Mattarello

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Mattarello

La scheda: Mattarello

Mattarello è una frazione e la circoscrizione amministrativa numero 8 del comune di Trento. Si trova a sette chilometri a sud della città ed il 31 dicembre 2011 aveva 6.018 abitanti.



Mattarello frazione:
Mattarello vista dall'alto della val di Gola
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regione: Trentino-Alto Adige
Provincia: Trento
Comune: Trento
Territorio:
Coordinate: 46°00′30.6″N 11°07′49.44″E / 46.0085°N 11.1304°E46.0085, 11.1304 (Mattarello)Coordinate: 46°00′30.6″N 11°07′49.44″E / 46.0085°N 11.1304°E46.0085, 11.1304 (Mattarello)
Altitudine: 200 m s.l.m.
Abitanti: 6 144 (a giugno 2015)
Altre informazioni:
Cod. postale: 38123
Prefisso: 0461
Fuso orario: UTC+1
Nome abitanti: Matarei
Patrono: San Leonardo
Giorno festivo: Santi Angeli (prima settimana di settembre)
Cartografia:
Mattarello
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Sergio Mattarella, presidente non Super partes, art. 63

Sergio Mattarella, presidente non Super partes, art. 63

Il governo Conte bis è da ritenersi incostituzionale in quanto Mattarella, di dubbia moralità  ex deputato Democrazia Cristiana, imputato in tangentopoli a vario titolo di associazione per delinquere, corruzione, finanziamenti illeciti ai partiti, avrebbe compiuto una scelta senza alcun buon senso dei principi democratici di cui si basa la costituzione, favorendo il Pd, partito di sinistra precedentemente fallimentare e bocciato dal popolo italiano. I SOLDI DI [...]

Il presidente Mattarella: "È necessario riesaminare il patto di stabilità" Questo del Presidente della Repubblica é un messaggio permeato dal buon senso e dalla ragionevolezza, purtroppo inviato alla platea meno adatta

Il presidente Mattarella: "È necessario riesaminare il patto di stabilità" Questo del Presidente della Repubblica é un messaggio permeato dal buon senso e dalla ragionevolezza, purtroppo inviato alla platea meno adatta

Il presidente Mattarella: "È necessario riesaminare il patto di stabilità" Le parole del presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio al Forum Ambrosetti, letto dall’ex premier Enrico Letta: "Italia abbia ruolo di primo piano in Ue" Questo del Presidente della Repubblica é un messaggio permeato dal buon senso e dalla ragionevolezza, purtroppo inviato alla platea meno adatta (per non dire addirittura estranea) ai contenuti del messaggio stesso. [...]

Nasce il Conte bis, giuramento domani. Mattarella: "Governo nato in base alla maggioranza in parlamento"

Nasce il Conte bis, giuramento domani. Mattarella: "Governo nato in base alla maggioranza in parlamento"

Quasi tre ore di vertice a Palazzo Chigi per chiudere con M5s, Pd e Leu il programma di governo, poi nuova riunione ristretta a grillini e dem per i nomi, su cui si è raggiunta alla fine un'intesa. Giuramento domani alle 10. I ministri sono 21 più il sottosegretario alla presidenza. Sette le donne. Mattarella: "Governo nato in base alle indicazioni della maggioranza parlamentare" Penso che questo governo andasse fatto. Ma penso anche che  la sua nascita, non [...]

Terminato l'incontro tra le delegazioni. Delrio: «Passi avanti sul programma». D'Uva: «Accordo prima possibile». Il premier in difficoltà era salito al Colle per consultarsi con Mattarella. I dem: «Vogliamo un chiarimento politico».

Terminato l'incontro tra le delegazioni. Delrio: «Passi avanti sul programma». D'Uva: «Accordo prima possibile». Il premier in difficoltà era salito al Colle per consultarsi con Mattarella. I dem: «Vogliamo un chiarimento politico».

Conte media tra M5s e Pd: trattativa a Palazzo Chigi «Abbiamo fatto ulteriori passi avanti, e il presidente si incaricherà di fare una sintesi quasi definitiva», ha detto il capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio al termine dell’incontro con la delegazione M5s e il premier incaricato Giuseppe Conte. Le delegazioni erano formate dai capigruppo al Senato e alla Camera dei due partiti.«Sul fronte politico c’è bisogno di un chiarimento, ci [...]

Neanche Mattarella ne può più.

Neanche Mattarella ne può più.

Il capo dello Stato non è disposto a trascinare la crisi oltre il consentito, e il Quirinale dentro il gorgo della non soluzione. Si litiga su tutto. Il governo giallo-rosso prima ancora di nascere presenta già dinamiche di quello giallo-verde. Mattarella la pazienza di un santo ? Ma per favore..Mattarella è il parroco che continua a voler celebrare matrimoni di interesse fra individui che si presentano all'altare azzuffandosi . E non raccontatemi la barzelletta [...]

Di Maio: ''Decide la Piattaforma Rousseau e Mattarella aspetta ...''  ??????

Di Maio: ''Decide la Piattaforma Rousseau e Mattarella aspetta ...'' ??????

Mò, Luigi Di Maio, il ‘’capo politico’’ del M5S, dice a Mattarella: ‘’Non rompere, noi decidiamo in rete, e tu aspetti’’! Il Presidente della Repubblica aveva detto di voler una risposta entro mercoledì ma i pentastellati se ne sbattono le ‘’00’’!   Sembra di essere a scuola, quanto la prof. vuole il tema per questo giovedì e lo studente lo porta il giovedì successivo. Se ti va è così ... se no ''ciccia''! Come mai tutto ‘sto [...]

Mattarella si arrende al fattore tempo.

Mattarella si arrende al fattore tempo.

Le due ore per un segnale che non arriva, il volto scuro, le parole con cui certifica il doppio forno. Il Capo dello Stato prende atto della crisi dentro i partiti. Entro mercoledì il nome di un premier o lo scioglimento. By Alessandro De Angelis Solo due giorni fa De Angelis pontificava che Mattarella voleva "tempi strettissimi" per la crisi, quando anche l'ultimo dei somari aveva capito che Mattarella problemi di tempo proprio non ne aveva, e al contrario aveva [...]

Mi è parso un Mattarella nauseato. Non ne può più!

Mi è parso un Mattarella nauseato. Non ne può più!

Mattarella: "La crisi va risolta in tempi brevi. Servono decisioni chiare". Martedì nuove consultazioni.Il capo dello Stato parla al termine del secondo giorno di consultazioni: "Alcuni partiti hanno avviato iniziative per un'intesa. Sono possibili solo governi che ottengono la fiducia su un programma per il Paese, altrimenti c'è solo il voto". Intanto in assemblea i 5Stelle chiedono il mandato per un dialogo con il Pd sul taglio dei parlamentari. Zingaretti: "Si [...]

Consultazioni al Colle, la parola a Mattarella

Consultazioni al Colle, la parola a Mattarella

Il capo dello Stato, questo pomeriggio, ha incontrato i presidenti di Camera e Senato. Domani gli incontri con i partiti maggiori.

Iniziate le consultazioni al Colle, l’ipotesi di Mattarella di una soluzione lampo.

Iniziate le consultazioni al Colle, l’ipotesi di Mattarella di una soluzione lampo.

Secondo alcune indiscrezioni, darebbe intenzione di Sergio Mattarella di non procedere a un incarico esplorativo, che potrebbe significare una dilatazione dei tempi a giudizio del Quirinale difficilmente sostenibile. Il capo dello Stato, dunque, potrebbe chiedere subito alle principali forze politiche l’eventuale disponibilità a un nuovo governo, e insieme di indicare il nome del possibile premier. I motivi che imporrebbero al Quirinale la ricerca di una [...]

FOTO: Mattarello

Dipinto del castello Torre Franca

Dipinto del castello Torre Franca

Panorama di Mattarello alle pendici della Marzola (a sinistra) e della Vigolana (a destra). All'estrema destra, in lontananza, Castel Beseno

Panorama di Mattarello alle pendici della Marzola (a sinistra) e della Vigolana (a destra). All'estrema destra, in lontananza, Castel Beseno

Salvini: «Governo finito per colpa dei no. A Mattarella chiedo il voto». E in Aula bacia il crocifisso

Salvini: «Governo finito per colpa dei no. A Mattarella chiedo il voto». E in Aula bacia il crocifisso

Matteo Salvini esce dal Senato alterato dopo l'intervento in cui Giuseppe Conte lo ha accusato di non aver avuto il coraggio di prendersi le sue responsabilità. Oltre a enumerare gli «insulti» di Conte, che secondo lui sono rivolti «a tutti gli italiani», Salvini insiste sul concetto di "inciucio" tra M5S e Pd e sui vari "no" che avrebbe ricevuto sulle riforme. «Adesso capisco tutti quei no», ha insinuato Salvini. «Oggi in Aula ho capito che c'è [...]

Salvini: «Governo finito per colpa dei no. A Mattarella chiedo il voto». E in Aula bacia il crocifisso

Salvini: «Governo finito per colpa dei no. A Mattarella chiedo il voto». E in Aula bacia il crocifisso

Matteo Salvini esce dal Senato alterato dopo l'intervento in cui Giuseppe Conte lo ha accusato di non aver avuto il coraggio di prendersi le sue responsabilità. Oltre a enumerare gli «insulti» di Conte, che secondo lui sono rivolti «a tutti gli italiani», Salvini insiste sul concetto di "inciucio" tra M5S e Pd e sui vari "no" che avrebbe ricevuto sulle riforme. «Adesso capisco tutti quei no», ha insinuato Salvini. «Oggi in Aula ho capito che c'è [...]

Salvini è disperato, ma Di Maio è disperatissimo. Un governo di matti e disperati. Speriamo che Mattarella ponga fine al calvario dei "nuovi tormenti e nuovi tormentati".

Salvini è disperato, ma Di Maio è disperatissimo. Un governo di matti e disperati. Speriamo che Mattarella ponga fine al calvario dei "nuovi tormenti e nuovi tormentati".

Crisi di governo, Di Maio: "Salvini è disperato, parla solo di M5S". "Nuova maggioranza? Ma mai in un governo con Renzi e Boschi Ci affidiamo a Mattarella" DI MAIO DOVE VUOI ANDARE SE LA BICICLETTA NON CÈ L'HAI Perché allo stato attuale m5s e pd rappresentato il primo e secondo partito in Italia. Quindi rappresentano democraticamente la maggioranza. Non vedo perché deve esser fatto come dice il felpa (chiaramente ingolosito dai sondaggi, ma quelli non [...]

Il Conte : si finge Zorro l’eurogrillino “falce e Mattarella”

Il Conte : si finge Zorro l’eurogrillino “falce e Mattarella”

Chi è Conte e come si comporterà, ci chiedevamo quando fu insediato premier. Queste erano le considerazioni che facemmo, più di un anno fa. Abbiamo quattro ingredienti di partenza per costruire un suo ritratto: il curriculum falsato o gonfiato che sarà un vizio diffuso ma lo rende un po’ sbruffone e un po’ inaffidabile (miles gloriosus, per i colti). Poi la sua temeraria adesione al fantagoverno grillino prima del voto, e la sua pronta accettazione di un [...]

IL COLPEVOLE FINALE, MATTARELLA

Un tempo, quando c’erano problemi d’onore, e a volte persino il delitto d’onore, bisognava stare attenti, in materia di sesso. Ci si poteva trovare obbligati a sposare la ragazza divenuta nel frattempo “la madre di mio figlio”. E ciò a tempo indefinito, perché non c’era il divorzio. Oggi, grazie al cielo, non è più così: ma rimane vero che certe scelte possono avere conseguenze che vanno molto, molto al di là delle previsioni. Qualcosa del genere [...]

I CONTI CON L'OSTE SERGIO MATTARELLA

A leggere i giornali, si direbbe che tutti i partiti siano alla frenetica ricerca di una buona scusa per rinviare le elezioni e non andare subito a casa. Per questo scopo tutte le soluzioni sono buone. Infatti il ricorso alle urne promette qualcosa di buono soltanto al colpevole della situazione attuale: Matteo Salvini. Il dimezzamento del numero dei parlamentari – la cui legge aspetta soltanto l’ultimo sì, calendarizzato per il nove settembre – ovviamente [...]

Sergio Mattarella compie 78 anni: tanti auguri Presidente

Sergio Mattarella compie 78 anni: tanti auguri Presidente

Auguri Presidente. Sono passati 78 anni da quando nacque nella sua Palermo. E ne ha viste di cose in questa Italia così bella e così bistrattata, in primis proprio da certi italiani. E, ahinoi, ne ha viste più brutte che belle. Eppure è lì con grande senso di responsabilità a guidare il Paese. A difendere lo Stato, l'Italia tutta: da Pantelleria a Bolzano. E oggi, come fece Lei il 5 Marzo scorso per i nostri 18 anni, le facciamo i nostri più sinceri [...]

Sergio Mattarella compie 78 anni: tanti auguri Presidente

Sergio Mattarella compie 78 anni: tanti auguri Presidente

Auguri Presidente. Sono passati 78 anni da quando nacque nella sua Palermo. E ne ha viste di cose in questa Italia così bella e così bistrattata, in primis proprio da certi italiani. E, ahinoi, ne ha viste più brutte che belle. Eppure è lì con grande senso di responsabilità a guidare il Paese. A difendere lo Stato, l'Italia tutta: da Pantelleria a Bolzano. E oggi, come fece Lei il 5 Marzo scorso per i nostri 18 anni, le facciamo i nostri più sinceri auguri. [...]

Universiadi Napoli: stasera la cerimonia d'apertura con il Presidente Mattarella

Universiadi Napoli: stasera la cerimonia d'apertura con il Presidente Mattarella

Con la torcia, che farà il suo ingresso al San Paolo alle 21, si aprono ufficialmente le Universiadi, scrive quest'oggi Il Mattino sottolineando che sono attese oltre 40mila persone per assistere alla cerimonia che, alla vigilia, si è caratterizzata per un certo nervosismo tra Regione e Comune. Vedremo stasera anche se il parterre istituzionale dovrebbe far desistere da qualsiasi incidente diplomatico. Sarà presente il capo dello Stato Sergio Mattarella mentre [...]

Salvini-Mattarella: eccolo lo scontro finale che deciderà il destino dell’Italia.

Salvini-Mattarella: eccolo lo scontro finale che deciderà il destino dell’Italia.

Ultima la riforma della Giustizia, che va avanti. Ormai su tutti i temi l’agenda la decide Salvini che vuole andare dritto allo scontro con l’Europa. Mentre i Cinque Stelle farebbero qualsiasi cosa per non andare al voto, e non perdere la poltrona. Salvini ha richiuso nel cassetto, per ora, la pistola delle elezioni anticipate. A lungo e nervosamente accarezzata in questi giorni di timori sulla tenuta della maggioranza. A rassicurarlo la normalizzazione di [...]

&id=HPN_Mattarello_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mattarello" alt="" style="display:none;"/> ?>