Mario Martone

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Mario Martone

La scheda: Mario Martone

Mario Martone (Napoli, 20 novembre 1959) è un regista teatrale, regista cinematografico e sceneggiatore italiano.


Morte di un matematico napoletano (1992)
Rasoi (1993)
Antonio Mastronunzio pittore sannita, episodio del film collettivo Miracoli - Storie per corti (1994)
L'amore molesto (1995)
La salita, episodio del film collettivo I vesuviani (1997)
Teatro di guerra (1998)
L'odore del sangue (2004)
Noi credevamo (2010)
Il giovane favoloso (2014)
Capri-Revolution (2018)

Morte di Danton (2017)
Il sindaco del rione Sanità (2018)

Foresta nera (1982)
Perfidi incanti (1984)
Nessun dove - Studi su immagini di Napoli (1985)
Il desiderio preso per la coda (1986)
Prologo a Ritorno ad Alphaville (1987)
I Persiani (1990)
Finale di partita (1996)
Una disperata vitalità (1998)
I dieci comandamenti (2001)
Operette morali (2011)

Nella città barocca (1984)
Lucio Amelio/Terraemotus (1993)
Veglia (1993)
Voce all'intelligenza, episodio del film collettivo L'unico paese al mondo (1994)
Badolato, 10 dicembre 1995. Per Antonio Neiwiller (1996)
Una storia Saharawi (1996)
Appunti da Santarcangelo (1998)
La terra trema (1998)
Un posto al mondo (2000)
Nella Napoli di Luca Giordano (2001)
Caravaggio. L'ultimo tempo (2004)
La meditazione di Hayez (2011)

Venezia 75: è il giorno di Mario Martone, ultimo italiano in gara

deleted

deleted

Mario Martone, Francesco Di Leva, il Nest e il Sindaco del Rione Sanità

Mario Martone, Francesco Di Leva, il Nest e il Sindaco del Rione Sanità

Ieri sera sono stato al Nest di San Giovanni a Teduccio ed ho visto come, uno dei testi sacri della tradizione napoletana “Il Sindaco del Rione Sanità” di Eduardo De Filippo, si può sovvertire, riscrivere e inserirlo in una nuova dimensione teatrale. Per raggiungere il Nest devi percorrere, venendo da Napoli centro, un tratto del miglio d’oro (anche se gli storici lo fanno partire un po’ più avanti, da Ercolano), infilarti in una stradina laterale tra [...]

EVENTI: Mario Martone

Nel 1998 gira il lungometraggio Teatro di guerra.

Il 28 aprile 2012 a Recanati, annuncia un'opera cinematografica dedicata alla vita di Giacomo Leopardi: il film Il giovane favoloso viene presentato al Festival di Venezia il 1º settembre 2014 e riscuote un notevole successo di pubblico e critica.

Nel 1993 realizza il mediometraggio Rasoi, ispirato ad un suo spettacolo teatrale precedentemente allestito al Teatro Mercadante (1990).

Nel 2004 dirige un film tratto da un romanzo di Goffredo Parise, L'odore del sangue, con Michele Placido e Fanny Ardant.

Dal 2003 è condirettore del Teatro Stabile di Napoli.

Nel 1997 dirige l'episodio "La salita" del film I vesuviani, che gli vale elogi ma anche una coda di polemiche (e di interrogazioni parlamentari): il personaggio del sindaco impegnato a governare una città difficile come Napoli si ispira infatti chiaramente ad Antonio Bassolino.

Dal 2007 al 2017 è stato direttore artistico del Teatro Stabile di Torino, prima di passare l'incarico a Valerio Binasco.

Nel 2018 esce il suo nuovo lungometraggio Capri-Revolution, in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, con protagonista Marianna Fontana, che gli vale svariate cadidature ai David di Donatello.

Primo ciak per film Martone su Leopardi da Ansa

Primo ciak per film Martone su Leopardi da Ansa

Riprese al via 16/9 a Recanati, Germano e' 'Il giovane favoloso'13 settembre, 15:11 (ANSA) - ANCONA, 13 SET - Dopo 'Noi credevamo', e dopo aver adattato per il teatro le Operette morali, il regista napoletano Mario Martone torna nell'Ottocento e a Leopardi, portando Giacomo, 'Il giovane favoloso', sullo schermo. A interpretare il poeta recanatese, l'attore Elio Germano. Le riprese del film inizieranno lunedì a Recanati, dove Martone, in visita a casa Leopardi [...]

"La Serata a Colono" di Elsa Morante, regia di Mario Martone

"La Serata a Colono" di Elsa Morante, regia di Mario Martone

Prima mondiale Stagione 2012/2013 Teatro Carignano di Torino 15 - 27 gennaio 2013 Al Teatro Carignano di Torino, martedì 15 gennaio 2013, alle ore 19.30, debutterà in prima assoluta LA SERATA A COLONO di Elsa Morante, con la regia e le scene di Mario Martone. Lo spettacolo è interpretato da Carlo Cecchi (Edipo), Antonia Truppo (Antigone), Angelica Ippolito (Suora). Coro: Giovanni Calcagno, Salvatore Caruso, Dario Iubatti, Giovanni Ludeno, Rino [...]

Cinema: finanziamenti Mibac a 14 nuovi film, per Martone il contributo maggiore

Roma, 21 dic. (Adnkronos) - Va a Mario Martone, per 'Il giovane favoloso' (Palomar), il contributo maggiore fra quelli per i film riconosciuti di interesse culturale dalla Commissione per la Cinematografia del Mibac nell'ultima tornata di valutazione: alla pellicola e' stato assegnato un contributo di un milione e 250mila euro. Solo il riconoscimento di interesse culturale, senza finanziamento, per 'L'ultima ruota del carro' (Fandango - Warner Bros Italia) di [...]

Le nozze di Figaro a Bologna con Martone

Le nozze di Figaro a Bologna con Martone

Da domenica al Comunale, sul podio debutta Michele Mariotti14 giugno, 16:32 (ANSA) - BOLOGNA, 14 GIU - Le nozze di Figaro, primo episodio della trilogia di Mozart, tornano dopo 15 anni - da domenica - al teatro Comunale di Bologna con Michele Mariotti, direttore principale del Comunale. Viene ripreso l'allestimento del 2006 del regista Mario Martone per il San Carlo di Napoli. Cast tutto italiano con Simone Alberghini e Carmela Remigio (Conte e Contessa), Nicola [...]

SETTE DAVID PER "NOI CREDEVAMO" DI MARIO MARTONE

SETTE DAVID PER "NOI CREDEVAMO" DI MARIO MARTONE

Il film di Mario Martone, Noi credevamo, è il vincitore indiscusso di questa edizione dei David di Donatello con ben sette statuette attribuite al film uscito nell'anno delle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia. Nello specifico il film di Martone ha vinto il David per il miglior film, oltre che i premi riservati alla sceneggiatura e numerose categorie tecniche. Nel corso della cerimonia, tenutasi nel salone dei Corazzieri al Quirinale, [...]

David di Donatello 2011: Il trionfo di Mario Martone!

David di Donatello 2011: Il trionfo di Mario Martone!

Ieri sera sono stati consegnati i David di Donatello 2011, riconoscimento del cinema italiano. A trionfare Mario Mortone con “Noi Credavamo“, che si porta a casa ben 7 statuette. Ecco i premiati. Migliore Regista: Daniele Lucchetti con “La Nostra Vita“; Migliore Regista Esordiente: Rocco Papaleo con “Basilicata Coast To Coast“; Migliore Sceneggiatura: Giancarlo De Cataldo e Mario Martone per “Noi Credavamo“; Migliore Produttore a Claudio Boninvento, [...]

Cinema e Risorgimento - Noi Credevamo... Regia di Mario Martone (2010)

Cinema e Risorgimento - Noi Credevamo... Regia di Mario Martone (2010)

"Noi credevamo", il film di Mario Martone sul Risorgimento, è il cuore del primo evento annunciato dal museo nazionale del cinema di Torino per i 150 anni dell'unità d’Italia. Dal 10 marzo prossimo, la mostra dedicata alla pellicole di Martone, con 190 foto di set e fotogrammi, introdurrà le manifestazioni che alla Mole comprendono rassegne cinematografiche, laboratori didattici ed esposizioni. Da maggio a settembre è prevista la mostra “Magnum sul set. Il [...]

FILM DA VEDERE: NOI CREDEVAMO DI MARIO MARTONE

FILM DA VEDERE: NOI CREDEVAMO DI MARIO MARTONE

un film di Mario Martone con Luigi Lo Cascio, Valerio Binasco, Francesca Inaudi, Andrea Bosca, Edoardo Natoli Genere: Drammatico Durata: 170 min Paese: Italia, Francia 2010 Tre ragazzi del sud (Domenico, Angelo e Salvatore) reagiscono alla pesante repressione borbonica dei moti del 1828 che ha coinvolto le loro famiglie affiliandosi alla Giovane Italia. Attraverso quattro episodi che li vedono a vario titolo coinvolti vengono ripercorse alcune vicende del [...]

Film consigliati (novembre 2010)

1. NOI CREDEVAMO Tematiche: Politica-Società; Storia;   Soggetto: Tre ragazzi del sud Italia, in seguito alla feroce repressione borbonica dei moti che nel 1828 vedono coinvolte le loro famiglie, maturano la decisione di affiliarsi alla Giovine Italia di Giuseppe Mazzini. Lungo quattro episodi che corrispondono ad altrettante pagine poco conosciute degli anni che arrivano fino al 1860, le vite di Domenico, Angelo e Salvatore vengono segnate tragicamente dalla [...]

Attilio Mangano, Per la morte di Fabrizia

Attilio Mangano, Per la morte di Fabrizia

Ti ho conosciuta ai tempi di Avanguardia Operaia, anno 1971-72, insieme ad altri due straordinari intellettuali militanti napoletani, Giovanni Mottura ed Enrico Pugliese. Eravate gli esponenti di quel Centro di Coordinamento Campano che raggruppava un piccolo giro di esperti di " inchiesta" ( la lezione di Panzieri e dei Quaderni rossi) e di una lettura " maoista" del territorio. Ricordo il tuo sorriso e la tua attenzione, eri già impegnata con gli insegnanti. Poi [...]

A luci spente… (1)

Ciao ragazzi, da un po’ avevo pensato di inserire un post dedicato al cinema all’interno di questo felice luogo di incontro. Anche Mario mi aveva spinto in questa direzione e solo la mancanza di tempo mi aveva finora trattenuto. Stasera però l’esigenza ha preso il sopravvento, qualche ora fa hanno dato la notizia della scomparsa di Ingmar Bergman, una delle figure artistiche più importanti dei nostri tempi. Leggendo i giornali o guardando i notiziari molti [...]

Jerry Calà - Rosa rossa a Mara Venier: “Un ex così dove lo troviamo?”

Jerry Calà - Rosa rossa a Mara Venier: “Un ex così dove lo troviamo?”

Jerry Calà ospite a Domenica In da Mara Venier per parlare della sua vita privata e lavorativa: “ogni scelta ci regala un insegnamento” Ospite di Domenica In, Jerry Calà fa il suo ingresso nello studio di Rai 1 con in mano una rosa rossa da regalare a Mara Venier: “Un ex marito che mi porta la rosa dove lo troviamo”, esclama la conduttrice, prendendo in mano il gradito regalo. Calà, però, oggi pomeriggio non parteciperà al consueto momento [...]

Eleonora Giorgi stratosferica!: record Europeo nella 50 km di Coppa Europa di marcia

Eleonora Giorgi stratosferica!: record Europeo nella 50 km di Coppa Europa di marcia

  Strepitoso Record Europeo di Eleonora Giorgi nella 50 km di marcia, 04:04:50. Tranquilla, sicura, efficace. Una marcia pulita quella dell'azzurra che sta dominato la 50 km: 2h00:37 il tempo a metà gara, 2h25:20.  Seconda la spagnola Julia Takacs, che realizza il record nazionale. ( In aggiornamento)            

Paolo Sorrentino e Raffaella Carrà svelano il dettaglio inedito de La Grande Bellezza

Paolo Sorrentino e Raffaella Carrà svelano il dettaglio inedito de La Grande Bellezza

Un finale da Oscar per A raccontare comincia tu: protagonista dell’intervista di Raffaella Carrà è stato Paolo Sorrentino. Il regista, che ha ripercorso le tappe più importanti della sua carriera cinematografica, ha conquistato l’ambita statuetta d’oro per il film La Grande Bellezza, nella cui colonna sonora c’è il brano A far l’amore comincia tu di Raffaella Carrà, nella versione remix di Bob Sinclair. E la conduttrice, involontaria protagonista [...]

Eleonora Giorgi candidata a miglior atleta europea di aprile

Eleonora Giorgi candidata a miglior atleta europea di aprile

L’azzurra Eleonora Giorgi è in nomination nel periodico sondaggio sull’atleta europeo del mese. Una candidatura che arriva dopo il secondo successo consecutivo della marciatrice nell’incontro internazionale di Podebrady, in Repubblica Ceca, dove ha vinto la 20 chilometri con una gara in solitaria e il suo miglior crono delle ultime quattro stagioni in 1h27:46, per diventare la capolista continentale dell’anno sulla distanza. La 29enne lombarda delle [...]

VENEZUELA, INDRO MONTANELLI E LIBERTA' D'INFORMAZIONE

VENEZUELA, INDRO MONTANELLI E LIBERTA' D'INFORMAZIONE

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni durante il tentativo di colpo di Stato in Venezuela da parte dell'imperialismo Usa e della sua marionetta Juan Guaidò, la stampa e i media del nostro paese, ma in generale quasi tutti quelli occidentali, hanno dimostrato tutta la loro pochezza e di essere dei produttori compulsivi di fake news, tra queste: il sanguinario golpista è la vittima, [...]

La memoria storica al cinema: dalla Resistenza a “Santiago, Italia” di Nanni Moretti da outsidernews.it

La memoria storica al cinema: dalla Resistenza a “Santiago, Italia” di Nanni Moretti da outsidernews.it

1 Maggio 2019 Marco OlivieriLa memoria è un risveglio insperato ed è fatta di ricordi che bruciano dentro. Sensazioni che ricostruisce Primo Levi, con pietre miliari come “Se questo è un uomo”, “La tregua” e “I sommersi e i salvati”, da testimone e grande scrittore. Ritrovare la memoria significa anche esprimere “il sapore aspro della vita che avevamo appreso allora”, come osservava Italo Calvino presentando il suo primo romanzo, “Il [...]

Asia Argento per mantenere i miei figli sono andata in tv

Asia Argento per mantenere i miei figli sono andata in tv

Le ultime ospitate in tv di Asia Argento sono state dettate da esigenze economiche. Non è stato un periodo facile ultimamente per Asia Argento, coinvolta nel #metoo e allontanata dalla poltrona di XFactor a seguito delle accuse del collega Jimmy Bennett. L'attrice negli ultimi tempi è stata ospite in alcuni programmi per raccontare le sue vicende. E sembra che tutto questo non l'abbia certamente fatta contenta. Come confessato a “Rolling Stones”, lei è [...]

Asia Argento per mantenere i miei figli sono andata in tv

Asia Argento per mantenere i miei figli sono andata in tv

Asia Argento ha raccontato i suoi fatti privati in tv, e al magazine “Rolling Stones”, ha dichiarato che sono state le esigenze economiche a dettare questa decisione: "Mi hanno pagato tanto. Come potevo sopravvivere, come mamma single di due figli, che mantengo da sola, avendo perso il lavoro, e senza prospettive, sola al mondo?". Al magazine online, l'attrice ha raccontato di essere stata sempre lontano dei riflettori: "Cosa che io, assolutamente, non cerco. [...]

Asia Argento le mie ospitate in tv per mantenere i miei figli

Asia Argento le mie ospitate in tv per mantenere i miei figli

L'attrice Asia Argento al magazine “Rolling Stones”, ha dichiarato che sono state le esigenze economiche a dettare questa decisione  e cioè di andare in tv per raccontare i suoi fatti privati: "Mi hanno pagato tanto. Come potevo sopravvivere, come mamma single di due figli, che mantengo da sola, avendo perso il lavoro, e senza prospettive, sola al mondo?", l'attrice ha raccontato di essere stata sempre lontano dei riflettori: "Cosa che io, assolutamente, non [...]

Asia Argento sono andata in tv per esigenze economiche

Asia Argento sono andata in tv per esigenze economiche

Asia Argento in un'intervista rilasciata al magazine “Rolling Stones”, ha detto che sono state le esigenze economiche a dettare questa decisione: "Mi hanno pagato tanto. Come potevo sopravvivere, come mamma single di due figli, che mantengo da sola, avendo perso il lavoro, e senza prospettive, sola al mondo?". Al magazine online, l'attrice ha raccontato di essere stata sempre lontano dei riflettori: "Cosa che io, assolutamente, non cerco. Sono lontana dai [...]

Asia Argento sono andata in tv per mantenere i miei figli

Asia Argento sono andata in tv per mantenere i miei figli

Per Asia Argento dalla scomparsa del compagno Anthony Bourdain all'effetto domino del movimento #MeToo sulla sua carriera ha avuto qualche problema. L'Argento ha raccontato i suoi fatti privati in tv. Ma al magazine “Rolling Stones”, ha detto che sono state le esigenze economiche a dettare questa decisione: "Mi hanno pagato tanto. Come potevo sopravvivere, come mamma single di due figli, che mantengo da sola, avendo perso il lavoro, e senza prospettive, sola al [...]

Asia Argento e le ospitate: «Devo mantenere i figli. In tv raccontare i ca*** miei per soldi»

Asia Argento e le ospitate: «Devo mantenere i figli. In tv raccontare i ca*** miei per soldi»

Asia Argento e le ospitate: «Devo mantenere i figli. In tv raccontare i ca*** miei per soldi» Le ultime ospitate in tv di Asia Argento sono state dettate da esigenze economiche. Non è stato un periodo facile ultimamente per Asia Argento, coinvolta nel #metoo e allontanata dalla poltrona di XFactor a seguito delle accuse del collega Jimmy Bennett. L'attrice negli ultimi tempi è stata ospite in alcuni programmi per raccontare le sue vicende. E sembra che tutto [...]

Il fascista e il cornuto, un divertente aneddoto di Andrea Camilleri per comprendere il ventennio e la vera essenza del fascismo.

Il fascista e il cornuto, un divertente aneddoto di Andrea Camilleri per comprendere il ventennio e la vera essenza del fascismo.

        . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Il fascista e il cornuto, un divertente aneddoto di Andrea Camilleri per comprendere il ventennio e la vera essenza del fascismo. Si può racchiudere in un aneddoto l'intera essenza del Fascismo? Probabilmente no. Ma Andrea Camilleri ci ha regalato un prezioso quanto divertente aneddoto per farci entrare nella mente del fascismo. Lo scrittore siciliano ci invita, come sempre, a riflettere, [...]

Camilleri a ruota libera sul 25 aprile: Salvini è un ignorante con mentalità fascista - Il fascismo, che in Italia si è manifestato come dittatura, è un virus mutante. Può anche non essere una dittatura, ma essere una mentalità...

Camilleri a ruota libera sul 25 aprile: Salvini è un ignorante con mentalità fascista - Il fascismo, che in Italia si è manifestato come dittatura, è un virus mutante. Può anche non essere una dittatura, ma essere una mentalità...

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Camilleri a ruota libera sul 25 aprile: Salvini è un ignorante con mentalità fascista - Il fascismo, che in Italia si è manifestato come dittatura, è un virus mutante. Può anche non essere una dittatura, ma essere una mentalità...   Camilleri: “Il 25 aprile una rissa? Salvini è un ignorante con mentalità fascista. Montalbano si dimetterebbe” Sono trascorsi 74 anni dal 25 aprile [...]

La Gente che piace. Checco Zalone presenta Tolo Tolo

Checco Zalone presenta (con la trama completa) il suo nuovo film «Tolo Tolo» sul settimanale “La Gente che piace”. Rientrato dall'Africa, gira le prime scene italiane a Gravina in Puglia, in attesa degli ultimi esterni a Roma. I protagonisti sono Luca Medici e Barbara Bouchet. Co-sceneggiatore è Paolo Virzì; il film è prodotto da Pietro Valsecchi e uscirà il 25 Dicembre, distribuito da Medusa.Con questo articolo inizia la mia collaborazione al periodico [...]

Asia Argento contro Barbara D’Urso per una foto della figlia

Asia Argento contro Barbara D’Urso per una foto della figlia

Al programma “Live non è la D'Urso “si è scatenata una polemica tra Barbara D'Urso e Asia Argento. L' Argento ha accusato il programma di aver mandato in onda foto della figlia minorenne, la D'Urso ha prontamente ribattuto: «I minori sono sempre tutelati, c'erano i pixel su Anna Lou», ma la polemica nei giorni scorsi è proseguita. Nella quinta puntata di "Live non è la D'Urso", in collegamento da Rotterdam Asia Argento ha risposto alle accuse del suo ex [...]

Asia Argento in polemica con la D'Urso per una foto della figlia

Asia Argento in polemica con la D'Urso per una foto della figlia

A “Live non è la D'Urso “si è accesa una polemica tra Barbara D'Urso e Asia Argento. L' Argento ha accusato il programma di aver mandato in onda foto della figlia minorenne, la D'Urso ha prontamente ribattuto: «I minori sono sempre tutelati, c'erano i pixel su Anna Lou», ma la polemica nei giorni scorsi è proseguita. Nella quinta puntata di "Live non è la D'Urso", in collegamento da Rotterdam Asia Argento ha risposto alle accuse del suo ex Morgan. Prima [...]

Scoppia la polemica tra Barbara D’Urso e Asia Argento

Scoppia la polemica tra Barbara D’Urso e Asia Argento

Nell'ultima puntata andata in onda di “Live non è la D'Urso “si è accesa una piccola polemica tra Barbara D'Urso e Asia Argento. L' Argento ha accusato il programma di aver mandato in onda foto della figlia minorenne, la D'Urso ha prontamente ribattuto: «I minori sono sempre tutelati, c'erano i pixel su Anna Lou», ma la polemica nei giorni scorsi è proseguita. Nella quinta puntata di "Live non è la D'Urso", in collegamento da Rotterdam Asia Argento ha [...]

Girelle cioccolato e cocco

Girelle cioccolato e cocco

 Girelle al cioccolato Girelle cioccolato e cocco Ingredienti per 14 girelle 4 uova 80 gr. di zucchero 70 gr. di farina q.b. di crema di cioccolato 60 gr. di cocco grattugiato 100 gr. di cioccolato fondente Girelle cioccolato e cocco Procedimento Separate i tuorli dagli albumi. Unite ai tuorli lo zucchero e .... montateli con la frusta elettrica  [...]

Fabio Volo confessa in tv ho salvato mio padre dai debiti

Fabio Volo confessa in tv ho salvato mio padre dai debiti

“Io sono cresciuto in una famiglia unita dal punto di vista emotivo, sentimentale. Insomma, eravamo una bella famiglia, però avevamo problemi economici pesanti”, Fabio Volo, scrittore, attore, deejay e conduttore ha parlato del suo passato ospite di Peter Gomez nella trasmissione “La confessione”, in onda questa sera su Nove. La situazione economica non era facile: “Io ho visto i pignoramenti, ho visto gente entrare in casa e portare via le cose, ho [...]

&id=HPN_Mario+Martone_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mario{{}}Martone" alt="" style="display:none;"/> ?>