Massimo Garavaglia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Massimo Garavaglia

XV membro della V commissione bilancio, tesoro e programmazione (4 ottobre 2006 - 28 aprile 2008) membro della XII commissione affari sociali (6 giugno 2006 - 4 ottobre 2006)
membro della V commissione bilancio, tesoro e programmazione (4 ottobre 2006 - 28 aprile 2008)
membro della XII commissione affari sociali (6 giugno 2006 - 4 ottobre 2006)
XVII (Fino al 7 maggio 2013)
XV membro della V commissione bilancio, tesoro e programmazione (22 maggio 2008 - 14 marzo 2013) membro della commissione straordinaria per il controllo dei prezzi (2 dicembre 2008 - 14 marzo 2013) membro della commissione per la semplificazione (4 giugno 2008 - 14 marzo 2013)
membro della V commissione bilancio, tesoro e programmazione (22 maggio 2008 - 14 marzo 2013)
membro della commissione straordinaria per il controllo dei prezzi (2 dicembre 2008 - 14 marzo 2013)
membro della commissione per la semplificazione (4 giugno 2008 - 14 marzo 2013)
Massimo Garavaglia (Cuggiono, 8 aprile 1968) è un politico italiano, esponente della Lega Nord.


Massimo Garavaglia:
Assessore all'Economia, Crescita e Semplificazione della Regione Lombardia:
In carica:
Inizio mandato: 20 marzo 2013
Presidente: Roberto Maroni
Deputato della Repubblica Italiana:
Legislature: XV
Gruppo parlamentare: Lega Nord Padania
Circoscrizione: Lombardia 1
Incarichi parlamentari:
XV membro della V commissione bilancio, tesoro e programmazione (4 ottobre 2006 - 28 aprile 2008) membro della XII commissione affari sociali (6 giugno 2006 - 4 ottobre 2006)
Senatore della Repubblica Italiana:
Legislature: XVI XVII (Fino al 7 maggio 2013)
Gruppo parlamentare: Lega Nord Padania
Circoscrizione: Lombardia
Incarichi parlamentari:
XV membro della V commissione bilancio, tesoro e programmazione (22 maggio 2008 - 14 marzo 2013) membro della commissione straordinaria per il controllo dei prezzi (2 dicembre 2008 - 14 marzo 2013) membro della commissione per la semplificazione (4 giugno 2008 - 14 marzo 2013)
Dati generali:
Partito politico: Lega Nord
Titolo di studio: Laurea in economia e commercio e Laurea in scienze politiche
Professione: Consulente aziendale

Consiglio dei Ministri, Garavaglia e Castelli commissari alla spending review

Consiglio dei Ministri, Garavaglia e Castelli commissari alla spending review

(Teleborsa) - I vice Ministri dell'Economia Massimo Garavaglia e Laura Castelli sono stati nominati commissari alla spending review. E' quanto ha deliberato il Consiglio dei Ministri riunito giovedì 18 marzo nella Prefettura di Reggio Calabria su proposta del Premier Giuseppe Conte. Il Cdm ha conferito a Castelli e Garavaglia "l'incarico di Commissario straordinario del Governo per il coordinamento delle attività di razionalizzazione, riqualificazione e [...]

Garavaglia: industriali contro Quota 100? Popolo vota, la voleva

Garavaglia: industriali contro Quota 100? Popolo vota, la voleva

Cernobbio (Co), 6 apr. (askanews) - "Il popolo vota, lo voleva e noi facciamo quello che abbiamo promesso in campagna elettorale, come è giusto fare". Così il viceministro dell'Economia, Massimo Garavaglia, ha commentato le critiche giunte dagli industriali del nord, con il presidente di Assolombarda, Carlo Bonomi, che ha chiesto la sospensione di Quota 100. "Oltretutto - ha proseguito Garavaglia, parlando a margine del workshop Ambrosetti - è una libertà [...]

Banche, Garavaglia: questione rimborsi risolta al 90%

Banche, Garavaglia: questione rimborsi risolta al 90%

Cernobbio (CO), 6 apr. (askanews) - La questione dei rimborsi ai risparmiatori truffati "al 90% è risolta". Lo ha dichiarato il viceministro dell'Economia, Massimo Garavaglia, interpellato a margine del workshop Ambrosetti. "Poi è evidente - ha sottolineato - che lo sblocco automatico per i redditi più bassi, per chi ha messo la liquidazione per esempio, ci sta tutto. Poi ci sta anche che uno che ha messo mezzo milione di euro deve essere sottoposto a un [...]

Processo Garavaglia, pm chiede 2 anni

Processo Garavaglia, pm chiede 2 anni

(ANSA) – MILANO, 27 MAR – Il pm di Milano Giovanni Polizzi ha chiesto una condanna a 2 anni per il viceministro leghista dell’Economia Massimo Garavaglia imputato per turbativa d’asta, in qualità di ex assessore lombardo all’Economia, per una gara da 11 milioni di euro del 2014 per il servizio di trasporto di persone dializzate. Imputato in concorso anche l’ex vicepresidente della Regione Lombardia Mario Mantovani per il quale il pm ha chiesto 7 anni [...]

Banche: Garavaglia, sistema solido

Banche: Garavaglia, sistema solido

(ANSA) – ROMA, 28 OTT – “Dato il mio ruolo non posso né anticipare né dire nulla su come” intervenire sulle banche, ma “siamo convinti che il sistema sia molto solido, quindi l’intervento non sia necessario e speriamo che la febbre passi presto. Ove fosse necessario intervenire, lo si farà e in fretta”. Lo ha detto il viceministro dell’economia Massimo Garavaglia a ‘L’intervista’ di Maria Latella su SkyTg24. A proposito del nuovo alt del [...]

Regioni, Bonaccini: con Garavaglia fatta ricognizione priorità

Regioni, Bonaccini: con Garavaglia fatta ricognizione priorità

Roma, (askanews) - "Abbiamo iniziato a porre le questioni prioritarie che serviranno poi per un incontro a settembre, già programmato, con il Mef e Garavaglia in particolare ponendo le questioni principali che saranno materia di discussione e confronto. La prossima legge di stabilità e cosa comporterà per le Regioni, dai possibili tagli al tema degli investimenti che poniamo con forza, e il tema del finanziamento del Fondo sanitario nazionale e l'esigenza del [...]

Garavaglia, a breve taglio tasse imprese

Garavaglia, a breve taglio tasse imprese

(ANSA) – ROMA, 17 LUG – “Sulla flat tax il ministro dell’economia Giovanni Tria sta facendo un buon lavoro. Ha attivato una task force”. Il taglio dell’Irpef, cioè delle tasse sul reddito delle persone fisiche, “sarà affrontato seriamente nella legge di bilancio”. Così Massimo Garavaglia, vice del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, a margine di una manifestazione delle imprese artigiane. Per le imprese però, dice Garavaglia “potrebbe [...]

Garavaglia, nessun condono tombale

Garavaglia, nessun condono tombale

(ANSA) – ROMA, 18 GIU – Nessun condono tombale, “non è la cosa giusta da fare”. Così il viceministro dell’Economia, Massimo Garavaglia, intervistato questa mattina a Circo Massimo su Radio Capital, esclude che la pace fiscale annunciata dal governo si riveli un condono assoluto. L’intenzione – afferma – è quella di “andare verso una misura che riporti in vita gente messa fuori mercato da regole assurde e sbagliate”. Garavaglia non si è [...]

Garavaglia: 'Entro agosto via flat tax e pace fiscale'

Garavaglia: 'Entro agosto via flat tax e pace fiscale'

“Penso sinceramente che qualcosa si possa fare subito nel 2018, in particolare per le imprese”. Lo ha detto il viceministro all’Economia Massimo Garavaglia a ‘L’intervista’ di Maria Latella su Skytg24 a proposito della flat tax, sottolineando che si tratterà della “prima fase su cui si sta già lavorando, legata anche alla pace fiscale, sono anticipi che si possono fare in tempi ragionevolmente rapidi, mi auguro prima di agosto qualcosa di [...]

Manovra, Garavaglia: preoccupato per i tagli al sociale

Manovra, Garavaglia: preoccupato per i tagli al sociale

Roma, 4 mag. (askanews) - 'Ci sono problemi per cose che ci sono e per cose che non ci sono. Non ci sono, e questo ci preoccupa, il rifinanziamento del Fondo per le politiche sociali di 210 milioni di euro e la quota trasporto assistenza handicap per 37 milioni sui quali il governo si era impegnato, mentre le Regioni si erano impegnate a mettere la differenza di 50 milioni sul fondo della non autosufficienza'. A spiegarlo e' stato l'assessore all'Economia della [...]

Garavaglia,rialzo ticket scelta Regioni

Garavaglia,rialzo ticket scelta Regioni

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - Nelle Regioni in disavanzo sanitario ''la legge prevede un aumento automatico di addizionali Irpef e Irap, ma i presidenti e le giunte possono anche scegliere di agire sui ticket''. Lo afferma il coordinatore degli assessori al Bilancio Massimo Garavaglia, sull'innalzamento delle tasse nelle regioni in deficit sanitario.

Garavaglia, avviso garanzia a mia tutela

Garavaglia, avviso garanzia a mia tutela

(ANSA) - MILANO, 19 OTT - "Considero l'avviso di garanzia un atto di tutela nei miei confronti". Così l'assessore Massimo Garavaglia, commentando l'inchiesta sulla sanità lombarda che lo vede indagato per turbativa d'asta. "Di fatto in questa indagine molto più grossa io sono coinvolto per avere fatto una segnalazione, cioè mi arriva una lettera, tra l'altro protocollata qui, e io chiamo l'assessore di competenza per dire se ne sapeva qualcosa, tutto qua. Penso [...]

Tangenti: indagato anche Garavaglia

Tangenti: indagato anche Garavaglia

(ANSA) - MILANO, 13 OTT - Tra i 12 indagati nell'inchiesta della Procura di Milano che oggi ha portato all'arresto del vicepresidente della Giunta regionale lombarda ed ex assessore alla Sanità, Mario Mantovani, e di altre due persone, c'è anche l'assessore lombardo all'Economia, Massimo Garavaglia (Lega). Garavaglia, che è stato una delle persone perquisite oggi dalla Guardia di Finanza, è accusato di turbativa d'asta.

Massimo Garavaglia choc: "Monti al governo con ricatto della Troika". Perchè nessuno l'ha ammesso prima? Quali sono le consegueze per noi?

Non ne hanno parlato in molti sul web ma credo che le dichiarazioni rilasciate da Massimo Garavaglia della Lega Nord sul governo Monti meritino una riflessione: egli sostiene infatti che un anno fa l'attuale Presidente del Consiglio ed i suoi tecnici sarebbero saliti al potere grazie ad un colpo di Stato finanziario escogitatao da Fmi, Bce e Ue. Ecco cosa ha detto "Monti viene fatto senatore a vita il 9 di novembre. il 10 siamo in Commissione Bilancio a chiudere la [...]

Rispondi

Caterina Balivo, Antonio Razzi si sfoga contro Mariotto a Vieni da Me

Caterina Balivo, Antonio Razzi si sfoga contro Mariotto a Vieni da Me

Caterina Balivo a Vieni da Me ospita Antonio Razzi. Il politico è reduce da Ballando con le Stelle dove è stato eliminato sabato 20 aprile, insieme alla sua partner Ornella Boccafoschi. Razzi ha accettato la fine dell'esperienza nella trasmissione di Milly Carlucci, ma quello che non ha proprio gradito è il modo in cui è stato trattato da Guillermo Mariotto. Il giudice infatti si è rivolto all'ormai ex concorrente dopo la sua esibizione con toni piuttosto [...]

Salvini-Di Maio ai ferri corti  Ora il governo è a rischio

Salvini-Di Maio ai ferri corti Ora il governo è a rischio

A rischio la tenuta del governo. Ad alzare il livello della tensione le ultime vicende riguardanti Armando Siri e Virginia Raggi. I leader della Lega e del M5s, Matteo Salvini, e Luigi Di Maio, sono di nuovo ai ferri corti ed oggi è andato in scena tra i due vicepremier un nuovo botta e risposta. “Anche oggi la Lega minaccia di far cadere il governo – scrive su Fb Di Maio –. Sembra ci siano persino contatti in corso con Berlusconi per fare un altro [...]

Di Maio-Salvini ai ferri corti  Ora il governo è a rischio

Di Maio-Salvini ai ferri corti  Ora il governo è a rischio

A rischio la tenuta del governo. Ad alzare il livello della tensione le ultime vicende riguardanti Armando Siri e Virginia Raggi. I leader della Lega e del M5s, Matteo Salvini, e Luigi Di Maio, sono di nuovo ai ferri corti ed oggi è andato in scena tra i due vicepremier un nuovo botta e risposta. “Anche oggi la Lega minaccia di far cadere il governo – scrive su Fb Di Maio –. Sembra ci siano persino contatti in corso con Berlusconi per fare un altro [...]

Europee, a rischio Berlusconi. L'ipotesi del golpe della Carfagna

Europee, a rischio Berlusconi. L'ipotesi del golpe della Carfagna

Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo e vice Presidente di Forza Italia, avrebbe commentato la possibile candidatura di Carfagna ad Agorà: “Io mi sto preoccupando di cercare consensi. A me non piacciono le polemiche interne. Ognuno rappresenta una risorsa”. Il malore di Berlusconi La polemica si sarebbe sollevata in seguito alle ipotesi del golpe di Carfagna per eliminare dalla scena Silvio Berlusconi. Il cavaliere domenica sera è stato [...]

Morandi: sono passato da Andreotti a Salvini, oggi siamo social

Morandi: sono passato da Andreotti a Salvini, oggi siamo social

Bologna, 16 apr. (askanews) - "Sono passato attraverso tanti papi, da Andreotti a Salvini ne ho viste di tutti i colori, tanti presidenti della Repubblica, tanti Partiti Comunista uno diverso dall'altro, tante Democrazie cristiane che si trasformano il Partito Socialdemocratico italiano, il Partito Repubblicano italiano, l'edera, sono sparite tutte queste cose. Mi ricordo che a Monghidoro (suo paese Natale, ndr), in paese, c'era una definizione esatta delle [...]

Europee, Pizzarotti capolista +Europa Nord-Est, Bonino al Centro

Europee, Pizzarotti capolista +Europa Nord-Est, Bonino al Centro

Roma, 16 apr. (askanews) - Federico Pizzarotti al Nord Est, Emma Bonino al Centro, Benedetto Della Vedova al Nord Ovest, Fabrizio Ferrandelli nelle isole e il professor Raimondo Pasquino al Sud. Sono i cinque capilista che +Europa e Italia in comune schierano per le prossime elezioni Europee. L'ex esponente critico del Movimento Cinque Stelle ha commentato: "Ogni voto in più a questa coalizione sarà un voto tolto a Salvini, a Orban, a un'idea di Europa che non [...]

De Luca: alla Campania serve il secondo aeroporto

De Luca: alla Campania serve il secondo aeroporto

(Teleborsa) - Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, sceglie la conferenza stampa di presentazione della mobilità ferroviaria per il turismo nella regione per rilanciare la necessità del secondo aeroporto in Campania. Chiaro l’intento di sollecitare il decollo definitivo dell’Aeroporto Salerno Costa d’Amalfi, le cui aspirazioni a entrare stabilmente nel network degli scali nazionali con traffico aereo civile di linea risalgono al lontano [...]

Maurizio Crozza: "Il Vaticano perde la fiducia in Berlusconi ora... Ora che va a letto col cumadin..."

Maurizio Crozza: "Il Vaticano perde la fiducia in Berlusconi ora... Ora che va a letto col cumadin..."

Un estratto del monologo di Maurizio Crozza durante una puntata di Fratelli di Crozza

Addio Ciarrapico, imprenditore ed ex presidente della As Roma

Addio Ciarrapico, imprenditore ed ex presidente della As Roma

E’ morto stamane a Roma Giuseppe Ciarrapico, 85 anni. Era malato da tempo e ricoverato nella clinica Quisisana nel quartiere Parioli della capitale. Dal 2008 al 2013 è stato senatore per il Popolo della Libertà, imprenditore – nella sanità, nell’editoria, tra gli altri campi – e presidente della As Roma tra il 1991 e il 1993. L’As Roma in un tweet ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa dell’ex presidente del club.

Anno bellissimo?E così anche Giuseppe Conte ha vinto il Berlusconi d’argento, premio assegnato a chi dice una cosa e poi nega d’averla detta.Il cambiamento…

Anno bellissimo?E così anche Giuseppe Conte ha vinto il Berlusconi d’argento, premio assegnato a chi dice una cosa e poi nega d’averla detta.Il cambiamento…

  Anno bellissimo? Conte dice che scherzava ma i video lo smentiscono.Dopo mesi di propaganda, insulti alla Ue, a Bankitalia e a chiunque mettesse in dubbio le loro farlocche previsioni economiche, il premier cerca goffamente di fare marcia indietro ma... Dopo tante false promesse, fanfaronate, anche i propagandisti M5s e Lega hanno capito che il paese nelle loro mani è precipitato nel baratro economico e che le chiacchiere diventeranno un boomerang. Così il [...]

È morto a Roma l'ex senatore Giuseppe Ciarrapico

È morto a Roma l'ex senatore Giuseppe Ciarrapico

È morto domenica mattina a Roma l’imprenditore Giuseppe Ciarrapico. Aveva 85 anni. È deceduto alle 7.40 nella clinica Quisisana dove era ricoverato da tempo, riporta l’Adnkronos. Imprenditore e politico, era soprannominato il “Re delle acque minerali” in quanto gestore delle terme di Fiuggi. Editore di diverse testate locali del Centro Italia, è stato anche presidente della AS Roma dal 1991 al 1993, quando esordì Francesco Totti. È stato inoltre [...]

Le scuse di Di Maio per la foto del M5S sul malore di Berlusconi

Le scuse di Di Maio per la foto del M5S sul malore di Berlusconi

Sul profilo Instagram ufficiale del Movimento 5 Stelle è stata pubblicata una vignetta per commentare la reazione di Forza Italia davanti ai dati positivi sulla produzione industriale. Per farla è stata utilizzata la foto del malore che Silvio Berlusconi ebbe durante un comizio nel 2013. Il meme è stato rimosso per ordine del vicepremier Luigi Di Maio, che ha dichiarato in una nota di Adnkronos: “Ho appreso ora di un post pubblicato sulla pagina Instagram [...]

Caso scontrini, ex sindaco Marino assolto: dem e M5s nel mirino dei social. Orfini: "Non mi scuso, governava male"

Caso scontrini, ex sindaco Marino assolto: dem e M5s nel mirino dei social. Orfini: "Non mi scuso, governava male"

Caso scontrini, ex sindaco Marino assolto: dem e M5s nel mirino dei social. Orfini: "Non mi scuso, governava male" In rete pioggia di commenti all'assoluzione dell'ex sindaco: dito puntato soprattutto contro i vertici Pd dell'era Renzi. L'allora commissario dem insiste: "La mia scelta fu politica, non stava amministrando bene la città". Raggi tace sull'ex sindaco e annuncia, tra fan e critiche "il primo minibus 100 per cento elettrico che molto presto tornerà in [...]

Marino assolto sugli scontrini: un sollievo, ma non sono allegro

Marino assolto sugli scontrini: un sollievo, ma non sono allegro

Roma, 10 apr. (askanews) - "È un sollievo ma non posso affermare di essere allegro", così l'ex sindaco di Roma Ignazio Marino ha rotto il silenzio social, dopo la notizia della sua assoluzione per il caso scontrini perché "il fatto non sussiste". Molti suoi followers infatti avevano postato la notizia della sentenza in Cassazione come commento a un post precedente, chiedendogli di intervenire o facendogli gli auguri. "Eri troppo per Roma", scrive un follower [...]

Orfini: 'Non mi scuso con Marino, non era adeguato'

Orfini: 'Non mi scuso con Marino, non era adeguato'

“Alcuni, compreso qualche dirigente del Pd, mi chiedono di scusarmi per la scelta di avere sfiduciato Ignazio Marino. Ovviamente non credo di doverlo fare, perché quella scelta l’ho assunta spiegando fin dal primo momento che non era legata all’inchiesta. Marino non era adeguato a quel ruolo, stava amministrando male Roma, la città era un disastro”. Così Matteo Orfini, che durante l’era Marino era commissario del Pd di Roma, in un post su Facebook. [...]

Orfini,non mi scuso, Marino inadeguato

Orfini,non mi scuso, Marino inadeguato

(ANSA) – ROMA, 10 APR – “Alcuni, compreso qualche dirigente del Pd, mi chiedono di scusarmi per la scelta di avere sfiduciato Ignazio Marino. Ovviamente non credo di doverlo fare, perché quella scelta l’ho assunta spiegando fin dal primo momento che non era legata all’inchiesta. Marino non era adeguato a quel ruolo, stava amministrando male Roma, la città era un disastro”. Così Matteo Orfini, che durante l’era Marino era commissario del Pd di [...]

Cassazione, assolto l'ex sindaco Marino

Cassazione, assolto l'ex sindaco Marino

La Cassazione ha annullato senza rinvio la condanna a due anni di reclusione nei confronti dell’ex sindaco di Roma Ignazio Marino “perchè il fatto non sussiste”. Marino, assolto in primo grado e condannato in appello, era accusato di peculato e falso per la vicenda degli scontrini delle cene di rappresentanza quando era sindaco della capitale.

Caso scontrini, l'ex sindaco Marino assolto in Cassazione

Caso scontrini, l'ex sindaco Marino assolto in Cassazione

L’ex sindaco di Roma Ignazio Marino è stato assolto dalla Corte di Cassazione, “perché il fatto non sussiste”, nell’ambito del cosidetto caso “scontrini” sulle spese per le cene di rappresentanza quando era primo cittadino della Capitale. Accusato di peculato e falso, Marino era stato assolto in primo grado e condannato in appello a due anni di reclusione. La suprema corte ha ora annullato, senza rinvio, la sentenza di secondo grado. “Giustizia [...]

Cassazione, assolto ex sindaco Marino

Cassazione, assolto ex sindaco Marino

(ANSA) – ROMA, 9 APR – La Cassazione ha annullato senza rinvio la condanna a due anni di reclusione nei confronti dell’ex sindaco di Roma Ignazio Marino “perchè il fatto non sussiste”. Marino, assolto in primo grado e condannato in appello, era accusato di peculato e falso per la vicenda degli scontrini delle cene di rappresentanza quando era sindaco della capitale.

Pg Cassazione: 'Assolvere  l'ex sindaco di Roma Marino'

Pg Cassazione: 'Assolvere l'ex sindaco di Roma Marino'

Il sostituto procuratore generale della Cassazione Mariella De Masellis ha chiesto di assolvere l’ex sindaco di Roma Ignazio Marino dall’accusa di peculato e falso per la vicenda ‘scontrini’ relativa a cene di rappresentanza pagate con la carta di credito del Campidoglio, rilevando che “il fatto non sussiste”. Marino in primo grado era stato assolto mentre in appello nel gennaio 2018 era stato condannato a due anni di reclusione. Il verdetto è atteso [...]

&id=HPN_Massimo+Garavaglia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Massimo{{}}Garavaglia" alt="" style="display:none;"/> ?>