Maria Rosaria Mara Carfagna

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Mara Carfagna

La scheda: Mara Carfagna

XVIII: Campania 1
Maria Rosaria Carfagna, detta Mara (Salerno, 18 dicembre 1975), è una politica italiana, ex show-girl, ex modella e Miss Cinema 1997. Parlamentare del Popolo della Libertà e di Forza Italia, è stata Ministro per le pari opportunità del Governo Berlusconi IV. Dal 29 marzo 2018 è vicepresidente della Camera dei deputati.


Chi sono Alba ed Evelina, le figlie di Vittorio Sgarbi

Chi sono Alba ed Evelina, le figlie di Vittorio Sgarbi

Alba ed Evelina sono le figlie di Vittorio Sgarbi, che si aggiungono a Carlo, il primogenito nato dalla relazione con Patrizia Brenner. Evelina è stata la prima ad essere riconosciuta dal critico d'arte ed è nata da un brevissimo flirt con una donna di Torino. Lunghi capelli rossi e una passione per quadri e monumenti, la giovane assomiglia molto a suo padre e i due hanno un ottimo rapporto, anche se vivono lontani. Sgarbi aveva parlato per la prima volta di [...]

Incendio a Notre-Dame, Salvini guarda il Grande Fratello: è polemica | Lui replica: "Non è reato guardare la tv"

Incendio a Notre-Dame, Salvini guarda il Grande Fratello: è polemica | Lui replica: "Non è reato guardare la tv"

Dopo aver espresso solidarietà alla Francia per il rogo di Notre-Dame, il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, è tornato alla sua vita di tutti i giorni. E con un post su Instagram ha fatto sapere ai suoi follower di essersi messo davanti alla televisione a guardare il Grande Fratello. Un post che ha sollevato non poche polemiche, con alcuni utenti che hanno contestato la scelta del ministro di rilassarsi mentre "bruciano secoli di storia". Salvini: "Tutti [...]

EVENTI: Mara Carfagna

Dal 2000 al 2004, in qualità di co-conduttrice, partecipa al programma televisivo La domenica del villaggio condotto da Davide Mengacci.

Dal 2000 al 2004, in qualità di co-conduttrice, partecipa al programma televisivo La domenica del villaggio condotto da Davide Mengacci.

Il 25 giugno 2011 sposa il costruttore romano Marco Mezzaroma, nipote di Roberto e Pietro Mezzaroma (padre di Massimo) e fratello di Cristina, moglie di Claudio Lotito, il testimone della sposa è Silvio Berlusconi mentre quello dello sposo è Giuseppe De Mita, nipote di Ciriaco.

Il 26 luglio 2011 si astiene alla Camera sulle pregiudiziali di costituzionalità presentate contro il disegno di legge Concia che aveva invece sostenuto in Commissione giustizia, provocando lo sdegno di Arcigay che si dice "delusa" dall'atteggiamento del Ministro.

Il 25 giugno 2011 sposa il costruttore romano Marco Mezzaroma, nipote di Roberto e Pietro Mezzaroma (padre di Massimo) e fratello di Cristina, moglie di Claudio Lotito, il testimone della sposa è Silvio Berlusconi mentre quello dello sposo è Giuseppe De Mita, nipote di Ciriaco.

Il 26 luglio 2011 si astiene alla Camera sulle pregiudiziali di costituzionalità presentate contro il disegno di legge Concia che aveva invece sostenuto in Commissione giustizia, provocando lo sdegno di Arcigay che si dice "delusa" dall'atteggiamento del Ministro.

Il 19 novembre 2010 annuncia la sua intenzione di rassegnare le dimissioni da ministro e da deputato della Repubblica, nonché di uscire dal PDL stesso, per dissidi nella gestione dei rifiuti in Campania.

Il 19 novembre 2010 annuncia la sua intenzione di rassegnare le dimissioni da ministro e da deputato della Repubblica, nonché di uscire dal PDL stesso, per dissidi nella gestione dei rifiuti in Campania.

Nel 2009 realizza la campagna "Nessuna differenza", la prima campagna contro l'omofobia e contro la violenza basata sull'orientamento sessuale mai realizzata da un Governo italiano.

Nel 2009 il Ministro porta avanti alcune iniziative contro l'omofobia, lavorando con la deputata Paola Concia e con Luxuria, tra cui il patrocinio per una campagna pubblicitaria in cui viene condannata ogni forma di discriminazione sulla base dell'orientamento sessuale.

Nel 2009 realizza la campagna "Nessuna differenza", la prima campagna contro l'omofobia e contro la violenza basata sull'orientamento sessuale mai realizzata da un Governo italiano.

Nel 2009 il Ministro porta avanti alcune iniziative contro l'omofobia, lavorando con la deputata Paola Concia e con Luxuria, tra cui il patrocinio per una campagna pubblicitaria in cui viene condannata ogni forma di discriminazione sulla base dell'orientamento sessuale.

Nel 2001 si laurea in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Salerno con 110 e lode, discutendo una tesi in Diritto dell'informazione nel sistema radiotelevisivo.

Nel 2001 Mara Carfagna posa per una copertina di Maxim e nel 2005 viene fotografata per la rivista Max, che pubblica alcuni scatti in pose sexy.

Nel 2001 si laurea in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Salerno con 110 e lode, discutendo una tesi in Diritto dell'informazione nel sistema radiotelevisivo.

Nel 2001 Mara Carfagna posa per una copertina di Maxim e nel 2005 viene fotografata per la rivista Max, che pubblica alcuni scatti in pose sexy.

Il 24 marzo 2014 diventa membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia.

Nel 2014 la rivista statunitense Sportrichlist la classifica al primo posto nella top ten dei più affascinanti politici del mondo.

Il 24 marzo 2014 diventa membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia.

Nel 2014 la rivista statunitense Sportrichlist la classifica al primo posto nella top ten dei più affascinanti politici del mondo.

Il 2 maggio 2016 viene ufficializzata come capolista a sostegno del candidato sindaco di Napoli Gianni Lettieri.

Il 2 maggio 2016 viene ufficializzata come capolista a sostegno del candidato sindaco di Napoli Gianni Lettieri.

Nel 1997 fu eletta "Miss 1997" e poté partecipare direttamente alle finali di Miss Italia dove si classificò al sesto posto e conseguì il titolo di Miss Cinema.

Nel 1997 fu eletta "Miss 1997" e poté partecipare direttamente alle finali di Miss Italia dove si classificò al sesto posto e conseguì il titolo di Miss Cinema.

Nel 2008 ha lanciato una campagna per la sensibilizzazione dell'opinione pubblica sulle mutilazioni genitali femminili finanziata dal Dipartimento per le Pari Opportunità.

Il 19 maggio 2008 rifiuta il patrocinio per il Gay Pride, diversamente da quanto fatto nel 2007 dal ministro Barbara Pollastrini durante il secondo governo Prodi, sia pur limitatamente alle iniziative collaterali della manifestazione.

Il 2 novembre 2008 l'allora senatore del Popolo della Libertà Paolo Guzzanti scrive sul suo blog riguardo alla Carfagna.

Nel 2008 ha lanciato una campagna per la sensibilizzazione dell'opinione pubblica sulle mutilazioni genitali femminili finanziata dal Dipartimento per le Pari Opportunità.

Il 19 maggio 2008 rifiuta il patrocinio per il Gay Pride, diversamente da quanto fatto nel 2007 dal ministro Barbara Pollastrini durante il secondo governo Prodi, sia pur limitatamente alle iniziative collaterali della manifestazione.

Il 2 novembre 2008 l'allora senatore del Popolo della Libertà Paolo Guzzanti scrive sul suo blog riguardo alla Carfagna.

Il 15 febbraio 2007 al seminario Donna, vita e famiglia da lei organizzato afferma: «non c'è nessuna ragione per la quale lo Stato debba riconoscere le coppie omosessuali, visto che costituzionalmente sono sterili» e che «per volersi bene il requisito fondamentale è poter procreare».

Il 15 febbraio 2007 al seminario Donna, vita e famiglia da lei organizzato afferma: «non c'è nessuna ragione per la quale lo Stato debba riconoscere le coppie omosessuali, visto che costituzionalmente sono sterili» e che «per volersi bene il requisito fondamentale è poter procreare».

Dal 29 marzo 2018 è vicepresidente della Camera dei deputati.

Dal 29 marzo 2018 è vicepresidente della Camera dei deputati.

Incendio a Notre-Dame, Salvini guarda il Grande Fratello: è polemica | Lui replica: "Non è reato guardare la tv"

Incendio a Notre-Dame, Salvini guarda il Grande Fratello: è polemica | Lui replica: "Non è reato guardare la tv"

Dopo aver espresso solidarietà alla Francia per il rogo di Notre-Dame, il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, è tornato alla sua vita di tutti i giorni. E con un post su Instagram ha fatto sapere ai suoi follower di essersi messo davanti alla televisione a guardare il Grande Fratello. Un post che ha sollevato non poche polemiche, con alcuni utenti che hanno contestato la scelta del ministro di rilassarsi mentre "bruciano secoli di storia". Salvini: "Tutti [...]

Migranti, la direttiva di Salvini scatena tensioni nel governo

Migranti, la direttiva di Salvini scatena tensioni nel governo

La direttiva del ministro dell’Interno Matteo Salvini sui migranti della Mare Jonio scatena nuove tensioni nel governo, riporta Ansa. Inviata ai vertici della Difesa e della Marina, la direttiva ha suscitato l’irritazione del ministero della Difesa, per un presunto sconfinamento delle competenze da parte del Viminale. Salvini difende la sua direttiva sui migranti Fonti della Difesa hanno fatto trapelare il nervosismo della ministra Elisabetta Trenta, che [...]

Migranti: Salvini, Conte,  Di Maio e Toninelli indagati

Migranti: Salvini, Conte, Di Maio e Toninelli indagati

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini è stato nuovamente iscritto nel registro degli indagati per il reato di “sequestro di persona commesso in Siracusa dal 24 al 30 gennaio 2019″. Lo ha detto lo stesso Salvini a Monza spiegando che il procuratore Carmelo Zuccaro ha presentato una “contestuale richiesta di archiviazione”. Nell’inchiesta aperta dalla Procura di Catania sui presunti ritardi nello sbarco della Sea Watch nel capoluogo etneo oltre al [...]

Trovati nuovi Pfas nel Po  Zaia: 'E' un caso nazionale'

E’ stata riscontrata nel Po la presenza di c6o4, Pfas di nuova generazione: lo rende noto l’Arpav. “Questa è la conferma che la questione Pfas interessa tutto il Paese, è una primaria questione ambientale nazionale”, sottolinea il presidente del Veneto, Luca Zaia. La Regione Veneto sta predisponendo una segnalazione alle Regioni Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte. Le campionature sono state eseguite dall’Arpav dopo la contaminazione da sostanze [...]

Vogliamo essere la versione italiana di En Marche. Unire Renzi e i liberali di Forza Italia. La sfida di Cittadini!

Vogliamo essere la versione italiana di En Marche. Unire Renzi e i liberali di Forza Italia. La sfida di Cittadini!

Unire Renzi e i liberali di Forza Italia. La sfida di Cittadini! Gianfranco Passalacqua, fondatore del movimento riformista ed europeista, ci spiega la sua strategia per le europee e oltre. "I partiti tradizionali rincorrono gli estremisti, è scomparso il centro. Vogliamo essere la versione italiana di En Marche!" "L'Italia ha bisogno di un movimento di ispirazione liberale. Il Pd è tornato ad essere la versione italiana del Partito socialista europeo, mentre [...]

Incendio a Notre-Dame, Sgarbi: "Momento triste ma non drammatico"

Incendio a Notre-Dame, Sgarbi: "Momento triste ma non drammatico"

“I simboli devono avere un valore, che è carico di storia, di verità, e di contrapposizione di violenza. Qui non c’è nessuna violenza. C’è un caso terribile, questa data rimarrà nella memoria. È un momento triste, ma non drammatico sul piano ideale, spirituale, religioso”. Sono queste le parole pronunciate da Vittorio Sgarbi a Quarta Repubblica, mentre a Parigi i vigili del fuoco domavano l’incendio alla cattedrale di Notre-Dame. Dopo lo [...]

Notre-Dame brucia e i sovranisti fan di Salvini e Meloni esultano: "ai francesi gli sta bene"

Notre-Dame brucia e i sovranisti fan di Salvini e Meloni esultano: "ai francesi gli sta bene"

Mentre Matteo Salvini e Giorgia Meloni sono costretti a mostrare cordoglio per la perdita della Cattedrale, i loro fan hanno ricordato al mondo chi sono davvero Notre Dame C'è da mettersi le mani nei capelli a vedere i commenti ai tweet che Matteo Salvini e Giorgia Meloni hanno dovuto scrivere riguardo il terribile incendio di Notre Dame a Parigi. A quanto sembra, i sovranisti più accaniti non sono abituati a mostrare il minimo segno di [...]

Pizzeria Ristorante il Cavolo a Merenda

Pizzeria Ristorante il Cavolo a Merenda

Ristorante Pizzeria Il Cavolo a Merenda Home Cibo e bevande del Cavolo a Merenda Gli orari del Cavolo a Merenda &bsp; Una piccola gallery di immagini del Cavolo a Merenda &bsp; Image Gallery della vecchia versione del Cavolo a Merenda ( sino a 2015 ) click to enlarge © Copyright 2015. All rights reserved. Contact: ELLERY

FOTO: Mara Carfagna

Mara_Carfagna

Mara_Carfagna

Mara Carfagna nel 2013

Mara Carfagna nel 2013

Mara Carfagna nel 2013

Mara Carfagna nel 2013

Pizzeria Ristorante il Cavolo a Merenda

Ristorante Pizzeria Il Cavolo a Merenda Menu' : Galleria immagini Cibo e bevande del Cavolo a Merenda Gli orari del Cavolo a Merenda Il locale si trova nella zona centrale di Caselle di Sommacampagna ( facilmente raggiungibile sia dall'uscita dell'autostrada che da quella della tangenziale). Parcheggio interno. Il nostro menu' tradizionale , va dagli antipasti al dolce...passando per varie stuzzicherie sfiziose e invitanti , primi piatti semplici e/o elaborati , [...]

Pizzeria Ristorante il Cavolo a Merenda

Ristorante Pizzeria Il Cavolo a Merenda Home Galleria immagini Gli orari del Cavolo a Merenda Il Cavolo a Merenda è l'ideale per i vostri pranzi e le vostre cene di qualsiasi genere. Comunioni, Cresime, Compleanni, Rimpatriate, Matrimoni ... !!! L'ambiente e' elegante e ben curato e rimarrete sicuramente soddisfatti dalla cura che mettiamo sia nella preparazione del cibo che dall'ambientazione delle due ampie sale a Vostra disposizione. Un bar fornito e ricco, [...]

Bimba Down da 10 anni senza sostegno, ispezione del Miur

Bimba Down da 10 anni senza sostegno, ispezione del Miur

Ormai da dieci anni le viene negato un insegnante di sostegno, nonostante la battaglia avviata dai genitori, tra sentenze del Tar e diffide legali. È la storia di una bambina affetta da una delicata condizione clinica di sindrome di Down e crisi epilettiche, che frequenta una scuola nel teramano. A raccontarla in una lettera aperta sono i genitori, secondo i quali quello che sta accadendo nella scuola della figlia, “i diritti che le sono stati negati e i [...]

Ruby, Polanco: 'Forse la mia versione sarà diversa'

Ruby, Polanco: 'Forse la mia versione sarà diversa'

Il Tribunale di Milano ha deciso di accogliere la richiesta della difesa di Silvio Berlusconi “di rinvio” del processo Ruby ter legata alla campagna elettorale per le europee per le quali il leader di FI è candidato. “Può darsi che la mia versione davanti ai giudici sarà diversa rispetto a quella del processo Ruby bis – fa sapere nel frattempo Marjsthel Polanco – ho deciso di dire le cose come stanno, adesso mi sento una donna con dei figli e voglio [...]

Ballando con le Stelle, Nunzia De Girolamo: «Matteo Salvini mi ha scritto un messaggio dopo lo show»

Ballando con le Stelle, Nunzia De Girolamo: «Matteo Salvini mi ha scritto un messaggio dopo lo show»

Nunzia De Girolamo non ha alcuna intenzione di lasciare la politica, nonostante si sia lanciata in un'avventura televisiva. L'ex berlusconiana è tra i concorrenti della quattordicesima edizione di Ballando con le Stelle. A chi la critica per le sue scelte (compresa Selvaggia Lucarelli), spiega che nessuna delle sue esperienze esclude l'altra. E in politica potrebbe tornare come "salviniana". Proprio il ministro dell'Interno le ha scritto un sms [...]

Ballando con le Stelle, Nunzia De Girolamo: «Matteo Salvini mi ha scritto un messaggio dopo lo show»

Ballando con le Stelle, Nunzia De Girolamo: «Matteo Salvini mi ha scritto un messaggio dopo lo show»

Nunzia De Girolamo non ha alcuna intenzione di lasciare la politica, nonostante si sia lanciata in un'avventura televisiva. L'ex berlusconiana è tra i concorrenti della quattordicesima edizione di Ballando con le Stelle. A chi la critica per le sue scelte (compresa Selvaggia Lucarelli), spiega che nessuna delle sue esperienze esclude l'altra. E in politica potrebbe tornare come "salviniana". Proprio il ministro dell'Interno le ha scritto un sms [...]

Elisa Isoardi, la verità sulla fine della storia con Matteo Salvini divide

Elisa Isoardi, la verità sulla fine della storia con Matteo Salvini divide

Elisa Isoardi ha raccontato come sono andate davvero le cose quando lei e Matteo Salvini si sono lasciati. La presentatrice della Prova del Cuoco ha precisato al magazine DiPiù che a rompere è stata lei e non il vicepremier. Il motivo? Tra i più tradizionali: lui non aveva abbastanza tempo per lei. Così quando Salvini è diventato Ministro, la bella Elisa ha capito che era ora di lasciarlo andare: Il motivo era il tempo: ne [...]

Salvini ancora indagato per sequestro di persona sui migranti

Salvini ancora indagato per sequestro di persona sui migranti

Matteo Salvini è stato di nuovo indagato, per il reato di “sequestro di persona commesso in Siracusa dal 24 al 30 gennaio 2019″, lo ha detto lo stesso Salvini a Monza, come riporta Ansa. Salvini indagato di nuovo per sequestro di persona Il ministro dell’Interno Salvini è stato nuovamente iscritto nel registro degli indagati per sequestro di persona in merito allo sbarco dei migranti della nave Sea Watch. Lo ha detto lo stesso Salvini a Monza, durante una [...]

Belen con De Martino, parla Jeremias: "In passato ha sofferto tanto"

Belen con De Martino, parla Jeremias: "In passato ha sofferto tanto"

Belen e De Martino sono tornati insieme e non potrebbero essere più felici, ma in passato la showgirl ha sofferto molto a causa dell'addio all'ex marito. A svelarlo è suo fratello, Jeremias Rodriguez. La famiglia di Belen infatti si è trasferita definitivamente dall'Argentina in Italia poco dopo l'annuncio del divorzio della modella dall'ex ballerino di Amici, per aiutarla a crescere Santiago e sostenerla in un momento così difficile della sua vita. "Vedo [...]

Lite M5S-Lega, nuovo scontro Salvini-Raggi: il botta e risposta

Lite M5S-Lega, nuovo scontro Salvini-Raggi: il botta e risposta

Dopo le polemiche dei giorni scorsi, il ministro dell’Interno Matteo Salvini torna ad attaccare la sindaca di Roma Virginia Raggi sulla gestione cinquestelle della Capitale. A Roma per la Formula E, il vicepremier ha parlato toccando diversi argomenti, a partire dal debito capitolino, circa 12 miliardi di euro. “Non occorre uno scienziato per portare via la mondezza, svuotare i cestini, evitare i gabbiani stile avvoltoi. Io ho invitato la gente a votare la [...]

&id=HPN_Maria+Rosaria+'Mara'+Carfagna_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mara{{}}Carfagna" alt="" style="display:none;"/> ?>