Matteo Renzi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Crisi europea dei migranti

La scheda: Crisi europea dei migranti

La crisi europea dei migranti è una crisi migratoria che ha avuto inizio intorno al 2013, quando un numero sempre crescente di rifugiati e di migranti ha cominciato a spostarsi da altri continenti extra-europei verso l'Unione europea per richiedere asilo, viaggiando attraverso il Mar Mediterraneo, oppure attraverso la Turchia e l'Europa sudorientale. Le espressioni "crisi europea dei migranti" e "crisi europea dei rifugiati" hanno cominciato ad essere diffusamente utilizzate dal mese di aprile del 2015 da parte del mondo giornalistico e nell'opinione pubblica, quando nel Mediterraneo centro-meridionale affondarono cinque imbarcazioni che trasportavano quasi 2 000 migranti, con un numero di morti stimato a più di 1 200 persone. La maggior parte di questi migranti proviene da aree del mondo quali Medio Oriente, Asia meridionale, Africa e Balcani occidentali.: secondo l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, dei circa un milione di arrivati in Grecia e Italia dal Mar Mediterraneo nell'anno 2015 il 49% erano siriani, il 21% afghani e l'8% iracheni. Il 58% erano uomini, il 17% donne e il 25% bambini..


Matteo Renzi sulla scelta di uscire dal PD: "Ho provato fino all'ultimo. Dopo 7 anni bisogna avere il coraggio di dire: 'se l'amore è finito, separiamoci'. Rinuncio a qualche comodità ma mi riprendo la libertà"

Matteo Renzi sulla scelta di uscire dal PD: "Ho provato fino all'ultimo. Dopo 7 anni bisogna avere il coraggio di dire: 'se l'amore è finito, separiamoci'. Rinuncio a qualche comodità ma mi riprendo la libertà"

Renzi: “Finalmente mi sento libero, non ne potevo più delle divisioni nel Pd, peso 3 chili in meno” Matteo Renzi, fondatore di Italia Viva, intervenuto a ‘Non è l’Arena’ su La7, commenta così la sua separazione dal Partito Democratico: “Finalmente mi sento libero, non ne potevo più delle divisioni interne nel Partito Democratico, ma non ne potevano più nemmeno gli italiani, è meglio così per tutti, almeno si fa chiarezza”. Il senatore Matteo [...]

EVENTI: Crisi europea dei migranti

Tra il 2000 e il 2014 in tutto sono morti ventiduemila migranti.

Nel 2015, gli stati dell'UE hanno ricevuto255.

Nel 2015 la Germania ha preso una decisione su 282.

Nel 2014, 283 532 migranti irregolari sono entrati nell'Unione Europea, principalmente attraverso le rotte del Mediterraneo centrale o orientale e dei Balcani.

Dal 2016 in poi, in seguito a diversi episodi di grandi naufragi dei migranti, oltre al pattugliamento navale si sono aggiunte nel Mediterraneo centrale le operazioni di salvataggio da parte di navi di diverse organizzazioni non governative.

Renzi: "Italia Viva bassa nei sondaggi? Vedrete alle elezioni"

Renzi: "Italia Viva bassa nei sondaggi? Vedrete alle elezioni"

  Nel corso della lunga intervista al Messaggero, Renzi commenta la nascita del governo Conte bis: "Se non ci fossimo schierati noi questo governo non sarebbe mai nato e Conte oggi farebbe altro". Togliendosi qualche sassolino dalla scarpa circa la diffidenza del Pd circa la sua fedeltà al nuovo esecutivo. "Io sono quello dei diritti civili, del terzo settore, della legge sul dopo di noi, degli 80 euro al ceto medio, dell'abbassamento delle tasse, della [...]

Renzi: “Daremo una mano sulla legge di Bilancio”

Renzi: “Daremo una mano sulla legge di Bilancio”

”Abbiamo un gruppo di parlamentari di grande qualità. Stiamo creando una bella squadra e daremo una mano sulla legge di Bilancio. Il tutto senza polemiche. La nostra bandiera sarà il Family Act al quale sta lavorando la ministra Bonetti: partire dalla famiglia è la priorità”. Lo dice , leader di Italia Viva, in un’intervista al ‘Messaggero’. “Siamo in una crisi demografica pazzesca: doveroso aiutare i figli, i genitori, gli asili nido. Ma [...]

Governo, Renzi: “Non siederò al tavolo delle nomine, non cerco strapuntini”

Governo, Renzi: “Non siederò al tavolo delle nomine, non cerco strapuntini”

  “No, io non sarò al tavolo come non sarò a nessun tavolo politico ai quali parteciperanno invece i nostri coordinatori. Non nutro alcuna rivincita e se ho fatto ciò che ho fatto è per dare una mano al Paese, non per rivendicare uno strapuntino. Io oggi sono a Pechino: continuerò a viaggiare per le mie conferenze”. Lo dice Matteo Renzi, fondatore di Italia viva, in un’intervista al ‘Messaggero’. Facendo riferimento alla tornata di nomine delle [...]

Le domande sul Conte-2 aperte da Renzi

Le domande sul Conte-2 aperte da Renzi

La scelta di Renzi di fondare un nuovo partito apre un nuovo quesito sulla direzione economica che prenderà il Governo Pd-M5s La decisione di Matteo Renzi di fondare la nuova formazione politica che prende il nome di Italia Viva potrebbe inserirsi nel solco dell’atavica lotta tra riformisti e massimalisti. Una contrapposizione che avuto la sua cristallizzazione e legittimazione nel Paese in epoca giolittiana dove l’area socialista si divise appunto tra i [...]

D'Alema: "Mai detto 'Renzi è finito'" Sempre il solito c...... E io non c'ero e se c'ero dormivo. Ma va a c.... E.

D'Alema: "Mai detto 'Renzi è finito'" Sempre il solito c...... E io non c'ero e se c'ero dormivo. Ma va a c.... E.

"Massimo D'Alema non ha mai detto la frase 'Renzi? E' finito'". Lo chiarisce l'ufficio stampa dell'ex premier, spiegando che D'Alema ha risposto a una domanda sulle sorti del "secondo Pd" rispondendo "è finito".Invece a una domanda su Renzi, D'Alema ha risposto:"Non ne voglio parlare", ha sottolineato ancora l'ufficio stampa dell'ex presidente del Consiglio.Sempre il solito c...... E io non c'ero e se c'ero dormivo. Ma va a c.... E.

Matteo Renzi: storia di un intruso

Matteo Renzi: storia di un intruso

Perché se n’è andato? La risposta prevalente, soprattutto quella degli “ex-amici”, è che “è incomprensibile”, che “non si capisce”. Si tratta di eufemismi per dire che, in realtà, Renzi è ambizioso, autocentrato, avventuriero, trasformista, assetato di potere, disperato… La psico-banalisi di Recalcati applicata alla politica ha sostituito l’analisi. Sarebbe assai più intelligente seguire l’antico consiglio di Spinoza: nec ridere, nec [...]

Travaglio: “Renzi? Il suo partito è un modo per far parlare di sè, così qualcuno se lo fila.

Travaglio: “Renzi? Il suo partito è un modo per far parlare di sè, così qualcuno se lo fila.

Tipo Travaglio che si è fatto un proprio giornale? Scusa Marco Travaglino,ma tu non fai il direttore di giornale per avere un tuo palcoscenico..e farti filare da qualcuno? Pensi davvero di essere meno esibizionista di Renzi? Quando parli in TV sembri un Pontefice ..anzi un Evangelista.Una domandina : se ora c'è un nuovo governo,a chi si deve? A Renzi.E se così è, significa che qualche pesuccio ce l'ha,checchè ne pensi tu...che puoi fare solo il " consigliere [...]

Caro Renzi il popolo se ne strafotte dei tatticismi di Palazzo

Caro Renzi il popolo se ne strafotte dei tatticismi di Palazzo

Da qualche giorno è online Il Burbero, che nella presentazione si autodefinisce «un progetto d’avanguardia, [...] un ring nel quale le idee si formano scontrandosi con la realtà senza remore o timori. [...] un laboratorio di idee nel mare caotico della modernità. [...] un approdo libero ma non sicuro, luogo di confronto e scontro in cui tutto è politica». È, per me, un progetto nel quale si sta impegnando un caro amico e diverse altre persone che conosco. [...]

FOTO: Crisi europea dei migranti

Paesi dell'area Schengen appartenenti all'UE Paesi dell'area Schengen appartenenti all'EFTA

Paesi dell'area Schengen appartenenti all'UE Paesi dell'area Schengen appartenenti all'EFTA

Renzi, il leader più capace. Il Pd, il seme da cui ripartire ma con meno letame.altrimenti il seme marcisce.

Renzi, il leader più capace. Il Pd, il seme da cui ripartire ma con meno letame.altrimenti il seme marcisce.

Il risentimento e l’astio verso Matteo Renzi, già segretario del partito democratico e presidente del consiglio, sta riaffiorando sotto forma di sollievo di molti compagni per la sua scelta di separare le sue sorti da quelle del PD. Forse questa è la vera ragione del suo gesto. Un “clima infame” contro il leader più capace Questo “clima infame”, come avrebbe detto Bettino Craxi, perdura da anni e scaturisce da un conflitto che attiene non tanto alle [...]

Renzi, con governo fino al 2022. 13 i senatori di Italia Viva.

Renzi, con governo fino al 2022. 13 i senatori di Italia Viva.

Renzi, con governo fino al 2022. 13 i senatori di Italia Viva.Ex premier, non sarò io a partecipare ai tavoli, ma il segretario di Italia Viva. Matteo Renzi porta in Italia Viva 13 senatori scombinando un po' gli equilibri non solo del gruppo Dem, ma anche delle commissioni di palazzo Madama. Lasciano, infatti, il Pd l'attuale ministro per le politiche agricole Teresa Bellanova che diventa capo delegazione dei renziani al governo e che da senatore era in [...]

NESSUN MISTERO PER RENZI

La decisione di Matteo Renzi di uscire dal Pd e di fondare un suo partito sta facendo scorrere fiumi d’inchiostro. Alcuni dichiarano addirittura di non capirla mentre in realtà è chiarissima e razionale. Al massimo si presta ad alcune considerazioni riguardanti lo stile e il modo di far politica. In occasione delle trattative per formare il nuovo governo, Zingaretti ha detto che il Pd poneva come conditio sine qua non la discontinuità e in particolare che non [...]

IL 5 PER CENTO DI RENZI Anche con il 5 per cento si può contare in politica.

IL 5 PER CENTO DI RENZI Anche con il 5 per cento si può contare in politica.

Breve storia triste  per arrivare poi a Renzi. Tanti anni fa nel Psi di Nenni infuriava la lotta fra destra (autonomisti) e sinistra. Pro Nato e contro la Nato, per accordo con la Dc e contro, e così via. Noi giovani, ovviamente, stavamo alla sinistra. Assemblee locali fino alle due di notte. Poi, a un certo punto, abbiamo smesso perché volavano le sedie. E cresce l’insofferenza. Così, si manda tutto all’aria e si fa lo Psiup. Finalmente, tutti insieme. [...]

LA MANNAIA DI RENZI In due mosse ha conquistato il controllo del governo. Ora è il padrone dei giochi.

LA MANNAIA DI RENZI In due mosse ha conquistato il controllo del governo. Ora è il padrone dei giochi.

Renzi è il nuovo padrone del governo. Può farlo cadere quando vuole. O tenerlo in vita. E quindi capisco che siano tutti furiosi con lui. Renzi era il ragazzaccio cattivo, il discolo, quello da tenere isolato, in corridoio a fumare. In appena due mosse ha conquistato il controllo del governo, di cui peraltro non fa parte. Di Maio, che capisce sempre le cose un mese dopo, cerca di nascondere il fatto tuonando: “Non tollereremo”. Sì, se però Renzi non ti fa [...]

Italia viva, nasce nuovo partito di Renzi: chi ne farà parte e quanti voti può prendere

Italia viva, nasce nuovo partito di Renzi: chi ne farà parte e quanti voti può prendere

E alla fine lo ha fatto. Una scelta di cui si parla da tempo, da inizio 2017 per la precisione. Da quando cioè perse il Referendum costituzionale nel dicembre 2016 e si dimise da Segretario del Partito nonché da Premier. Parlo ovviamente di Matteo Renzi e della sua scelta di lasciare il Partito democratico per fondarne uno nuovo: Italia viva. In 2 anni e mezzo questa opzione è stata ventilata spesso, in quanto l’ex Sindaco di Firenze era diventato scomodo e [...]

Renzi: le ragioni di una nuova avventura.

Renzi: le ragioni di una nuova avventura.

“Il populismo cattivo che esprime (Salvini) non è battuto e va sconfitto nella società. E credo che le liturgie di un Pd organizzato scientificamente in correnti e impegnato in una faticosa e autoreferenziale ricerca dell’unità come bene supremo non funzionino più”. In un’intervista a Repubblica Matteo Renzi ha annunciato l’addio al Partito democratico, sottolinenando che la formazione di “gruppi autonomi” che “nasceranno già questa [...]

Renzi: “Il nuovo partito si chiama Italia viva.

Renzi: “Il nuovo partito si chiama Italia viva.

Renzi: “Il nuovo partito si chiama Italia viva. Con me più di 40 parlamentari” “Il nome della nostra nuova sfida si chiama Italia Viva”. Lo dice Matteo Renzi nel corso della registrazione di Porta a Porta. “Il partito novecentesco non funziona più, c’è bisogno di una cosa nuova, allegra e divertente”, dice ancora Renzi. “Noi vogliamo parlare a chi crede nella politica, ma non in politichese”, aggiunge. “I parlamentari glieli ho lasciati [...]

Renzi telefona al Premier Conte: «Lascio il Pd, ma assicuro il sostegno al governo»

Renzi telefona al Premier Conte: «Lascio il Pd, ma assicuro il sostegno al governo»

Lo aveva preannunciato ai suoi e in serata Matteo Renzi ha chiamato il premier Giuseppe Conte per informarlo della decisione di lasciare il Pd. Lo apprende l'Adnkronos da fonti vicine al senatore. Nella stessa telefonata l'ex-segretario Pd ha assicurato al presidente Conte che continuerà a sostenere convintamente il governo.

Sondaggio: Renzi lascia il Pd, il governo sarà più forte?

Sondaggio: Renzi lascia il Pd, il governo sarà più forte?

Renzi sostiene che la sua uscita dal Pd, con nuovi gruppi parlamentari a sostegno al governo Conte, rafforzerà l'esecutivo. Che ne pensate? Dal mio punto di vista.Ottima giocata del mago di rignano.Ha convinto il PD a sostenere il nuovo governo perchè se fosse andato al voto non sarebbe riuscito ad organizzarsi, quindi  se ne è andato per proprio conto con davanti (male che vada) almeno un annetto durante il quale capitalizzare la sua uscita e iniziare la sua [...]

&id=HPN_Matteo+Renzi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Matteo{{}}Renzi" alt="" style="display:none;"/> ?>