Martin Louis

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Martin Amis

La scheda: Martin Amis

Martin Louis Amis (Oxford, 25 agosto 1949) è uno scrittore e saggista britannico.
Figlio del prolifico scrittore Kingsley Amis, Amis è autore di alcune delle opere più importanti e conosciute della letteratura postmoderna inglese, in particolare di Money (1984) e di Territori londinesi (1989).
Influenzato, oltre che dal padre, da Saul Bellow, Vladimir Nabokov, James Joyce ed Elmore Leonard, ha ispirato con il suo particolare ed originale stile narrativo un'intera generazione di scrittori inglesi, compresi Will Self e Zadie Smith.
I suoi romanzi più conosciuti, e maggiormente apprezzati dai critici, sono Money, Territori londinesi e La freccia del tempo. Quest'ultimo, scritto come autobiografia di un medico che partecipò alle torture ai danni degli Ebrei durante l'Olocausto, e che è stato candidato per Booker Prize nel 1991, fece notizia sia per la sua tecnica inusuale (il tempo del racconto scorre all'indietro durante l'intero romanzo), sia per il suo tema.
Vive e lavora tra Londra e l'Uruguay ed è sposato in seconde nozze con la scrittrice Isabel Fonseca.
Nel 2013 propone di installare cabine telefoniche agli angoli delle strade, destinate alla eutanasia programmata degli anziani, per risolvere il problema dell'invecchiamento della popolazione nei paesi avanzati. La provocatoria proposta riceve dure critiche.
Nel 2014 è prevista l'uscita del film London Fields, per la regia di Mathew Cullen, tratto dall'omonimo romanzo.



Bottari Lattes sezione La Quercia a Amis

Bottari Lattes sezione La Quercia a Amis

(ANSA) - TORINO, 2 MAG - Lo scrittore e saggista inglese Martin Amis, influente e innovativa voci della letteratura britannica, è il vincitore del Premio Bottari Lattes Grinzane 2014 per la Sezione La Quercia. Il suo romanzo, London Fields, pubblicato in Italia da Einaudi nel 2009, è stato designato dalla Giuria Tecnica nella sezione del premio dedicata a Mario Lattes. Segnala l'opera di un autore affermato e permette di riscoprire un titolo di un grande [...]

Cristiano Malgioglio, Lemme lo mette a dieta. E nuovo programma con Barbara D'Urso

Cristiano Malgioglio, Lemme lo mette a dieta. E nuovo programma con Barbara D'Urso

Cristiano Malgioglio a dieta? Questo è quanto vorrebbe Alberico Lemme, oggi inquilino del Grande Fratello16. Il noto farmacista, salito agli onori della gloria per una controversa dieta, la famosa dieta Lemme che ha fatto dimagrire anche Flavio Briatore, ha suggerito in modo poco elegante a Malgioglio, opinionista del GF, che forse dovrebbe smaltire qualche chilo di troppo. Ovviamente l'unico rimedio dimagrante che può proporre [...]

EVENTI: Martin Amis

Nel 2013 propone di installare cabine telefoniche agli angoli delle strade, destinate alla eutanasia programmata degli anziani, per risolvere il problema dell'invecchiamento della popolazione nei paesi avanzati.

Nel 2014 è prevista l'uscita del film London Fields, per la regia di Mathew Cullen, tratto dall'omonimo romanzo.

Il Gastronomo racconta... pillole d’olio

Il Gastronomo racconta... pillole d’olio

La storia insegna come fin dall'antichità il confronto tra popoli di differente cultura abbia provocato sanguinosi scontri di civiltà e perdita del patrimonio antropologico dei vinti. I più forti hanno dominato i “meno evoluti” obbligandoli a nuovi costumi e tradizioni religiose, con esse l’imposizione di regole alimentari: ciò che è permesso mangiare e quello ritenuto peccato. Se affrontiamo il consumo di cane, l’Ebraismo vietata quella di ruminanti [...]

Meghan Markle ha già partorito? Carlo e Camilla posticipano il viaggio in Germania

Meghan Markle ha già partorito? Carlo e Camilla posticipano il viaggio in Germania

Meghan Markle avrebbe già partorito. Carlo e Camilla hanno deciso di posticipare la partenza per il tour ufficiale in Germania al 7 maggio. Una mossa che proverebbe che il primo figlio di Meghan e Harry è già nato e che presto sarà mostrato al mondo. Questo è quanto riporta il magazine New Idea. La decisione di Carlo e Camilla di non lasciare Londra fino al 7 maggio sarebbe dettata dal desiderio dei nonni di restare accanto ai Duchi del Sussex e al [...]

Ciao Darwin, chi è Youma Diakite

Ciao Darwin, chi è Youma Diakite

Leofreddi-Venditti, tutto tace dopo le rivelazioni in tv

Leofreddi-Venditti, tutto tace dopo le rivelazioni in tv

Le rivelazioni di Monica Leofreddi su Antonello Venditti non hanno ancora suscitato reazioni ufficiali Tutto tace dopo la confessione di Monica Leofreddi che, ospite di Caterina Balivo, ha ammesso di aver avuto una storia d’amore con Antonello Venditti per 9 anni. Una relazione segreta, finita poi, a detta della conduttrice, a causa di un tradimento di lei. Una relazione che però avrebbe portato il cantante a scrivere per la Leofreddi indimenticabili canzoni [...]

Visco, dubbi su Quota 100-RdC: "Potrebbero non sostenere produttività"

Visco, dubbi su Quota 100-RdC: "Potrebbero non sostenere produttività"

(Teleborsa) - Quota 100 e Reddito di Cittadinanza, le due misure bandiera del Governo gialloverde, nel mirino Palazzo Koch dove serpeggia scetticismo. Secondo il Governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, infatti, "avranno un effetto sulla domanda aggregata, ma potrebbero non sostenere la produttività" in Italia. Lo ha detto durante il suo intervento al Council of Foreign Relations durante i lavori del Fondo Monetario internazionale e della Banca mondiale, [...]

NETANYAHU E LA PACE ISRAELO-PALESTINESE

La vittoria di Benjamin Nethanyahu è stata salutata con un moto di delusione da chi sostiene la causa dei palestinesi. Netanyahu ha bloccato da anni i colloqui di pace e la sua rielezione non migliora certo le prospettive. Ma se quel primo ministro chiude ai palestinesi non bisogna chiedersi se è giusto o ingiusto bisogna chiedersi se fa o no l’interesse degli israeliani. Se Netanyahu avesse veramente chiuso la porta in faccia alla pace, sarebbe una sorta di [...]

Spectre: la nuova app per fotocamera iOS

Spectre: la nuova app per fotocamera iOS

APPLE  07/03/2019 Spectre: la nuova app per fotocamera iOS I produttori di Halide, una popolare app per fotocamera…

Israele: Netanyahu trionfa a Gerusalemme

Israele: Netanyahu trionfa a Gerusalemme

Gantz a Tel Aviv. La destra prende Beer Sheva, a Haifa pareggio

Amore e saggezza secondo la falsa lettera di Màrquez

Rassetti le carte per fare spazio e resettare, mettendo ordine (perché dove abita il disordine potrebbe trovare dimora la confusione dell'anima) e non finisce nel cestino una copia stampata di quelle che vengono considerate - erroneamente - le parole più toccanti scritte da Gabriel Garcia Màrquez. L'autore della lettera non è lo scrittore colombiano, ma Johnny Welch, scrittore e attore messicano, che è diventato famoso nel mondo proprio grazie alla diffusione [...]

BCE, Mersch nominato vice Presidente della vigilanza

BCE, Mersch nominato vice Presidente della vigilanza

(Teleborsa) - Il banchiere lussemburghese Yves Mersch è stato nominato Vice Presidente della vigilanza della BCE. Lo ha deciso il Consiglio direttivo dell'Eurotower, che ora sottoporrà la nomina alla votazione dell'Europarlamento come previsto dalle procedure. Della nomina, la BCE ha informato il presidente della commissione per gli affari economici e monetari (ECON), Roberto Gualtieri, ed il presidente del Consiglio Affari economici e finanziari, Eugen [...]

Israele, per un soffio Netanyahu va verso un quinto mandato

Israele, per un soffio Netanyahu va verso un quinto mandato

Roma, 10 apr. (askanews) - Per un soffio il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu va verso un quinto mandato. In una dichiarazione ai suoi sostenitori, a notte inoltrata "King Bibi", affiancato dalla moglie Sara, ha promesso che "la coalizione di centro-destra continuerà a governare Israele nei prossimi quattro anni". "Sono davvero toccato dal fatto che il popolo di Israele mi abbia dato la sua fiducia per la quinta volta, una fiducia ancora più grande [...]

Israele: Netanyahu trionfa a Gerusalemme

Israele: Netanyahu trionfa a Gerusalemme

(ANSAmed) – TEL AVIV, 10 APR – Distanti geograficamente 60 chilometri, Gerusalemme e Tel Aviv tornano anche oggi ad esprimere due societa’ molto differenti: nella prima hanno spopolato i partiti nazionalisti e confessionali che sostengono il premier Benyamin Netanyahu, mentre nella seconda Benny Gantz e la sinistra hanno sbaragliato i rivali politici. A Gerusalemme il Likud ha ottenuto quasi il 25 per cento ed assieme con i suoi alleati ha preso quasi l’80 [...]

Elezioni in Israele, Netanyahu verso quinto mandato

Elezioni in Israele, Netanyahu verso quinto mandato

Successo Gantz non basta. Crolla sinistra, calo liste arabe

Israele, vince coalizione Netanyahu

Israele, vince coalizione Netanyahu

(ANSAmed) – TEL AVIV, 10 APR – Il premier Benyamin Netanyahu è lanciato verso un nuovo mandato. In base allo spoglio del 96% dei voti espressi, il Likud e ‘Blu Bianco di Gantz sono appaiati a 35 seggi ognuno come partito. Ma la coalizione di destra del premier al momento attuale ha 65 seggi dei 120 disponibili alla Knesset e questo le consente di avere la maggioranza di governo. In base ai primi exit poll sia Gantz sia Netanyahu si erano detti vincitori.

Netanyahu, vittoria inimmaginabile

Netanyahu, vittoria inimmaginabile

(ANSAmed) – TEL AVIV, 10 APR – ”Sono molto emozionato. Questa è la notte di una vittoria immensa. Sia ringraziato il Cielo che siamo giunti a tanto”: con queste parole il premier Benyamin Netanyahu ha esordito nel proprio intervento fra i sostenitori del Likud riuniti a Tel Aviv. ”La nostra è stata una vittoria che non si poteva nemmeno immaginare”, ha aggiunto il premier che era accompagnato dalla moglie Sarah. ”Il popolo di Israele mi ha [...]

Seggi aperti in Israele, è sfida aperta tra Gantz e Netanyahu

Seggi aperti in Israele, è sfida aperta tra Gantz e Netanyahu

Roma, 9 apr. (askanews) - Seggi aperti in Israele, dove oltre 6 milioni di elettori sono chiamati alle urne per eleggere la nuova Knesset, formata da 120 membri, e dare un verdetto sulla sorte politica di Benjamin Netanyahu. Il primo ministro, che insegue un quinto mandato con la spada di Damocle delle accuse di corruzione, affronta la principale sfida da diversi anni a questa parte. I sondaggi lo danno in svantaggio, ma probabilmente in migliore posizione per [...]

Libia, Guterres no a escalation militare

Libia, Guterres no a escalation militare

(ANSA) – NEW YORK, 9 APR – Il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, “condanna fermamente l’escalation militare e i combattimenti in corso a Tripoli e dintorni, compreso l’attacco aereo dell’Esercito Nazionale Libico (Lna) del generale Khalifa Haftar contro l’aeroporto Mitiga”. In una nota del suo portavoce, Guterres “chiede lo stop immediato di tutte le operazioni militari con l’obiettivo di una de-escalation e di prevenire un [...]

Israele al voto, Gantz sfida Netanyahu per la nuova Knesset

Israele al voto, Gantz sfida Netanyahu per la nuova Knesset

Tel Aviv, 8 apr. (askanews) - Gli israeliani sono chiamati alle urne, martedì 9 aprile, per eleggere la nuova Knesset, formata da 120 membri, e dare un verdetto sulla sorte politica di Benjamin Netanyahu. Il primo ministro, che insegue un quinto mandato con la spada di Damocle delle accuse di corruzione, affronta la principale sfida da diversi anni a questa parte. I sondaggi lo danno in svantaggio, ma probabilmente in migliore posizione per formare una [...]

O'Rourke, Netanyahu è razzista

O'Rourke, Netanyahu è razzista

(ANSA) – WASHINGTON, 8 APR – Alla vigilia delle elezioni politiche in Israele, il candidato presidenziale dem Beto O’Rourke ha definito nuovamente il premier israeliano Benjamin Netanyahu come un razzista e un ostacolo per la pace in Medio Oriente. “La relazione tra Usa e Israele e’ la relazione piu’ importante che abbiamo sul pianeta”, ha premesso O’Rourke, in campagna in Iowa. “E questa relazione, se vuole avere successo, deve trascendere la [...]

&id=HPN_Martin+Louis_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Martin{{}}Amis" alt="" style="display:none;"/> ?>