetti Provera

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Marco Tronchetti Provera

La scheda: Marco Tronchetti Provera

Marco Tronchetti Provera (Milano, 18 gennaio 1948) è un imprenditore e dirigente d'azienda italiano. Dal 1992 è amministratore delegato del gruppo Pirelli, del quale è stato presidente dal 1996 al 20 ottobre 2015, data in cui ne è diventato vicepresidente esecutivo. Dal 2001 al 2006 è stato presidente di Telecom Italia.


Nel 2000 Tronchetti Provera, con il management di Pirelli, ha concluso la vendita di OTI, società del gruppo che produceva componenti ottici modulari, alla compagnia statunitense Corning Incorporated. Con questa operazione sono arrivati nelle casse di Pirelli circa 4 miliardi di euro, che serviranno per l'acquisizione della partecipazione di controllo in Telecom Italia.
Nell'estate del 2001 attraverso Pirelli e con il sostegno della famiglia Benetton, Tronchetti Provera ha costituito la società Olimpia, che acquista circa il 27% di Olivetti dalla società Bell di Emilio Gnutti e Roberto Colaninno, diventando così il nuovo azionista di riferimento di Telecom Italia. Tronchetti Provera viene nominato presidente della società.
Il 14 febbraio 2002, Marco Tronchetti Provera ha presentato il nuovo piano industriale di Telecom Italia, dando avvio a un processo incentrato sull'innovazione e sulle nuove tecnologie, in particolare sulla connettività a banda larga.
Sotto la guida di Tronchetti Provera, il management di Telecom Italia ha avviato sul piano finanziario la pulizia di bilancio, la riduzione dell'indebitamento e l'accorciamento della catena societaria attraverso la fusione Olivetti-Telecom, conclusasi nell'agosto 2003.
Tra il 2004 e il 2005, la stessa gestione ha proceduto alla fusione tra Telecom Italia e TIM e, nel 2005, ha deciso le dismissioni di partecipazioni internazionali (Tim Hellas e Tim Perù), concentrando il Gruppo TIM Brasil sullo sviluppo della telefonia mobile brasiliana e argentina.
Nel settembre 2006, Tronchetti Provera ha lasciato la presidenza di Telecom Italia a seguito di una polemica con la Presidenza del Consiglio legata all'implementazione delle nuove strategie del gruppo di tlc, che puntava a creare maggiori sinergie tra rete e contenuti (c'era anche l'ipotesi di un accordo con la NewsCorp di Rupert Murdoch) e a dare alla società maggiore flessibilità industriale e finanziaria.
Nello specifico, la vicenda del mancato accordo con Murdoch, ha aperto un dibattito sulle ingerenze della politica nelle strategie di sviluppo di Telecom che coinvolge l'allora Governo Prodi. Nell'aprile 2007, all'epoca delle trattative di Telecom Italia con AT&T, l'ambasciatore americano a Roma Ronald Spogli, in una lettera al “Corriere della Sera” ha affermato:
e anche, a margine di una conferenza stampa:
Prodi, da parte sua, si è espresso in questo modo: “Nessuno vuole influire sulle scelte, il mercato ha le sue regole. Ma mi sembra doveroso dire che almeno una delle grandi protagoniste delle telecomunicazioni resti italiana. Poi vinca il migliore”.
A distanza di anni, il ruolo che la politica ha avuto nell'intera vicenda è stato riconosciuto anche da altri testimoni come l'ex direttore del Corriere della Sera, Ferruccio de Bortoli e Paolo Mieli, Presidente Rcs Libri e già direttore del Corriere della Sera.
Il 28 aprile 2007, la Pirelli di Tronchetti Provera ha raggiunto un accordo con un gruppo di banche italiane e l'operatore spagnolo Telefonica per la cessione della partecipazione in Olimpia (che controlla Telecom Italia), che si formalizzerà nell'ottobre dello stesso anno. La cessione di Olimpia ha fruttato circa 3,3 miliardi di euro, con i quali Pirelli ha avviato un piano di rifocalizzazione nei propri core business. L'avventura in Telecom, complessivamente, è costata a Pirelli una minusvalenza di circa 3,5 miliardi di euro, rispetto a una plusvalenza di 3,9 miliardi ottenuta dalla cessione delle attività fotoniche di prima generazione.

Marco Tronchetti Provera si separa da Afef

Marco Tronchetti Provera si separa da Afef

Amore al capolinea quello tra Marco Tronchetti Provera e la showgirl Afef Jnifen. I loro avvocati hanno depositato l'istanza di separazione ai primi di novembre. Il giudice presidente specializzata in diritto di famiglia, a breve fisserà l'udienza nella quale il manager e la ex modella dovranno discutere i termini della separazione. La coppia si era sposata a Portofino nel dicembre 2001. Si erano conosciuti nel 1998 quando lei conduceva la trasmissione tv [...]

Afef e Marco Tronchetti Provera si separano

Afef e Marco Tronchetti Provera si separano

Marco Tronchetti Provera e la showgirl Afef Jnifen si separano. I loro avvocati hanno depositato l'istanza di separazione ai primi di novembre. Il giudice presidente sezione specializzata in diritto di famiglia, a breve fisserà l'udienza nella quale il manager e la ex modella dovranno discutere i termini della separazione. La coppia si era sposata a Portofino nel dicembre 2001. Si erano conosciuti nel 1998 quando lei conduceva la trasmissione tv Nonsolomoda e lui [...]

EVENTI: Marco Tronchetti Provera

Nel 2000 Tronchetti Provera, con il management di Pirelli, ha concluso la vendita di OTI, società del gruppo che produceva componenti ottici modulari, alla compagnia statunitense Corning Incorporated.

Il 19 aprile 2011 la Procura di Milano ha chiesto l'archiviazione per Tronchetti Provera e altri per la vicenda che riguardava la finta microspia trovata nel 2001 nell'auto dell'ex ad di Telecom Italia Enrico Bondi per mettere in cattiva luce -questa era l'ipotesi- e ottenere le dimissioni degli allora segretario generale e capo della security di Telecom Italia, Nola e Gallina.

Il 24 luglio 2010 emerge la notizia che Tronchetti Provera è indagato nell'inchiesta sul sistema "Radar", installato in Telecom nel 1999, prima dell'ingresso di Pirelli nel gruppo, e che, per via di un difetto nella sua funzione antifrodi commerciali, consentiva l'estrazione dei tabulati telefonici di qualunque utenza senza che restasse traccia di chi aveva interrogato il sistema.

Il 17 luglio 2013 il Tribunale di Milano condannò in primo grado il manager ad 1 anno e 8 mesi di reclusione e al risarcimento delle parti civili (tra cui figurava la stessa Telecom) per il reato di ricettazione, concedendo le attenuanti generiche e la sospensione condizionale della pena (coperta da indulto).

Dal 2001 al 2006 è stato presidente di Telecom Italia.

Tra il 2004 e il 2005, la stessa gestione ha proceduto alla fusione tra Telecom Italia e TIM e, nel 2005, ha deciso le dismissioni di partecipazioni internazionali (Tim Hellas e Tim Perù), concentrando il Gruppo TIM Brasil sullo sviluppo della telefonia mobile brasiliana e argentina.

Nel 2004 Tronchetti Provera entrò in possesso di un cd contenente dati che dimostravano l'avvenuta intercettazione di membri del suo staff da parte dell'agenzia investigativa Kroll, dei quali si servì per denunciare alle autorità brasiliane e italiane l'agenzia investigativa per spionaggio ai danni del gruppo Telecom.

Il 17 aprile 2015 in apertura del processo d'Appello a Milano, Tronchetti Provera ha dichiarato davanti ai giudici di non aver commesso il reato.

L'11 giugno 2015 la sentenza di secondo grado ha assolto il manager in formula piena.

Dal 1992 è amministratore delegato del gruppo Pirelli, del quale è stato presidente dal 1996 al 20 ottobre 2015, data in cui ne è diventato vicepresidente esecutivo.

Nel 1992, dopo le dimissioni dell'allora suocero Leopoldo Pirelli da tutti gli incarichi esecutivi a seguito del fallito tentativo di scalata a Continental, Tronchetti Provera ha assunto la guida operativa del gruppo.

Nel 2006 scoppia lo Scandalo Telecom-Sismi.

Nel 1986 Tronchetti Provera ha venduto la Sogemar e con la liquidità ottenuta dalla sua dismissione ha rilevato quote azionarie di Camfin, aderente al patto di sindacato Pirelli e quotata in quello stesso anno alla Borsa di Milano.

Tronchetti Provera e Afef si separano, depositata istanza in tribunale. «Erano sposati dal 2001»

Tronchetti Provera e Afef si separano, depositata istanza in tribunale. «Erano sposati dal 2001»

Marco Tronchetti Provera e Afef Jnifen si separano. È stata depositata ai primi di novembre al Tribunale di Milano la richiesta di separazione consensuale, decisa di comune accordo, tra l'ad di Pirelli e l'ex modella tunisina. Da quanto si è saputo il giudice Anna Cattaneo presidente della nona sezione, quella specializzata in diritto di famiglia, a breve fisserà l'udienza presidenziale nella quale Tronchetti Provera e Afef dovranno comparire. Inoltre, si è [...]

Tronchetti Provera e Afef si separano, depositata istanza in tribunale. «Erano sposati dal 2001»

Tronchetti Provera e Afef si separano, depositata istanza in tribunale. «Erano sposati dal 2001»

Marco Tronchetti Provera e Afef Jnifen si separano. È stata depositata ai primi di novembre al Tribunale di Milano la richiesta di separazione consensuale, decisa di comune accordo, tra l'ad di Pirelli e l'ex modella tunisina. Da quanto si è saputo il giudice Anna Cattaneo presidente della nona sezione, quella specializzata in diritto di famiglia, a breve fisserà l'udienza presidenziale nella quale Tronchetti Provera e Afef dovranno comparire. Inoltre, si è [...]

Caso Kroll: Tronchetti Provera assolto

Caso Kroll: Tronchetti Provera assolto

(ANSA) – MILANO, 06 NOV – Marco Tronchetti Provera è stato assolto a Milano nel terzo processo d’appello nel quale risponde di ricettazione per il caso ‘Kroll’. Per la vicenda, che risale al 2004, l’attuale amministratore delegato di Pirelli, che ha rinunciato alla prescrizione, si è visto annullare due volte dalla Cassazione le assoluzioni decise in secondo grado. “Ho fatto una tripletta”. E’ quanto ha detto Marco Tronchetti Provera subito [...]

Tronchetti Provera: Gilberto Benetton amico e persona perbene

Tronchetti Provera: Gilberto Benetton amico e persona perbene

Milano (askanews) - "Gilberto era un amico e una persona per bene e quindi è un grande dispiacere la sa perdita. Lo ha detto, commentando la morte di Gilberto Benetton, il vicepresidente esecutivo e Ceo di Pirelli, Marco Tronchetti Provera, a margine della presentazione in Pirelli HangarBicocca a Milano della mostra su Mario Merz.

Tronchetti: "Inter: che goduria, Icardi un campione"

Tronchetti: "Inter: che goduria, Icardi un campione"

Il manager ricorda G. Benetton: "Un amico"

Tronchetti: "Inter, che goduria. Icardi un campione"

Tronchetti: "Inter, che goduria. Icardi un campione"

Marco Tronchetti Provera a margine della presentazione della mostra di Mario Merz al Pirelli Hangar Bicocca

Pirelli: scade lock-up Camfin, giù Borsa

Pirelli: scade lock-up Camfin, giù Borsa

(ANSA) – MILANO, 4 OTT – Gli impegni di lock-up (cioè a non vendere) assunti da Camfin nell’ambito della quotazione di Pirelli sono scaduti e alcuni soci usciranno ma la holding non si scioglie e Marco Tronchetti Provera & C, Fidim, Massimo Moratti e Finanziaria Alberto Pirelli si sono impegnati a rimanere nell’azionariato per altri tre anni con una quota nel complesso superiore all’ 11%. L’intenzione di vendere espressa dagli azionisti di Camfin [...]

Tronchetti sul governo: cambiare, ma creando benessere e insieme

Tronchetti sul governo: cambiare, ma creando benessere e insieme

Milano (askanews) - "Ci sono molti cambiamenti, non è solo l'Italia. Tutto il mondo sta vivendo dei cambiamenti, i canoni tradizionali vengono superati, bisogna riuscire a farlo creando più benessere e ricordandoci che siamo in una comunità internazionale nella quale bisogna crescere insieme. Si parlava di cultura e impresa, per crescere bisogna sempre crescere insieme". Lo ha detto il vicepresidente esecutivo e Ceo di Pirelli, Marco Tronchetti Provera, a [...]

Tronchetti Provera: " Scambio Icardi-Higuain? Non mi esprimo"

Tronchetti Provera: " Scambio Icardi-Higuain? Non mi esprimo"

"Da interista ho tifato Napoli per lo scudetto"

Tronchetti Provera: " Scambio Icardi-Higuain? Non mi esprimo"

Tronchetti Provera: " Scambio Icardi-Higuain? Non mi esprimo"

"Da interista ho tifato Napoli per lo scudetto"

Pirelli, Tronchetti: resterà autonoma finché avrà successo

Pirelli, Tronchetti: resterà autonoma finché avrà successo

(Teleborsa) - Come sarà il futuro di Pirelli? "Dipenderà dai propri risultati - dichiara l'Amministratore Delegato Tronchetti Provera durante l'assemblea per l'approvazione dei conti trimestrali - . Sarà autonoma e indipendente finché avrà successo, se non lo avrà gli azionisti venderanno e avrà un altro percorso", riferendosi agli azionisti di ChemChina. "Grazie al lavoro di tutti in meno di due anni siamo riusciti a rientrare alla Borsa di Milano [...]

A Tronchetti 'Aquila Atzeca' messicana

A Tronchetti 'Aquila Atzeca' messicana

(ANSA) – MILANO, 23 APR – Marco Tronchetti Provera, vice presidente esecutivo e Ceo di Pirelli, è stato decorato oggi con l’onorificenza dell’Ordine messicano ‘Aguila Azteca’, la più alta decorazione concessa agli stranieri per riconoscere i servizi resi al paese latinoamericano. L’onorificenza è stata consegnata nel corso di una cerimonia all’Ambasciata a Roma, da parte dell’ambasciatore del Messico in Italia, Juan José Guerra Abud, per [...]

Pirelli, chiesto aumento funzioni al CEO Tronchetti

Pirelli, chiesto aumento funzioni al CEO Tronchetti

(Teleborsa) - Cambiamenti in vista nella gestione manageriale di Pirelli. Il colosso dei pneumatici, in una nota diffusa nella serata di ieri, 17 aprile, ha fatto sapere che al Consiglio di Amministrazione previsto il 14 maggio il Vice Presidente Esecutivo e Chief Executive Officer, Marco Tronchetti Provera, proporrà uno sviluppo dell’organizzazione a supporto del Modello Integrato di Business, nonché del raggiungimento degli obiettivi del piano industriale, [...]

Afef e Tronchetti Provera, 20 anni insieme

Afef e Tronchetti Provera, 20 anni insieme

Top model lei, top manager lui. Insieme festeggiano 20 anni in coppia. Si sono conosciuti nel 1998 quando lei conduceva la trasmissione tv Nonsolomoda e lui era nel consiglio di amministrazione di Mediobanca. Afef e Marco Tronchetti Provera erano reduci da precedenti unioni e con figli, insieme non ne hanno avuti e le nozze sono state celebrate in famiglia. Sempre complici e riservati, solo ora, dopo vent'anni di unione, si mostrano ai flash del settimanale Chi [...]

Afef e Tronchetti Provera, 20 anni insieme

Afef e Tronchetti Provera, 20 anni insieme

Top model lei, top manager lui. Insieme festeggiano 20 anni in coppia. Si sono conosciuti nel 1998 quando lei conduceva la trasmissione tv Nonsolomoda e lui era nel consiglio di amministrazione di Mediobanca. Afef e Marco Tronchetti Provera erano reduci da precedenti unioni e con figli, insieme non ne hanno avuti e le nozze sono state celebrate in famiglia. Sempre complici e riservati, solo ora, dopo vent'anni di unione, si mostrano ai flash del settimanale Chi tra [...]

Afef festeggia 20 anni d’amore con Marco Tronchetti Provera

Afef festeggia 20 anni d’amore con Marco Tronchetti Provera

L’ex top model Afef festeggia 20 anni d’amore con Tronchetti Provera . Si sono conosciuti nel 1998 quando lei conduceva la trasmissione tv “Nonsolomoda” e lui era nel consiglio di amministrazione di Mediobanca. Afef e Marco Tronchetti Provera avevano avuto in precedenza unioni e con figli, insieme non ne hanno avuti e le nozze sono state celebrate in famiglia. Sempre complici e riservati, solo ora, dopo vent'anni di unione, si mostrano ai flash del [...]

Governo, Tronchetti Provera: serve lavorare insieme

Governo, Tronchetti Provera: serve lavorare insieme

Milano (askanews) - "In questo momento, più che in tanti altri momenti, è importante guardare a ieri come un punto di partenza per il domani, finita la ovvia competizione che gioca anche sui limiti e i difetti degli altri, adesso bisogna mettere insieme le qualità di ognuno. Il mondo corre, l'Italia può correre veloce e anche più veloce degli altri, ma insieme: questo è il vero tema del Paese, se corriamo insieme siamo un grande Paese". Lo ha detto, [...]

Tronchetti, con Cyber Car rivoluzione nel mondo pneumatici

GINEVRA - Con Cyber Car, la gomma dotata di sensore che 'dialoga' con il Cloud, Pirelli avvia una nuova rivoluzione nel settore dei pneumatici auto, forse paragonabile al debutto del Cinturato negli Anni '50 e dei super-ribassati negli Anni '70.''Il pneumatico - ha detto ad ANSA Marco Tronchetti Provera, Ceo di Pirelli - è l'unico punto di contatto tra auto e il terreno.Con queste informazioni siamo in grado di permettere alle case automobilistiche di migliorare [...]

&id=HPN_Marco+Tronchetti+Provera_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Marco{{}}Tronchetti{{}}Provera" alt="" style="display:none;"/> ?>