Matteo Renzi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Crisi europea dei migranti

La scheda: Crisi europea dei migranti

La crisi europea dei migranti ha avuto inizio intorno al 2013, quando un numero sempre crescente di rifugiati e di migranti ha cominciato a spostarsi verso l'Unione europea per richiedere asilo, viaggiando attraverso il Mar Mediterraneo, oppure attraverso la Turchia e l'Europa sudorientale. La maggior parte di questi migranti proviene da aree del mondo quali il Medio Oriente, l'Asia meridionale, l'Africa ed i Balcani occidentali. Secondo l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, dei circa un milione di arrivati in Grecia e Italia dal Mar Mediterraneo nell'anno 2015 il 49% erano siriani, il 21% afghani e l'8% iracheni. Il 58% erano uomini, il 17% donne e il 25% bambini. Le espressioni "crisi europea dei migranti" e "crisi europea dei rifugiati" hanno cominciato ad essere diffusamente utilizzate dal mese di aprile del 2015, quando affondarono nel Mediterraneo cinque imbarcazioni che trasportavano quasi 2 000 migranti, con un numero di morti stimato a più di 1 200 persone.
I naufragi hanno avuto luogo nel contesto di conflitti e crisi dei rifugiati in numerosi paesi dell'Asia e dell'Africa, che hanno portato nel 2014 a quasi 60 milioni il numero di rifugiati e sfollati interni, il più alto dalla Seconda guerra mondiale.
Nonostante l'aumento del numero degli arrivi via mare dalla Libia in Italia nel 2014, diversi governi dell'Unione europea si sono rifiutati di finanziare l'operazione di salvataggio a conduzione italiana Mare Nostrum, sostituita poi nel novembre del 2014 dalla Operazione Triton di Frontex. Nei primi sei mesi del 2015, la Grecia ha superato l'Italia come primo paese di sbarco nell'Unione Europea, diventando nell'estate 2015 il punto di partenza di un flusso di rifugiati e migranti che attraversavano i Balcani per raggiungere i paesi del nord Europa, tra i quali soprattutto la Germania.
Dal mese di aprile 2015 l'Unione europea ha lottato per far fronte alla crisi aumentando i finanziamenti per operazioni di pattugliamento delle frontiere nel Mediterraneo, elaborando piani per combattere il traffico di migranti come l'Operazione Sofia, e proponendo un nuovo sistema di quote per redistribuire i richiedenti asilo tra gli Stati membri dell'UE ed alleviare il peso sui paesi ai confini esterni dell'Unione. I singoli paesi hanno a volte reintrodotto i controlli alle frontiere all'interno dello spazio Schengen, e profonde spaccature sono emerse all'interno dell'UE tra i paesi disposti ad accettare i richiedenti asilo e quelli che invece cercano di scoraggiare il loro arrivo.


Renzi attacca: "La storia vi giudicherà colpevoli"

Renzi attacca: "La storia vi giudicherà colpevoli"

Renzi attacca Lega e M5s: "La storia vi giudicherà colpevoli" "La storia vi giudicherà colpevoli, ma avete una possibilità di redenzione, non chiudendo Radio Radicale, l'unica esperienza di trasparenza e di servizio pubblico". L'ex premier Matteo Renzi attacca il governo per la vicenda di Radio Radicale, la cui "salvezza" è appesa a un emendamento non ancora approvato. Governo, Renzi: "Conte è la summa di tutte le incompetenze"   "Abbiamo a che fare con [...]

Non volete i RENZI bene ma al centrosinistra serve una Renziana Zingarettata. PER IL BENE DEL L'ITALIA.

Non volete i RENZI bene ma al centrosinistra serve una Renziana Zingarettata. PER IL BENE DEL L'ITALIA.

Ha ragione Cerasa, al centrosinistra serve una Renziana Zingaretta.Una leader donna sarebbe l'antidoto vero a Matteo Salvini e al suo maschilismo da fine impero. Non deve però essere una Ladylike scelta dai soliti maschi, come abbiamo visto finora, ma emergere dai movimenti e dalla società civile. Claudio Cerasa, direttore del Foglio, è convinto che per il centrosinistra ci sia bisogno di una “Zingaretta”, cioè di un leader donna, come è accaduto [...]

EVENTI: Crisi europea dei migranti

Tra il 2000 e il 2014 in tutto sono morti ventiduemila migranti.

Nel 2010 è stato, secondo vari sondaggi, il sindaco più amato d'Italia.

Il 6 dicembre 2010 Matteo Renzi si reca, a pranzo, in visita ad Arcore, presso la villa privata di Silvio Berlusconi, per "discutere di alcuni temi legati all'amministrazione di Firenze".

Il 29 agosto 2010 lancia l'idea della «rottamazione senza incentivi» dei dirigenti di lungo corso del PD, e dal 5 al 7 novembre seguenti organizza con Giuseppe Civati un'assemblea alla Stazione Leopolda di Firenze (Prossima Fermata: Italia).

Il 22 giugno 2009 viene eletto sindaco di Firenze riportando il 59,96% dei voti.

L'8 dicembre 2013 viene eletto segretario del Partito Democratico con il 67,5% dei voti, la sua proclamazione ufficiale è avvenuta la successiva domenica 15 dicembre dalla nuova Assemblea eletta del Partito Democratico.

Nel 2001 il PPI confluisce ne La Margherita e Matteo Renzi viene chiamato a coordinarne la sezione fiorentina e, nel 2003, a ricoprire il ruolo di segretario provinciale.

Il 13 settembre 2012 si candida ufficialmente, durante un comizio a Verona, alle primarie del centro-sinistra.

Tra il 2004 e il 2009 è presidente della Provincia di Firenze, alle elezioni del 12 e 13 giugno 2004 ottiene il 58,8% dei voti, in rappresentanza di una coalizione di centro-sinistra.

Nel 2015, gli stati dell'UE hanno ricevuto255.

Nel 2015 la Germania ha preso una decisione su 282.

Nel 2014 è stato classificato dalla rivista americana Fortune come la terza persona con meno di quarant'anni più influente al mondo e indicato come uno dei cento più importanti pensatori globali di politica estera.

Nel 2014, 283 532 migranti irregolari sono entrati nell'Unione Europea, principalmente attraverso le rotte del Mediterraneo centrale o orientale e dei Balcani.

Il 19 febbraio 2017 Renzi ha rassegnato le dimissioni anche da segretario del Partito Democratico aprendo così la fase congressuale.

Nel 1994 contribuisce nei Comitati per l'Italia che vogliamo in Toscana a sostegno di Romano Prodi.

Il 29 settembre 2008 si candida alle elezioni primarie del centro-sinistra per la candidatura a sindaco di Firenze riuscendo a vincerle con il 40,52% battendo il deputato e responsabile nazionale Esteri del PD Lapo Pistelli (26,91%), l'assessore comunale all'Istruzione e ai giovani del PD Daniela Lastri al 14,59%, il ministro ombra per l'attuazione del programma di governo e vicecapogruppo vicario PD alla Camera Michele Ventura al 12,48% e il presidente del Consiglio comunale per la Sinistra Eros Cruccolini al 5,49%, su 37 468 votanti totali.

Nel 2007 ha sostenuto il Family Day e sulle unioni civili ha dichiarato che sono "un controsenso rispetto alle vere urgenze del Paese" e che "non c’è bisogno di essere cattolici per difendere la famiglia".

Renzi. I Salvini passano, l’Italia resta

Renzi. I Salvini passano, l’Italia resta

   Matteo Renzi dice no a un partito suo – «non mi metto a rifare la Margherita» – ma dà lezioni di leadership a Nicola Zingaretti. L’ex segretario Pd, intervistato da Stefano Cappellini sul palco della Repubblica delle Idee davanti a un Salone del Podestà pieno e tifoso, oscilla tra fair play e stoccate. Da quella sferzante sulla sinistra – «A forza di dire che il Pd faceva schifo hanno regalato il Paese alla peggiore delle destre» – alla [...]

Matteo Renzi è sempre più solo (e sempre più arrabbiato).Isolato nel Pd e in rotta con Calenda

Matteo Renzi è sempre più solo (e sempre più arrabbiato).Isolato nel Pd e in rotta con Calenda

Lo spazio politico per un nuovo partito alla Macron e contrapposto al Pd per Renzi c’è sempre stato. Contava sulla crisi dei dem, che però non c’è stata. E il rapporto con Calenda è tornato ai minimi storici. Risultato: i dolori del RENZI  continueranno ancora per molto? Asserragliato, nervoso, senza un progetto per uscire dall'empasse politica in cui si è cacciato. Per Matteo Renzi è il momento più difficile da quando, giovanissimo, ha cominciato [...]

Matteo Renzi e il rosario: «Matteo Salvini dimostra di essere un piccolo uomo»

Matteo Renzi e il rosario: «Matteo Salvini dimostra di essere un piccolo uomo»

Matteo Renzi e il rosario: «Matteo Salvini dimostra di essere un piccolo uomo» L'ex Premier: «Strumentalizzare la fede è un atteggiamo che fa schifo. Sindacati e Confindustria critici sul Governo? Era ora» Quello di Matteo Salvini nei confronti della fede cattolica «è un atteggiamento che fa schifo. Strumentalizzare la mia fede per prendere un voto in più dimostra che tu sei un piccolo uomo: le mie convinzioni valgono più di andare a chiedere un voto [...]

Il caso dei lavoratori stagionali a Gabicce.Mentre il senatore Matteo Renzi su Facebook scrive: "Con il reddito di cittadinanza, insomma, prima sono spariti i navigator e adesso anche i bagnini.

Il caso dei lavoratori stagionali a Gabicce.Mentre il senatore Matteo Renzi su Facebook scrive: "Con il reddito di cittadinanza, insomma, prima sono spariti i navigator e adesso anche i bagnini.

Il caso dei lavoratori stagionali a Gabicce. Il sindaco: "Manca personale colpa del reddito di cittadinanza"E il presidente dell'associazione albergatori: "Ci hanno risposto che preferiscono il reddito e fare extra in nero che il lavoro estivo". Renzi: "Prima sono spariti i navigator e adesso anche i bagnini" M5s: "Decreto dignità contro lavoro nero" Mentre il senatore Matteo Renzi su Facebook scrive: "Con il reddito di cittadinanza, insomma, prima sono spariti i [...]

Matteo Renzi al Pd: "M5S non è sinistra, alleanza fatela senza di me"

Matteo Renzi al Pd: "M5S non è sinistra, alleanza fatela senza di me"

Matteo Renzi al Pd: "M5S non è sinistra, alleanza fatela senza di me"A Repubblica delle Idee attacca Salvini e Di Maio "cialtroni e incapaci", Conte "inesistente e imbarazzante, un aspirante cerimoniere". Salvini e Di Maio? “Cialtroni e incapaci”. Conte? “Inesistente e imbarazzante”. Matteo Renzi attacca il Governo del cambiamento, quello che “ha bloccato il Paese e sta portando l’Italia a una stagnazione molto pericolosa”, dice l’ex premier [...]

Matteo Renzi ha dato mandato oggi ai suoi legali di citare in giudizio il direttore Maurizio Belpietro per il titolo.«Il mercato dei giudici è colpa di Renzi»

Matteo Renzi ha dato mandato oggi ai suoi legali di citare in giudizio il direttore Maurizio Belpietro per il titolo.«Il mercato dei giudici è colpa di Renzi»

«Il mercato dei giudici è colpa di Renzi». Lo denuncia il Pd, ma lui querela Belpietro. «Il mercato dei giudici? Colpa di Renzi. Noi l’avevamo svelato cinque anni fa». È il titolo d’apertura de La Verità di oggi. Un titolo che ha provocato l’ennesimo capitolo della guerra a suon di carte bollate tra l’ex premier e la stampa che lo critica. «Il senatore Matteo Renzi ha dato mandato oggi ai suoi legali di citare in giudizio il direttore Maurizio [...]

La quota novecento dei comitati di azione di Matteo Renzi

La quota novecento dei comitati di azione di Matteo Renzi

In attesa delle mosse di Calenda, le associazioni dell’ex segretario del Pd aumentano e organizzano eventi. In attesa che Carlo Calendafaccia le sue mosse, per ora soprattutto annunciate in qualche tweet, l’area moderata del centrosinistra è in fermento. D’altronde il condominio libdem è piuttosto affollato. C’è Calenda ma non solo lui. I comitati civici di Matteo Renzi sono diventati quasi novecento. Per aprirne uno servono almeno 5 persone e la [...]

Renzi e Calenda prendono un’altra strada. E’proprio giocoforza…intraprendere “UN’ALTRA STRADA” quando il logorio vince e si vive da separati in casa o forse anche peggio…nemici in casa.

Renzi e Calenda prendono un’altra strada. E’proprio giocoforza…intraprendere “UN’ALTRA STRADA” quando il logorio vince e si vive da separati in casa o forse anche peggio…nemici in casa.

Ne gioverà il sistema politico italiano che recupera una forza liberal-socialista oggi inesistente e un partito di sinistra di governo oggi equivocato. “Un’altra strada”, libro scritto, diffuso e propagandato da Renzi in tutta Italia, disegna perfettamente il suo obiettivo rispetto al Partito Democratico. Oggi come oggi, non è facile la sua convivenza all’interno di un partito che gli ha fatto la guerra più e meglio di quanto non abbiano fatto Salvini [...]

FOTO: Crisi europea dei migranti

Matteo Renzi con la moglie Agnese Landini e i coniugi Obama nel 2016.

Matteo Renzi con la moglie Agnese Landini e i coniugi Obama nel 2016.

Paesi dell'area Schengen appartenenti all'UE Paesi dell'area Schengen appartenenti all'EFTA

Paesi dell'area Schengen appartenenti all'UE Paesi dell'area Schengen appartenenti all'EFTA

DALLA SEGRETERIA DEL PD «Oggi c'è più spirito unitario, Matteo Renzi aiuti il PD»

DALLA SEGRETERIA DEL PD «Oggi c'è più spirito unitario, Matteo Renzi aiuti il PD»

DALLA SEGRETERIA DEL PD   «Prevale preoccupazione per ciò che sta diventando il Paese. Torniamo a parlare di operai e di fabbriche» «Oggi c'è più spirito unitario e spero che Renzi non venga vissuto come un problema ma come persona che può dare una mano, molto dipende da lui». Torniamo a parlare di operai e di fabbriche.Per la segreteria «sicuramente sta prevalendo la preoccupazione per quello che sta diventando questo Paese e soprattutto l'unica cosa [...]

L’espulso Bersani “espelle” Renzi e Calenda: «Vogliono un nuovo partito? Lo facciano»

L’espulso Bersani “espelle” Renzi e Calenda: «Vogliono un nuovo partito? Lo facciano»

L’espulso Bersani “espelle” Renzi e Calenda: «Vogliono un nuovo partito? Lo facciano» LE MUMMIE SI RINGALLUZZISCONO E VOGLIONO DETTAR LEGGE.PORELLO. Da espulso ad espulsore. «Vogliono un nuovo partito? Invece di parlare, prendano le loro decisioni e lo facciano». È un Pier Luigi Bersani insolitamente aggressivo quello che dai microfoni di Circo Massimo, su Radio Capital, intima lo sfratto dal Pd alla coppia Renzi-Calenda. Una bella [...]

Tagli a pensioni già attuato ora al Reddito di Cittadinanza e bonus 80 euro di RENZI per finanziare la Flat tax

Tagli a pensioni già attuato ora al Reddito di Cittadinanza e bonus 80 euro di RENZI per finanziare la Flat tax

GENTE BOCCALONA SERVONO SOLDI E SI VANNO A PRENDERE ALLA POVERA GENTE,PER DARLI HAI RICCHI! E COSI CHE AVETE VOTATO.BOCCALONI. “Mi premurerò di portare la discussione sulla Flat tax per imprese e famiglie nel prossimo consiglio dei ministri, quando sarà convocato”. Matteo Salvini, dopo aver varato il proprio piano fiscale che prevede fra l’altro la scelta opzionale di mantere l’attuale regime Irpef, rilancia sulla tassa piatta dopo il voto di domenica [...]

Il partito di Calenda ( o e di Renzi).D'accordo su tutto. Ognuno con la propria identità. A sx il PD con chiara strategia, al centro nuova formazione con renziani, renzismo, Leopolde e Calenda vari. Serve al paese ed alla politica italiana.

Il partito di Calenda ( o e di Renzi).D'accordo su tutto. Ognuno con la propria identità. A sx il PD con chiara strategia, al centro nuova formazione con renziani, renzismo, Leopolde e Calenda vari. Serve al paese ed alla politica italiana.

Il partito di Calenda (e di Renzi) Non ho simpatia per Calenda. Dalle parti del Pd si dovrebbe essere vaccinati contro gli eccessi di ego e protagonismo. In questo quadro, l’ipotesi di Calenda, in verità né originale, né nuova, non è peregrina. Di recente, vari sondaggisti, interpellati al riguardo, hanno stimato tra l’8 e il 10% il potenziale elettorale di una formazione di centro di matrice liberale intestata a Renzi e Calenda. In regime proporzionale e [...]

La Mossa Di Calenda: Ecco Perché La Scissione Del Pd Piace Anche A Zingaretti (Ma C’è Il Problema Renzi)

La Mossa Di Calenda: Ecco Perché La Scissione Del Pd Piace Anche A Zingaretti (Ma C’è Il Problema Renzi)

“Quello lanciato da Calenda è stato il più classico dei sassi nello stagno, per vedere quali potessero essere le reazioni”. Così, un parlamentare dem che lo conosce bene, ha parlato dell’intervista rilasciata ieri a Repubblica dall’ex ministro dello Sviluppo economico, in cui paventa la possibilità di formare un nuovo partito “centrista”, che diventerebbe alleato del Pd. Dichiarazioni poi smentite (a metà) dallo stesso Calenda, che ha assicurato [...]

Il Pd archivia Renzi con il sorpasso al M5s "Ora siamo in campo" PER ME SENZA PROGRAMMI SIETE IN UN CAMPO DI SABBIE MOBILI.E STATE SCOMPARENDO.

Il Pd archivia Renzi con il sorpasso al M5s "Ora siamo in campo" PER ME SENZA PROGRAMMI SIETE IN UN CAMPO DI SABBIE MOBILI.E STATE SCOMPARENDO.

Ed è abbastanza per far scoppiare l'entusiasmo, quando alle 23 le tv danno i primi exit poll e nella stanza di Nicola Zingaretti al Nazareno il segretario del Pd esulta, insieme all'ex premier Paolo Gentiloni, al responsabile esteri Enzo Amendola, alla parlamentare Lia Quartapelle. Il secondo obiettivo zingarettiano, però, sembra vacillare con l'inizio delle proiezioni: il risultato del Pd oscilla tra il 21% e quella soglia psicologica del 22% che il nuovo leader [...]

RENZI «Abbiamo perso 120 mila voti. E il flop del M5S è merito mio che bloccai un accordo di governo»

RENZI «Abbiamo perso 120 mila voti. E il flop del M5S è merito mio che bloccai un accordo di governo»

Renzi chiama a raccolta i suoi Comitati e frena ridimensiona l' entusiasmo tutto suo di Zingaretti. Matteo Renzi come tutti è appeso all’evoluzione del quadro politico, ma tanto per dare una dimostrazione di forza chiama a raccolta il 12 luglio a Milano i suoi Comitati civici, in una giornata contro «questo governo e le fake news». Perché «in questa vittoria di Salvini c’è una cosa positiva, cresce la voglia di lottare e di battersi. E noi siamo pronti a [...]

RENZI UN INGOMBRO! MA ANDATE A CAGARE ,RENZI E UNA RISORSA SIA PER IL PD CHE PER L'ITALIA.

RENZI UN INGOMBRO! MA ANDATE A CAGARE ,RENZI E UNA RISORSA SIA PER IL PD CHE PER L'ITALIA.

Pd, Zingaretti: “Renzi non è un ingombro, tutto è in evoluzione” “Renzi ingombrante? Questo assolutamente no. Non ho mai votato per lui alle primarie, ma a livello istituzionale abbiamo lavorato gomito a gomito, penso al terremoto, e ancora oggi mantengo un rapporto di scambio di opionioni. Quello che non sopporto della nostra politica, anche della nostra, è costruirsi un’identità in negativo sugli altri, credo che questo Renzi lo apprezzi”. Così il [...]

Matteo Renzi. Verso il nuovo partito? molto più che un indizio

Matteo Renzi. Verso il nuovo partito? molto più che un indizio

Non è ancora l' annuncio di una «iniziativa futura», come precisano i suoi. E sarà anche vero, come osservano sempre nel giro di Matteo Renzi, che sostenere, come ha fatto l' ex premier e segretario del Pd, che «le elezioni si vincono al centro» e «occorre riorganizzarsi», come ha detto in una intervista al Qn, «è una considerazione quasi da manuale». Come ha detto Renzi nell' intervista, «negli Usa si vince con Biden, non con Sanders. Nel Regno Unito [...]

Pd, militanti a Roma: «Matteo devi tornare». Renzi: «io ci sono»

Pd, militanti a Roma: «Matteo devi tornare». Renzi: «io ci sono»

«Matteo, devi ritornare!». E’ questa la voce che spicca sulle altre durante la presenza di Matteo Renzi ad un’iniziativa elettorale a Roma. Lui risponde: «io ci sono, sono qui e sono qui a dire votiamo Pd». Poi l’ex premier aggiunge: «si aprirà un battaglia nuova anche in Italia. Ci sarà da combattere». «Oggi serve scrivere una pagina nuova – continua Renzi – ma se vengono a dirci che il problema è il caratteraccio, io rispondo che senza [...]

&id=HPN_Matteo+Renzi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Matteo{{}}Renzi" alt="" style="display:none;"/> ?>