Marinaio scelto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Marinaio scelto

La scheda: Marinaio scelto

Un marinaio è un membro dell'equipaggio di una nave.
I compiti dei marinai sono molti. Devono governare la nave, svolgere la regolare manutenzione, e in alcuni casi devono provvedere anche alla cambusa. In Italia i marinai di professione sono immatricolati nella 'gente di mare' iscrivendosi alle capitanerie di porto che rilascia il libretto di navigazione. In questo documento sono registrati e certificati i movimenti d'imbarco e sbarco, i titoli professionali marittimi, attestazioni di benemerenze civili e militari, cambiamenti di domicilio, servizi militari, nulla osta per l'imbarco su navi estere, consenso per l'arruolamento dei minori, giuramento, servizi utili al conseguimento dei titoli professionali, periodi di inabilità al lavoro per infortunio o malattie che danno diritto a prestazioni di legge, pene accessorie, pene disciplinari della inibizione dell'esercizio della professione marittima.
Sulle prime navi il numero di marinai era molto ridotto, ma con lo sviluppo dei transatlantici e in seguito delle navi da crociera il numero dei membri dell'equipaggio è notevolmente cresciuto, ma in realtà la maggior parte è costituita da personale di cabina, alberghiero e di ristorante rispetto al personale di navigazione e di manovra addetto ai servizi di coperta, di macchina e in genere ai servizi tecnici di bordo.


NAVI E MARINAI SAMBENEDETTESI

DISCLAIMER LAST UPDATE / AGGIORNATO AL 29-10-2018 Special thanks to for this web space UN ALBERO CHE CADE FA RUMORE, LA FORESTA CHE CRESCE NON SI SENTE, IL MALE E' COME L'ALBERO, IL BENE E' COME LA FORESTA......... Gli scritti e le foto di questo sito non possono essere prelevate ne tantomeno usate senza la necessaria autorizzazione o senza citarne la fonte. L’art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene, moralmente ed economicamente, a chi [...]

Furore dei marinai

Riministoria Antonio Montanari Il furore dei marinai Crisi istituzionale della Municipalità di Rimini per la rivolta dei «pescatori» (30.5.1799-13.1.1800) 1. Alle origini dell’insurrezione Rimini, 30 maggio 1799. Nella sua Cronaca cittadina, Nicola Giangi scrive: «Insorgenza. Oggi è stata una giornata delle più cattive» [1]. Il «governo francese» [2], iniziato il 5 febbraio 1797, giunge all’epilogo. Verso mezzogiorno, «sono venute in Terra tutte le [...]

Favola: il marinaio e la sirena (per ragazzi)

Favola: il marinaio e la sirena (per ragazzi)

INTRODUZIONE: Un marinaio poichè era povero, desiderava diventare ricco e così si arruolò nei pirati...sarà una amorevole sirena a salvarlo.. INIZIO Favola: il marinaio e la sirenaPersonaggi Portun: marinaio francese ambizioso Sondie: la sirena dai poteri magici Capitan Trecorni: pirata eroe ex nobile e giudicato un ribelle dal re Luigi XVI Pier la Fonde: medico dei pirati I pirati: corsari ladri ma coraggiosi Il re del mare: magico protettore delle [...]

Crimea, esteso arresto marinai ucraini

Crimea, esteso arresto marinai ucraini

(ANSA) – MOSCA, 15 GEN – Un tribunale di Mosca ha esteso fino al 24 aprile la custodia cautelare in carcere per otto dei 24 marinai ucraini arrestati dai russi dopo lo scontro armato di fine novembre al largo della Crimea. Lo riportano i media russi. A fine novembre si è verificato uno scontro tra le forze marittime russe e quelle ucraine nei pressi dello Stretto di Kerch, al largo della Crimea che la Russia si è annessa nel 2014 con un’invasione di [...]

Kiev ricorre contro arresto 24 marinai

Kiev ricorre contro arresto 24 marinai

(ANSA) – MOSCA, 8 GEN – Il governo di Kiev si è appellato alla Corte europea dei diritti dell’Uomo chiedendo che il sequestro da parte della Russia di tre navi militari ucraine e l’arresto dei 24 marinai che vi erano a bordo sia dichiarato illegale: lo fa sapere il vice ministro della Giustizia ucraino Ivan Lishchyna. A fine novembre si è verificato uno scontro tra le forze marittime russe e quelle ucraine nei pressi dello Stretto di Kerch, al largo [...]

Crimea: Mosca non libera marinai ucraini

Crimea: Mosca non libera marinai ucraini

(ANSA) – MOSCA, 29 DIC – La Russia ha respinto la richiesta di Berlino e Parigi di liberare i 24 marinai ucraini catturati a fine novembre dopo uno scontro marittimo al largo della Crimea. In un comunicato, il ministero degli Esteri russo ha definito “inaccettabile” la richiesta avanzata nuovamente ieri dalla cancelliera tedesca Angela Merkel e dal presidente francese Emmanuel Macron.

L'udienza per i marò all'Aja dall'8 luglio

L'udienza per i marò all'Aja dall'8 luglio

Il Tribunale arbitrale per la giurisdizione sul caso dei due marò ha fissato le nuove date per l’udienza finale che si terrà dall’8 al 20 luglio 2019 all’Aja. I giudici dovranno poi emettere la sentenza entro sei mesi. L’udienza – nel procedimento che oppone Italia e India su quale dei due Paesi debba processare i fucilieri di Marina per l’incidente del 15 febbraio 2012 – era stata inizialmente fissata per lo scorso 22 ottobre, poi rinviata per la [...]

L'udienza per marò all'Aja dall'8 luglio

L'udienza per marò all'Aja dall'8 luglio

(ANSA) – ROMA, 19 DIC – Il Tribunale arbitrale per la giurisdizione sul caso dei due marò ha fissato le nuove date per l’udienza finale che si terrà dall’8 al 20 luglio 2019 all’Aja. I giudici dovranno poi emettere la sentenza entro sei mesi. L’udienza – nel procedimento che oppone Italia e India su quale dei due Paesi debba processare i fucilieri di Marina per l’incidente del 15 febbraio 2012 – era stata inizialmente fissata per lo scorso 22 [...]

Mogherini,Russia rilasci marinai ucraini

Mogherini,Russia rilasci marinai ucraini

(ANSA) – BRUXELLES, 17 DIC – “L’Unione europea è stata unita e ferma fin dall’inizio affermando che non c’è alcuna giustificazione all’uso della forza da parte della Russia nei confronti delle navi ucraine” e ha chiesto “che i marinai ucraini così come anche le navi vengano rilasciate”. Lo ha detto oggi a Bruxelles l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini dopo l’incontro con il premier ucraino, Volodymyr Groysman alla riunione del [...]

Lavrov, i marinai saranno processati

Lavrov, i marinai saranno processati

(ANSA) – MILANO, 7 DIC – I 24 marinai ucraini “sono tutelati dai trattati sui diritti umani e saranno processati secondo le leggi russe russe, perché sono entrati in acque russe illegalmente”. Lo ha spiegato Serghei Lavrov in una conferenza stampa a margine della due giorni Osce. “Ora – ha aggiunto Lavrov – dobbiamo vedere le tempistiche secondo il diritto russo. Vedremo che cosa accadrà durante le udienze”.

FOTO: Marinaio scelto

Disegno di dettaglio di una tipica divisa da marinaio.

Disegno di dettaglio di una tipica divisa da marinaio.

Disegno di dettaglio di una tipica divisa da marinaio.

Disegno di dettaglio di una tipica divisa da marinaio.

Disegno di dettaglio di una tipica divisa da marinaio.

Disegno di dettaglio di una tipica divisa da marinaio.

Osce: Klimkin, Russia rilasci marinai

Osce: Klimkin, Russia rilasci marinai

(ANSA) – MILANO, 06 DIC – “Ventiquattro marinai ucraini sono stati catturati e sono prigionieri di guerra. Chiediamo alla Russia l’immediato rilascio e il rimpatrio in Ucraina”. Lo ha detto il ministro degli Esteri ucraino Pavlo Klimkin nel suo intervento al Consiglio ministeriale dell’Osce, a cui partecipa anche il suo omologo russo, Serghei Lavrov.

Strasburgo, Mosca curi marinai Kiev

Strasburgo, Mosca curi marinai Kiev

(ANSA) – STRASBURGO, 4 DIC – La Corte europea dei diritti umani ha deciso di accettare la richiesta di Kiev di imporre alla Russia misure urgenti nei riguardi dei marinai che sono stati catturati il 25 novembre scorso. Strasburgo chiede a Mosca di assicurare cure mediche appropriate a tutti i marinai, e in particolare a coloro che potrebbero essere stati feriti durante gli incidenti occorsi nello stretto di Kerch. Inoltre la Corte di Strasburgo domanda alle [...]

Russia arresta tutti 24 marinai ucraini

Russia arresta tutti 24 marinai ucraini

(ANSA) – MOSCA, 28 NOV – I tribunali di Kerch e Simferopoli, in Crimea, hanno terminato i lavori e hanno disposto l’arresto per i 24 marinai delle tre navi ucraine (due unità da guerra e un rimorchiatore) fermati domenica dalla marina russa sullo stretto di Kerch fra il Mar Mero e il Mar d’Azov, compresi i tre rimasti feriti nello scontro a fuoco e al momento ricoverati in ospedale, riporta Ria Novosti. I marinai resteranno in regime di custodia cautelare [...]

Marinai ucraini 'confessano', Mosca rifiuta mediazione Ue

Marinai ucraini 'confessano', Mosca rifiuta mediazione Ue

Russia insiste su cospirazione, Bruxelles valuta nuove sanzioni

Disposto arresto per due marinai ucraini

Disposto arresto per due marinai ucraini

(ANSA) – MOSCA, 27 NOV – Un tribunale di Simferopoli, in Crimea, ha disposto l’arresto, fino al 25 gennaio 2019, per due marinai della Marina militare ucraina con l’accusa di “aver attraversato illegalmente il confine” russo “con l’uso o la minaccia di usare violenza”. Lo riportano i media russi. A Simferopoli è in corso l’udienza sul futuro dei marinai ucraini fermati e oggi è previsto che siano trattati 12 casi su 24. La pena massima [...]

Nato, Russia rilasci navi e marinai

Nato, Russia rilasci navi e marinai

(ANSA) – BRUXELLES, 26 NOV – “Richiamiamo la Russia a garantire accesso senza ostacoli ai porti ucraini e a permettere la libertà di navigazione per l’Ucraina nel mar d’Azov e nello stretto di Kerch. Non c’è giustificazione per l’uso della forza contro le navi ucraine. Per questo chiediamo che rilascino subito i marinai ucraini e le navi prese. E richiamiamo anche alla calma e alla moderazione”. Così il segretario generale dell’Alleanza [...]

"Gemma è un marinaio..."

"Gemma è un marinaio..."

Antonella si presenta a Rocco. E subito attacca Gemma. La replica di Gemma è veemente...

Tsunami Indonesia, marinaio racconta il terrore

Tsunami Indonesia, marinaio racconta il terrore

La nave e' stata scaraventata su un villaggio: "abbiamo volato"

Sigarette di contrabbando su una nave della Marina: parla il marinaio

Sigarette di contrabbando su una nave della Marina: parla il marinaio

Nella puntata di mercoledì 3 ottobre il servizio completo dell'inchiesta di Luigi Pelazza, che ha svelato la notizia

Un giudice è malato, slitta all'Aja l'udienza sui marò

Un giudice è malato, slitta all'Aja l'udienza sui marò

A causa di “un inaspettato problema di salute” di uno dei giudici, il Tribunale arbitrale internazionale “ha deciso di rinviare l’udienza” sul caso dei due marò, il cui inizio era previsto per il 22 ottobre all’Aja.     Lo rende noto la Corte permanente di arbitrato, aggiungendo che una nuova data per l’inizio dell’udienza sarà fissata a tempo debito in consultazione con le parti, Italia e India.    

&id=HPN_Marinaio+scelto_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Marittimo" alt="" style="display:none;"/> ?>