Marocco

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Marocco

La scheda: Marocco

Coordinate: 32°N 6°W / 32°N 6°W32, -6
Il Marocco (AFI: /maˈrɔkko/, in arabo: المملكة المغربية‎, al-Mamlaka al-Maghribiyya, ovvero "Regno maghrebino", in tamazight: ⵜⴰⴳⴻⵍⴷⵉⵜ ⵏ ⵍⵎⴻⵖⵔⵉⴱ, Tageldit n Lmeɣrib) è uno Stato dell'Africa settentrionale, situato all'estremità più occidentale della regione del mondo arabo denominata Maghreb (traducibile in "Occidente").
Il toponimo Marocco deriva dal nome della città di Marrakech, traslitterazione francofona dell'arabo Marrākeš, derivato a sua volta dal termine tamazight Mur-Akush (ossia Terra di Dio), che nel Medioevo era conosciuta in Europa come "Città di Marocco" (Cité de Maroc, Ciutat de Marroc, ecc.), il nome di Marrakech (o anche Marrakesh) venne assegnato alla città dal suo fondatore Yusuf ibn Tashfin.
Le coste del Marocco sono bagnate dal Mar Mediterraneo e dallo Stretto di Gibilterra nella parte settentrionale, dall'Oceano Atlantico in tutto il tratto a ovest.
I confini terrestri sono con la sola Algeria a est e sud-est, e con il territorio del Sahara Occidentale a sud (poiché il Marocco rivendica la propria sovranità anche su questo territorio, esso si considera confinante a sud con la Mauritania). Si contano anche alcune exclave spagnole lungo la costa affacciata sul Mediterraneo: le città di Ceuta e Melilla, la penisola di Peñón de Vélez de la Gomera e l'isola di Peñón de Alhucemas, anche le isole Chafarinas, sulla costa del Mediterraneo, 45 km a est di Melilla, appartengono alla Spagna (il Marocco chiede insistentemente la restituzione di queste exclave). Le Isole Canarie, al largo del lembo più meridionale della costa atlantica del Marocco, appartengono alla Spagna. Infine, l'isolotto di Perejil, uno scoglio disabitato presso lo stretto di Gibilterra, è tuttora disputato tra il Marocco e la Spagna.
Il Marocco è una monarchia costituzionale: l'attuale sovrano è Mohammed VI, e il capo del governo è Saâdeddine El Othmani (PJD).
Le lingue ufficiali del Paese sono l'arabo e il tamazight (denominata berbero dai vari colonizzatori provenienti dall'Europa, divenuta ufficiale insieme con l'arabo nella nuova costituzione). Il locale dialetto arabo è il più diffuso e parlato dal popolo marocchino, poiché anche i madrelingua tamazight conoscono il locale dialetto arabo per l'istruzione ricevuta nelle scuole o per il culto proprio dell'Islam. Il francese è assai diffuso, ed è utilizzato nella pubblica amministrazione, nell'istruzione superiore e nel commercio.



Marocco:
Arabo: الله، الوطن، الملك Tamazight: ⴰⴽⵓⵛ, ⴰⵎⵓⵔ, ⴰⴳⵍⵍⵉⴷ Italiano: (Dio, Patria, Re)
Dati amministrativi:
Nome completo: Regno del Marocco
Nome ufficiale: ⵜⴰⴳⴻⵍⴷⵉⵜ ⵏ ⵍⵎⴻⵖⵔⵉⴱ المملكة المغربية
Lingue ufficiali: arabo, tamazight[1]
Altre lingue: francese, spagnolo
Capitale: Rabat  (2 120 192 ab. / 2014)
Politica:
Forma di governo: Monarchia costituzionale
Re: Mohammed VI
Primo ministro: Saâdeddine El Othmani
Indipendenza: dalla Francia il 2 marzo 1956 dalla Spagna il 7 aprile 1956
Ingresso nell'ONU: 12 novembre 1956
Superficie:
Totale: 446 550 (710 850 incluso Sahara Occidentale) km² (58/40º)
 % delle acque: 1,059%
Popolazione:
Totale: 33.848.242 ab. (2014[2]) (37º)
Densità: 74 (47 incluso Sahara Occidentale) ab./km²
Geografia:
Continente: Africa
Confini: Algeria, Mauritania, Spagna (Ceuta e Melilla)
Fuso orario: UTC+0
Economia:
Valuta: Dirham
PIL (nominale): 104 700[3] milioni di $ (2016) (60º)
PIL pro capite (nominale): 3 250 $ (2015) (125º)
PIL (PPA): 274 900 milioni di $ (2015) (55º)
PIL pro capite (PPA): 8 056 $ (2015) (115º)
ISU (2015): 0,647 (medio) (123º)
Fecondità: 2,2 (2011)[4]
Varie:
Codici ISO 3166: MA, MAR, 504
TLD: .ma
Prefisso tel.: +212
Sigla autom.: MA
Inno nazionale: Hymne Cherifien
Festa nazionale: 30 luglio
Evoluzione storica:
Stato precedente: Protettorato francese del Marocco Protettorato spagnolo del Marocco
 

Papa non accetta dimissione Barbarin

Papa non accetta dimissione Barbarin

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – “Posso confermare che il Santo Padre non ha accettato le dimissioni presentate dal cardinale Philippe Barbarin, arcivescovo di Lione. Cosciente tuttavia delle difficoltà che vive in questo momento l’Arcidiocesi, il Santo Padre ha lasciato il cardinale Barbarin libero di prendere la decisione migliore per la Diocesi e il cardinale Barbarin ha deciso di ritirarsi per un periodo di tempo e di chiedere al padre Yves Baumgarten, Vicario [...]

Uccise giovane boss, stanato in Marocco

Uccise giovane boss, stanato in Marocco

(ANSA) – NAPOLI, 19 MAR – Un latitante del clan camorristico Misso-Mazzarella, Antonio Prinno, 43 anni, è stato arrestato dai Carabinieri in Marocco. Prinno è stato bloccato nel corso di un’operazione dei Carabinieri del reparto operativo di Napoli e della Polizia del Marocco, in collaborazione con la Polizia locale, ed il supporto del Servizio di Cooperazione Internazionale ad Ourika, località nei pressi di Marrakech. L’uomo deve rispondere [...]

A Salerno maxi blitz contro sfruttamento immigrazione clandestina

A Salerno maxi blitz contro sfruttamento immigrazione clandestina

Milano, 18 mar. (askanews) - Migranti fatti arrivare in Italia con la promessa di un permesso di soggiorno e poi costretti a lavorare nei campi per pochi euro all'ora, a volte gratis, trattati come schiavi. Nel Salernitano un'operazione dei carabinieri del Comando Provinciale di Salerno ha portato all'arresto di 35 persone con l'accusa a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento e sfruttamento dell'immigrazione clandestina, [...]

Migranti: ong, 45 morti a largo Marocco

Migranti: ong, 45 morti a largo Marocco

(ANSA) – RABAT, 14 MAR – Quarantacinque migranti sono morti nel naufragio della loro imbarcazione nel Mediterraneo mentre stavano tentando di raggiungere la Spagna. Lo riferisce l’attivista spagnola Helena Maleno, a capo di una ong che ha sede a Tangeri. Una fonte ufficiale del Marocco parla di 21 migranti soccorsi dalla Marina marocchina ma non conferma le vittime. La stessa fonte riferisce che le persone soccorse provengono tutte da paesi sub-sahariani e [...]

Ong denuncia 45 morti in un naufragio al largo del Marocco

Ong denuncia 45 morti in un naufragio al largo del Marocco

Quarantacinque migranti sono morti nel naufragio della loro imbarcazione nel Mediterraneo mentre stavano tentando di raggiungere la Spagna. Lo riferisce l’attivista spagnola Helena Maleno, a capo di una ong che ha sede a Tangeri. Una fonte ufficiale del Marocco parla di 21 migranti soccorsi dalla Marina marocchina ma non conferma le vittime. La stessa fonte riferisce che le persone soccorse provengono tutte da paesi sub-sahariani e quando sono stati presi a bordo [...]

Chefchaouen, la città azzurra del Marocco regina di Instagram

Chefchaouen, la città azzurra del Marocco regina di Instagram

La pittoresca cittadina di Chefchaouen si trova nella regione montuosa del Marocco settentrionale. La città fu per secoli considerata sacra ed era persino proibito l'ingresso agli stranieri. Solo di recente - negli Anni '50 - le cose sono cambiate, motivo per cui ora Chefchaouen si è rivelata al mondo ed è divenuta una meta turistica che, finora, pochi ancora conoscevano. Finché non è arrivato Instagram. È detta la città [...]

Affondato mercantile 'Grande America'

Affondato mercantile 'Grande America'

(ANSA) – PARIGI, 12 MAR – Il cargo battente bandiera italiana, Grande America, andato a fuoco nella notte tra domenica e lunedì al largo del Finistère, l’estremità nord-ovest della Francia, si è definitivamente inabissato questo pomeriggio, a circa 180 miglia nautiche dalle coste bretoni, in una zona in cui le acque arrivano a 4.600 metri di profondità: è quanto riferisce la prefettura marittima di Brest. Il mercantile italiano trasportava auto e [...]

Fregata Gb soccorre mercantile italiano

Fregata Gb soccorre mercantile italiano

(ANSA) – PARIGI, 11 MAR – Ventisei membri dell’equipaggio e un passeggero di un mercantile battente bandiera italiana sono stati soccorsi stanotte al largo del Finistere (l’estremità nord-ovest della Francia) dopo un incendio a bordo. Lo ha annunciato la prefettura marittima dell’Atlantico. Secondo il comunicato, è stata la fregata britannica HMS Argyll, verso le 4 del mattino, a far salire a bordo le 27 persone, “tutte sane e salve”. Lunga 214 [...]

La mia Sofia nel Marocco maschilista

La mia Sofia nel Marocco maschilista

(ANSA) – ROMA, 9 MAR – L’articolo 490 del codice penale marocchino prevede “da un mese a un anno di reclusione per le relazioni sessuali al di fuori dal matrimonio”. Questa la premessa di ‘Sofia’ film della regista Meryem Benm’Barek, che racconta di una donna di venti anni che vive a Casablanca coi suoi genitori e che a un certo punto si ritrova incinta. Ma dov’è il marito? Il film, che sarà in sala dal 14 marzo con Cineclub Internazionale [...]

Pedofilia, il cardinale Barbarin condannato, si dimette

Pedofilia, il cardinale Barbarin condannato, si dimette

L’arcivescovo di Lione e cardinale Philippe Barbarin ha offerto le sue dimissioni dopo la condanna a 6 mesi di prigione con la condizionale per mancata denuncia di abusi sessuali su minori perpetrati da un sacerdote negli anni ’70 e ’80. Barbarin, 68 anni, è stato condannato per mancata denuncia di abusi sessuali su minori, durante i campi scout, da padre Bernard Preynat. Barbarin intende ricorrere in appello dopo la decisione della giustizia francese: [...]

FOTO: Marocco

Malabata, Tangeri

Malabata, Tangeri

Mappa climatica del Marocco

Mappa climatica del Marocco

Le montagne dell'Alto Atlante

Le montagne dell'Alto Atlante

Montagne del Rif nei pressi di Chefchaouen

Montagne del Rif nei pressi di Chefchaouen

Il fiume Bin el Ouidane nei pressi di Béni Mellal

Il fiume Bin el Ouidane nei pressi di Béni Mellal

Regione di Marrakech

Regione di Marrakech

Ifrane, soprannominata

Ifrane, soprannominata "Piccola Svizzera"

MA IL MAROCCO ... È... IN GUERRA ?

MA IL MAROCCO ... È... IN GUERRA ?

MA IL MAROCCO ... È... IN GUERRA ? Sicuramente in Marocco ci sarà la guerra visto che ne sono arrivati centinaia di migliaia in Italia ed in Europa, tanti bei ragazzoni forti e robusti che sono scappati dalla guerra ed hanno lasciato ...donne e bambini a combattere quella sanguinosa guerra che miete morte e vittime ogni santo giorno. Persino gli anziani sono in prima linea, loro davvero si distinguono nei duri combattimenti contro le oscure forze del male, quelli [...]

10 regole di comportamento per visitare i suq in Marocco

10 regole di comportamento per visitare i suq in Marocco

Viaggiare in Marocco vuol dire anche andare alla scoperta dei suoi splendidi suq. Un mondo splendido e accattivante, all'interno del quale sarà necessario ricordare alcune linee guida. Da Marrakech a Fez, passando per Tangeri, tutte le grandi città in Marocco vantano degli spettacolari suq, spesso all’interno delle mura di una splendida medina. Ciò vuol dire divieto per le auto e possibilità di cimentarsi in una lunga passeggiata nella città vecchia, a [...]

Meghan Markle s'ispira a Kate Middleton in Marocco e non sbaglia. Ma spende troppo

Meghan Markle s'ispira a Kate Middleton in Marocco e non sbaglia. Ma spende troppo

Meghan Markle ha sfoggiato look impeccabili durante il breve tour in Marocco. Dall'abito bianco di Dior a quello celeste di Carolina Herrera, finalmente la moglie di Harry si è attenuta al dress code di Corte e ha incantato tutti. La Duchessa del Sussex sembra aver lasciato da parte gli eccessi e gli outfit da diva hollywoodiana, allontanando critiche e giudizi negativi. Soprattutto dopo lo scandalo del baby shower di lusso, considerato da tutti - anche dai [...]

Meghan Markle in Marocco: abito di Carolina Herrera e giacca riciclata

Meghan Markle in Marocco: abito di Carolina Herrera e giacca riciclata

Meghan Markle in Marocco si fa perdonare: incanta con l'abito celeste e avrà una bimba

Meghan Markle in Marocco si fa perdonare: incanta con l'abito celeste e avrà una bimba

Meghan Markle durante il breve viaggio in Marocco ha ritrovato se stessa. Finalmente nessuna uscita da diva, nessun look fuori dalle righe, discrezione con Harry senza tuttavia rinunciare a intrecciare le sue mani con quelle del Principe: la Duchessa del Sussex ha dunque compreso la differenza tra una sfilata sul red carpet e un gala di Stato? Sembra proprio di sì, almeno in questi tre giorni. Quindi, Meg si fa perdonare per il suo atteggiamento ribelle e [...]

Meghan Markle, visita in Marocco: "Spendacciona" e con un tatuaggio vistoso

Meghan Markle, visita in Marocco: "Spendacciona" e con un tatuaggio vistoso

Manca poco al parto e Meghan Marke e il marito Henry sono in Marocco. Si tratta dell'ultimo viaggio prima della nascita dell'erede e anche in questa occasione non sono mancate le polemiche. La duchessa di Sussex continua a essere "bollata" come spendacciona e ribelle. Molti sarebbero stati i gesti contro il protocollo reale, a partire da un tatuaggio molto evidente. Dopo il babyshower a New York costato mezzo milione di dollari, l'ex attrice americana si è [...]

Meghan Markle, visita in Marocco: "Spendacciona" e con un tatuaggio vistoso

Meghan Markle, visita in Marocco: "Spendacciona" e con un tatuaggio vistoso

Manca poco al parto e Meghan Marke e il marito Henry sono in Marocco. Si tratta dell'ultimo viaggio prima della nascita dell'erede e anche in questa occasione non sono mancate le polemiche. La duchessa di Sussex continua a essere "bollata" come spendacciona e ribelle. Molti sarebbero stati i gesti contro il protocollo reale, a partire da un tatuaggio molto evidente. Dopo il babyshower a New York costato mezzo milione di dollari, l'ex attrice americana si è [...]

Meghan Markle in Marocco: di sera in Dior, di giorno con la giacca riciclata

Meghan Markle in Marocco: di sera in Dior, di giorno con la giacca riciclata

Meghan Markle in Marocco incanta ancora in bianco. E poi ricicla la giacca

Meghan Markle in Marocco incanta ancora in bianco. E poi ricicla la giacca

Meghan Markle ha dato il meglio di sé in fatto di look alla cena di gala all'ambasciata britannica in Marocco. La Duchessa del Sussex indossa uno splendido caftano di seta bianca che abbina a delle décolletée argentate e a una clutch in satin. Il look è firmato interamente Dior ed è impreziosito da degli orecchini con diamanti, creati da Maison Birks, che valgono 8mila euro. Il bianco sembra essere il colore di tendenza delle teste coronate in Europa. In [...]

Marocco: Harry e Megan visitano scuola

Marocco: Harry e Megan visitano scuola

(ANSA) – ASNI (MAROCCO), 24 FEB – Il principe Harry e la moglie Meghan, incinta del loro primo figlio, hanno visitato stamane una scuola nella città marocchina di Asni, nella catena montuosa dell’Atlante, per incoraggiare le adolescenti a proseguire con l’istruzione nonostante le difficoltà. La coppia è giunta ad Asni con un elicottero da Rabat ed è stata accolta dalle ragazze della scuola gestita dalla fondazione marocchina che si occupa delle [...]

&id=HPN_Marocco_http{{{}}}sws*geonames*org{}2542007{}" alt="" style="display:none;"/> ?>