Materia (Novembre)

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE

Vieste/ La materia del nuovo secolo: l’Alternanza scuola-lavoro. Intervista all’ex alcolista Giorgio. (AUDIO)

Vieste/ La materia del nuovo secolo: l’Alternanza scuola-lavoro. Intervista all’ex alcolista Giorgio. (AUDIO)

Vieste/ La materia del nuovo secolo: l’Alternanza scuola-lavoro. Intervista all’ex alcolista Giorgio. (AUDIO) StampaEmailVideo   Da quasi tre anni, nelle scuole statali di secondo grado, è stata inserita una nuova ‘’materia’’, che ha come obiettivo la formazione pedagogica di ogni studente: l’alternanza scuola-lavoro. Gli studenti, dal terzo al quinto anno di scuole superiori, vengono mandati presso un ente territoriale che ha come compito quello di [...]

Vieste/ La materia del nuovo secolo: l’Alternanza scuola-lavoro. Intervista all’ex alcolista Giorgio. (AUDIO)

Vieste/ La materia del nuovo secolo: l’Alternanza scuola-lavoro. Intervista all’ex alcolista Giorgio. (AUDIO)

Vieste/ La materia del nuovo secolo: l’Alternanza scuola-lavoro. Intervista all’ex alcolista Giorgio. (AUDIO) StampaEmailVideo   Da quasi tre anni, nelle scuole statali di secondo grado, è stata inserita una nuova ‘’materia’’, che ha come obiettivo la formazione pedagogica di ogni studente: l’alternanza scuola-lavoro. Gli studenti, dal terzo al quinto anno di scuole superiori, vengono mandati presso un ente territoriale che ha come compito quello di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

COSTRUIRE UN CURRICOLO PER COMPETENZE E DESCRIVERE I RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Gli indicatori di competenza non sono rigidamente ancorati alle specifiche discipline, anche se i riferimenti sono chiaramente reperibili.

COSTRUIRE UN CURRICOLO PER COMPETENZE E DESCRIVERE I RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il DM 139/2007 esplicita indicatori di competenza che vengono anche sviluppatiin abilità e conoscenze, nello spirito della Raccomandazione Europea del 23 aprile2008.   

COSTRUIRE UN CURRICOLO PER COMPETENZE E DESCRIVERE I RISULTATI DI APPRENDIMENTO

In questo percorso di identificazione delle competenze da perseguire, ci possono aiutare alcuni importanti documenti.

COSTRUIRE UN CURRICOLO PER COMPETENZE E DESCRIVERE I RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Le Indicazioni Nazionali, tuttavia, sono il nostro principale riferimento e, comeabbiamo detto, possiamo risalire, attraverso i traguardi e gli obiettivi, alle competenze,abilità e conoscenze che gli allievi dovrebbero conseguire.   

COSTRUIRE UN CURRICOLO PER COMPETENZE E DESCRIVERE I RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Questa distinzione puòsembrare un sofisma, ma se pensiamo al curricolo come a uno strumento al serviziodell’allievo, che quindi lo metta al centro dell’azione, più che di “traguardi dicompetenza” e “obiettivi per i traguardi” dovremmo appunto ragionare in terminidi competenze, articolate in abilità e conoscenze, come del resto indicano le RaccomandazioniEuropee.  

COSTRUIRE UN CURRICOLO PER COMPETENZE E DESCRIVERE I RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Non sarebbecorretto partire dalle discipline: queste sono al servizio della competenza, fornisconoi linguaggi, gli strumenti, i contenuti e i concetti, ma ciò che innanzitutto bisognaavere chiaro è il risultato finale dell’apprendimento, rappresentato, appunto,dalla competenza. 

COSTRUIRE UN CURRICOLO PER COMPETENZE E DESCRIVERE I RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La ricerca sul curricolo deve quindi proporsi il compito di mettere a punto una visione della“organizzazione della conoscenza” che sia più consentanea alla cultura di oggi.

COSTRUIRE UN CURRICOLO PER COMPETENZE E DESCRIVERE I RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Ciascuna di queste istanzeorganizzative costruisce i diversi aspetti del curricolo, dai più generali a quelli relativiall’attività quotidiana, superando la logica della frammentazione disciplinare,per tendere invece a una didattica finalizzata alla costruzione di competenze. 

deleted

deleted

deleted

deleted

IL MONDO SUPERIORE: I VARI TIPI DI MATERIA di Leadbeater

IL MONDO SUPERIORE: I VARI TIPI DI MATERIA  di Leadbeater   In un altro e più alto senso, il nostro mondo fisico ha un lato nascosto… I fisici moderni ci dicono che la materia è interpenetrata dall’etere, sostanza ipotetica a cui essi attribuiscono molto proprietà apparentemente contraddittorie. L’occultista sa che vi sono molte varietà di questa tenuissima materia interpenetrante e che alcune delle proprietà dagli scienziati attribuite all’etere [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Materia+(Novembre)_" alt="" style="display:none;"/> ?>